Facebook sta testando la condivisione diretta delle storie su Instagram

10 Marzo 2020 2

Dopo aver reso possibile la condivisione diretta su Facebook di una storia realizzata su Instagram, cosa risalente ormai ad oltre un paio di anni fa, ora Facebook sta pensando alla possibilità di andare anche in direzione opposta.

Questa possibilità, ancora in fase di beta testing pubblico, è stata scoperta (tanto per cambiare) da Jane Manchun Wong, divenuta ormai una fonte più che affidabile quando si parla di nuove funzionalità in arrivo su applicazioni di social network. La funzione di cross posting su Facebook è accessibile ai tester tramite la pagina delle impostazioni sulla privacy delle storie dove ci sarà la voce "Condividi Storia su Instagram".

Un portavoce di Facebook ha confermato che la società sta testando formalmente la funzionalità di post-pubblicazione per rendere più semplice la condivisione di storie, dato che le persone potrebbero avere un pubblico e follower diversi su Facebook rispetto a Instagram. Teoricamente, questo potrebbe anche consentirebbe a Facebook e Instagram di sincronizzare lo stato delle storie "già viste" evitando a qualcuno di vedere la stessa storia su entrambe le piattaforme.

Questa funzione è solo un altro esempio di come Facebook stia gradualmente cercando di integrare i suoi servizi. Sappiamo, ad esempio, che Facebook intende anche unificare le sue applicazioni di messaggistica - Messenger, WhatsApp e la stessa Instagram - anche se la FTC vorrebbe impedirlo in quanto ci sarebbe il timore che si crei un monopolio troppo forte.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ste

vero. quelli di snapchat comunque si sono dati la zappa sui piedi

José

Non so voi ma io ho riso molto quando Mark, dopo non essere riuscito ad acquisire Snapchat, ha iniziato ad introdurre storie OVUNQUE.

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft