iPhone rallentati, approvato il risarcimento di 500 milioni di dollari

18 Maggio 2020 385

Una delle class action americane contro Apple per la faccenda degli iPhone rallentati via aggiornamento software è in fase di risoluzione, a quanto pare. La società di Cupertino aveva acconsentito un patteggiamento da 500 milioni di dollari di risarcimento, e nelle scorse ore il giudice ha firmato l'approvazione preliminare definendo la somma "equa, ragionevole e adeguata". Tuttavia, potrebbe volerci ancora fino all'anno prossimo prima che i rimborsi vengano distribuiti agli utenti interessati: a causa della pandemia di COVID-19, il giudice vuole posticipare l'udienza finale almeno a dicembre 2020.

500 milioni di dollari sono una cifra notevole, ma è chiaro che vanno divisi per il totale di clienti danneggiati. Ci si aspetta che ognuno riceverà intorno ai 25 dollari - o al massimo il rimborso dei costi di sostituzione della batteria degli iPhone interessati. Ricordiamo che la questione è nata qualche anno fa a causa di una logica di funzionamento implementata con iOS 10.2.1: se il sistema rilevava una batteria troppo usurata, limitava la potenza del processore incluso nel SoC onde evitare di sovraccaricare la batteria e causare spegnimenti improvvisi dello smartphone. Si tratta però di un caso limite molto raro, mentre tutti hanno percepito un chiaro rallentamento e peggioramento della reattività dei propri iPhone.

Nel complesso, l'aggiornamento è stato percepito come un'operazione di obsolescenza programmata, con l'intento di spingere il consumatore a comprare uno smartphone nuovo. Apple ha rimosso il throttling e per scusarsi ha abbattuto i costi di sostituzione delle batterie di tutti gli iPhone per un anno circa.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 543 euro.

385

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis
Darkat
Dwarven Defender

preso da uno dei tanti siti "specializzati" su Android che saltano fuori cercando i risultati dell'aggiornamento a 4.4 dei galaxy... ne vengono fuori a bizzeffe...
"Tutto questo è abbastanza odioso in quanto in un primo momento causa non pochi problemi, ma è necessario al fine di tutelare la privacy degli utenti in quanto tutti noi siamo abituati a conservare dati nella MicroSD esterna che molte volte hanno un’importanza rilevante e che quindi potrebbero essere “rubati” o corrotti a piacimento da una qualunque app."

Appunto quello di Apple era un problema risolvibile, aggravato dalla comunicazione verso i clienti, non diffuso sulla totalità dei dispositivi (ed infatti di iP6 e 6S ce ne sono ancora) l'altro, quello di Samsung, è stato un problema introdotto ad 1 anno dall'uscita ed ha "seccato" tutti quelli che hanno aggiornato, i possessori di iphone difettosi potevano ripararli, buttarli o permutarli (quindi avendo anche un controvalore) i possessori come me di GS4 potevano farsi andare bene il telefono castrato o buttarlo... delle autorità non me frega un niente, il risultato è che gli ip6 e 6s erano e sono riparabili gli altri sono stati distrutti a distanza senza rimedio...

Dark!tetto

Vabbè se lo sai tu che l'hai letto online allora alzo le mani, anche se ai tempi lavoravo con Y2K e la comunicazione ufficiale era un'altra. Dimenticavo che in Italia avere una connessione internet è migliore di qualsiasi esperienza diretta, laurea, competenza. E no caro, non serve inventarti date, già gli insider Apple avevano riscontrato il problema dei 6/6s e relative varianti plus a inizio 2016 e la stessa Apple ha dichiaratto a finne 2016 (2016 non 2017) che ha rallentato di proposito questi dispositivi perchè ha riscontrato spegnimenti anomali al 50% della carica. Tra l'altro fai solo riferimento ai dispositivi comprati al D1, ma gli stessi problemi sono stati riscontrati nei prodotti comprati di seguito dopo meno di 1 anni dall'acquisto (con sostituzione in garanzia della batteria) e poco più di 1 anni (batteria fuori garanzia) con costo di sostituzione della batteria di 89€, ma gli apple store "gentilmente" offrivano la permuta per passare al prodotto più performante.

PS: Le sanzioni ci sono state anche per Samsung che però ha pagato meno sia in relazione al numero di dispositivi venduti, alla gravità dell'illecito e grazie al fatto che non ha portato avanti la linea del negare per 5 anni oltre al fatto che ne sono state prodotte più serie.

PPS: A me stanno sul .... entrambe, ma oltre a poter valutare da solo l'entità della truffa perpetrata da queste 2 aziente ci sono autorità preposte che hanno dato il loro giudzio a riguardo.

Dwarven Defender

ahaha performance migliori... su un dispositivo in cui lagga il widget del telefono ? mi prendi in giro ? e comunque NON ERA QUESTIONE DI PERFORMANCE MA DI PRIVACY ! INFORMATIIIIIIIIIII !

Link2SD richiede i permessi di root che invalidano la garanzia su un dispositivo di neanche 12 mesi... bella soluzione del caxxo...
Potevo spostare le app da SD a memoria interna (cosa fatta) ma ho dovuto rinunciare ad app come tomtom che avevo pagato 50€...

io anche pagando non avrei potuto utilizzare come prima il mio dispositivo di neanche un anno, UCCISO E MORTISSIMO !!!!
le batterie erano USURATE dopo oltre 2 ANNI ! iphone 6 e 6S (dispositivi 2014 e 2015 rallentati a fine 2017 ! e solo quelli con una batteria sotto l'80% )
il problema di apple è stata di COMUNICAZIONE nei confronti di possessori di dispositivi di 2/3 anni con batteria usurata, samsung invece ha RIDOTTO IRRIMEDIABILMENTE LE FEATURE DEL PRODOTTO uccidendo smartphone di neanche 1 anno... VERGOGNOSI !

Dark!tetto

Puoi darti le giustificazioni che vuoi, ma il fatto di non installare le app su SD è solo ed esclusivamente dovuto al cambio di file system tra kitKat e lollipop e la necessità di avere performance migliori per non dare problemi di stabilità. È una caratteristica software a differenza di quella di Apple, che potevi benissimo ovviare con link2sd e simili, non tutti ne erano a conoscenza questo è vero e c'è stato un problema di comunicazione tra Samsung ed il pubblico. Ma a differenza di Apple Samsung ha inviato diverse circolari ai punti vendita ufficiali a riguardo, Apple non solo non ha mai dichiarato il vero, ha continuato a negare l'evidenza salvo poi offrire la sostituzione del componente A PAGAMENTO. Per quanto ridotto comunque il richiamo era a tue spese, anche se il problema era dovuto alle batterie montate da loro stessi. Entrambi nel torto marcio, ma non mettiamo un'errata comunicazione sullo stesso piano di una strategia per uccidere un prodotto in meno di 2 anni, proponendo poi al cliente di passare al nuovo valutando il "vecchio"

Dwarven Defender

No, mi spiace, ma sei tu che stai confondendo le cose...
Le app su SD giravano benissimo su S4, così come sul mio precedente S3 ed S2, e il blocco delle installazioni su SD fu per un motivi di presunti problemi di privacy, e da qui le conclusioni sono 2:
1) per un anno ho usato un dispositivo fallato e ho messo a rischio inconsapevolmente i miei dati e quindi il dispositivo era NON IDONEO a garantirmi ragionevolmente la privacy dei miei dati e, dopo 12 mesi, senza comunicare niente, da Samsung tagliano pesantemente le facoltà del dispositivo per rattoppare un dispositivo fallato all'origine ?
2) il dispositivo era IDONEO e sicuro e un update fatto a mentula canis lo ha castrato per farmelo cambiare ?

si tratta di due "fix " per nascondere magagne originali o per indurre obsolescenza che non hanno ricevuto la giusta comunicazione, solo che quello di Apple è risolvibile quello di Samsung no...

se compro un dispositivo con certe caratteristiche e un update le taglia rendendolo irrimediabilmente non idoneo e non conforme all'originale (non lo avrei mai comprato se in origine non avessi potuto installare le app su SD con soli 7 GB liberi a disposizione) è MOLTO peggio che un fix che cala performance per compensare un calo della batteria (fisiologico e che hanno tutti i device) e risolvibile con la semplice sostituzione della stessa... invece con un aggiornamento mi sono trovato con tutte le app non funzionanti che mandavano in crash il telefono anche senza usarle, una memoria del tutto insufficiente, app a pagamento (ad esempio app costose come TomTom) che non potevo più installare e una microsd divenuta inutile... un danno molto superiore al costo di una sostituzione di una batteria che comunque ha 2 o 3 anni sulle spalle

ritengo 10000000 volte meglio cambiare una batteria comunque usurata dopo qualche anno di uso (alcuni dispositivi del 2014 e 2015 rallentati a fine 2017) e tornare ad avere un dispositivo come nuovo che un dispositivo che diventa irrimediabilmente inadeguato a 12 mesi dall'uscita, Apple è stata (giustamente) multata ma Samsung doveva essere giustiziata e nessuno ha detto niente

