eSIM, nel corso del 2020 saranno spediti oltre 225 milioni di smartphone compatibili

04 Marzo 2020 27

eSIM, il 2020 è l'anno giusto: lo dice ABI Research, società di consulenza del mercato tecnologico globale, secondo cui saranno oltre 225 milioni nel 2020 gli smartphone abilitati all'utilizzo delle embedded-SIM.

Non ultima Samsung, che dopo averla integrata nel Galaxy Fold lo scorso anno, ha scelto di usarle anche nella nuova gamma Galaxy S20 e nel suo secondo pieghevole (Galaxy Z Flip) in aggiunta alla nano SIM tradizionale, come spiegato nel nostro articolo di approfondimento. Apple ha iniziato ad utilizzarle nel 2018 su iPhone XR ed iPhone XS, così come Google sui Pixel. Motorola, sul nuovo razr, l'ha addirittura scelta come soluzione unica.

Samsung è sicuramente un player fondamentale da questo punto di vista, e la possibilità di integrare le eSIM anche su smartphone di fascia media e bassa, come la sua sempre più ricca gamma Galaxy A - tra i più venduti lo scorso anno - potrebbe permettere di raggiungere almeno 500 milioni di dispositivi compatibili nel 2024.

Il 2020 sarà un anno decisivo per il mercato eSIM secondo Phil Sealy, direttore della ricerca sulla sicurezza digitale di ABI Research, ma "c'è ancora molto lavoro da fare". Se da un lato i produttori abbracciano questa tecnologia, dall'altro non tutti gli operatori sono ancora pronti. In Italia, ad oggi, solo TIM offre la possibilità di utilizzare una SIM virtuale, Wind la sta sperimentando e per Vodafone se ne parlerà nei prossimi mesi.


27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fernando

Dipende pure dallo smartphone .Ho delle sim Tim, Vodafone, e Wind, indubbiamente per esperienza la migliore è la Wind prende ovunque, addirittura sotto terra in una taverna piano -1, poi ho il Galaxy Note 20 Ultra con nessuna sim prende , invece un Huawei Mate 20 x , e Huawei Mate 9 premndono bene ma con solo sim Wind, immagino la segnale mobil del Huawei Mate 40 pro plus, sarà un petardo.

Io ho ILIAD dal 2018 e ad oggi mi trovo alla grande, non cambierò mai più!

Marco

Dove sarebbe la soluzione plastic free se tanto ti devono comunque dare a mano/o spedire a casa il pladticotto con i codici?
Fare l'abilitazione tramite l'applicazione vsarebbe stato troppo complicato? Avrebbe reso meno efficace psicologicamente il fatto di dover pagare 10/15€ per un qualcosa che a tutti gli effetti potrebbe tranquillamente anche essere gratuito?!?

Rob

In che zona/provincia hai riscontrato questi problemi?

Eugenio Raggi

Con Vodafone da me a 5 km da Milano in 4g+ vai al massimo a 30 mega...

Andrea Ciccarello

Dovevo mettere virtuale con le virgolette.

Babcock&Wilkox

Anche in Italia. Con iPhone puoi attivare quanti profili vuoi e usarli in parallelo con la sim fisica

Babcock&Wilkox

La sim tradizionale gli operatori la pagano 49 centesimi, il cartoncino 39. Loro risparmiano 10 centesimi. I soldi che ti chiedono non servono a comprare la sim ma a pagare chi ti attiva il servizio.

Babcock&Wilkox

Veramente gli iPhone usano la esim per la seconda linea dello smartphone. Se ti riferisci all'apple watch la esim (non è virtuale ma integrata e sta per embebbed) l'ha solo Vodafone e solo sugli apple watch lte.
Io ho attivato la esim sul mio iPhone 11 pro max proprio per avere la seconda linea, mentre non attiverei mai su Apple Watch perchè non lascio mai il cellulare e quindi non mi serve un secondo oggetto con lo stesso numero.

Commenti Fuori Luogo

Continuo a pensare che la soluzione e-sim ideale dovrebbe essere come quella Apple. La tua SIM virtualizzata su un secondo o terzo dispositivo, ad esempio Apple Watch.

Credo un sistema del genere anche su Android sarebbe perfetto praticamente per tutti. Lo sportivo che vuole andare a correre senza smartphone. Vai al mare e lasci lo smartphone a casa. Magari sei di corsa ed il telefono è sotto carica, ma sei comunque rintracciabile.

Da quello che ho capito ad oggi per gli android devi comprare una seconda sim con nuovo numero. Magari sbaglio o sono rimasto indietro.

Mako

paghi semplicemente una quota di attivazione, poi immagino che prima qualche centesimo andasse per il cartoncino con chip, ma di sicuro i 5/10 euro non sono per quello

GTX88

E certo non hanno mai voluto gli operatori e molti produttori fanno tanti guadagni con i telefoni che vendono gli operatori

qaandrav

"quindi che non ce la vengano a raccontare"

è una dichiarazione di vodafone quindi ha meno attendibilità dei pizzini di provenzano

Nuanda

dalle mie parti è l'opposto con Vodafone.....

quella era la scusa ufficiale. Nel caso della esim non possono accampare manco questa scusa eppure.......

CAIO MARIOZ

Tim fa veramente pena, 4G lento o inesistente in 3-4 città del nord Italia, negli edifici si fa fatica a chiamare, in treno pure, sono passato da Vodafone spendendo la metà, ma tornerei subito indietro.

Desmond Hume

non che si siano mai sbattuti a supportare quelli esistenti come invece hanno fatto altri quindi che non ce la vengano a raccontare. Gli iphone vendono come il pane e se non la supporti per i tuoi tornaconti sei in malafede.

Desmond Hume
qaandrav

in un altro articolo al riguardo, parlando di voda ho letto questo:

i tempi che non sono ancora maturi per proporre tale tipo di prodotto - leggasi, ci sono ancora troppi pochi smartphone che ricorrono a questa soluzione.

Desmond Hume

Se non si ha il wifi o la rete esterna non si può attivare, una cagat4 incredibile

GTX88

Ma perché secondo te pagavi davvero un chip?

GTX88

Roba che senza l'ostracismo dei gestori (e anche ora comunque le limitazioni sono ridicole) sarebbe dovuta esserci da anni

non vedo l'ora di pagare 10/15 € di esim, per ricevere un misero cartoncino stampato e basta (visto che l'hardware sta già nel telefono e l'ho già pagato in fase di acquisto dello smartphone).
https://uploads.disquscdn.c...

Andrea Ciccarello

Per adesso soltanto una, ma per esempio negli iphone vengono usate le esim per implementare la funzione "dual sim" (fisica+virtuale)

Squak9000
Ricky

Un telefono quante eSim supporta?

Recensione POCO F5: si sceglie per peso, batteria e prestazioni | Video

Honor Magic 5 Pro (5100mAh): live batteria fine ore 23.20

Recensione Honor Magic 5 Pro: centrato in tutto ma non per tutti | Confronto S23 Ultra

Qual è lo smartphone più venduto a marzo 2023? TOP 10+1| Video