P40 Pro non supporta i 120 Hz, il CEO Huawei spiega perché

09 Aprile 2020 76

Il nuovo P40 Pro, ve lo abbiamo spiegato nella nostra recensione, è un vero top di gamma, uno di quei dispositivi che setta dei nuovi standard in almeno un ambito. P40 Pro lo fa col comparto fotografico (v. dati DxOMark), ma rispetto agli altri top ha qualcosa in meno: e no, non stiamo parlando dei Servizi Google, di cui non può disporre a causa della nota vicenda del ban.

Huawei P40 Pro ha uno schermo con una frequenza massima di "soli" 90 Hz (come P40 Pro+, mentre P40 si ferma a 60Hz), laddove i suoi rivali come la gamma S20 di Samsung e l'Oppo Find X2 Pro arrivano fino a 120 Hz. Addirittura lo scarto si fa ancora più sensibile se si pensa che il modello base, il P40, si ferma a 60 Hz, quando invece anche il più piccolo della famiglia di vertice Samsung arriva a 120 Hz. Durante l'evento di lancio cinese, il CEO di Huawei Yu Chengdong è stato interrogato proprio sulla questione, e ha spiegato per quale ragione l'azienda ha deciso di rinunciare ai 120 Hz.

A quanto pare l'ipotesi è stata seriamente presa in considerazione in fase di sviluppo, tuttavia l'eccessiva incidenza sui consumi, assieme ad "altre ragioni" non meglio specificate, hanno spinto Huawei a desistere. Infine, ha precisato che il P40 Pro è stato ottimizzato per essere estremamente fluido già con i suoi 90 Hz.


In effetti al momento la modalità 120 Hz, anche sui dispositivi che già la offrono, ha il suo impatto sulla batteria. E ci sono quei produttori, Apple in testa, che preferiscono non dare all'utente in mano un'opzione che se attivata senza pensarci può penalizzare l'esperienza del dispositivo sul lungo periodo, andando a detrimento di un aspetto fondamentale come l'autonomia. Certo, la differenza tra i 90 Hz e i 120 Hz sembra proprio quella classica questione da "smanettoni", di cui l'utente medio non si interesserà mai: però è naturale che quando tutti i top gamma si allineano su certe caratteristiche, e uno fa eccezione, sorgano degli interrogativi.

E voi, che ne pensate? Giusto aspettare di poter supportare i 120 Hz senza comportare un calo significativo dell'autonomia, come Huawei, oppure è meglio fornire all'utente tute le opzioni possibili, specie sui top gamma?

VIDEO

Più notizie
Huawei P40 Pro è disponibile su a 849 euro.
(aggiornamento del 25 maggio 2020, ore 15:22)

76

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MarcoMount

Io mi trovo benissimo con il p40pro, lo schermo è super, poi voi vi fossilizzate sui servizi Google, ma vi dico che tra webapp, Appgallery e apkpure non sento nessuna mancanza.

matteventu

Finalmente uno che dice le cose come stanno.

Andredory

Eh sì, i 120hz ciucciano.

Alexornot

Infatti sono rimasto sorpreso della scarsa durata della batteria in comparazione con il vecchio ipad che avevo...

Alexornot

È un po come la rincorsa alla risoluzione più alta, Huawei si è fermata prima, saggiamente.

Andrea65485

I 120hz sono inutili per un utilizzo standard di un telefono. Diventano invece utili se utilizzati per i giochi e quasi fondamentali in ambito VR

Tony Mitnick D'Arcangelo

Dal sito ufficiale di APK PURE.

Alex 15

Dove lo trovi?

Alex 15

Già lo dissi a suo tempo, se le batterie non vanno di pari passo con il resto dell'hardware inutile continuare a pompare le prestazioni dei telefoni

Danilo Fortunato
Sara Vignali

avendo un monitor a 144hz e un visore vr a 90hz so bene il concetto di fluidità di un display ad altl refresh. Ma su uno smartphone è l'ultimo dei posti dove può essere utile, mettere uno spoiler ad fiat punto migliorerà l'aderenza ma l'auto raggiungerà mai una velocità tale da necessitare tutta quella aderenza? no.

ameft

L'hai mai provato? Perché io l'ho provato. E la differenza nella fruizione dei contenuti testuali e scorrimento immagini (80% del tempo) è decisamente superiore. È life changing? No. Come non lo è praticamente nessun singolo miglioramento sugli smartphone degli ultimi 10 anni.

Tony Mitnick D'Arcangelo

Per niente. Io ad es ho Samsung e il PlayStore l'ho abbandonato da ormai tanto tempo. Uso Apk Pure che è più fluido (meno invasivo) e più completo.

Crash Nebula
Marcello

89,9 non suona meglio?

Pistacchio
lucas

però è naturale che quando tutti i top gamma si allineano su certe caratteristiche, e uno fa eccezione
...Le pecore...

Ionut Teodorescu

Aggiungendo poi che a noi ci rifilano l'Exynos....

Sara Vignali

no quello sembra ancora funzionare dato che la gente compra ancora intel con 14++++++++

Sara Vignali

per scorrere interfacce davvero serve la differenza tra 60hz e 120hz? effetto placebo.

