Samsung Galaxy S10 Lite si aggiorna: arrivano in Italia le patch di maggio 2020

22 Maggio 2020 4

È tempo di un nuovo aggiornamento software per il Galaxy S10 Lite di casa Samsung: da poche ore lo smartphone con processore Snapdragon 855 ha iniziato a ricevere le patch di sicurezza di maggio 2020, le ultime rilasciate da Google e già disponibili da diverse settimane anche sui top di gamma Galaxy S20 e Note 10.

Il nuovo firmware può essere facilmente identificato grazie alla build G770FXXS2BTE2: il rilascio è già partito anche in Italia, dove potrà essere scaricato nelle prossime ore attraverso un'apposita notifica OTA sui dispositivi no brand (ITV). Samsung non ha ancora fornito i dettagli ufficiali relativi alle novità integrate: tutto ciò che sappiamo al momento è che l'aggiornamento include la correzione di 19 vulnerabilità di sicurezza SVE (tutti i dettagli nel nostro articolo di riferimento).

La nuova build è basata sulla personalizzazione software One UI 2.1 ricevuta più di un mese fa e può essere scaricata manualmente dal forum di Sammobile. A seguire il link al download e la recensione completa a cura del nostro Lorenzo Angotzi.

VIDEO

Samsung Galaxy S10 Lite è disponibile su a 469 euro.
(aggiornamento del 26 maggio 2020, ore 09:17)

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
il_saggio

Arrivato aggiornamento oggi ;)

News sul Note 10 Lite?

Salvatore Provino

Samsung è sempre stata piu lenta ad aggiornare gli snapdragon che non gli Exynos. Note 10+ ITV ha le patch di maggio da aprile, 3 giorni prima dei Pixel.

Fake Account

Mi fa ridere..
Ci son telefoni da 150 a cui son arrivate già da 1 settimana..

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto

Recensione Motorola Edge: quando l'autonomia fa la differenza

Recensione Huawei MatePad Pro: senza GApps ma con tanto carattere

Samsung Galaxy S20 Snapdragon vs Exynos: tutta la (nostra) verità