Google Pixel 4: Android 11 DP2 introduce finalmente lo sblocco con gli occhi aperti

19 Marzo 2020 96

Una delle novità introdotte con la Developer Preview 2 di Android 11, rilasciata ieri, riguarda un'attesa modifica alla funzione dello sblocco con il volto di Pixel 4 e Pixel 4 XL. A distanza di diversi mesi dall'esordio dei due smartphone, l'accesso mediante il riconoscimento del volto richiede ora che l'utente abbia gli occhi aperti.

Il cambiamento migliora l'aspetto la sicurezza, visto che in precedenza i più recenti Pixel potevano essere sbloccati anche se l'utente aveva gli occhi chiusi - Google diceva al riguardo: Il tuo telefono può essere sbloccato da un'altra persona se viene rivolto verso il tuo viso, anche se hai gli occhi chiusi. Con Android 11 DP2 tale possibilità viene meno.

Per ora è funzione disponibile solo per chi prova in anteprima la più recente versione del sistema operativo di Google; non è chiaro se l'azienda deciderà rilasciare un aggiornamento anche per i Pixel 4 con Android 10. L'opzione comunque è pronta: per attivarla è sufficiente attivare l'opzione "Richiedi occhi aperti" nella sezione "Sblocco con il volto"


Si tratta della stessa opzione presente nelle prime unità di test di Pixel 4 e Pixel 4 XL, ma che era stata successivamente rimossa nei modelli destinati alla vendita. Google aveva successivamente precisato che sarebbe stata ripristinata nei mesi successivi e così sta avvenendo. L'opzione per lo sblocco con gli occhi aperti era stata avvistata nelle impostazioni dei Pixel 4 all'inizio del mese, ma non risultava ancora attivabile.

(aggiornamento del 05 aprile 2020, ore 18:02)

96

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tizio Caio

amazon italia?

GHINGOOO

Su Amazon a 530 euro pixel 4

FantiR

Non è stata mai un preoccupazione o un problema per me, penso che quando lascia la beta non attiverò l'opzione di sbloccare solo con occhi aperti.

Andrew
an-cic

Semplificando si

Alessandro Orsini

In pratica va a sostituire il gestore delle password di google, giusto?

Riccardo08

:(

Andrea Z.

in questo momento non credo proprio....

sagitt

ma allora ci fai proprio. cosa ho detto io? 5 anni avanti gli altri, ergo, magari 5 anni dopo ci sarebbe arrivato qualcun altro ma così non è stato perché 5 anni prima ci è arrivata lei. tutto qui. stai comunque confermando ciò che dico.

LordRed

Ho capito il tuo punto di vista, ma non lo condivido per niente, in quanto si parla di aziende serie che fatturano sulla sicurezza, e dubitare della loro professionalità mi sembra controproducente. Tra l'altro credo esistano sicuramente soluzioni con algoritmi noti integrate in password manager, credo probabilmente lockwise (ma devo verificare), e una volta verificata la validità della crittazione non vedo valide ragioni per non mettere i propri dati sensibili crittografati nel cloud.
Certamente il mio è un punto di vista, e mi ha fatto piacere ascoltare il tuo.

enri

si

Adri949

Tu veramente pensi che se non lo avesse fatto Apple non lo avrebbe fatto nessun altro? Che domande, certo che lo pensi

Serendipity

Hanno lo sblocco con il volto?

Serendipity

Ma infatti ora vedo di parlare con un altro consulente e vediamo se riesco a rientrare perché Fineco è forse la miglior banca online

Serendipity

Widiba + ing

sagitt

ho detto la medesima cosa, ovvero che nelle cose che contano tutti gli altri sono 5 anni indietro. esattamente lo stesso successo col touch id dove molti dicevano "chissene uso il codice o lo swype". Poi oggi com'è? tutti a venerare il lettore di impronte. fra X anni tutti veneranno lo sblocco facciale 3d su portatili, tablet, smartphone, automobili (dove sarà più utile di tutti), accessi aziendali e via dicendo. e indovina da dove sarà partita la moda?

Adri949

C'è una bella differenza atra quello che hai detto qui e quello che hai detto nel primo commento... Ma sei sagitt e ti conosciamo tutti, niente di nuovo!

sagitt

ovviamente il commento di uno st0lto cosa può mai dire se non fesserie del genere?

nessuno sta dicendo che il faceid sia essenziale, come neanche il touch id lo era con il codice. il discorso è semplice, progettare un face ID non è facile e loro lo hanno fatto alla perfezione sin dalla prima integrazione. gli altri dopo 5 anni ancora non riescono a pareggiarlo, esattamente come avvenuto con il touch id ai tempi.

questo vuol dire che l'azienda sa lavorare bene e sa fare bene le cose che servono

poi arrivano i maggiccci come te che "uuuuuuu 10 anni per mettere una spunta" o "10 anni per funzione x e y". non sono 10 anni per farla, semplicemente hanno una strategia dove probabilmente solo in quel momento hanno avuto necessità per aggiungerla. fine.

pirata_1985

Attendiamo

Mariux Revolutions

Alla buon'ora

miroslav_kowalski

sì parlo di standard di crittografia, io sto utilizzando un AES/Rijndael 256bit
si, sto dicendo che non mi fido di chi gestisce in cloud, i miei dati non li affido a chi usa programmi chiusi, usa algoritmi non specificati e non so come tratta i dati.

la sicurezza é un processo, non un semplice algoritmo.

