L'anno nero del mercato smartphone: forte ridimensionamento nel 2020 | DigiTimes

28 Aprile 2020 205

Che il 2020 sia l'anno nero del mercato degli smartphone è ormai cosa certa (e, purtroppo, per tutta l'economia mondiale). La pandemia in corso sta lasciando segni indelebili: a febbraio le spedizioni sono calate di 38 punti percentuali rispetto all'anno precedente (99,2 milioni di unità) e a mostrare maggiori segni di sofferenza sembrano essere i Paesi occidentali - Europa e Stati Uniti soprattutto - in cui il blocco delle attività è stato particolarmente rigido. Gli ultimi dati relativi al Vecchio Continente parlano di un calo del 10% nello scenario più ottimistico, che sprofonda fino al -47,1% in quello più pessimistico.

A rimarcare le difficoltà di un'industria intera è DigiTimes, che nel suo ultimo rapporto prevede per il 2020 un crollo del 15%, con spedizioni che si fermerebbero dunque a 1,15 miliardi di unità.

Riuscirà Apple a recuperare terreno con iPhone SE? Credits: Apple.com

Ad incidere maggiormente sarà il tracollo delle vendite di smartphone premium: meno soldi si hanno a disposizione, meno acquisti di prodotti costosi si possono fare. E questo è lo stesso motivo per cui Apple sembra aver ridotto gli ordini di componenti per iPhone 11 e relative varianti, nell'auspicio che il meno costoso iPhone SE possa (almeno in parte) controbilanciare le perdite.

Stesso discorso vale per Samsung: i numeri di Galaxy S20 non sono soddisfacenti - fatta eccezione per l'Ultra, le cui vendite sono addirittura sopra le aspettative - e l'elevato prezzo rappresenterà sempre più un ostacolo per i consumatori che, a causa della crisi in atto, hanno un minor potere d'acquisto. E proprio riguardo il produttore sud coreano si è espresso Etnews, che riferisce di una "drastica riduzione degli ordini di ricambi a causa del calo della domanda dovuto al coronavirus". Stime parlano di un calo compreso tra il 20 e il 30%, con punte che arrivano al 50%: ad essere interessati sono tutte le gamme di smartphone, dalla più economica - Galaxy A - a quella più costosa - Galaxy S.

La contrazione degli ordini di Samsung genera contraccolpi negativi lungo tutta la filiera, dai sensori per le fotocamere ai pannelli dei display, dai chip a tutte le altre componenti elettroniche. Ciò provocherà un inasprimento della crisi per tutti i fornitori, situazione che non farà che peggiorare ulteriormente le condizioni di un mercato già fortemente in affanno.

Credits immagine d'apertura: Pixabay


205

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide C.

Cambi la batteria con una originale torna nuovo, non avrai il meglio ma è utilizzabile sicuramente

Rick Deckard®

Quello anche io.. ma in realtà un po' cambia... Nulla di tragico però se ci lavori ogni tanto lo cambi per forza e non vuoi arrancare...

Laevus

Per lavoro uso headset quando possibile (anche con il cellulare), per il resto ora ho un Redmi Note 7, che come qualità audio è accettabile.

Lupo1

Può essere

Lupo1

Comprare come prima non credo proprio, la gente si è impoverita.

Rick Deckard®

Basta che lo usi per lavoro e già un microfono buono (che non costerebbe nulla ma ogni modello è diverso) ti fa la differenza in certi casi

Rick Deckard®

Ma si.. come status symbol hanno il vantaggio di essere tutti uguali... Quindi vecchio o nuovo fa moda

Rick Deckard®

Si, riconoscibile... Lo hanno tutti

Rick Deckard®

Il 15%?

Rick Deckard®

Mah.. alla fine stando più tempo in casa lo smartphone non è che non serva.. a maggior ragione per chi non ha più il computer a casa e non gli serve per lavorare...

La realtà, secondo me, è che si è raggiunta una certa maturità che non rende così evidente il cambio di generazione di smartphone, quindi che compra media o alta gamma non cambia più il telefono tutti gli anni...

Io stesso lo cambiavo ogni anno e 1/2 o 2 e invece ora mi sta durando.

Le compagnie hanno alzato i prezzi degli smartphone per coprire "le perdite", dove anche la concorrenza è sempre forte e competiva, ma la realtà e cala la domanda devono anche calare i prezzi per mantenere il numero di vendite...

