Google Assistant, più privacy e meno attivazioni involontarie in futuro

21 Gennaio 2020 21

L'ultima Beta dell'app Google, versione 10.93, nasconde alcuni indizi di una funzione annunciata ufficialmente in precedenza: la possibilità di regolare la sensibilità di risposta all'hotword "Ok Google". A tutti sarà già capitato almeno una volta di vedere il proprio smartphone, tablet, Chromebook o smart speaker attivare l'assistente di Google solo perché qualcuno, magari anche solo un film, ha pronunciato il comando di attivazione; e questo scenario diventa un incubo quando si vuole girare un mega video confronto e Niccolò è nei paraggi. Stando alle stringhe scoperte dai colleghi di 9to5google analizzando dell'APK, scopriamo che:

  • La sensibilità potrà essere regolata attraverso una barra slider, ma i livelli saranno solo tre, da "Più sensibile" a "Meno sensibile". Quello intermedio è quello "Predefinito".
  • Solo l'account principale collegato allo smartphone potrà modificarla.
  • La funzione non sarà supportata su ogni dispositivo e ogni lingua, almeno inizialmente.
  • La sensibilità potrà essere regolata indipendentemente per ogni dispositivo collegato all'account.

Per il momento non abbiamo dettagli più precise sugli aspetti più critici, come data di rilascio e lingue/dispositivi inizialmente compatibili.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro è in offerta oggi su a 508 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
megamattia

Funziona(va) anche ok ludro

virtual

Siccome ogni volta che dicevo "OK" mi si attivava l'assistente quando ero al lavoro, io ho usato Tasker per disabilitare l'assistente negli orari in cui mi dava fastidio. C'è l'azione apposita nelle ultime versioni e funziona.

Renesis

Poi ci sono io che ho disattivato tutto pur di non avere l'assistente Google sul p30 pro ma durante la pubblicità della Nissan Juke al "ok Google" del tizio mi si apre l'assistente DP!

Dike Inside

Io ho il problema inverso... lo chiamo e spesso non risponde (google home mini).
Il Nest funziona meglio invece.

Salvo

ahahahah no vabbè, fantastico, i rischi di voler fare una pubblicità con richiami ad altri servizi. Che poi a me google home parte raramente anche durante film e serie tv anche quando nessuno dice ok google (più il telefono che il google home) e non avevo mai pensato a questo inconveniente su una tv che addirittura ti toglie il volume quando recepisce il comando

Salvo

Stessa identica cosa che lamento anche io. Il fatto è che interviene anche su cose che non può fare come ad esempio telefonate classiche ed invio messaggi WhatsApp, telegram, sms, impostare sveglie sul telefono ecc ecc. Ma la stupidità che c'è dietro a questa scelta? E si che non è uscito oggi ne Assistant sul telefono e ne google home eppure, di risolverlo non se ne parla ancora

C.V. (aka tesKing)

a volte come uno stupido devo dire OK Google sottovoce allo smartphone per non far ingelosire il Google Home... :D

C.V. (aka tesKing)

ma solo io odio che per il Google Home abbiano abilitato entrambe le hotword "OK Google" e "Hey Google"? Non riesco più a fare le cose direttamente sullo smartphone... se provo a fare domande allo smartphone, scatta sempre il Google Home... bastava fare che quello per casa rispondesse solo a Hey Google...

C.V. (aka tesKing)

stesso problema... Poi volevo dire a quelli della Nissan: siccome ho un android tv che abbassa il volume quando l'Home percepisce l'OK Google della pubblicità, neanche la sento tutta... quindi è controproducente per loro!!!

GTX88

Quella la ritengo una prova del fatto che l'app usa solo il microfono e non interagisce con i dati delle altre app, però deve essere più preciso

Okazuma

Esatto. È assurdo che non capsico che l'inpit parte da un video sul telefono....

Gatsu
Thewolf

Non lo sopporto più. Parte da solo. Non parte quando lo chiamo e non capisce mai un c4xzo. Alexa saprà meno cose ma dannazione se è eccezionale.

Vinilic
Unos

A me basterebbe che non partisse ogni volta che trasmettono la pubblicità della nuova Nissan Juke

csharpino

Penso perchè l'elaborazione di "Ok Google" avviene in locale mentre il resto avviene in remoto e lo smart speaker non ha potenza di calcolo sufficiente per garantire il corretto riconoscimento della voce.

Gigiobis

Ed è migliorato parecchio! un paio d'anni fa "vorrei bubol" e "serj football" mi funzionavano per avviarlo ed a gli improvvisi avvii a membro si segugio sui cellulari degli amici seguivano sempre istruzioni bastarde come "chiama casa" "chiama il 112" o "cerca immagini p0rn0 g4y"

Luke

"La funzione non sarà supportata su ogni dispositivo e ogni lingua"

Ci vediamo al 2025 :)

Rafa - 19th in 2019 - 84(19)

ma com'è possibile che non ci sia l'impostazione per farlo rispondere solo alla voce del "padrone"? eppure il campionamento delle voci c'è, ma viene usato "per evitare di divulgare dati sensibili" mah...

Dea1993

facevo le prove ieri.
anche se dico ehi gug, (o anche ehi gughi) lui risponde... insomma non e' troppo esigente.. pero' forse lo preferisco cosi', anche perche' a me serve quando sono in macchina, e non voglio troppe seccature, deve rispondere prontamente, altrimenti e' solo una scomodita'.
gia che a volte e' un po rimbambito di suo

GTX88

Basterebbe che aspettasse anche "Google" invece parte a volte anche quando in un video su YouTube qualcuno dice ok

Android 11 Developer Preview: tutte le novità in continuo aggiornamento | VIDEO

Recensione Samsung Galaxy S10 Lite: bene lo Snapdragon ma si poteva fare di più

Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video

Samsung Galaxy Z Flip ufficiale: caratteristiche e prezzi in Italia | Video