Desmond Hume

che figura di melma però... non mettono il lettore impronte e buttano sul mercato un telefono con lo sblocco che fa ridere i polli. Ci credo che Apple gongola.

Adri949

Come viviamo senza il mirabolante sblocco col viso? 5 anni in cui sono stato costretto a non usare uno smartphone perché se volevo la cosa che contava dovevo vendermi un rene per un iPhone. É stata dura farmi 5 anni di segnali col fumo... Ma andate a cagher...

Adri949

Senza offesa, ma che paragone é? Gli iPhone hanno cominciato a farli così e si sono sviluppati così per anni. Quando dall'iphone x é uscito quello sblocco, tutta la gamma iPhone ha avuto quello sblocco. Il pixel é una goccia in mezzo al mare di android. Di certo non smuove gli sviluppatori allo stesso modo. Eppure comprendere i contesti non mi sembra una roba così difficile

Adri949

Più che mesi successivi, l'anno successivo

Pinzatrice

Esattamente!

Riccardo08

Ma esiste un negozio a Roma dove si può provare il pixel 4 di persona?

an-cic

quindi è esperto e non può proprio essere che ti ha detto una fesseria

Pinzatrice

Nah, mio cuggino costruisce solo i PowerPC.

an-cic

anche fineco, revoult, illimity... oppure anzichè aspettare le app ti scarichi un gestore psw che supporti face unlock e hai risolto

Magnotta

La cosa che mi fa più inca**are... Al momento solo N26 ha lo sblocco facciale su Android e l'hanno fatto da subito...cosa diavolo ci vuole a fare questa implementazione???

LordRed

Ma i file locali sono di una scomodità disarmante, tanto che poi è molto probabile ricadere nel ricordare a memoria password semplici. Tra l'altro gli standard noti di cosa? Parli di crittazione? Stai dicendo che i gestori di password che lo fanno di mestiere non usano algoritmi affidabili di crittazione?

sagitt

preferiscile pure però 1password è diventato lo standard del mercato, in particolare nel supporto da parte di app terzi ecc..

miroslav_kowalski

non lo sapevo, ma preferisco soluzioni open comunque

miroslav_kowalski

non ho detto di ricordarle a memoria, ma ci sono app gratutite, con standard aperti e noti, che cifrano su un file locale, che puoi condividere con i tuoi dispositivi con dropbox o simili.
esempio: tutta la famiglia keepass, io uso keepassx su mac, keepass2android su smartphone, keepass su windows.
gratuito, sicuro e senza dati in mano a terzi (si lo so che uso dropbox per il file, ma il file è criptato con un AES a 256 bit, sfido dropbox a decriptarlo)

foxlife

L'opzione si può trovare già con le patch di marzo ma non è attivabile

an-cic

registri la psw che ti interessa su 1password e quando ti serve con lo sblocco del volto lui te la inserisce

enri

e io parlo di chi ti deve sbloccare il telefono con gli occhi chiusi. al max max può essere la fidanzata o se uno è ubriaco marcio accasciato al suolo. allora anche l'impronta ti ci appoggiano un dito finché dormi anche se hai gli occhi chiusi

Alessandro Orsini

In che senso 1Password risolve questa cosa?

an-cic

non la conosco e non so se supporta face unlock

Mazinga

Bitwarden la conosci?

an-cic

dai, come no... deve essere quello che queste cose le capisce e che sa anche costruire i computer... altrimenti non si spiega

Pinzatrice

Non proprio cuggino.

Pinzatrice

Non parlo di velocità, ma di sicurezza.

Andy1982

Io, invece penso di sì. Come è stato, per esempio, per la pianificazione del tema nero dal tramonto all'alba (era nella DP1, e implementato nelle patch di marzo, dal Pixel 2XL in poi).

loripod

Una rivoluzioneeee.........

loripod

a cosa sei passato? Giusto per curiosità

V1TrU

Non credo proprio

an-cic

allora siamo in due visto che anche io sblocco tutto senza problemi

LordRed

A conti fatti i gestori di password sono la soluzione migliore per garantire password complesse e soprattutto diverse per ogni sito web. Dovendole ricordare a memoria, è facile invece scegliere password semplici con problematiche evidentemente maggiori. Inoltre i gestori di password sono talmente semplici che è praticamente impossibile che abbiano falle software (e se ce le hanno vengono corrette prima di subito). Su un gestore password esse sono crittate con la tua chiave (se non ti fidi puoi smettere di usare tutti i servizi che conosci) per cui un attaccante non può decrittare le tue credenziali se tu hai scelto in maniera intelligente l'unica password che devi ricordare.
Certo la soluzione migliore sarebbe avere tutte le password scritte a mano su un foglietto di carta infilato nelle mutande, ma è talmente scomoda e poco pratica (anche perché devi copiarle manualmente ogni volta) che risulta problematica.
In definitiva l'utonto ma anche l'utente medio farebbe bene ad usare un gestore password per avere il miglior livello di sicurezza / praticità disponibile.

Recensione Galaxy S20: la nuova idea di compatto per Samsung

Recensione Huawei P40 Pro: nuovo riferimento per la fotografia mobile

Recensione Xiaomi Mi 10 Pro 5G, audio super e video 8K ma il prezzo sale

#HDonAir faccia a faccia con Samsung: le nostre e le vostre domande