OnePlus Z, che fine hai fatto? Nuove indiscrezioni sulla data di lancio

28 Aprile 2020 73

Vi ricordate di OnePlus Z? Doveva essere la novità del catalogo di quest'anno, una versione "lite" destinata ad affiancare i top gamma OnePlus 8 e 8 Pro. Il suo lancio era atteso per la fine del mese, ma poi si è cominciato a vociferare di un rinvio all'estate.

La causa del ritardo, ovviamente, è sempre quella: l'emergenza sanitaria mondiale. E non è detto che i problemi riscontrati ai display in alcune unità di OnePlus 8 e 8 Pro non possano rallentare ulteriormente i tempi. Ad ogni modo, ad oggi l'ipotesi di un lancio estivo resta ancora quella più probabile, e a conforto di questa tesi è intervenuto il noto leaker Max J.

Poche parole, anzi nessuna, e un'immagine che parla chiaro: luglio 2020. La silhouette è chiaramente quella che abbiamo visto nelle anticipazioni di OnePlus Z, con tanto di selfie-cam in un foro centrale nel display, e la "Z "stessa non lascia margine a dubbi interpretativi.

Insomma, la data di lancio resta il vero mistero di un dispositivo di cui da tempo abbiamo un identikit sia esteticamente che a livello hardware, e di cui conosciamo già l'ipotetico prezzo: 499 dollari secondo le indiscrezioni. Di seguito, per comodità, vi riportiamo la scheda tecnica con tutte le specifiche attese.

ONEPLUS Z
  • Display AMOLED da 6,4", risoluzione FHD 1.080 x 2.400 pixel e refresh 90 Hz
  • SoC MediaTek Dimensity 1000
  • 8 GB di RAM, LPDDR4X
  • 128 o 256 GB di archiviazione interna, UFS 3.0
  • Tripla fotocamera posteriore: 48 + 16 + 12 MP
  • Fotocamera anteriore: 16 MP (sensore Sony IMX 471)
  • Batteria da 4.000 mAh, ricarica rapida Warp Charge 30T
  • Scanner di impronte digitali sotto al display
  • Dual Nano SIM
  • Nessuna menzione del supporto 5G (il SoC ha un modem 5G integrato)
  • Colorazioni: Blu
  • Dimensioni: 159,2 x 74 x 8,6 mm
  • Prezzo: 499 dollari
Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 543 euro.

73

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sopaug

n95 non aveva probabilmente di stato e non mandava in giro traffico crittografato a caso. Poi ognuno fa le sue valutazioni.

sopaug

usato come telefono personale mai, e per fortuna. Per questioni professionali ho avuto a che fare con questi terminali cinesi (oneplus, oppo) e c'è da ridere per non piangere. Chiunque abbia a cuore la propria privacy dovrebbe starne alla larga.

Marco Seregni

bisogna vedere sul campo come se la cava il mediatek 1000. Io sono un po' scettico, ma potrei ricredermi.

Marco Seregni

Ho un OP5T da due anni e mezzo ed è da mesi che cerco una scusa per cambiarlo ma va veloce come il primo giorno, non si impalla mai, e la batteria mi perfette di arrivare a fien giornata senza problemi se non mi attacco a giocare. Ti prego aiutami a trovare una scusa per cambiarlo perché non ero così soddisfatto di un cellulare dal nokia n95

Andrea Trevisan

Ma tu non hai mai usato un ONEPLUS?

Rendiamociconto

tu produttore non svolti per convenienza se fai come bandiera del tuo prodotto "never settle"

Michael Polisini

Fu un anno tragico per Qualcomm. Rischiò veramente di buttare tutto alle ortiche, per fortuna che tempo un anno e si riprese alla grande. Comprendo però che dei produttori abbiano voluto svoltare pagina a causa di prodotti che dettero solo problemi. Lo snap 810 rovinò parecchi telefoni in quell'anno. Sony Xperia Z5, HTC M9, LG Flex...

dicolamiasisi

800 il 4xl da 64 GB?...mi sembra troppo

dicolamiasisi

pari livello

Gar

Sono ottimista, secondo me non sarà affatto male... l’unico punto su cui oneplus ed sempre stata intransigente è la velocità/praticità del software, non vedo perché compromettere questa reputazione con un dispositivo “non necessario”, vista la presenza del 7t attorno ai 500€. Verissimo il tuo discorso sul modding, con mediatek non c’è verso...

sopaug

ci metteranno tanto perchè stanno facendo scrupolosi controlli di qualit... ah no è oneplus.

Rendiamociconto

se per questo oneplus non supporto per niente nemmeno oneplus 2 che aveva i 64 bit

lucatini

Non mi è chiara una cosa, questo dimensioty 1000 è più potente di uno snap 855?

Marco

Anche questo viene dato in dotazione con lo schermo verde?

Michael Polisini

Dovresti chiedere il perché a tutti i produttori che abbandonarono il supporto ai processori 32 bit. Che poi all'epoca non c'era una gran scelta, o utilizzavano anche sul OnePlus X lo snap 810, oppure avrebbero dovuto adottare lo snap 615. E non sarebbe stata una scelta migliore. Quell'anno fu traumatico per Qualcomm

Zeronegativo

Ma scusa, è stata una scelta poco lungimirante della casa usare 801 sapendo che si spingeva per i 64 bit e inoltre se accendi ora uno smartphone 32 bit, come il Nexus 5 che ho nel cassetto, funzionano tutte le app.
Perché non aggiornarlo ad Android 8?

