Vivo iQOO Z1, è lui il primo smartphone col nuovo SoC MediaTek Dimensity 1000+

08 Maggio 2020 16

Vivo è il primo produttore a dichiarare di essere al lavoro su un dispositivo con il nuovo processore MediaTek Dimensity 1000+. L'annuncio è arrivato proprio durante la presentazione del SoC tenutasi ieri.

La nuova soluzione offerta da MediaTek espande ulteriormente il catalogo verso l'alto, con un chip ancora più performante (anche se dobbiamo ancora vedere di cosa è capace il MediaTek 1000, che è ancora scarsamente adottato), pensato per supportare anche i gaming phone.


A poche ore di distanza dalla presentazione, il leaker Digital Chat Station ha rivelato su Weibo quello che dovrebbe essere il nome dello smartphone che Vivo equipaggerà con Dimensity 1000+: iQOO Z1. Una nomenclatura ibrida, dato che normalmente il sub-brand iQOO è associato a un numero o a un suffisso - pensiamo ad esempio al recente Neo3 5G -, e d'altro canto esiste già una serie Vivo Z1, ma senza "iQOO" di mezzo. Ad ogni modo, al di là del nome le altre informazioni di cui disponiamo al momento sono poche: si tratterà di un dispositivo capace di sfruttare al massimo le potenzialità del Dimensity 1000+, e dunque con un display dal refresh rate di 144 Hz, e quanto alla connettività supporterà il 5G.

Per il resto, beneficerà sicuramente delle migliorie con cui MediaTek ha affinato le prestazioni del suo nuovo processore, come la funzione 5G UltraSave che disattiva l'antenna relativa in assenza di segnale per le reti di nuova generazione, un MediaTek Hyper Engine 2.0 migliorato e MiraVision per immagini HDR10+ più dettagliate.

Se volete farvi un'idea di com'è fatto un flagship targato Vivo, allora date un'occhiata alla nostra prova del Nex 3s 5G: l'azienda cinese è uno dei maggiori player del mercato asiatico, e sembra proprio che nei suoi piani ci sia di arrivare presto anche in Europa, Italia inclusa.

VIDEO

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 554 euro oppure da Unieuro a 649 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mario Cacciapuoti 85

Perché tu utilizzando un linguaggio inutilmente articolato non hai forse fatto lo stesso (offendermi e tirare conclusioni sulla mia persona) senza nemmeno conoscere me e i precedenti che ci sono stati con il suddetto utente??? MaVatten€affanCuI0
professore dei miei stivali
:) :) :)

Michael Polisini

Appunto, non avendo altre argomentazioni, l'unica cosa che riesci a fare è offendere le persone. Complimenti. Torna in videoconferenza che la tua classe ti sta aspettando

Mario Cacciapuoti 85
Mario Cacciapuoti 85
Michael Polisini

Guarda, una persona che per dar forza alle proprie parole, deve storpiarle inserendo in esse delle scurrilità, manco stessimo all'asilo, ha poco da vantarsi sulle sue capacità di giudizio riguardo le qualità di un'azienda. Al di là di quale sia il pensiero di un Piervittorio qualsiasi.

E mi verrebbe da pensare che il valore dei suoi commenti è equiparabile alla sostanza organica che ama tanto citare.

piervittorio

Sempre guadagnato bene con le azioni dei produttori di semiconduttori, grazie.
La prima speculazione credo di averla fatta con Intel un quarto di secolo fa.
Si vede che o sono molto fortunato, o é uno dei tanti settori dove le mie competenze portano risultati.
Del resto Intel, assieme a Sony, Banca Intesa ed Acer, erano a quel tempo miei sponsor nella regata transatlantica in cui ho fatto il podio, nella Transat des Alizees.
Tu invece?
Come te la caverai ora che sospendono il reddito di cittadinanza?
Ti rimetti a vendere pezzotti?

Mario Cacciapuoti 85
Tx888

si g85 per note9 e tra pochi giorni annunciano redmi9 con G80 , ottimo per la fascia 100/150

piervittorio

Hanno adottato il G85 su quello che sarà il loro telefono più venduto del 2020, ovvero il Redmi Note 9, lasciando l'SD720 alle sole versioni
più costose Note 9 S/Pro/Max.
Se poi consideriamo che sui Dimensity é standard anche la decodifica hardware AV1 (che Snapdragon sembra non avrà nemmeno sul prossimo SD875), mi pare che il gap si stia riducendo sempre più...

Luca

e anche perché Xiaomi non permette di recuperare i brick tramite sp flash ma solo per alcuni account

Luca

Xiaomi batti un colpo

piervittorio

Del modding fottesega a nessuno
(ovvero interessa sì a qualcuno, ma sono talmente pochi che oscillano tra l'irrilevante e il risibile).

Kaixon
Tx888

ma se lo ha messo sui note9 e sul futuro redmi9 (g80) , se avessero problemi non li metterebbe su telefoni ad alto volume di vendita

KiTo

Nel frattempo Xiaomi eu fa ciao con la manina a redmi8pro perché come al solito o soc mediatek creano problemi al modding.

Cristopher99

Sarebbe interessante da vedere quel SoC con uno smartphone europeo..

Recensione Samsung Galaxy A41: ha tutto, compreso un difetto

Migliori smartphone fino a 600 euro | Ecco i top 5+1 da comprare | Maggio 2020

Recensione e Confronto tra Redmi Note 9, 9 Pro, 9S: quale scegliere? Video

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto