Trump all'attacco di Apple: gli iPhone di Pensacola devono essere sbloccati ora!

15 Gennaio 2020 188

Trump torna a lamentarsi su Twitter, questa volta attaccando frontalmente Apple, accusata di non voler collaborare con l'FBI per lo sblocco dei due iPhone appartenenti all'assassino che ha provocato la sparatoria di Pensacola.

Il nuovo tweet al veleno del PotUS attacca la casa di Cupertino con il solito pizzico di infantilità a cui ci ha abituato: Ma come? Dopo tutto l'aiuto che è stato concesso con la questione relativa ai dazi sui prodotti importati dalla Cina, ora ti rifiuti di sbloccare i telefoni di pericolosi individui? Ad onor del vero, Apple ha tratto beneficio dalla recente distensione, anche se è improbabile che la casa di Cupertino sia stata l'argomento principale di discussione.

In ogni caso, questo è quello che sembra dire il messaggio condiviso da Trump, il quale si prepara a trasformare il serio confronto in corso tra Apple e l'FBI in una sterile polemica buona solo per alimentare il fuoco della campagna elettorale. Ricordiamo infatti che, sebbene Trump abbia interpretato la questione come un semplice scambio di favori (io ti aiuto su dazi che voglio imporre, tu mi sblocchi i telefoni), il vero tema alla base è quello della privacy e della sicurezza.

Apple ha infatti affermato di aver collaborato con l'FBI, fornendo svariati gigabyte di dati in suo possesso, fermandosi solo davanti alla richiesta di forzare i due iPhone in questione, ripetendo esattamente lo stesso comportamento che aveva avuto in occasione del caso di San Bernardino: in quel caso l'FBI aveva risolto la questione in maniera autonoma. Secondo esperti di sicurezza, il governo sarebbe comunque in grado di hackerare gli smartphone, un iPhone 5 ed un iPhone 7, sfruttando qualche vulnerabilità. Dipende dalla versione di iOS.

Continua quindi la totale chiusura da parte di Cupertino nei confronti della creazione di una backdoor che possa permettere ai governi di aggirare la protezione di cui gode il proprietario di ogni iPhone. Fare ciò, infatti, significherebbe dare una potente arma nelle mani di governi più o meno democratici, ponendo a rischio la privacy di milioni di persone.


188

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
edd

Che cosa? Che non hai capito il senso di che cosa ho scritto? Ora invio qualche email.

warin hahn

E già che ci siamo, surrender to russian and chinese totalitarism now!

warin hahn

Trump può comandare su Apple quanto gli pare: basta che gli aizzi contro l'opinione pubblica ("ehi, avete visto, Apple difende i delinquenti!") e poi faccia una legge che anche i dem saranno costretti a votare (se non vogliono perdere altri voti).

warin hahn

Dillo ai manifestanti di Hong Kong.

warin hahn

Perché la Cina pretendere di esportare in Usa più di quanto importa dagli stessi, continuando ad accumulare surplus ai danni dell'economia americana. E Trump, giustamente può impedirlo, e fa bene a farlo.

Saccente

Al contrario. iOS è più sicuro di Android. Sempre stato e sempre lo sarà.
Del resto basta questo: da dove proviene il fatturato Apple? E da dove proviene il fatturato Google?
Se anche Android fosse una cassaforte inespugnabile, la chiave ce l’ha Google, non l’utente.

Sense

Va blocca pure Aplle, cosi diminuisce la stru...ta nel mondo.....)

Darkat

Campi di concentramento? Dove scusa? Questa me la sono persa davvero.
Poi, stiamo parlando di un Presidente che pochi giorni fa ha fatto assassinare un capo militare di un altro stato (che non era un santo capiamoci) facendo scatenare una serie di rivolte nella zona che porteranno quasi sicuramente ad una guerra li, e ha fatto tutto senza consultare il Congresso, cioè illegalmente, esattamente come un dittatore. Non ci vedo molta differenza

Darkat

Per me va benissimo, ma Huawei è una delle aziende cinesi più importanti al mondo se non la più importante, perché se l'America lo fa va bene e la Cina no?

