Motorola Edge ed Edge+ ufficiali: prezzo, disponibilità e caratteristiche | VIDEO

22 Aprile 2020 743

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Potremmo dire che Motorola ha lavorato un po' sotto traccia negli ultimi anni, concentrandosi per lo più sui medio gamma e su alcuni mercati specifici come quelli sudamericani. La musica ora sembra essere cambiata e Moto Razr è stato probabilmente il primo campanello. Dalla prova di forza di un pieghevole, creato per lo più per incuriosire il pubblico e mostrare un po' i muscoli, si va da oggi sul concreto con i nuovi Edge ed Edge Plus. Da tempo non vedevamo infatti un vero e proprio top di gamma capace di giocarsela con tutti: la proposta è doppia e da entrambi arrivano eccellenti input.


Molto simili fuori e certamente diversi dentro, per Edge ed Edge Plus si è scelta la strada delle ultimissime piattaforme hardware Qualcomm e display curvi che non fanno intravedere neanche per sbaglio i bordi. Bellissimi da vedere, provandoli più approfonditamente capiremo quanto sono funzionali con questi bordi a 90 gradi che, a volte, possono creare dei fastidiosi tocchi involontari se non ottimizzati a dovere. Li sto provando entrambi da 24 ore ed i primi feedback sono positivi: entrambi sfruttano intelligentemente il lato destro grazie ad una barretta digitale con tanti swipe a disposizione.

Apparentemente si potrebbe pensare che proprio quest'ultimo sia il più interessante dei due (vista l'ottima scheda tecnica) ma la domanda che poi tutti ci poniamo sempre più spesso è la medesima: bisogna spendere necessariamente più di 1000 euro per avere un ottimo smartphone? No. Si può ovviamente spendere molto meno ed avere quasi le stesse cose: Motorola Edge, ad esempio, ne è la perfetta dimostrazione.

EDGE PLUS PER CHI NON SI ACCONTENTA

Pochi compromessi, praticamente azzerati se lo guardiamo nel suo complesso, con l'unico limite che resta quello più ovvio ovvero il poterselo permettere. Molto bella questa colorazione Thunder Gray, seppur continui a pensare sia più vicino al blu che al grigio, con tutte le sue sfumature e riflessi.

Il display OLED è il biglietto da visita che strappa un "wow" a prima vista: praticamente identico su entrambi (con tanto di AOD) anche se solo quello di Edge+ vanta la certificazione HDR10+. Naturalmente vetro sia davanti che dietro, i bordi molto curvi aiutano di certo la presa e con un form factor in 21:9 che Motorola ha ormai abbracciato da tempo. Lettore d'impronte sotto al pannello che mi ha convinto subito, particolarmente rapido e preciso, non ne sbaglia una; manca invece lo sblocco con il volto o almeno così mi pare al momento. Approfondiremo.

71.4 x 161.1 x 9.6 mm
6.7 pollici - 2340x1080 px
71.1 x 161.64 x 9.29 mm
6.7 pollici - 2340x1080 px

Esteticamente intrigante e soprattutto completo, con tanto di jack audio da 3,5 mm posto in alto che ormai consideravo estinto sui flagship. Curato nel complesso in tutti i dettagli ma con dei tasti laterali che al tatto sembrano un po' fragili: sarà per lo spazio, che è molto ridotto, ma sono facili da raggiungere (troppo sottili per i miei gusti).



Tanta potenza di calcolo grazie al miglior chip mobile a disposizione ovvero Snapdragon 865 e tanta autonomia promessa grazie alla batteria da ben 5.000mAh. Per Motorola proprio questo aspetto resta cruciale in tutta la line-up, dai più economici G8 (nelle varie versioni) fino al primo della lista; vedremo se le premesse verranno confermate. Nulla da eccepire poi sul resto con 12GB di memoria RAM LPDDR5 e velocissime memorie UFS 3.0: a fare davvero la differenza su questo Edge+ (e sul fratello minore) è l'ottimizzazione.

