Realme X50 Pro 5G, dopo le anticipazioni la conferma: annuncio il 24/2 al MWC

10 Febbraio 2020 65

Aggiornamento 10/02

Arriva la conferma ufficiale: Realme X50 5G sarà presentato il prossimo 24 febbraio alle 9:30 al Mobile World Congress di Barcellona. La notizia era nell'aria, visto che si sapeva che in quel giorno il brand avrebbe tenuto un evento dedicato alle reti di nuova generazione. E ora è certo: il protagonista sarà proprio l'inedito - e atteso - smartphone. Per tutti i dettagli vi rimandiamo all'articolo originale che trovate qui sotto.


Articolo originale - 08/02

Di X50 Pro 5G fino ad oggi non sapevamo ancora tutto, ma abbastanza da farci un'idea. Sapevamo che si tratterà del prossimo top di gamma di Realme al fianco del fratello minore X50 5G, che sarà ovviamente compatibile con le reti 5G e che sarà dotato di un SoC Snapdragon 865.

Infine, sapevamo che la presentazione si sarebbe tenuta il prossimo 24 febbraio. Dove? A Barcellona, in occasione del MWC 2020: l'evento però, come vi stiamo raccontando con continui aggiornamenti sulla nostra pagina dedicata, è seriamente a rischio per via dell'emergenza Coronavirus che sta spingendo molti produttori in queste ore a rinunciare alla propria partecipazione. Non sembra il caso di Realme, comunque, che ieri con un tweet ha ribadito l'intenzione di prendere parte alla fiera.

Oggi però siamo venuti ufficialmente a conoscenza di quelle che sono le specifiche essenziali del dispositivo. Realme infatti, tramite il profilo Weibo del suo VP Xu Qi Chase, ha sostanzialmente tolto il velo sul lato tecnico.

Realme X50 Pro 5G, come emerge dallo screenshot realizzato tramite lo stesso smartphone, avrà (almeno per quanto riguarda la configurazione mostrata, non escludiamo possano essercene altre) 256 GB di memoria interna, un processore Snapdragon 865 che lavorerà con un modem 5G Snapdragon X55, sarà equipaggiato con la versione 1.0 della Realme UI basata su Android 10 e avrà il supporto alla dual SIM.

Ma soprattutto monterà 12 GB di LPDDR5 RAM, lo standard più recente e che adotteranno anche Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro.

In foto, Realme X50 5G: secondo i rumor la versione Pro ne riprenderà l'estetica, offrendo però specifiche superiori.

Certo, sul dispositivo manca ancora tanto da scoprire, e non a caso c'è una presentazione in pompa magna all'orizzonte: ma Realme ha voluto creare, forse, un po' di attenzione attorno al suo prossimo flaghsip anticipandone le caratteristiche tecniche di punta, quelle in grado di renderlo un prodotto ai vertici della categoria. Resta da capire come si comporterà sotto il profilo fotografico, se il design riprenderà come atteso quello di Realme X50, la capacità della batteria, la tipologia di schermo, la diagonale e la risoluzione.

Non proprio dettagli, insomma. E ovviamente decisivo sarà il prezzo, al momento ignoto. Per andare oltre la scheda tecnica ridotta all'osso, insomma, non resta che aspettare ancora qualche settimana. A meno che Realme nei prossimi giorni non decida di svelarci qualcos'altro, per tenere alta l'attenzione in vista del lancio.


65

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
RAZO MAYOR

E direi che in fondo in fondo ti fa sentire meglio venire qui a dispensare saggezza. Condivido in parte quello che dici ma stai estremizzando

PassPar2_

Alla gente non frega niente perché è risaputo che la maggior parte è plebaglia ritardata

RAZO MAYOR

Woooow, peccato che è sì come dici tu ma alla ggente non frega niente. Poi il paragone della maglietta tarocca non c'entra, visto che anche nella moda si copiano e sembrano tutti uguali ma ci sono elementi che fanno l'identità del brand. Ciao gggenio

Eragon _TRG

Su Oppo Reno 10X funziona perfettamente l'uscita video, che rimane FullHD ovviamente. Per gli altri modelli con ColorOS non ti so dire

Dark!tetto

D'accordissimo su tutto, tra l'altro seppur non in grado di sostituire un PC era comodo avere linux, ma si lo sviluppo era maggiore dell'interesse di mercato. Al momento comunque ho preso un Matebook on Ryzen 5 e quello durerà fin quando non ci saranno prodotti validi con SnapDragon e poi di vedrà.