La più previdente è stata Apple che facendo produrre a terzi ha calato la produzione senza costi di gestione, alzato i prezzi nei top di gamma e lanciato l'SE con costi più accessibili... Alla fine se vuoi quell'ecosistema non hai tanta scelta e per Apple seppur con cali, seppur unico prodotto a portare entrate serie all'azienda, possono dormire ancora sonni tranquilli

JustATiredMan

si, saranno anche untori, ma alla fine tutto il mondo è andato a produrre li, e nessuno, nemmeno i cittadini, si sono opposti.

JustATiredMan

ne dubito... appena sarà passata un pò (non dico del tutto, basta un pò) si tornerà a comprare come prima.
Tutt'al più, almeno per quel che riguarda l'italia, una nuova crisi potrebbe arrivare a fine anno o inizio del prossimo quando si dovrà trovare il modo di abbassare l'enorme debito pubblico accumulato, anche (ma non solo) per la pandemia... e per rientrare si dorvranno per forza aumentare le tasse e tagliare i servizi.

Alex

bene qualche buona notizia si legge. Speriamo una bella diminuzione di vendite anche per quegli untori cinesi.

GoodSpeed

Cosa centra HTC? C'era una pandemia all'epoca che ha fermato il mercato a livello mondiale? Ce la fai? Ci sei? Sei connesso?

max76

Intanto ho appena contribuito all' economia del settore con un fiammante nokia 4.2 32gb da ben 136€ appena arrivato (che terrò come muletto x le emergenze), visto che quando finisce sto lockdown vedrò la mia compagna ed il suo nokia 7.1 che in questi 60 giorni è riuscita a farlo inchiodare mentre installava la patch di febbraio e devo (ovviamente io) mandarglielo in assistenza a far flashare!
Gran bel giocattolino sto 4.2, fa tutto con buona reattività.

max76

Il che non mi sembra un vanto ..

max76

Perché c'è la gente senza soldi che al posto di prendersi un bell' Android nuovo, preferisce un vecchio iPhone usato....contenti loro di avere roba vecchia, usata e pure con prestazioni inferiori ad Android...

peyotefree

infatti poi si fa la fine di HTC

Lupo1

Il mercato non riprenderà più per molto tempo, almeno per quel che riguarda i top di gamma, quindi i telefoni rimarranno sugli scaffali per moooolto tempo, ci puoi scommettere...

Ray Allen

Se avessi riferito il mio intervento ad esempio ad un iPhone xs max, che si trova intorno a 650€ nuovo, ti darei ragione. Ma obiettivamente con un iPhone se dal punto di vista del design e del display si torna indietro a qualche anno fa....

Andrew

Un po' esagerato. Personalmente mi sono fatto circa 8 anni di Android, dispositivi tutti personalizzati, alcuni anche all'estremo... semplicemente può capitare (non a tutti) che si arrivi a un punto in cui vuoi cambiare. Tutto qui. La cosa ovviamente può succedere anche al contrario.

Lo Stalin Di Turno

Poteva fare di meglio?Dipende, trovami un concorrente dell'ipad air del 2013 che possa dirsi ancora valido per l'utilizzo di un tablet.
Ho avuto un memopad 10 con il processore intel, dopo 2 anni era da buttare e di supporto software manco l'ombra.
In ottica di supporto a medio/lungo termine, apple non si batte, posso capire il senso di dire hardware misero rispetto alla concorrenza, ma per forza di cose i competitor a parità di età invecchieranno peggio, vale per gli smartphone, tablet e in molti casi anche pc.

Lo Stalin Di Turno

E tanto vale.

lucas

HTC? Nell'anno dello snap 810...

GoodSpeed

Se lo fai distruggi il valore di un bene., oltre che penalizzare il marchio non hai notato come il mercato sia stagnante anche come nuovi smartphone presentati? L'anno scorso di questo mese erano già usciti quasi il 70% dei telefoni del 2019. Preferiscono bloccare tutto e aspettare che riprenda il mercato.

AleG

Anche io credo sia una bolla. Mediamente i prezzi dei cellulari mi sembrano aumentati del 30% (se non di più) in questi ultimi 5 anni ed i materiali che vengono utilizzati mi sembrano sempre gli stessi. Sicuramente la tecnologia è migliorata, ma non capisco un aumento del genere. Probabilmente se cala la domanda magicamente caleranno anche i prezzi in media, così si vedrà chi se ne stava approfittando e chi no per riuscire a fare quel minimo di vendere... staremo a vedere.