Sarà per i 90Hz subito impostati, per l'interfaccia simil stock/pixel rapida e senza inutili appesantimenti o perché semplicemente hanno fatto un ottimo lavoro nei laboratori R&D di Chicago ma questo smartphone è rapidissimo in tutte le operazioni. Ciliegina sulla torta il comparto multimediale: audio stereo potente ed equilibrato ed il sensore d'immagine principale da 108MP che, tra le altre cose, permette di registrare ottimi video ben stabilizzati anche in 6K a 30fps. Giudicate voi.

CARATTERISTICHE TECNICHE EDGE PLUS

  • OS: Android 10
  • Schermo Endless Edge da 6,67" FHD+ (2340x1080 pixel) in 21:9 con refresh rate max a 90Hz, 386ppi, HDR10+, sensore di impronte integrato
  • SoC: Snapdragon 865 + GPU Adreno 650 + modem 5G Snapdragon x55
  • Memoria:12GB di RAM LPDDR5 + 256GB UFS 3.0
  • Fotocamere:
    • posteriore tripla con sensori da 108MP f/1.8 OIS + 16MP wide (117°) f/2.2 + 8MP tele 3x f/2.4, doppio flash LED
    • Video 6K a 30fps, 4K a 30fps
    • anteriore da 25MP f/2.0 (alloggiata nel foro sul display)
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica a 18W, wireless 15W, reverse charging 5W
  • Porte: jack audio da 3,5mm, connettore USB-C 3.1, slot single SIM
  • Audio: doppio speaker (audio stereo) + 3 microfoni
  • Certificazione: Water repellent (non può essere immerso in acqua ma testato come IP68 a polvere, spruzzi)
  • Connettività: WiFi 6, Bluetooth 5.1, GPS, A-GPS, GLONASS, Galileo, BDS + 5G sub-6Ghz e mmWave
  • Dimensioni: 161.1 x 71.4 x 9.6mm (11,5mm in corrispondenza del modulo fotocamera posteriore) + 203g
MOTO EDGE IL PIÙ EQUILIBRATO

Siamo abituati alle doppie o triple proposizioni, top di gamma "replicati" in più forme e dimensioni per andare incontro alle richieste del mercato ma la strategia di Motorola è quella che trovo, al momento, la più sensata. Questi due smartphone sono infatti distanti sotto il profilo economico e si posizionano in maniera del tutto differente: chi vuol spender meno, tuttavia, non dovrà fare chissà quali rinunce. Ve le elenco:

  • Niente video in 6K, massimo si possono registrare in 4K a 30fps
  • Sensore d'immagine principale da 64MP anziché 108MP
  • Fotocamera tele con zoom ottico 2x (anziché 3x)
  • Memoria RAM dimezzata (6GB anziché 12GB)
  • Storage dimezzato (128GB) su UFS 2.1
  • Batteria da 4.500mAh (500mAh in meno)
  • USB-C 2.0 anziché 3.1 e ricarica a 15W (invece di 18W)

Potrei proseguire la lista con altri piccoli dettagli che ritengo superficiali: queste sono le vere differenze tecniche su cui ci interessa soffermarci sapendo, però, che tra Edge ed Edge+ intercorrono ben 500 euro di differenza. La verità è poi diversa da come i freddi numeri delle schede tecniche ce la fotografano perché Edge è veloce e rapido tanto quanto il fratello più costoso e, nell'uso diretto, non si vedono reali differenze tra i due.


Non è un modo di dire, è davvero rapidissimo in tutte le task più importanti e questo la dice lunga sulle potenzialità di Snapdragon 765 e della generazione di "semi-flaghip" che sta nascendo. Potrei poi fare anche una breve lista dei vantaggi che questo modello ha rispetto ad Edge+ citando, ad esempio, lo slot che può ospitare due nano SIM (o una SIM + una microSD), il sensore ToF posteriore, il peso minore (188g), la memoria espandibile, le fotocamere più a filo ed un costo ben più accessibile. Le differenze poi tra una foto a 108MP e 64MP? Giudicate voi con un primo scatto