Michael Polisini

Guarda, vai a rileggere i post dell'epoca, tanti smartphone con snap 801 non ricevettero altri aggiornamenti proprio per colpa di quel processore, perché ti costringerà ad utilizzare le app che sfruttavano processori solo a 32 bit.

Alessandro M.

Io non ne sarei tanto convinto....

JakoDel

infatti, anche due tranne che per il 5g

Alessandro M.

Mi sa di no....

DonBuro

Non si complicò assolutamente nulla in realtà, semplicemente non ci fu volontà di supportare.

DonBuro

Pensa che rifiutai una loro offerta di lavoro un anno fa, meno male.

Emiliano Frangella

Mantengo il 7t che è migliore

BadBlooddd

Speriamo che dopo il 7 maggio, la data di scadenza della promozione, lancino sto benedetto 4a

Emiliano Frangella

Mi sa che 7t gli da una pista

Zeronegativo

Non credo sia quello il problema, oneplus x è uscito dopo oneplus 2 (che montava snap 810), quindi il soc a 64 bit era già realtà quando è stato pensato il dispositivo.

ELIA

500 euro e sarebbe la versione scarsa?

Michael Polisini

Ricordati che il OnePlus X aveva un processore a 32 bit (snap 801), mentre l'anno dopo la sua uscita, Qualcomm presentò un processore a 64 bit (snap 810) e tutto si complicò

Michael Polisini

Gli aggiornamenti tranquillo che arrivano, basta vedere i Nokia Android One o gli Xiaomi. Il mio Redmi 6 uscito a giugno 2018 e con Mediatek P22, ha le patch di marzo 2020. E poi in fatto di prestazioni, sia il Mediatek G90T sul Redmi Note 8 Pro che questo Dimensity 1000 (sull'Oppo Reno 3), hanno dimostrato di avere ottimi prestazioni.

Zioe

Sconti sul google store. 339 pixel 3a, 419 il 4axl, 679 il 4 e 799 il 4xl.

Luca

adesso ho capito il tuo ragionamento.. sul dimensity 1000 l' unico che gli può stare davanti è il 865....quindi parliamo di fascia premium

Cristopher99

Certo che non ha senso, non ha neanche senso cambiare SoC a questo dispositivo con uno snap, per quello che costa
Se gli metti un 865 ti va a costare di più (grazie soprattutto alle licenze 5G) e "gne gne costa troppo", se si mette un 765G "eh ma potevano metterne uno più potente, a 500€ un medio gamma che scifo", con anche qui il rischio di farlo costare di più

Io personalmente son curiosissimo del dimensity 1000 liscio, perché potrebbe fare iniziare ad impensierire snap (sulla fascia alta, non top) se fosse ottimizzato bene. Oltre ad avere modem 5G integrato nel SoC e non esterno

Luca

ci conosciamo???? io non ho memoria di te...

Luca

infatti leggi i commenti sopra... è inutile.. :-)))

Luca

confrontare una serie 700 con una 800 anche se dello scorso anno non ha senso..c'è una variante depotenziata il dimensity 1000L montato sull' Oppo Reno 3 versione cn... c'è un bel confronto con realme X2 pro e ne è uscito molto bene

Alessandro M.

Ho pensato alla stessa cosa....si son resi conto di aver fatto il "piccolo" della gamma migliore e più attraente per il cliente rispetto agli altri 2, costando meno.....

Matteo Desiderio

Oltre il fatto che nokia aggiorna da 3 anni il nokia 3 con un mediatek primitivo e tutti gli altri modelli con mediatek ricevono aggiornamenti......... Sono i produttori non é mediatek che non aggiorna ma purtroppo credo che queste cose a certa gente non entrerà mai in testa meglio continuare a criticare senza sapere come sono i nuovi processori mediatek... Tanto parlano solo per dire e basta

Stex

Dinuovo te, ma na vita cel'hai?

Cristopher99

Già, meglio un bel 765G neh? Che va peggio di un 855 dello scorso anno
Pls

Massimo

Certo, i mediatek sono famosi per le loro prestazioni da urlo. Non parliamo poi degli aggiornamenti

Cristopher99

Si buonanotte, poi andrà a costare di più con prestazioni minori :D

Rolan432

Scegli iPhone se hai un'ottima vista e ti piace il vintage

Rolan432

Concordo pienamente.

Massimo

Togliete sto dannato mediatek e rimpicciolitelo quel display

Rolan432

Il vero Oneplus ormai è lui, praticamente in Oneplus 8 con bordi piatti, non vedo altre differenza se non il processore che è molto simile allo snapdragon 865 come architettura e potenza.
Gli amanti del modding però potrebbero rimanere delusi, forse per loro meglio quelli con snap

AmaroTucano

sicuro come x.. dimenticato appena uscito

Desmond Hume

intendo accennarlo nel ritardo sulla data di lancio di oneplus z, l'ho letto anch'io l'articolo

Luca

:-)) non penso che saranno buttati...anzi.. spero che la cam principale abbia ois.. sarebbe perfetto.

Luca

ormai anche con mediatek gli OEM non hanno più scusanti... se non aggiornano la colpa è la loro..basta vedere le rom che sono uscite per il redmi note 8 pro.. di tutti i tipi e per tutti i gusti..oltre che anche Xiaomi ha aggiornato abbastanza velocemente ad Android 10

palladicuoio

Sarà, per me passano direttamente alla serie GT

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto

Recensione Motorola Edge: quando l'autonomia fa la differenza

Recensione Huawei MatePad Pro: senza GApps ma con tanto carattere

Samsung Galaxy S20 Snapdragon vs Exynos: tutta la (nostra) verità