Lenovo Legion Phone, specifiche al top e fotocamera anteriore pop-up laterale

05 Maggio 2020 33

Se già i primi render di Lenovo Legion Phone vi sembravano unici, allora tenetevi forte: il design finale del prodotto è ancora più originale di come lo avevamo immaginato fino ad ora.

I colleghi di XdaDevelopers sono riusciti a catturare alcuni frame di un video promozionale che mostra proprio l'estetica del primo gaming phone di Lenovo. Certo, potrà avere un look un po' esagerato, ma di sicuro non rientra nella lista infinita di dispositivi tutti uguali su cui si è appiattito (bordi curvi permettendo) il mercato, argomento che abbiamo trattato proprio ieri nel nostro approfondimento.

Niente retro semi-trasparente come era emerso dai bozzetti del brevetto, ma comunque resta un impatto che non lascia indifferenti, con vari inserti grafici particolari e aggressivi tipici dell'estetica della categoria. La colorazione che vediamo è un bel blu metallizzato, con sfumature e giochi di tonalità che fanno risaltare alcuni particolari e guidano lo sguardo verso il centro, dove campeggia il logo Legion.



L'aspetto più originale è sicuramente la posizione delle fotocamere: i due sensori posteriori (principale da 64 MP, grandangolare da 16 MP) sono posti centralmente, a ridosso del logo, che è sormontato e impreziosito da un flash LED a forma di diamante.

La selfie-cam (si parla di un sensore da 20 MP) è stata inserita in un modulo pop-up laterale, con scritta "Legion" probabilmente illuminata da un LED, e in generale tutto il design del dispositivo è costruito per essere "letto" (e quindi usato) in orizzontale, cioè nell'orientamento tipico delle sessioni di gaming.


Frontalmente il look è pulito, le cornici laterali dello schermo sono sottili ma quella superiore ed inferiore hanno comunque un minimo di spessore sempre per rendere più confortevole il gaming (altrimenti si rischierebbe di coprire una porzione troppo ampia dello schermo con le mani), ma anche - ipotizziamo - per consentire di abbinare poi allo smartphone i numerosi accessori che lo accompagneranno.

A impressionare però, ovviamente, non è solo il design unico, ma anche la scheda tecnica: Snapdragon 865, memorie RAM LPDDR5, storage UFS 3.0, display Full HD+ con un refresh rate a 144 Hz (e campionamento del tocco a 270 HZ) e soprattutto quella che sarà la ricarica più veloce del mercato: 90 W. Quanto alla data di arrivo sul mercato, ancora non abbiamo informazioni certe: ma Lenovo ha già cominciato a muovere i fili del marketing, e quindi presto potremmo saperne di più.

Che ne pensate di questo esordio di Lenovo nel settore dei gaming phone? Vi piace solo la scheda tecnica o anche alcune scelte di design vi intrigano?


33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
E K

Che siano di grande successo non so, le ho avute tutte, non ne uso più alcuna da parecchio tempo. Intanto la vecchia wii da me é sempre bella vivace,nonostante sia ufficialmente morta e non supporti i 4k.

E K

Concordo totalmente.

josefor

Lo facessero nero con il motivo grafico in grigio penso possa risultare piacevole e meno tamarro, bello nel complesso comunque, qualcosa di differente.

max76

Gli amanti della fotocamera pop-up adesso saranno contenti che finalmente hanno il loro top di gamma....per giunta diverso dai soliti cinesoni di moda.

Unit-01

Manca solo il Nos

Fabrizio Degni

Non era previsto per questo mese? Inoltre OT ma il Motorola Edge+ neanche su Verizon lo si trova pubblicizzato?

Frazzngarth

che truzzata megagalattica rotfl

Mario Joao

Lascialo magna' tranquillo.

Siamo ancora qui con controller, mouse e tastiera, tra l'altro poi mouse e tastiera non sono mica il massimo per ogni tipo di gioco.
Il gioco software si modula all'hardware, e un gioco per smartphone è touch.
In quanto touch abbiamo anche tante novità rispetto ai giochi tradizionali , ma anche tanti limiti.
Se vuoi superare questo limiti ti servono i controlli fisici.

Janos Audron

Mi auguro diventi un valido concorrente di Rog Phone... Non mi sbilancio fino a che non capirò prezzo e accessori... Per i giochini su smartphone mi va già bene il Note 10, ma ho bisogno di un potente gaming phone che mi accompagni per l'emulazione e lo streaming, e la periferica di controllo è essenziale

parabellum82

Ho gradito parecchio quel sofficino di N-Gage. Che bei ricordi, si innovava a ripetizione ed ogni casa costruttrice proponeva il suo nuovo design repentinamente, anche se Nokia la faceva da padrone.

Galimba de Luna, Diego Luna... :D

Matt Ds

tranne il gamegear, tutte console di enorme successo. la psp, come la psvita, sono anche un paradiso per retrogaming.

an-cic

se leggo bene tra le righe meglio aspettare rog phone 3

Vittorio

Uomini e Donne · 2945 20.31
C 1790 21.88
U 476 23.85
O 1530 19.51

Se non esce veloce non sarà piu top :D

Vittorio

Vieni da me · 1651 10.38
C 701 7.80
G 111 5.12
O 1247 14.50

roby

Questo si che spacca

E K

Lo dicevano anche del gioco su console rispetto al pc e del gioco con controller rispetto a mouse e tastiera... e siamo ancora qui.
Nel frattempo di console portatili abbiamo seppellito:
gameboy, game gear, psp, nintendo dsi...e aggiornamenti

la psp era veramente bella.

DerGolem Zweifelt

Tutto molto bello fino a quando non dicono che vogliono 1200€ per dartelo.

E K

Tamarro fino all'impossibile ma, molto ben pensato.
Il primo smartphone pensato orizzontalmente, é un buon inizio.

E K

E giá questo garantirebbe maggiore dignitá al genere umano.

sassi

Caviar lo migliora

Lollipop

In effetti saresti tra i pochi se non l'unico

Lollipop

Ammazzalo quanto è pacchiano! Si vergognerebbe un cinese a girarci.

KiTo

Il Nubia li ha anche se non proprio fisici

Kingopinno

come hai detto tu, senza i tasti fisici non si fa nulla!
l'unico smartphone da gaming è stato l' xperia play

ormonello

Brau Galimberti!

Galimba

E' talmente tamarro che fa il giro e diventa un capolavoro. LO VOGLIO!

JJ

Almeno costringerà a fare video in orizzontale...

E' tutto totalmente inutile se non aggiungi accessori che permettano di giocare con i tasti fisici.
Sinceramente però, dovessi scegliere se spendere 1000€ per sta roba o spendere 300€ per la Nintendo Switch non avrei grossi dubbi.
Insomma, mi prendo la Switch e uno smartphone da 700€, credo che il complesso sia infinitamente più appagante.
Un giorno, sono sicuro, il gioco su smartphone sarà paragonabile a quello che è oggi il gioco su PC... ma non è questo il giorno.

Il Baffo

Mamma mia che pacchianità!

Lo voglio

KiTo

È proprio tanto di nicchia, ma almeno così ha senso d'esistere

Samsung One UI 4 con Android 12: vi mostriamo la beta per i Galaxy S21 | VIDEO

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Recensione Oppo Reno 6 Pro 5G: tanta potenza, piccolo restyling