iPhone: Apple punta all'India per ridurre la dipendenza dalla Cina

11 Maggio 2020 67

Da ormai quasi un anno Apple punta a ridurre al minimo la sua dipendenza dalla filiera produttiva cinese, al fine di evitare di essere danneggiata dal fuoco incrociato tra Stati Uniti e Cina. Sebbene la pandemia abbia spostato in maniera importante il focus dell'attenzione mediatica dal problema, ricordiamo che tra le due nazioni vige ancora una serrata guerra commerciale combattuta a suon di dazi.

La prossima mossa di Apple, stando a quanto si apprende dal The Indian Economic Times potrebbe essere quella di rafforzare la filiera produttiva al momento presente sul suolo indiano, al fine di trasferirvi sino ad un quinto di quella cinese. Secondo le indiscrezioni, sembra che la casa di Cupertino abbia intavolato diverse trattative con le autorità locali per discutere di un piano di investimenti da 40 miliardi di dollari nell'arco dei prossimi 5 anni.

Come ben sappiamo, Apple è già presente in India grazie al suo partner Foxconn, responsabile per la produzione di alcuni specifici modelli, come iPhone XR. Attualmente questo le permette di poter proporre i suoi smartphone sul mercato indiano a prezzi migliori rispetto a quanto poteva fare in passato, in quanto le sovvenzioni governative del programma Make in India garantiscono ora importanti vantaggi fiscali.


La fonte sostiene che al momento non ci sia ancora un accordo per dare il via alla transizione, tuttavia le due parti stanno lavorando al fine di venirsi in contro e di trovare una soluzione efficace per entrambi. Tra i dettagli emersi c'è una delle clausole da rispettare al fine di ottenere le agevolazioni fiscali citate.

Si tratta dell'impegno a produrre, nell'arco di 5 anni, un volume di smartphone che abbia un valore complessivo di almeno 10 miliardi di dollari e di rispettare determinati obbiettivi annuali. Questo traguardo non dovrebbe essere difficile da raggiungere, in quanto la filiera cinese di iPhone ha prodotto - nel periodo 2018-2019 - smartphone per circa 220 miliardi di dollari.

Il nuovo scenario che si prospetta è quindi molto diverso, in quanto i modelli che verranno realizzati in India non saranno destinati al mercato interno, bensì a quello globale. Insomma, sembra che Apple stia lavorando sodo affinché si realizzi presto una filiera produttiva in grado di non dipendere più da quella cinese; solo pochi giorni fa abbiamo visto come uno dei partner della casa di Cupertino stia già lavorando in tale direzione.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
JP

E poi avrà come idolo Putin che fa fuori gli avversari politici come birilli

Account Anniversario

Si. Alla fine rimarrà l'Italia

teo

Da quando esprimere un parere (in questo caso negativo ) su una cosa che magari si conosce è razzismo ?? Vedete razzismo ovunque santomondo ... Ogni popolo ha pregi e difetti ma ssshh non si può direee

Roberto

a questo punto Trumpone dovrebbe raddoppiare le tasse doganali in import dall'india... non voleva che le fabbriche si facessero in Usa? Bene, alza la dogana con l'india di brutto, incentiva a lavorare in Usa e vedi che Apple è obbligata... oppure erano tutte chiacchiere

TheAppleFanDroid

Nah, al dolce, odio la frutta, allunga la vita.

I'mNotYourFatherLuke

Morta una Cina se ne fa un'altra

Lino Manfredi

Ottima notizia

Ma come si fanno a dire ste idiozie.
Come quando c'era lui in Italia e si lasciava la porta di casa aperta.
Quelli dove vi è dittatura sono paesi dove per un mese non sai che fine ha fatto il capo di stato figurati se vogliono nascondere uno stupro... mah

fabinobellino

Snowden se non fosse scappato dalla democraticissima Stati Uniti d'America che fine avrebbe fatto?

Aster

E la stessa cosa per i paesi dell'Est per quanto riguarda il settore auto,elettrodomestici ecc.

Andrej Peribar

Ma chi era?

Alex

Wow bello razzista

Alex

Pensa che i dissidenti del regime in Cina vengono fatti “sparire”. Andate ad abitarci se vi piace

Alex

Certo come no. Per quello che sai tu la Cina è meravigliosa. Vacci a vivere

Cumar
Cumar

Ah...riguardo i 6 giorni di ritardo https://uploads.disquscdn.c...

Quand'è che hanno chiuso la Cina? A Gennaio? AHAHAHAHA...6 giorni...AHAHAHAHA

Cumar
ReArciù

credo filosofia informatica

fabinobellino

Mai detto che la Cina sia perfetta, ma il mondo non è fatto di dicotomia manichea. Una cosa non è solo nera o solo bianca, nemmeno la Cina, Che conta un territorio, una cultura e una popolazione tanto vasta quanto diversificata. Dire “cinesi di merd4 morite tutti” come mi hai risposto con l altro profilo che ti hanno bannato, non risolve nulla e dimostra il tuo livello di bassezza.
Ps. Usa una pomata per alleggerire il dolore ;)

Cumar

Ahahahaha la gente sta proprio messa male se arriva a cercare escamotage per esaltare uno stato dittatoriale, che rispetto uno di differente filosofia tende a commettere (e far commettere) crimini alla luce del sole.

Un pó come se tenere nascoste le proprie nefandezze all'opinione pubblica possa automaticamente renderle inesistenti.

AHAHAHAHA

Cumar

lA cInA ebeLLIzzimA!!11!1!! AHAHAHAHAHAHA https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Cumar

Scusa se non sono della tua stessa parrocchia. Però non sentirti solo, a quanto pare ne hai di compagnia ahahaha.

fabinobellino

Lovvo

fabinobellino

non mi ha sodomizzato nessun cinese comunista, se A te è successo mi dispiace ahaha

Cumar
fabinobellino

Dai ormai abbiamo capito il tuo livello intellettuale, smettila di renderti ridicolo pls

Cumar

Giustamente... Uno stato dittatoriale vi incul4 a sangue e voi chiedete il bis. Tipico dell'Italiota meschino.

Ahahahaha

Cumar

Risposta in alto.

fabinobellino

Figurati, grazie a te ho recuperato un po’ di fiducia nell’intelligenza umana

Cumar
A livello di diritti civili la Cina è messa molto meglio

Guarda che ciò che scrivi rimane, non è temporaneo. E torno a ribadirti che la Cina non è migliore, in quanto ciò che non vedi (appositamente) per indorarti la pillola è peggio di ciò che accade alla luce del sole.

Aniene

Ahhhh ecco mi sembrava di parlare con un muro. Be' se uno è razzista verso i cinesi c'è poco da discutere, mi hai evitato di sprecare altro tempo a rispondergli. Thanks mate.

fabinobellino

inutile che gli rispondi, non sprecare il tuo tempo con soggetti del genere, bloccalo e segnalalo. In un altro posto in cui facevo notare alcune sue incongruenze mi ha risposto “cinesi di merd4 morite tutti”.

Cumar

Giusto, sorvoliamo sulle minacce e sulla dittatura, sorvoliamo anche su qualsiasi altra nefandezza perpetrata dallo stato comunista che ci costruisce gli "aifon". L'importante è che siano stati solo 6 giorni di ritardo (cosa da verificare, come i dati delle morti che sembrano tanto annacquati come in pieno stile dittatoriale...ma vabbè).

Aniene

"Sei tu che vuoi far passare la Cina per una figura mistica" No stai mentendo visto che non ho scritto questo e lo avresti decodificato facilmente da quello che sto scrivendo. Fare un paragone con un paese messo peggio non vuol dire far passare quello messo meglio per il bengodi. Ma non ce la puoi fare lassa sta.

Giardiniere Willy

In che senso linus Torvalds?
Che sono competenti o nel senso che condividono la filosofia informatica di Torvalds?

Cumar

Sei tu che vuoi far passare la Cina per una figura mistica, io mi limito a dirti che fanno schifo tutti imprescindibilmente, specialmente quelli che nascondono meglio le loro malefatte dietro il potere di una dittatura. Altro esempio:

Cina. Il padre è in quarantena: il figlio disabile (solo a casa) muore di stenti
Aniene

Minacce o meno si parla di 6 giorni di ritardo.
E cmq il medico è considerato a livello globale un simbolo ed un martire giustamente. Ciò non toglie che in India come diritti civili sono molto più indietro della Cina, che è l'argomento della discussione che stai sviando.

Aniene

Ma lo dici a che titolo? Anche nell'ambasciata Saudita in Turchia hanno ucciso e poi smembrato il corpo di un giornalista eppure essendo partner degli americani non è successo nulla mi pare.
Abbiamo visto uccidere in Egitto un nostro concittadino da parte dei servizi segreti egiziani eppure siamo in buoni rapporti con l'Egitto come se non fosse successo nulla.
Sono crimini o casualties? You decide.

Cumar

Le minacce erano contemplate nei giorni di ritardo? Un omaggio in pratica.

Cumar

Sempre di crimini si parla.

È scomparso, gli avranno potuto fare di tutto e te nemmeno lo sai.

Aniene

6 giorni di ritardo. 6 giorni di ritardo come ammesso anche dagli stati uniti. Sei peggio di Luttwak ma almeno lui è pagato.

Aniene

Pensa il livello intellettuale che ti porti dietro: io parlo di caste, di lapidazioni, stupri ed omicidi ammessi dalla cultura indiana ai danni di donne delitti che spesso vengono commessi davanti a testimoni e tu mi porti l'esempio di 1 giornalista sparito in cina. Cosa che sono sicuro succeda anche in India.

Davide

*per ridurre le spese

fabbro

hai per caso visto i golden globe e come ricky gervais gliel'ha toccata piano su questo argomento?la regia in imbarazzo ha staccato subito.

trump non ha aziende, i suoi familiari le hanno...non ha ceduto tutto ad holding, trust e varie quando è diventato presidente?
con la disoccupazione che hanno in america qualcosa dovrà fare o dire altrimenti se lo mangiano.

Cumar

Vero, è messa molto meglio:

Cina, “sparito” l'ennesimo giornalista: ha chiesto a Xi Jinping di dimettersi
Cumar

Già... Meglio minacciare i medici quando scovano nuovi virus e tentano di avvertire la popolazione, così da mettere a repentaglio le vite di tutti gli stati anziché solo le loro.

La famosa "condivisione dei comunisti"

Aniene

A livello di diritti civili la Cina è messa molto meglio, non mi risultano stupri di gruppo e conseguenti omicidi anche ad opera di più persone e davanti a decine di testimoni nel paese della grande muraglia.

Aniene

Lavoro con entrambi i paesi. I cinesi a confronto sono tutti Linus Torvalds per quanto riguarda l'informatica. Spostare tutto in Scamlandia è da pazzi, li capisco in ottica guerra commerciale messa in campo da Trump ma non sanno in che mani si stanno mettendo.

danieleg1

In india c'è un ultranazionalista religioso vedremo cosa succederà nei prossimi anni.

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM

macOS Big Sur ufficiale: benvenuti processori Apple

iPadOS 14 ufficiale: ecco come cambia iPad

iOS 14 ufficiale: tutte le novità, widget inclusi