Google Pixel, nuove funzionalità in arrivo: motion sense, 169 emoji e tanto altro

02 Marzo 2020 93

Tramite un post sul suo blog ufficiale, Google ha annunciato l'arrivo sui Pixel di nuove ed interessanti funzionalità.

Motion Sense, funzione che ha fatto il suo esordio su Pixel 4 che permette di passare da un brano all’altro e scegliere la propria canzone preferita tramite un gesto della mano, consente ora anche di mettere in pausa e far ripartire un brano simulando un tocco sul telefono, senza che sia necessario alcun contatto.


Alcune funzionalità, disponibili inizialmente solo su Pixel 4, tramite il nuovo aggiornamento saranno rese disponibili anche su altri Pixel. A partire da Pixel 2, arriva "Sottotitoli in tempo reale" (Live Caption), attualmente disponibile solo in inglese, che crea automaticamente sottotitoli per i contenuti multimediali in riproduzione sul telefono. Lo scorso dicembre, ricordiamo, questa funzione era arrivata anche sui Pixel 3.

Su Google Duo arrivano nuove animazioni in realtà aumentata per le videochiamate con effetti che cambiano in base all’espressione facciale.


La fotocamera anteriore di Pixel 4, inoltre, è ora in grado di creare immagini dotate di profondità, che a loro volta migliorano ulteriormente le sfocatura della Modalità ritratto e l’intensità dei colori, consentendo di creare foto in 3D che possono essere condivise su Facebook.

Tante nuove emoji. Grazie all'aggiornamento 12.1 sui Pixel arrivano 169 nuove emoji per rappresentare una varietà più ampia di etnie e generi, nonché un numero maggiore di combinazioni per riflettere meglio la realtà.


Tenendo premuto il tasto di accensione si potrà accedere a carte di credito e di debito, biglietti, carte di imbarco o altri elementi di Google Pay. Su Pixel 4 è anche possibile accedere rapidamente alla scheda informativa per emergenza.

Facendo uno screenshot del codice a barre di una carta d'imbarco e premendo sulla notifica si potrà aggiungerlo a Google Pay e ricevere aggiornamenti in tempo reale sul volo e, il giorno del viaggio, basterà premere il tasto di accensione per mostrarla. Questa funzionalità verrà rilasciata gradualmente nel mese di marzo su Pixel 3 e Pixel 4.

Il Tema scuro amplia le sue possibilità. I Pixel infatti offriranno una maggiore flessibilità nel passaggio dallo sfondo chiaro a quello scuro e sarà possibile programmarlo in base agli orari locali di alba e tramonto.

Pixel, inoltre, offre la possibilità di abilitare regole specifiche in base alla rete Wi-Fi o alla posizione fisica. Sarà possibile personalizzare la suoneria per disattivare automaticamente l'audio del telefono quando ci si connettete alla rete Wi-Fi dell'ufficio o attivare la modalità "Non disturbare" quando si arriva a casa.

Su Pixel 4 sono anche in arrivo alcuni aggiornamenti per interagire con i contenuti del proprio telefono. La pressione prolungata nella schermata iniziale consente ora di accedere più facilmente alle proprie applicazioni. Un aggiornamento riguarda anche la Luminosità adattiva, che aumenta temporaneamente la luminosità dello schermo per facilitare la lettura dei contenuti in condizioni di luce ambientale estremamente accentuata, come nel caso della luce diretta del sole.

(aggiornamento del 29 marzo 2020, ore 01:52)

93

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ROBERTO ARNOLDI

Dopo questo aggiornamento la batteria dura molto ma molto meno, prima arrivavo a sera con 45/48% , ora alle 15.00 ho il 25% altri stanno riscontrando problemi? grazie.

Mariux Revolutions

Siccome ho osato dire una "brutta parolina" in entrambi i miei tentativi di commento, ti rispondo con lo screenshot del commento in questione e buonanotte:

https://uploads.disquscdn.c...

Alexander

Si perché col cloud di Google posso salvare video 4K gratuitamente? Posso ascoltare i miei brani quando sono in aereo o in treno? Ma dai, non dite sciocchezze! Non si campa solo di Cloud e lo sapete benissimo

provolinoo

Quando hai più carte e devi scegliere al volo quale usare fai subito, mentre prima dovevi fare più passaggi

provolinoo

Verissimo adesso cambiare carta è una stupidata di un secondo

provolinoo

Diciamo che non è una rivoluzione, però ti posso dire che mi è capitato comunque di avere le mani sporche e poter svolgere qualche operazione senza toccarlo non mi è dispiaciuto, per il resto ho i comandi vocali dell'assistente

provolinoo

Sul fatto della sicurezza garantisce proprio Google, infatti non a caso lo sblocco con il volto del Pixel 4 è usabile per autorizzare anche i pagamenti con Google Pay

provolinoo

Vero, anche io ho notato che basta semplicemente sporgersi un attimo verso il monitor che ti riconosce subito, è quasi magico

provolinoo

Io lo uso sul Pixel 4 e ti posso dire tranquillamente che è il metodo di sblocco più comodo e veloce che abbia mai usato

provolinoo

Si confermo, è comodissimo e si sblocca in un secondo

provolinoo

Usa una sequenza invece di una password, ci metti un secondo a digitarla.
Oppure in alternativa imposti tramite lo sblocco intelligente dei luoghi sicuri dove disabilitare il blocco e lo usi solo quando serve

provolinoo

Onestamente non so quali siano i tuoi rapporti sociali con la gente che ti circonda ma io non conosco nessuno che mentre dormo si metterebbe lì a sbloccarmi il telefono puntandomelo sul viso.
Che poi è un falso problema, visto che la stessa persona potrebbe benissimo prendermi il dito e poggiarlo sul sensore delle impronte.
Se ragioniamo così non c'è nessuna soluzione veramente affidabile, se non mettere una sequenza di sblocco e non dirla a nessuno.

provolinoo

I 50 giga di musica li puoi caricare gratuitamente sul servizio di Google e sentirli dal cloud senza occupare spazio.
Anche se non hai campo sul telefono questo non è un problema, perché io che uso assiduamente questo servizio ti posso dire che c'è un sistema automatizzato che scarica comunque in una cache una parte dei brani in base alla tua cronologia di ascolto, quindi anche quelle rare volte che mi capita di essere offline ho comunque disponibili parecchie ore di musica.
Poi se tu hai esigenze particolari per cui devi andare un mese nel deserto senza rete è un discorso diverso :D
Per le foto i video basta che imposti automaticamente il backup la sera quando lo metti in carica e non hai problemi di spazio (io faccio tranquillamente anche video in 4k)

provolinoo

Quello che dici sarebbe corretto se la modalità compressa di Google riducesse davvero la qualità delle immagini, ma non è così quindi non ha senso sprecare più spazio per nulla, se non per un discorso psicologico

provolinoo

Confermo, la modalità in alta qualità è davvero indistinguibile dall'originale e in più ti dà spazio infinito, un sogno :)

provolinoo

Io ho fatto il profilo da 200 giga su Drive e onestamente è comodissimo (anche se lo uso poco per le foto in quanto attivo la modalità che non occupa spazio) e principalmente ci metto su file di lavoro o documenti.
Comunque hai ragione, costa davvero quanto un caffè al mese, quindi una stupidata

provolinoo

Infatti pensavo lo stesso :D
Che poi anche se c'è un discorso di giochi alla fine basta semplicemente installarne 3/4 alla volta, un cellulare non è mica una console :D
(per quanto comunque è un discorso relativo anche quello, perché io a esempio avrò 30 giochi installati ma mediamente occupano al più 100 mega l'uno quindi hai voglia a riempire 64 giga)