Marco F

aspetto che qualcun'altro dica che è l'offerta a fare la domanda...

stefano

Non so chi fa certe previsioni ma non sono in linea con quanto previsto in quasi tutti gli altri settori di mercato del mondo.

In queste situazioni chi soffre non sono mai i segmenti premium Ma i medi o i bassi di gamma.

JustATiredMan

ma no, basta solo rilasciare un modello nuovo cambiando il colore, e si ri-aumenta il prezzo

Lupo1

Per le persone che hanno un cervello è così!

Lupo1

Meglio vendere senza utili netti sul prodotto, che lasciali ad ammufire sugli scaffali...

Lupo1

Per i top di gamma quest'anno sarebbe stato critico anche senza virus

Scoiattolazzo

Samsung s 20 prossimamente in regalo se acquisti un set di pentole economiche

GoodSpeed

E bravo, così poi il prezzo scende e fai fatica a rialzarlo. Non si abbassa mai il prezzo, piuttosto non vendono.

Ray Allen

se spendi 500 euro per iphone SE è perchè non essendo capace di usare Android hai paura di incasinarti, il motivo per cui vuoi iOS è quello

comatrix

Al contrario invece, meglio prender uno smartphone pagandolo 500€ ogni 3 anni, perlomeno hai per ben 2 volte hardware e specifiche nuove con al stessa somma, non lo stesso hardware per 5 anni, visto come avanza in questo settore la tecnologia.

P.S. Io presi un iPhone 4 per 688€ quando mi morì i Nokia N95, l'ho rivenduto dopo circa 18 mesi a 190€ perché nessuno offriva di più, perdita di 509€, oggi ho un Mate 10 Pro pagato 469€, ma manco se lo butto nel gabinetto di perdo la stessa somma..., non so se rendo l'idea

JustATiredMan

piuttosto che lamentarsi, non potrebbero abbassare un pò i prezzi ?

Mariux Revolutions

Articolo scritto dalla famosa giornalista Grazia Arcazzo

stefanoc

Vero vero hai ragione, ho esagerato a definirli ciabatte a priori se paragonati agli anni passati.

Ratchet

Era ora.

Thomas Battistoni

Ok forse per la durata, però già a livello di utilizzabilità un altro pianeta. A 200 euro gli smartphone vengono comprati da consumatori che vogliono semplicemente uno smartphone che funzioni, non menate come le nostre da lettori di blog di tecnologia. Ed a oggi un redmi note 9s nell'utilizzo quotidiano non fa mancare nulla, anzi. Qualche anno fa invece un disastro, disastro vero in quella fascia di prezzo

Selvaggio

Con un iPhone prima di tutto hai un dispositivo curato, basta vedere I teardown e vedere la scheda logica 5 anni di aggiornamenti con relativa sicurezza, hai un dispositivo status symbol che ti rende più riconoscibile dalla massa, chiediti perché gli iPhone sono sempre i più riconoscibili

Markk

Questo dimostra che la "fondale" legge del mercato vale solo per alcuni, ovvero i clienti paganti e beffati doppiamente.

stefanoc

Con quelle cifre se parli di top/medio gamma dell'anno prima però, altrimenti dubito fortemente che un entry da 180 euro ti faccia tre anni.
Però ti do ragione che rispetto ai vecchi samsung la situazione è migliorata.

Thomas Battistoni

Mah, anche io la penso come 77fabio. Ricordo quando comprai un galaxy s plus a 350 euro allora, dopo nemmeno un anno già inutilizzabile. Adesso con quelle cifre compri smartphone che nell'utilizzo di tutti i giorni ti portano a 3 anni buoni

Claudio

Oggi comunque , rispetto ad anni fa , quando rivendi un iPhone ci perdi di più. Anche abbastanza....vedo i mercatini dei forum .

Claudio

Sicuro ?

Claudio

Eh sì , certo già il prossimo iPhone avrà prezzi stellari ( spoilerato) . Ci vorrebbe una bella sveglia anche loro

Pink

Cosi finalmente avrai un iphone anche tu

Claudio

In svariati se la meritano.

Xiaomi Mi 11 Ultra può battere Samsung Galaxy S21 Ultra? | VIDEO

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone

Recensione Poco X3 Pro: cosa emerge dopo 1 mese di utilizzo

Recensione Poco F3: un fulmine che ha quasi tutto (anche un difetto)