Marco Marcellino

grazie, non capisco perchè devono disattivare una funzione che dovrebbe essere "nativa" dei cavi usb-c 3.1 il fatto che Samsung abbia tolto il supporto a linux denota 2 cose. La prima è che la gente non è minimamente interessata a continuare i lavori d'ufficio sullo smartphone. La seconda è che era una cosa piuttosto complicata, a quanto ho letto il kernel del linux doveva lavorare dentro quello linux e c'era dietro un grande lavoro di ottimizzazione. Io penso che già così le app di android sono moderatamente usabili con mouse e tastiera. Ma penso anche che se volessero 128/256gb con 8gb di ram ddr5 sono specifiche più che sufficienti per fare un dual boot con windows 10 che ormai comincia a girare più che bene anche sugli snapdragon 855, vedi le recensioni degli ultrabook che hanno cominciato a fare. Serve un cavetto e tastiera/mouse bluetooth e ovunque trovi un monitor puoi fare quello che devi se si tratta di lavoro d'ufficio/cazzeggio/fruizione audio-video

Dark!tetto

Ciao, l'ho fatta subito la prova anche se sapevo ... infatti non funziona. Oltre alle dimensioni è forse l'unica cosa che mi manca di S10e, ma ho letto che anche Samsung sta abbandonando lo sviluppo di linux on dex. Personalmente uso il mirroring sulle mie TV e per quando sono in giro spesso mi porto la Chromecast per via di stadia. Comunque il PC non lo sostituisce, neanche con la modalità desktop, almeno per i miei usi.

Marco Marcellino

ancora non digerisco i buchetti nel display ma sempre meglio di notch e gocciolone centrale. Non capisco quanto può far lievitare i costi una fotocamera a scomparsa o un meccanismo che "flippa" quella posteriore per "svettare" sul davanti, ma va be non è grave. Ancora non c'è mai stato un produttore coraggioso che ha eliminato la fotocamera frontale per vedere un po' come potrebbe prennderla il mercato. Io la uso meno di una volta al mese e non faccio mai video chiamate e secondo me non sono il solo a non sentirne la mancanza se la togliessero

Marco Marcellino

Mi interesserebbe l'uscita video su porta usb-c purtroppo è una funzione snobbata da tutti gli unici brand sono samsung e huawei. Non ho letto di utenti in giro che abbiano fatto la prova col tuo realme se hai un cavetto a portata di mano potrei fare la prova? Io penso che con quella quantità di spazio e memoria ram installando un opportuno drawer e le app che servono uno smrtphone come questo può sostituire più che bene il pc per l'uso di tutti i giorni

Massimo Trentin

Ti ringrazio per il feedback ;)

Dark!tetto

Vai tranquillo il prodotto è una bomba, e credimi ne cambio una decina l'anno sia per passione sia perchè sono il titolare di 2 negozi e quindi mi piace testare in prima persona. Sulla fotocamera è vero che è migliorata molto, ma preferisco ancora la Gcam, complice pure il fatto che "stranamente" si trovano un pò di file di configurazione che funzionano egregiamente. I risultati con l'app di default sono comunque molto buoni seppu un pò oversharped (troppo definiti) e con colori più vivaci, specialmente in modalità notturna. L'app principale la uso comunque perchè i risultati sono comunque buoni ed è piena di funzioni che alla con la Gcam non puoi sfruttare al momento, come i diversi sensori e la modalità nottura con piedistallo e quindi tempi di esposizione lunghi , non ho una di quelle foto con me, ma questa con modalità notte normale e l'app fotocamera di default. Perdona il soggetto, ma era il posto più buio di casa mia, anche se dalla foto non sembra, ma era totalmente al buio.
https://uploads.disquscdn.c...

