Apple, prove di normalità: a marzo 2,5 milioni di iPhone spediti in Cina

14 Aprile 2020 22

Apple rialza la testa in Cina. Sono circa 2,5 milioni, infatti, gli iPhone spediti nel Paese nel mese di marzo. Quelli riportati da Reuters non sono certo numeri record ma un primo, timido segnale di ritorno alla normalità. Basti pensare che gli iPhone spediti a febbraio, nell'occhio del ciclone coronavirus, sono stati solo 500.000.

Una ripresa consentita anche da una politica più aggressiva sui prezzi: i rivenditori cinesi online hanno ridotto quelli di iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max, e Apple per stimolare la domanda ha consentito ai venditori di terze parti in Cina di offrire degli sconti.

Il mercato degli smartphone, come moltissimi settori produttivi, ha accusato e sta ancora accusando un forte contraccolpo per via dell'emergenza sanitaria che ha travolto il mondo intero, a cominciare da un nodo strategico cruciale come è la Cina. Non solo la produzione ha subìto dei forti ritardi per via della chiusura temporanea di poli fondamentali, vedi Foxconn, ma anche le abitudini di consumo sono cambiate, in Cina e in tutto il mondo, e sostituire lo smartphone ha smesso molto velocemente di essere una priorità.

I numeri fatti segnare dal lancio della famiglia S20 di Samsung lasciano intendere piuttosto chiaramente quanto possa essere dura la vita di un top gamma, di questi tempi. Il mese di febbraio, in generale, è stato il peggiore di sempre, e ha fatto segnare la contrazione più grave mai avvenuta nel settore: -38% rispetto al 2019.

La Cina è stata la prima ad essere colpita dall'emergenza, ed ora è la prima ad aver raggiunto certi livelli di contenimento: già nel mese di marzo il mercato cinese degli smartphone, che è il più importante al mondo, ha registrato dati molto più rassicuranti. SI tratta di 21 milioni di unità di smartphone spedite, cinque volte quelle di febbraio. Rispetto allo stesso periodo del 2019, tuttavia, si tratta ovviamente di un calo significativo del 20%.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 689 euro oppure da Yeppon a 786 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Egidiangelo

sta mandando in moderazione tutte le foto

Overwiew_marcia

In effetti è vero, all'ingrosso sono esauriti i PC nella fascia 450-650€, da 700€ in su si trova qualcosa ma pochi pezzi...

Egidiangelo

Non sarà certo un telefono a portarti alla rovina.

Yari da Novara

Chi ha lungimiranza guarda al domani, non ad oggi. I soldi che si hanno oggi domani potresti non averli più. Te lo dico io che lavoro nell'aviazione...

Egidiangelo

OT ultimamente vedo un sacco di commenti contrassegnati come spam di persone che non spammano affatto. Disqus sta avendo problemi per caso?

Egidiangelo

Se uno ha i soldi non vedo il problema

Yari da Novara

Con la crisi nera che sta arrivando ci vuole coraggio a spendere 1200/1500euro per un telefono. Onestamente è un acquisto che non farei mai.

Babcock&Wilkox

Contaci

Babcock&Wilkox

La percentuale dei guadagni invece quale è?

Fabrizio

Più che il market share in questo caso contano i valori assoluti: se le vendite (e i profitti) giustificano gli investimenti per mantenere i vecchi modelli e crearne di nuovi, ben venga.
Se dovessero scendere sotto una massa critica allora sarebbe un problema, per Apple ma anche per i consumatori (meno concorrenza = meno stimoli per innovare)

CAIO MARIOZ

Speriamo lo capiscano anche a Cupertino

ghost

Adesso ha il 10 più nicchia di così...

Fabrizio

Speriamo di no, al massimo si ridurranno ad essere un prodotto più di nicchia ma sempre con numeri sostenibili.
La competizione fa' sempre bene al mercato

roby

Tra scaffali e deposito merci stracolmi hanno pensato liberare un po' di spazio

ghost

Già avevano poco mercato è la volta che scompaiono

GinoGinoPilotino

Onestamente preferisco tengano i prezzi di questi dove sono e calino il prossimo anno! Perché sarebbe ancor più ridicolo spingere ad un aumento ulteriore di prezzo a meno di voler vendere -20% pezzi consapevolmente

D@VIDS

peccato per i mac...il mercato ha sempre ragione...
https://uploads.disquscdn.c...

Aster

Bisogna capire che a quelle cifre va aggiunto anche il famoso -10% che parlano che ci sarà su ogni settore o è compreso.

qandrav

sono contento della debacle di s20, così magari almeno loro la smettono coi prezzi da fuori di testa stile apple

momentarybliss

Voglio vedere se anche in Italia Apple consentirà sconti significativi per stimolare la domanda

Pinzatrice

Per assurdo penso che il mercato della tecnologia sia uno di quelli che ha patito meno in generale. O almeno, io sto lavorando tanto, e sentendo altri colleghi pare che la situazione sia la stessa ovunque.

Si è persa un fetta di clientela ma si è andati vero un'altra, interessata allo smart working, che riesuma vecchi PC ormai dimenticati a favore di tablet e smartphone, che compra tablet o PC per far fare i compiti ai figli da casa...

Poi bene o male un PC o un telefono che si rompono vanno cambiati o riparati, perchè sono fondamentali. Certo, si dovesse verificare una crisi sul lungo periodo i risultati peggioreranno...

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM

macOS Big Sur ufficiale: benvenuti processori Apple

iPadOS 14 ufficiale: ecco come cambia iPad

iOS 14 ufficiale: tutte le novità, widget inclusi