provolinoo

Il backup in qualità originale è abbastanza inutile, visto che la versione ottimizzata è praticamente indistinguibile (trovi numerose comparazioni online che lo dimostrano).
Infatti io nonostante abbia la possibilità di attivarla (avendo anche un Pixel 2) non la uso comunque e sfrutto indirettamente il servizio Google per ridurre lo spazio totale del mio archivio fotografico senza perdere qualità (così quando mi capita di avere necessità di scaricare offline qualcosa dal cloud consumo meno giga e faccio prima)

provolinoo

Forse non ti hanno avvisato, ma hanno inventato il cloud, ormai lo spazio fisico su dispositivi sarà sempre meno necessario.
Personalmente sono un grande smanettone e installo tantissime app, eppure se ho 40gb occupati su 128 è tanto.
Il grosso dello spazio una volta si riempiva con gli mp3, le foto e i video ma ormai tra Google Photo e YouTube Music quelle cartelle sono praticamente vuote

provolinoo

È una funzione che verrà attivata nel corso di questo mese non è ancora attiva

provolinoo

Sono moralmente vicino a quel povero Pixel 2 XL che deve averti come proprietario.

provolinoo

Complimenti a Google che grazie a questi aggiornamenti periodici rende l'esperienza Pixel decisamente appagante, perché non si limita soltanto a quelli che sono aggiornamenti di sicurezza ma aggiunge anche qualche chicca qua e là vere che può semplificare la vita di tutti i giorni :)

Ikaro
Andrea Z.

sei passibile di denuncia adesso.
apro una segnalazione.

Ikaro

Lol dr0gato

Andrea Z.

non ho alcuno spacciatore. Tu invece torna dalla mamma. Troll.

Ikaro
Andrea Z.

per me vuoi far polemica tu, io ho semplicemente detto che un telefono senza lettore di impronte è un telefono monco e non va manco preso in considerazione, ma che comunque la sequenza è una protezione sicura e che abbiamo usato per anni e anni senza temere il guardone sulla metropolitana, che poi della tua sequenza non se ne fa niente. Un telefono protetto con sequenza, uno sconosciuto non te lo può forzare in nessun modo. Protetto con il volto, i metodi ci sono. Fine della polemica, del trollaggio e della discussione per quanto mi riguarda. Se hai idee diverse dalle mie, pazienza, succede, è normale.

Ikaro
Andrea Z.

se sta sul tavolo ad esempio, io vedo e leggo qualsiasi cosa, ma il telefono non vede me. Che poi qua si debba sindacare se mi va o meno di usare occhiali da sole o andare in moto col casco beh mi sembra fuori luogo. Come ho già detto, per me un telefono senza sblocco tramite impronta non va comprato e basta. Comunque la sequenza è più sicura, anche se hai un guardone alle spalle in metro.

Ikaro

Ok,e chi ha la sequenza? Perdonami ma in metro con occhiali da sole e cappello, e il passamontagna? E come dicevo prima tutte queste cose e i guanti non li usi? Cosa significa che non ti devi voltare verso il telefono? Lo schermo lo vedi attraverso i riflessi sui finestrini?

Andrea Z.

io personalmente in metro sblocco col dito, francamente.
e non devo manco voltarmi verso il telefono o levarmi gli occhiali da sole o il cappello

Mariux Revolutions

Ancora un grande applauso a Google per essersi fatta smerdacciare per bene da Apple per quanto riguarda la pianificazione del tema scuro a seconda del momento della giornata, prima di implementarla anche lei ancora adesso:

"No, non inseriremo mai la pianificazione della Dark Mode, in quanto risulta impossibile implementarla."

cit. portavoce Google poco prima dell'arrivo di Android 10

*Apple rilascia iOS 13 con, tra le varie cose, Dark Mode pianificabile

Google: "Ah."

L'aggiunta di Google Pay nel Power Menu?
Apple l'ha implementata già da secoli su iOS.

Ah, e prima che partiate con le offese, tipo "Apple Fanboy!11!1!!1!1", sappiate che possiedo un iPhone XS Max e un Google Pixel 2 XL

Mako

se hai bisogno di molta sicurezza si

Ikaro

Cioè tu ti metti il casco e non i guanti? In realtà il sensore del pixel mi becca sempre anche da sdraiato, col telefono capovolto o semplicemente avvicinando la testa (non per forza perfettamente perpendicolare al telefono) come d'altronde faresti per vedere lo schermo...

Cristiano72

Ci credo che il backup ti va benissimo. Hai quello in qualità originale. Pixel 4 no. Ho avuto anch’io pixel 2xl e poi 3xl. Ma dal 4 l’hanno tolta.

Ikaro

Sei serio? Quindi quando sei accalcato in metro non sblocchi il telefono? Non mi sembra proprio la stessa cosa del PIN del bancomat...Che trucco ci sarebbe per il sensore facciale 3D?

Andrea Z.

non è colpa mia se la gente te le fa vedere, ma in ogni caso dovresti sbirciare, memorizzare la sequenza e poi appropriarti del telefono. Se trovi un telefono protetto con sequenza non c'è niente da fare, non come per lo sblocco 3d, non c'è trucco che tenga.

Andrea Z.

oltre che non credere a questa storia (ci credo che sia 3d ma non ci credo che sia altrettanto sicuro) io francamente lo trovo meno pratico, più lento e scomodo. Potrei avere il casco in testa, occhiali, essere in condizioni di luce particolari, straiato, col telefono su uno stand e così via. Per me è meglio l'accoppiata sequenza e impronta. Con smart lock per quando sono collegato al bluetooth del casco della moto, che tanto in quella condizione è sicuro che il telefono sia addosso a me.

Ikaro
Ikaro

Ho paura tu ti confonda con lo sblocco 2D quedto, come quello degli iPhone, è 3D stessi livelli di sicurezza del sensore di impronte

Andrea Z.

a me hanno regalato un anno gratis perchè sono local guide ma penso che rinnoverò dopo questo primo anno perchè alla fine son due spicci e non ci si pensa più

Andrea Z.

ma lo sblocco tramite sequenza cosa vi ha fatto di male? sicuro quasi quanto un pin se non uguale, ma immediato

Andrea Z.

no no per carità, basta evitare un telefono con simili pecche

Andrea Z.

no io taglio il problema alla radice evitando i telefoni sprovvisti di sensore impronta, francamente...

Club25

Guarda ho un Pixel 2XL, sono molto esigente in fatto di fotografia e il backup mi va benissimo.
Per chi è più esigente di me ci sono tante soluzioni al problema.

Cristiano72

Puntare sulle qualità della fotocamera per poi ridurre la qualità del backup per me è un controsenso.
Sono d’accordo con chi dice che dovrebbero dare la scelta almeno di avere più spazio di storage interno, o fare come prima che regalavano 2 anni di backup originale.
Ciò che rende i pixel dei top gamma è quasi esclusivamente la qualità delle sue cam.

fedeZen

Il migliore in termini di batteria è il 3a XL.
Ci fai tranquillamente 7 ore di schermo.

Club25

Si ma anche quello in alta qualità è più che adeguato, anche stampandole ho sempre avuto risultati eccellenti.
La comodità di avere un buon backup illimitato, gestito da un buon motore di ricerca e una ottima IA è troppo alta. Ovviamente per chi ha necessità della qualità originale può ampliare lo spazio, pagando molto poco.

Cristiano72

A scuola parlano di quello Samsung.

Recensione Samsung Galaxy S20+: quel che serviva, senza strafare

Recensione Samsung Galaxy S20 Ultra: tante novità ma non per tutti

Pixel 4a senza segreti: memorie UFS 2.1 e prezzo | Video

Recensione Huawei P40 Lite: prezzo basso e qualità per dimenticare Google