Nubia al lavoro sulla ricarica a 80W: potrebbe arrivare sul Red Magic 5G

31 Gennaio 2020 11

Nubia sembra interessata a competere anche nel campo della ricarica rapida: se OPPO ci aveva già stupito con la SuperVOOC a 65W, pare che Nubia sia pronta ad andare oltre, toccando il muro degli 80W.

A suggerire questa indiscrezione è niente meno che il presidente e co-fondatore di Nubia Ni Fei, il quale ha pubblicato un'immagine su Weibo - che vedete in questo articolo -, che ci mostra uno dei prossimi dispositivi della società mentre viene ricaricato a 9,6V/8,4A, ovvero poco più di 80W.

Al momento non è chiaro quale sia lo smartphone raffigurato nella foto, ma pare che potrebbe trattarsi proprio del prossimo Nubia Red Magic 5G, un top di gamma dedicato al mondo del gaming equipaggiato con il potente SoC Qualcomm Snapdragon 865 e una batteria da 5.000 mAh.

Precedenti rumor suggerivano che Red Magic 5G sarebbe stato distribuito con un caricatore da 55W in confezione, ma a questo punto possiamo ipotizzare che lo smartphone sarà in grado di spingersi oltre, magari grazie ad un adattatore venduto separatamente. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni.

Nubia Red Magic 5G è disponibile online da Amazon Marketplace a 660 euro.
(aggiornamento del 30 novembre 2021, ore 15:27)

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco

Grz :(

Orlaf

La sara-cinese

Mario Joao

Abbassate la saracinesca che e' meglio.

draconian
Marco

Muoio...

Orlaf

Nuoio...

edit. "Nubia al lavoro sulla ricarica a 80W: potrebbe arrivare sulle auto Tesla"

GTX88

Ormai è già vecchia questa battuta

basta mettere una 6kw e attaccarlo alla presa dell'auto :D

Edoardo Motta

Tra poco dovremo staccare la lavatrice prima di mettere in carica il cellulare.

La famiglia Motorola Edge 20 al gran completo, ecco quale scegliere e perché

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli

Ecco quando un tablet può diventare un'ottima soluzione | Video

Recensione Honor 50: solido, bello e concreto, l'esperienza si sente tutta