Samsung Galaxy M51, presunto successore di M40 svelato con immagini e video

23 Marzo 2020 8

Galaxy M51 è stato descritto da precedenti rumor come il modello destinato a sostituire il Galaxy M40, smartphone di fascia medio introdotto da Samsung nel mercato indiano a metà dello scorso anno. A dicembre scorso, voci di corridoio sostenevano che la produzione dello smartphone aveva preso il via e ora una fonte attendibile (OnLeaks) fornisce immagini e video rendering. L'estetica richiama effettivamente quella del Galaxy M41, ma è visibile un aggiornamento del design per allinearlo maggiormente la più recente produzione di Samsung - si veda il modulo fotocamera posteriore di forma rettangolare che richiama quello degli S20.


Dalle immagini (e dai file CAD trramite i quali è stato possibile realizzare i rendering) emerge la seguente scheda tecnica:

  • Tripla fotocamera posteriore
  • Display forato (la fotocamera anteriore è alloggiata nell'angolo superiore sinistro)
  • Sensore di impronte posteriore
  • Dimensioni: 162,6 x 77,5 x 8,5mm (9,5mm in corrispondenza del modulo fotocamera posteriore)
  • Connettore USB-C e jack cuffie da 3,5mm

Purtroppo scarseggiano conferme sulle specifiche, affidate per il momento a semplici speculazioni. Non è nemmeno del tutto chiaro se il nome commerciale del prodotto sarà effettivamente Galaxy M51 o Galaxy M41. Partendo dall'assunto che Galaxy M40 è basato sul SoC Snapdragon 675, è verosimile ritenere che con il nuovo modello arriverà un aggiornamento della piattaforma hardware che potrebbe comprende uno dei più recenti SoC di fascia media di Qualcomm, ad esempio Snapdragon 720G o 662 presentati a gennaio.

Altra informazione da acquisire in seguito riguarda i mercati in cui il Galaxy M51 verrà commercializzato: Galaxy M40 non ha mai raggiunto quello italiano, non si sa se lo farà il presunto successore.

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100, in offerta oggi da Pskmegastore a 274 euro oppure da eBay a 387 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
damiano

un altro telecomando in tasca

Fabrizio

La serie M dovrebbe essere la versione battery phone di Samsung che si piazza nei medio gamma, meno rifinita e con meno chicche della serie A, ma all'altezza del posizionamento ed a prezzo più contenuto (si fa per dire coi sovrapprezzi di Samsung sui listini). In Italia sono arrivati prima M20 e poi m30s, quest'ultimo forse più vicino alle caratteristiche del A50, che a questo punto lo fanno preferire perché ha prestazioni che arrivano poco sotto, ma fa bene tutto e ha la batteria da 6000 mAh, mentre la fotocamera nella media di un telefono da 200-250€, quindi ci sta. Invece la serie A si può dire che abbia in parte inglobato la vecchia serie J che esisteva fino a 2 anni fa. Infatti i vari A10, A20, A30 e a40 più attuali sono comparabili ai J2, j4 e j6 precedenti....

Dea1993

anno dopo anno tra tutti quanti i produttori stanno facendo i retro dei telefoni sempre piu' brutti e anonimi

Dario Prince

Inferiore ma se mettono lo snap 720 cambierà poco e niente. Può cambiare la qualità della fotocamera.

GoodSpeed

La fascia M è dedicata alla vendita solo online. Teoricamente la serie A avrebbe dovuto essere superiore alla M

jacopokc

Non ci sto capendo più un ca**o coi numeri

Andre Santos

Inferiore e non di poco.

daniele

E' di una fascia superiore o inferiore all'A71?

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video