Massimo Trentin

Ci sto girando attorno come un avvoltoio... a quel prezzo,come dici tu,non c'è di meglio.Idem per la versione 8/128 che si trova a 404€ spedito da Amazon (per me basta ed avanza).
Ho letto che con gli ultimi aggiornamenti è migliorata anche la fotocamera,ora ottima anche senza ricorrere alla GCam (ma su quest'aspetto mi piacerebbe conoscere il tuo parere visto che lo stai usando).
L'ormai imminente Color OS 7.0 inoltre sembrerebbe un bel passo avanti rispetto alla già migliorata 6.1.
Che dire...aspetto una scusa che mi faccia fare il passo :)

Dark!tetto

Ho X2 Pro (12/256) in prova e sono colpito da questo smartphone come non lo ero da molto, penso che a 500€ (distribuzione ufficiale) non c'è di meglio in giro. Manca android 10 ancora con la Realme UI, ma devo dire che la color OS, da quando la provai qualche anno fa, ha fatto enormi passi in avanti. Al momento ha totalmente sostituito il mio secondo telefono (Poco F1), migliorando quasiasi aspetto in modo sostanziale.

Con lui, io non mento. :P

PassPar2_

Nemmeno si può rimanere indifferenti al furto di proprietà intellettuale.

Gabriele

le fotocamere?
ci sarà una versione meno pompata magari con un 765?

luis91

Capisco il tuo disappunto su tante cose e ne condivido il pensiero, però proprio sul design, su quello no, perché è la cosa che, almeno a me, interessa di meno. Per questo col note 10 plus ho capito di essere un samsung addicted, proprio perché ho capito che anche se gli altri possono avere schede tecniche pompate quello che mi fa pendere verso un samsung è il software. Infatti per me possono tutti sfoggiare i loro "top gamma" cinesi da 300/400 euro ma a me non fanno né caldo né freddo perché so che quello che pago io di più è il software. A maggior ragione adesso capisco i possessori apple in cui il software è quasi tutto ciò che conta per loro. Detto questo, per me, possono clonare tutto quello che vogliono che tanto da me non vedranno un centesimo.

Pinzatrice

No va beh non puoi averlo scritto davvero... non è possibile. Scusa, tu voti?

PassPar2_

Figurati la tua (che è reale)

PassPar2_

Si come no, facciamo passare un singolo scontro samsung apple al pari della grandiosa opera di clonazione cinese ai danni di tutte le marche occidentali, per fare leva economica e piazzarsi sul mercato (ormai è andata, sono passati, il mio è solo un commento a guerra persa). 1) design clonato : vanificati gli sforzi di anni delle altre marche di rendere familiare il proprio telefono, arrivano loro e lo clonano TRAVASANDO la fiducia del consumatore alla propria azienda, senza forzi e investimenti 2) schede tecniche pompate: un numeretto costa molto meno di un ecosistema software ben ottimizzato e coerente 3) dumping statale per stracciare i prezzi : stai sicuro che per risparmiare 50 euro (per poi spenderli in cori da stadio e birra) il consumatore non guarda in faccia nemmeno alla madre. 4)marketing iper aggressivo: commessi che ti vendono huawei se entri in un centro commerciale, huawei a rate tramite sms, huawei in tv, lati oscuri della luna e foto al buio con rinascimento della fotografia. Ed ecco fatta la frittata cinese: mercato invaso di telefoni, confusione generale su quale scegliere e soprattutto sdoganamento della pratica di clonare come se nulla fosse e non fosse una cosa negativa.

luis91

Però forse non te lo ricordi ma la prima grande battaglia legale sul design degli smartphone è stata proprio quella tra apple e samsung quindi non ha molto senso quello che dici. Poi sono sempre convinto del fatto che la parte anteriore in qualunque smartphone ormai sia praticamente solo schermo nel quale può variare soltanto la posizione della fotocamera ovvero senza notch, con notch rettangolare, con notch a goccia, notch a V, buco singolo, buco doppio, e come vedi le scelte sono LIMITATE. Dietro pure, ormai puoi mettere 2, 3, 4, 5 fotocamere e puoi decidere se metterle, in orizzontale, in verticale, su un quadrato oppure su un cerchio, nient'altro! È ovvio che tra le varie possibilità prima o poi alcuni si somiglino ma comunque già in passato anche la Apple e la Samsung hanno "copiato" come dici te (quando ancora non esistevano i cinesi) ma è solo una cosa fisiologica con tutti i modelli che sono stati creati fino ad ora e che saranno ancora creati. Dopotutto puoi avere il reparto design più grande al mondo ma le variabili sono sempre quelle ed è praticamente impossibile fare ogni anno un modello diverso da qualunque altro smartphone esistito fino a quel momento.