CARATTERISTICHE TECNICHE EDGE

  • OS: Android 10
  • Schermo Endless Edge da 6,67" FHD+ (2340x1080 pixel) in 21:9 con refresh rate max a 90Hz, 386ppi, sensore di impronte integrato
  • SoC: Snapdragon 765 + GPU Adreno 620 + modem 5G Snapdragon x52
  • Memoria: 6GB di RAM + 128GB UFS 2.1 (espandibile fino a 1TB)
  • Fotocamere:
    • posteriore quadrupla con sensori da 64MP f/1.8 OIS + 16 wide (117°) f/2.2 + 8MP tele 3x f/2.4, doppio flash LED + ToF
    • anteriore da 25MP f/2.0 (alloggiata nel foro sul display)
  • Batteria: 4.500 mAh con ricarica a 15W
  • Porte: jack audio da 3,5mm, connettore USB-C 2.0, slot dual-SIM
  • Audio: doppio speaker (audio stereo) + 2 microfoni
  • Certificazione: IP54
  • Connettività: WiFi ac (dual-band), Bluetooth 5.1, GPS, A-GPS, GLONASS, Galileo, BDS + 5G sub-6Ghz
  • Dimensioni: 161.64 x 71.1 x 9.29mm + 188g
PREZZI E DISPONIBILITÀ

Questa prima esperienza con i due Motorola Edge è stata certamente positiva: sono effettivamente due degli smartphone più interessanti dell'intero panorama mobile. Adesso bisognerà soltanto capire se troveranno spazio. Di certo Edge è quello che ha più chances di emergere: sembra convincente sotto tutti gli aspetti, anche per il prezzo di listino pari a 699 euro. Non sono pochi, questo è certo, ma di fatto chi lo acquisterà avrà in mano un dispositivo al livello di un top di gamma (ed anche di più vista la sua reattività e la presenza del 5G).

Di contro l'Edge+ si posiziona in una fascia certamente più alta, direi altissima, con una base di partenza di 1.199 euro che tanti produttori stanno ormai presidiando. Superato il muro dei "mille", tutto si fa più complicato, difficile da motivare e soprattutto da vendere anche quando hai in squadra un vice capitano come Edge che scalpita dietro.

Entrambi in arrivo a metà maggio, Edge anticiperà di qualche giorno Edge+ ma non abbiamo ancora date precise. Molto interessanti infine i colori, seppur non vedremo molto presto la variante Magenta dell'Edge che stiamo provando a favore del Black; stessa cosa per Edge+ che arriverà inizialmente in questo Thunder Gray (successivamente anche in Smoky Sangria). Motorola è tornata in pista ed a questo giro fa sul serio.

VIDEO

LIVE IN CORSO

Live terminato! Grazie per averci seguito.

(aggiornamento del 25 maggio 2020, ore 15:37)

743

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dea1993

sono gusti... a me piace, e lo preferisco al resto dei design tutti uguali fatti con lo stampino

jezes

Oblò inguardabile . Op7t non ha venduto proprio per quello

E K

Quello é un dato di fatto. Dubito che possano anche solo credere di piazzare un oggetto del genere oltre i 450€, e se lo fanno il prezzo crollerá subito pur di svuotare gli scaffali.

Ni88aWarrior

Ma che senso ha con lg g8s a 300 euro con lo snap 855..con quel 765 che va circa come un 845 (meno) a 700 euro..follia

Ni88aWarrior

Devon prima scendere sotto i 500 euro per uno snap 765 cristo

DeepEye

Oh, meno male che la serie 700 e' da medio gamma. Invece adesso ci becchiamo i 600 anche sui roba da qwuasi 400euro , e per una cpu medio gamma bisogna sborsare come per un flagship solo 2-3 anni fa. Questi sono fuori di testa.

Baz

Regalarli no, ma avrebbero un prezzo piu vicino al loro costo effettivo.

Baz

161 di altezza secondo me é tanto

Rendiamociconto

huawei 3 e xiaomi 4 bkk 5 in europa dove però samsung,apple e huawei staccano xiaomi e bkk a differenza del mondo
ps huawei sta andando benone

Dea1993

penso che lui intendesse a quei prezzi, per questo ho detto sta cosa.
ovviamente sono importanti, ma per lo meno in europa, la gente non spenderebbe cifre del genere per quei produttori

Rendiamociconto

tutte opinioni condivisibili
ma come fai a dire che il 2 e 3 e 5 produttore mondiale di smartphone non conta nulla?
(huawei 2, 3 bkk , 5 xiaomi)

Dea1993

sta cosa proprio non la capisco... ma a voi risulta tanto difficile credere che a molti non frega una mazza di comprare un telefono con l'idea di rivenderlo?
partendo dal presupposto che non spenderei tutti sti soldi neanche per un samsung d'oro o un iphone che mi fa il caffe', ma leggere sempre ste cose sulla rivendibilita' e' assurdo, a me onestamente (come tanti altri) non frega niente di rivenderlo, il telefono lo tengo quei 3, 4 o 5 anni, e poi se c'e' bisogno lo cambio, non ho neanche tempo e voglia di mettermi a creare annunci per cercare acquirenti.