T. P.

non credo che noterei comunque la differenza dallo scaffale su cui resterà! :)

Gabriele Lucii

mi sembra più grave che non supporti google :D

BerlusconiFica

Non mi importa la verità...voglio crederci

Lupo1

Sicuro sia una ragazza?

Davide Nobili

Sperem: ma aggiungeranno qualche funzione? Perché per ora è proprio misero, non supporta neanche il doppio-tap sulle notifiche per aprire direttamente l'app, oltre a non essere personalizzabile.

FreeEnd

tranne per i nanometri del processore ;)

imborad

La vr su smarthone e morta sepolta quindi i 120hZ non hanno senso neanche li. La differeNza fra 120 e 90 e poco perceppibile lato mobile per vari fattori quali anche grandezza schermo e tipi di contenuti.

King Bowser

Alquanto spiritoso vedo :)

Mario Joao

Mi riferivo ovviamente agli smartphone. Oggettivamente relativamente poco importante per te, per me caratteristica irrinunciabile che dovra' essere presente nel mio prossimo snartphone.

ameft

Per i video certo, ma guarda che molto semplicemente la gente spende una solo una minoranza del proprio tempo a guardare video sullo smartphone. Quasi tutto il resto delle interazioni beneficiano del refresh rate elevato.

Marco

E' sempre la solita storia. Lo volete un motivo per cambiarlo tra 6 mesi-1 anno oppure no? Non siate avidi.

Shmooze

a giudicare dai consumi che ha samsung non ci dovrebbe nemmeno essere bisogno di chiarire.

Gen

aod nuovo arriva con 10.1 assieme a nuovo multiwindow e multitasking

Gen

beh fotocamera e batteria stanno avanti

BerlusconiFica

Una ragazza su un sito di tecnologia!

Il Baffo

Io terrei 89,5hz

Non sono pochi come i 60, non sono esagerati come i 120 e però non consumano come la soglia psicologica dei 90. Fluidità, consumo e psicologia. Tutti contenti.

Ionut Teodorescu

Dai 60 ai 90 Hz la differenza è visibile. Dai 90 ai 120 mica tanto. Lo spiegano e dimostrano in centinaia su Youtube.

B!G Ph4Rm4

Tra l'altro non ho mai visto neanche nessuno degli apple fàg lamentarsi della cosa.
Hai presente quella pagina su FB che ha un titolo in inglese del tipo "costruire situazioni inventate per poi aver ragione". Ecco è una roba tipo quella :D

davx85

Quindi i giochi a 60fps li vediamo a 15?

Andredory

Per fortuna direi che non hanno adottato i 120hz... Cioè, sarebbe stato carino lasciarlo come opzione ma va beh. Quel che è simpatico è che adesso invece sono avanti rispetto alla concorrenza come fotocamere e capienza della batteria. Questo già da anni.

King Bowser

Ma anche ad 80hz secondo me sarebbe il massimo, giusto per sfruttare migliore fluidità rispetto i 60 e ottima autonomia

Andredory

I 120hz ci sono già da un bel po' sugli iPad Pro...

Andredory

Idem, i 120hz li ritengo inutili, anzi, dannosi soprattutto per l'autonomia. Io metterei l'opzione anche per i 75hz per chi vuole un pelo di fluidità in più ma senza andare a gravare troppo sulla batteria.

Micheeele

l'iPad pro adatta la frequenza del display ai contenuti da visualizzare infatti, se guardi un film a 24 si adatterà a quella frequenza.

Mi viene da ridere a leggere delle persone che sfottono Apple per non aver messo i 120Hz su iPhone quando la migliore implementazione della funzione è la sua e ben prima che lo facesse qualsiasi altro produttore android, era il 2017..

Valentino Rendina

il titolo della news dovrebbe essere "P40 Pro non supporta i 120 Hz, il CEO Huawei non spiega perché"

B!G Ph4Rm4

Tutta la vita un gioco a 120 fps con grafica a qualità alto che a qualita ultra a 60fps con drop a 40

Leo9

Apple ha adottato uno dei primi display a 120hz mobile con l'iPad pro nel 2017 e l'arrivo su iphone è probabilmente solo questione di tempo (e costi). Feature piacevole ma oggettivamente relativamente poco importante.

Leo9

è semplicemente più piacevole da usare. Oltre a questo non ha altre funzioni.

King Bowser

Personalmente ritengo i 120 hz eccessivi ed inutili. Un amoled full hd+ a 90hz è il miglior compromesso tra fluidità e consumi. Per interderci il pannello perfetto per quanto mi riguarda è quello dei nuovi mi10, il resto è solo SCHEDA TECNICA con compromessi importanti lato autonomia

Mario Joao

I 120 hz sono inutili. Cit. Apple ranger
P.S. fino a quando apple non li implementera'.

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto

Recensione Motorola Edge: quando l'autonomia fa la differenza

Recensione Huawei MatePad Pro: senza GApps ma con tanto carattere

Samsung Galaxy S20 Snapdragon vs Exynos: tutta la (nostra) verità