GilgameshJR

Sì, hai ragione, le app su SD non erano una buona idea per le performance, per fortuna non mi sono mai trovato ad usare link2sd & co all'epoca per i ben 16gb del mio Galaxy Nexus… ricordi

efremis

Figurati, io li configuro per lavoro i telefoni.
Ho fatto comorare un A2 Lite 1 anno fa ad una collega che era entusiasta.
Ora dice che la batteria e le prestazioni sono crollate e che il suo vecchio iPhone 7 del 2016 (che ha preso più o meno contemporaneante del 2016 pagato circa 200 euro) è molto più veloce e software più curato (tutte cose che io so ma che stupisce).
La mia capa dell'IT usa con soddisfazione un iPhone 5S del 2013. Ovvio che non è assolutamente veloce come il mio X2 Pro (così come il 6S, che comunque vedo ancora veloce, lo scrivevano anche due utenti qui sopra che lo possiede)
Poi io sono il primo che consiglia e ha appena fatto comprare Redmi Note 8T, Note 8 Pro nell'ultimo mese.
Poi non è che bisogna farsi pippe mentali, a 150/300/500 euro non c'è di meglio e il supporto è adeguato. Se alzi il prezzo vanno ovviamente anche meglio, ma il supporto breve non mi sta più bene.

Darkat
efremis

Le funzionalità di iOS non vengono castrate ma ci sono tutte esclusa la modalità notte.
Per me il supporto di Android non è giustificabile e sul supporto dei Play Services non vero altrimenti non avrei a casa telefono come Nexus 5 con Android 6 che dire che lento è un eufemismo, a differenza di 5S ancora pienamente usabile.
Non penso che sia imparziale dire che il supporto iOS non "funziona come sistema" e giustificare allo stesso tempo quello pessimo, ritardario e frammentato di Android anche scarsamente longevo.
Tu parli di iPhone 4 e 4S del 2010 e 2011. Il sistema azzoppato vecchio è stato cambiato da iOS 12, quindi stai parlando di qualcosa che non c'è più. Mentre su Android la cosa è sempre più vergognosa visto l'alzarsi dei prezzi (mi stupisce che la giustifichiate però) i nuovi S9 e P20 Pro sono già a fine corso, a me basta questo. iPhone 4S del 2011 che ha ricevuto un aggiornamento 9 mesi fa e dove gira ancora WhatsApp

Darkat

Ovviamente no, ma parliamo di uno smartphone che opera in QHD a 120Hz (per come è stato usato nelle recensioni) contro uno HD a 90Hz. (mi pare), difficile paragonarli così.

Darkat
Darkat

Secondo me c'è stata la volontà di azzoppare i dispositivi visto che le vendite dei nuovi iphone stavano calando parecchio

Darkat

Nel 2014 c'era galaxy S5 con 8.1 mm di spessore, l'anno dopo S6 con 6.8 mm, S5 era un campione di autonomia con uno spessore appena 1.2mm superiore e S6 faceva pena ma aveva comunque molta più autonomia di iPhone 6S

Dark!tetto

Stai un pò confondendo le cose, e non hai capito cosa è successo. Inoltre lo dici tu stesso il problema, sulle SD le app non giravano bene e quindi onde evitare problemi quella possibilità fu tolta PER SEMPRE da qualsiasi dispositivo Samsung. Apple rallentò di proposito il prodotto tramite software e le motivazione sono più pietose di chi li difende. Batterie da 2 soldi, che comunque i clienti hanno dovuto comprare a "prezzo ridotto" senza contare quelli che hanno cambiato telefono. Samsung ha le sue colpe figurati, ma nulla di paragonabile a questa maxi truffa per la quale 500 milioni di dollari sono ridicoli.

BadBlooddd

Con sommo piacere!

matteventu

Grazie, e se magari vedi un mio altro commento che è +5/-4 o qualcosa del genere, sei pregato di downvotarmi per rendere la cosa più piacevole alla vista di tutti ù_ù

BadBlooddd

Ahahahaah anche il mio mi ha fatto desistere

matteventu

Il mio OCD ti dice di no. XD

BadBlooddd

Posso spezzare questa situazione di perfetto equilibrio (9 a 9) e upvotarti? Ahah

Dwarven Defender

ad esempio Samsung S4 aggiornando a Kit Kat S4 tolse il supporto all'installazione di app sulla microSD e con soli 7GB liberi diventò praticamente inutilizzabile... e fu allora che passai ad Apple dopo aver avuto S2, GNexus, S3 ed S4...