Dea1993

addirittura mezzo cm... cavolo... foro per la fotocamera (sony piu' che altro pubblicizza i 21:9 per uso multimediale, che cavolo di uso multimediale ci fai se poi nel film vedi un foro?) audio stereo ma non doppia cassa frontale... e' oggettivamente meglio avere entrambi gli speaker frontali, o comunque messi in posizioni opposte, risulta piu' bilanciato il suono (come se al pc mettessi le 2 cass, una rivolta verso me, una che punta alla mia destra, verso la porta, perdi un po il bello dell'effetto stereo... comuqnue entrambi sono lunghissimi, non e' quel mezzo cm a fare la differenza.
poi questo ha anche bordi curvi, che sono piu' fragili e sicuramente anche meno comodi

Dea1993

tanto le pellicole sono inutili con schermi in vetro, visto che difficilmente si rigano... e comunque si le pellicole essendo flessibili si possono applicare senza grossi problemi, anche se probabilmente potrebbe essere un po piu' difficile.
le protezioni in vetro, a meno che non li facciano su misura gia curvati no.
comunque anche le protezioni in vetro sono abbastanza inutili, sono piu' quelle che si buttano via che quelle che realmente servono... la maggior parte delle volte che il vetro temprato protettivo si rompe, il vetro sotto non si sarebbe rotto, quindi butti via ogni volta 10/20 euro per niente... e in cadute piu' gravi si rompe sia il vetro temprato che il vetro sotto.
insomma secondo me sono soldi buttati

Dea1993

xiaomi, huawei, oppo, motorola, oneplus... insomma tutti tranne samsung.
con questo non vuol dire che fanno pena... huawei se lo poteva permettere prima del ban, ora e' troppo limitante per l'utente medio, prendersi un huawei.
xiaomi la gente lo compra solo perche' costa poco, oneplus la gente lo prende perche' faceva degli ottimi smartphone dal giusto prezzo e con ottime performance, rinunciando magari a qualche cose di meno importante per contenere il prezzo (per lo meno anni fa era cosi'), motorola, per quanto adoro motorola, oggi e' un brand dimenticato.
insomma l'unica marca in quell lista, che la gente potrebbe considerare anche a prezzi piu' alti e' samsung.
prima che mi si dia del fanboy, non mi piace samsung per gli smartphone (per altri prodotti si, ma sugli smartphone proprio no)

Dea1993

gia'... l'oblo' era stupendo e pure caratteristico, nessuno tra i produttori android, lo usava, ora invece, che tristezza il retro degli ultimi motorola

Dea1993

che tristezza, motorola e' passata da avere il retro tra i piu' belli in circolazione (per me) oltre che diversi da tutti gli altri a degli anonimi retri uguali a tutti, mi piaceva troppo l'oblo', invece sto design qui... nulla di che, se non fosse per la M di motorola potrebbe essere un qualsiasi cinese

Zampa

Oneplus docet!

stefano1

A quando la recensione?

Carlo

Samsung? Che su ogni nuovo aggiornamento da un bag!!! Mettiamo anche che sia così, quelle è la politica di Samsung riguardo aggiornamenti? Perché sony da dopo una maggior realise da unaltro anno,

ELIA

Dietro fa altamente schifo, il mio moto x4 mi piace 30 volte di piú

S.M.93

I cavi funzionano a senso unico da displayport a hdmi e non viceversa, per il tuo caso servirebbe un convertitore da hdmi a displayport oppure uno splitter per l'unica porta libera sulla scheda video

Maverick

Grazie mille per il feedback.
Per quanto riguarda gli adattatori, ho letto che diversi hanno avuto problemi ( leggendo le recensioni amazon )

