Honor 30: la nuova serie ad aprile | Rumor

10 Febbraio 2020 7

Con il coronavirus che sta stravolgendo le agende di tutti i produttori, ad oggi è difficile dire quando un certo smartphone verrà presentato ufficialmente: Honor è tra questi, visto che il brand cinese doveva (dovrebbe) essere presente al MWC 2020 di fine mese, ma è bene usare il condizionale visto che la situazione sta evolvendo di minuto in minuto con sempre più aziende che danno forfait (ultima in ordine temporale è Samsung che sarà, sì, a Barcellona, ma a ranghi ridotti).

Honor, si diceva, era pronta per il debutto di diversi dispositivi, inclusi View 30 Pro e 9X Pro. Fino a prova contraria, resta "confermato" che li vedremo alla fiera catalana. A questi si aggiunge poi un'altra attesa serie, il cui arrivo è però previsto più avanti. Stiamo parlando di Honor 30, il cui annuncio sembrerebbe essere stato previsto per il prossimo mese di aprile. Così, almeno, la pensa il leaker @Rodent950 con un suo messaggio su Twitter.

Dunque l'inedita gamma 2020 potrebbe bruciare le tappe ed essere lanciata sul mercato prima di quanto non sia accaduto con Honor 20 e relativa variante Pro (la presentazione si è tenuta il 21 maggio dello scorso anno, dunque a primavera inoltrata). Alle indiscrezioni si aggiungono altre supposizioni: se infatti non abbiamo ancora certezza che ciò corrisponda alla realtà (ma la fonte si è spesso rivelata corretta), è altrettanto vero che non ci sono indicazioni in merito alle caratteristiche hardware ed estetiche della serie.

Siamo certi che il comparto fotografico continuerà a svolgere un ruolo centrale, ma ad oggi risulta difficile anticipare quale sarà il modulo principale scelto da Honor e quante saranno le fotocamere posizionate sul retro. É invece più certa la possibilità che Honor 30 - in tutte le sue accezioni - sia sprovvisto delle app e dei servizi Google per via del ban. A quali mercati sarà dunque destinato?

VIDEO


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
vincy

Anonimo perché passato in sordina causa ban e prezzi troppo alti ma ~ hno dei migliori medio/alto di gamma dell anno

Valentino Rendina

xiaomi una volta, ora è rimasta solo realme a fare "flagship killer", comunque non è male l'x2 pro, vediamo come si muove il sub-brand redmi, già se eguagliano le caratteristiche dell'x2 pro e lo piazzano allo stesso prezzo hanno il vantaggio della miui. aggiungo che per lo meno fino a giugno non vedremo smartphone al di sotto dei 600€ con lo snap 865 visto che a quanto pare costi di più dell'855 per via del modem 5g.

giangio87

Da Honor10 i top non li hanno azzeccati.

Raiden

Honor 20 è stato parecchio anonimo, soprattutto se paragonato al successo di Honor 8. Vediamo cosa si inventeranno questa volta.

giangio87

Anche Huawei usa android... quel che manca sono i GMS

dario Rossi

se non tagliano i prezzi del 50% con realme e Xiaomi che sono android non vedo il plus di huawei.. pago di più per avere meno.. mah

momentarybliss

Se Huawei sul suo app store continuerà come sta facendo, arricchendolo anche con le app bancarie più diffuse, il divario con Google si assottiglierà sempre di più. Chiaro che si taglierebbe fuori la maggior parte dell'utenza, ma per chi può fare a meno di Facebook e Instagram e sostituire Whatsapp con Telegram gli smartphone della casa cinese potrebbero comunque continuare ad essere tenuti in considerazione

24H con Samsung Galaxy S20 Ultra: e il gioco si fa serio

Android 11 Developer Preview: tutte le novità in continuo aggiornamento | VIDEO

Recensione Samsung Galaxy S10 Lite: bene lo Snapdragon ma si poteva fare di più

Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video