Dwarven Defender

leva almeno 2 anni... nel 2014 Samsung fece una grandissima merdata con S4, fece male anche con GNexus... altro che ammirarli... anche tutti gli altri tra supporto assente, scadente o dannoso hanno fatto schifo... e comunque ritengo il decadimento di prestazioni (a batteria deteriorata è bene ricordarlo) meglio di quanto fece samsung con S4

The Evil Queen

OGNI COSA.
Fai un confronto con le cose di 20-30 anni fa, e poi mi sai dire.
Plastica al posto del metallo, cose studiate apposta per rompersi o degradarsi appena dopo la garanzia.
Il bello è che non è un problema risolvibile scegliendo solo top gamma, saranno un filo meglio, ma anche loro ne sono affetti.
Qualunque cosa ci circondi, dagli elettrodomestici, ai dispositivi di comunicazione, attrezzi di qualunque tipo, e quando non c’è elettronica, rimane il problema dei materiali scadenti.
Tutto questo import made in china ha peggiorato esponenzialmente le cose.
Il denaro fa da padrone, perché fare prodotti di qualità, quando i consumatori possono ricomprarli mille volte ?

Metropolis

Dov'e' il signor Guccia? Ho bisogno di leggere la cavolata giornaliera.

Lele Prozac

tipo?in quale altro prodotto è dimostrata l'obsolescenza programmata?

Lele Prozac

tipo?chi è che rallenta il so rendendolo inutilizzabile?

efremis
Axe Axe

Senti un po efremis = teomondo scrofalo = apple fag = sfigato fallito fanni altri di account cloni che 1-2 non bastano. Se sei un ritardato fan boy apple a livelli universali devi impegnarti di più.

BONS

Non so, dipende dal produttore. Non ho mai avuto smartphone Android quindi non saprei risponderti

Axe Axe

Pure una persona con quoziente intellettivo molto basso si renderebbe conto delle risposte idiote date da questo fessacchiotto. Tranquillo tu ti sei già presentato come un altro fallito.

Argomenta invece di dire minchiate. Poveri ignorantoni. https://uploads.disquscdn.c...

Teomondo Scrofalo

Dici che con un android qualsiasi te lo avrebbero sostituta gratis?

Undertaker

Business per i legali di chi intenta le varie class action, solo business.

Joel

Mi pare una fesseria

Desmond Hume

ancora devo capire perchè i casi umani solitamente hanno pochi messaggi, sono neo iscritti e si lanciano in queste missioni kamikaze prima di tornare nell'oblio. Puoi aiutarmi amico? Lo trovo uno stereotipo stucchevole ma ahimè veritiero.
Per quanto concerne matteventu penso sia uno degli utenti dai commenti sempre interessanti e mai banali cosa che non potrei dire manco di me.

Baboomba

Sono imprese... devono vendere a scapito di chiunque, qualsiasi sia il marchio. E i fan boy muti... dò ragione per post di tempo fa al caro Matita Nera. Un consiglio per tutti prendete qualsiasi smartphone vi piaccia tenetelo fino alla fine fate cambi batteria e formattazione se serve. E non state appresso alle mode del momento cambiando e scambiando cellulari facendo incrementare i guadagni di quella gente.. pensate alle vostre tasche. Più comprate più faranno in modo di vendere ( es. come questo delle batterie apple).

Baboomba

Brondi is the new way

Desmond Hume

i testimoni di geova li paga qualcuno per andare a smaronare la gente la mattina presto? Non credo, è questione di fede.

sagitt

Voglio comatrix con le sue idee complottistiche

Il Monaco Franziskaner

ma comè che ultimamente sempre più gente si accorge che ha un telefono perfettoe dopo 2 mesi di patch di sicurezza, si ritrova una carriola a pedali?

mruser2

Uno sconto sul nuovo iPhone di 19 euro oppure 50 gb iCloud per 6 mesi

LordRed

Assolutamente d'accordo con queste ultime affermazioni

camillo777

ma paghi l'ecosistema

Markk

Apple truffatrice.

MatitaNera

Che bocce.

Alchemist

Concordo

efremis

Ma non ti sei reso abbastanza ridicolo con tutti dicendo una serie di baggi4nate dopo l'altra? Scrivimi diretto anziché chiedere aiuto come all'asilo

efremis

Sono d'accordo con te, e infatti così è come risonanza. Ma le cose sono anche legate, il supporto lungo è stata una cosa scelta fin da subito da Apple che ha fatto sì che questo valore accrescesse. E anzi, Apple è poi stata brava a migliorare ancora questo aspetto a seguito delle critiche come queste.
Gli altri sono sempre abbastanza rimasti lì lì, è anche questa la causa delle svalutazioni.
Insomma, tutte le cose sono legate tra loro.

LordRed

XD

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Magic Keyboard iPad Pro: come cambia l'esperienza su iOS

Recensione iPhone SE 2020: parola d'ordine familiarità

Recensione Apple iPad Pro 2020: cambia poco, costa sempre tanto ma ha 128GB