S.M.93

Cercando un po'...i monitor devono avere entrambi displayport 1.2 e supportare il Multi-Stream Transport (MST), quindi cerca nella scheda tecnica. Ti conviene comprare un cavo HDMI/displayport e passa la paura

Stefano Bortoletto

Manca solo Asus che spara 1000 euro per lo Zenfone e abbiamo fatto l'en plein

Horus34

Due smartphone interessanti ma ad un prezzo senza senso. L'Edge sarebbe un ottimo medio gamma non fosse per il fatto che viene venduto ad un prezzo di fascia alta (anche se non top) in un momento in cui al netto dell'OP 8 (concorrente diretto) per poche decine di euro in più già si trovano flagship come l'S20+. Stessa cosa per l'Edge+.

In tutto ciò Motorola non ha neanche modificato la sua politica degli aggiornamenti, ovvero solo un update maggiore garantito, che se andava benissimo per smartphone di fascia media è improponibile per terminali da mille euro o giù di lì.

Stefano Paoli

Il prezzolatismo la rovina del mondo

Adri949
JakoDel

io li trovo abbastanza comodi, ma alla fine e' soggettivo

svkap

L'unica cosa di bello sono gli occhi del gatto!

Darkat
Darkat

Ok, il 99,99999...% della popolazione usa invece una cover perché il vetro dietro "se rompe male" alla prima botta.

Riccardo08

Motorola si gioca tutto per vedere se ha qualche speranza di ripartire.

emiliano raponi

E un confronto con op8 / 8pro ci starebbe tutto a questo punto

fire_RS

visto adesso...cosa molto importante e che andrebbe specificata a priori

giorgio085

stupendo il "ma va la", me lo diceva da piccolo mio zio di Mantova.

Claudio

Eh siamo lì.....aggiungi il 50 % a fine anno ed ecco la sorpresa

Tuone

Ci sono "altri" recensori che hanno gia fatto vedere che tenendolo in mano i lati sono disabilitati, e non entrano dentro tocchi involontari

Lorenzo Cot

Ottimo telefono ma non sarebbe la mia prima scelta, ha dimensioni ancora peggiori

E K

Scendessero sotto i 6" troverebbero una marea di potenziali acquirenti.

rares

Così come ci sono quelli sani di mente che spendono di più per i Samsung e gli iPhone, di sicuro ci sarà gente che spenderà per comprare questo, che è anche meglio dei sopracitati e costa pure meno .

Luca Lindholm

Io ancora mi meraviglio di come l'armata dell'OHA abbia lasciato praticamente tutto il mercato dei phablet meno grandi (cioè, sotto i 6") soltanto ad Apple!

-.-

Rendiamociconto

e tra quelli che hai citato chi conta poco o nulla?

Rendiamociconto

ok , allora ho capito male, pardon
ci sta

Stex

Tutti alzano il tiro sto 2020 con i loro pseudo-top, anche chi conta poco o nulla.

Samsung, da 900 a 1400€
Xiaomi, da 800 a 1000€
Huawei, da 800 a 1400€
One Plus, da 700 a 1000€
Oppo, da 700 a 1200€
Motorola, da 700 a 1200€

Io non compro nulla, tenetevi sto inutile 5G.
Ssi va di medio gamma da 300€ o di top 2019 o (meglio visto il periodo) tengo e uso cio' che possiedo.
Tanti saluti.

King Bowser

Si, sul sito motorola mi pare che lo dica

matteventu

Pixel 3 è davvero bellissimo.

matteventu

É confermato che la USB-C di Edge+ supporti l'uscita video?
Fonte?

Nuanda

Guarda prima di pensare all'intelligenza degli altri , se fossi in te mi preoccuperei a ripassare un po' di analisi logica e di comprensione dei testi....magari riesci a fare un paragone sensato...ma soprattutto con due oggetti, non con uno...

Madfranck

ok, la tua intelligenza ancora e' in letargo. eppure la primavera e' gia iniziata...

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto

Recensione Motorola Edge: quando l'autonomia fa la differenza

Recensione Huawei MatePad Pro: senza GApps ma con tanto carattere

Samsung Galaxy S20 Snapdragon vs Exynos: tutta la (nostra) verità