Project "C", per tutti sarà Galaxy Note 20

04 Marzo 2020 26

Non è mai troppo presto per parlare dei prossimi top gamma dei principali marchi del settore high-tech: lo dimostrano le fonti più o meno attendibili che sono in grado di anticipare anche di molti mesi l'arrivo dei nuovi terminali. Tra quelle rivelatesi in più occasioni affidabili quando si parla di prodotti Samsung va annoverato Ice Universe, che oggi ha dato un segnale abbastanza esplicito sul prossimo (o sui prossimi) esponenti della linea Galaxy Note.

Un messaggio laconico, in un cui compaiono solo poche parole: Galaxy Note 20, Project "C", rispettivamente presunto nome commerciale e in codice dei nuovi noti. L'intervento lascia intendere che la fase di sviluppo è iniziata, ma non aggiunge altro sulle caratteristiche tecniche - salvo sollecitare gli interventi di chi ha già pronta una corposa ''lista dei desideri", a partire da una diagonale del display capace di competere con gli schermi di un tablet.

Per ora nessun dettaglio della scheda tecnica può essere confermato, né è possibile pronosticare come sarà composta la line-up - se Samsung deciderà di riproporre quanto visto lo scorso anno con la precedente generazione di Note, ci sarà più di un modello, come qualcuno ha già ipotizzato pubblicando alcune immagini concept. Bisognerà ancora pazientare, aspettare la diffusione di informazioni un po' più consistenti - magari tratte dai firmware dei terminali di test che, al solito, sono in circolazione molti mesi prima dell'uscita della versione commerciale - e provare stabilire se le anticipazioni delle settimane scorse si riveleranno fondate.

E' lecito supporre che, considerato l'attuale livello raggiunto con i Galaxy Note 10 e i recenti S20, Samsung dovrà impegnarsi per alzare ulteriormente l'asticella con Galaxy Note 20; per questo i precedenti accenni ad un concentrato di innovazione preparato per la nuova generazione di smartphone col pennino di Samsung appaiono verosimili.

Tra le caratteristiche tecniche presunte potrebbero infatti figurare: schermo di tipo waterfall con frequenza di aggiornamento a 120Hz (realizzato con una tecnologia particolarmente affinata e calibrata, ha detto in precedenza Ice Universe), sensori ECG, EMG e EEG, tasti laterali fisici incastonati nel vetro e proiettore integrato - val la pena precisare che, fatta eccezione del dato del display, le altre specifiche sono frutto di speculazioni nate dall'esame di un recente brevetto assegnato a Samsung.

Vale inoltre la pena segnalare che proprio in queste ore i colleghi di SamMobile sostengono che il taglio di memoria base sarà dimezzato rispetto a quanto visto l'anno scorso: 128 GB invece di 256. Note 10 non includeva uno slot per la microSD (Note 10+ sì), e questo apparente passo indietro potrebbe indicarne il ritorno. La fonte condivide anche un primo nome in codice: SM-N981.


26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
theMANoftheFate_

Vedrò. Grazie per l'info.
L'obbiettivo è s10e snapdragon!

Madfranck

ok, homer

Pablo Escodalbar

Si dice "ok boomer"

Madfranck

su ebay t-dimension10 : adesso non sono ancora in vendita, devi aspettare lamessa in listino.

Madfranck

su ebay, venditore t-dimension10. ne ho presi 2 e vanno che e' una bellezza.

Madfranck

scusami, hai ragione: solo gli iphone lo sono.

Madfranck

sono d'accordo, ma questo non significa che la serie S sia di serie b. I note hano sostanzialmente solo il pennino in piu', che alla magior parte della gente non serve.

Fulmine81

Ma se volessi comprare il Galaxy S20 Ultra dall'Irlanda su che sito dovrei andare?

theMANoftheFate_

Sto considerando note 10+ adesso in attesa del note 30 con snapdragon e modem 5g utile con una rete ben sviluppata.

theMANoftheFate_

Dove esattamente? L'hai preso direttamente lì o hai trovato uno store?

Zioe

Consideri samsung dei top di gamma?

proxyy

magari

stevep79

Beh, dipende, diciamo che i Note fino a qualche anno fa dovevano avere quella marcia in più rispetto agli S (oltra la penna). Doveva essere il terminale "business"

alextwind

Purtroppo per Samsung lo è sempre stato, la serie Note ha da sempre avuto un qualcosa in più, oltre la s-pen, della serie S

Tetsuya Akira

Lo sono

Madfranck

bravo nonno.

Madfranck

mi sa che non servano a molto se non a dimostrare che effettivamente c'e' un incremento di prestazioni. Perche' per il resto noi comuni mortali non ce ne accorgeremmo.

Madfranck

note 20 pieghevole come terzo modello? note 20, 20+ e2 0c? non sarebbe male. un po meno il prezo che arriverebbe tranquillamente a 2500€ visto che sarebbe un top di gamma, anche se castrato in molte cose (leggi batteria, per iniziare)

Madfranck

basta comprarlo in irlanda con garanzia europea. io ce l'ho.

Madfranck

quindi consideri gli S modelli di serie B??

stevep79

Se solo facessero gli S con exynos e i note con Snapdragon

virtual
Andre

magari prokect "C" sarà il 3° foldable che sarà presentato assieme al note20

Pablo Escodalbar

Non ti preoccupare!
Succede perche' sei ancora troppo giovane :)

Pablo Escodalbar
UNKNOWN

io lo dicevo che se nel note mettevano processore + potente del "s" vendevano di + o comunque andava in competizione con apple sugli speed test(o lo so so fissato con sti speed test hahahah)

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua

Recensione Poco F2 Pro: vale davvero la pena? Confronto con Realme X50 Pro

Live Batteria Wiko View 4 (5.000 mAh): terminato alle 23.00 con il 47%

Android 11 Beta 1 arriva sui Pixel, presto su Find X2, Mi 10 e F2 Pro. Le novità | VIDEO