Andrew

La tua superficialità fa ridere

PassPar2_

Non è trollare è tentativo disperato di far capire cose semplici, ma il risultato finale è tipo buttare un libro dentro uno studio di "uomini e donne", la gente scappa terrorizzata.

PassPar2_

Questi cinesi hanno fatto passare il messaggio che clonare è normale. L'archetipo cosa, hai imparato una parola nuova e vuoi usarla tipo un vestito? Sono dettagli clonati cioè riprodotti al 100% in modo uguale, dai colore del cangiante, il grado di stondatura dei bordi interni, il grado di stondatura dei margini, la curva dei bordi edge, la posizione e la forma delle fotocamere. Almeno prima se portavi una maglietta con scritto Armani clonata risultava trash e patacca, volgare e sintomo di degrado, ora avere un telefono che "somiglia" ad iphone è diventato la normalità.

RAZO MAYOR

Allora anche honor, xiaomi e il 90% degli smartphone in commercio. Stai cercando per caso l'archetipo ?

vedantin86

X2 pro era a 379 una settimana fa su ebay, sullo store ufficiale.

Serendipity
Gieffe22

se mantengono il prezzo di x2 pro se la gioca al pari di mi10 come mio prossimo telefono... sarà una bella decisione da prender a marzo mi sa... chissà che x2 pro non venga svenduto sulle 350, lo prenderei subito mi sa...

Tiwi

aspettando la presentazione

Andrew

Vai a trollare da un altra parte

rsMkII

https://uploads.disquscdn.c...

PassPar2_

Non serve la mia affidabilità per vedere se un design è clonato, basta una percezione normale della realtà. La vostra a quanto pare è filtrata da una coltre di fumo cinese

Andrew
PassPar2_

Se lo dici te apposto

Massimo Mininel

E io non vedo l'ora perché ce lo meritiamo ...

Andrew

Anche questo è completamente diverso da un s10

PassPar2_

Sono completamente diverse, una è al centro con 4 buchi, l'altra a lato con tre fotocamere.

Andrew

La prima fotocamera quadrata era di mate 20 pro, quindi Apple ha copiato?

Andrew

Con quel bordo enorme poi

Shane Falco

samsung non mette menti così pronunciati...

PassPar2_

Alcuni marchi non copiano ma spendono un reparto design: apple, samsung, Sony. Chi copia sono solo i cinesi, ed hanno anche messo in giro il concetto che è naturale copiare, anzi clonare

luis91

Premesso che ormai sono un samsung addicted e quindi potrei anche essere di parte e invece... Machissene!! Forse non ti sei accorto che negli ultimi 10 anni tutti hanno copiato tutti, tant'è che molte cause si sono risolte praticamente con un nulla di fatto. Quindi ad oggi, dopo migliaia di modelli usciti ormai tra tutti i produttori direi che parlare di scoppiazzature è abbastanza banale e fuori luogo. Sarebbe come dire che un marchio di scarpe copia il modello di un altro marchio. Sono scarpe! Qua è lo stesso, i cellulari ormai sono davanti schermo e dietro fotocamere, stop. Le variabili sono poche e solo in pochi e poche volte riescono ad innovare nel design.

PassPar2_

Ma certo

PassPar2_

Costano meno un apparenza. Tra pochi hanno la Cina ci schiaccia e poi vedi dove ti ritorna il costo di quello che oggi stai pagando meno.

Frazzngarth

non ne ho mai visti; il bordo curvo annulla quasi i bordi laterali ma non li annulla

realist

I mezzi commerciali fiat vengono copiati pari pari da altri brand europei. Dove vivi.

Massimo Mininel

Allora ce lo abbiamo tutti ... E ben venga se i prodotti sono validi ed costano meno.

PassPar2_

Non è tifo, è furto di lavoro di design altrui. Se non ti scandalizza avere a cena un ladro, affari tuoi.

LBboyNote9

Che non ti porta?
...ne faceva Nubia ma non era certo l'unica

efremis

Io mi trovo molto bene con quello pre applicato! Telefono fantastico vedrai.

24H con Samsung Galaxy S20 Ultra: e il gioco si fa serio

Android 11 Developer Preview: tutte le novità in continuo aggiornamento | VIDEO

Recensione Samsung Galaxy S10 Lite: bene lo Snapdragon ma si poteva fare di più

Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video