Darkat

Prima di tutto l'economia americana sta andando bene perché ci sono state delle ottime politiche nelle precedenti amministrazioni post-crisi, Trump non ha fatto uno straccio di legge che abbia in qualche modo aiutato la loro economia, elencamene solo una e ne parliamo.
Poi, a me sta benissimo che venga fatto! Lo trovo giusto, però ora spiegami perché se lo fanno gli Stati Uniti è giusto, se lo fa la Cina con Huawei invece è una cosa sbagliata e va boicottata lol

Tux1

Oggi hai imparato che iOS non è più sicuro di android, tantomeno mai lo sarà.

Astar

Trump fa gli interessi degli Stati Uniti. Da questo punto di vista è un grande presidente. Informati sull’economia americana. Va a gonfie vele.
Magari avessimo dei presidenti che fanno gli interessi dell’Italia anche noi...

LeX Workout

Basta l'esempio di Edward Snowden come punta dell'iceberg.
Figurati se per FBI un povero iPhone è un problema nazionale, il quale a suo tempo tra l'altro è stato jailbreakkato da un ragazzo ventenne a casa sua.
La Apple ha ed ha sempre avuto tonnellate di lacune nell'ambito di sicurezza software, per non parlare che si può sempre manomettere anche l'hardware qualsiasi se uno ne ha bisogno.

Luigi Rapullino

A sbloccarlo non ci vuole tanto per la CIA o per l'FBI ... ma in tribunale non si possono presentare prove ottenute illegamente

edd

Complottismo oggi?

LeoX

No è il presidente che paga Apple. Aiuto di stato? Pronto? Tutto ok?

Roby Mj

Mo mi devi spiegare perche' alla prima frase hai messo tre puntini sospensivi e alla seconda 4.

sopaug

Assolutamente falso. Basta che l'operazione sia riproducibile e le prove sono valide.

sopaug

L'FBI no ma ci sono società che possono farlo. Ma la questione è politica.

Lucien Sabre

Un altro tweet da buffone per cominciare a fare campagna elettorale in vista della rielezione - l'unica coda per cui voterei io è l'impeachment di questo essere.

Lucien Sabre

Certo, tanto liberista da aver fatto un muro peggiore di quello di Berlino.

Squak9000

boh vabbè... felice tu...

Roma

Dopo avergli tolto i dazi ad apple ecco anche l'aiuto di stato pubblicitario via twitter, che telenovelas questi americani e riescono pure a infinocchiare i cinesi con tutta questa fantasia.

Roma

Ma certo è il solito aiuto di stato mascherato da problema cosi fa più scena, lo hanno sempre fatto solo i più utunti credono a queste telenovelas su twitter

Roma

haha secondo me ridi e scherza ci sei andato molto vicino alla realtà.

Roma

Quindi apple può ricevere aiuti di stato e huawei no?

Luca Lindholm

LOL, ma se Trump è un ultra-liberista!!

Oblomov

Fankulo trump e Fankulo gli statalisti

Claudio Biesuz

Certo, liberi di aiutare i veri nativi americani a coprirsi con le coperte (al vaiolo), liberi (e unici) nello sgangiare una bomba atomica, liberi di fare le guerre... A casa degli altri però!

In Cina c'è la dittatura, è vero, mica la Cina lo nega, in America invece sono liberi, di sentirsi superiori a tutto il resto del mondo, e a pretenderlo con le "buone" o con le "cattive"...

Avete dato contro ad un'azienda (huawei) perché è arrivata all'apice perché aiutata dallo stato (e giustamente Trump la bannata in maniera democratica, fornendo tutte le motivazioni e prove tangibili), e adesso si capisce palesemente quanto Trump, quindi lo stato, l'abbia agevolata (aiutata) quanto più possibile...

Il punto è, che ci sia la dittatura/comunismo/democrazia in uno stato, riguarda loro e soltanto loro, ma ciò non implica il dover boicottare un'azienda che ti ha surclassato nel campo tecnologico (e se sono più bravo di te, lo sono e basta a prescindere se sia comunista democratico bianco nero alto basso) soltanto perché non sopporti di non essere il primo della classe!
Tutto invece sarebbe diverso a tutte le accuse seguivano le prove, cosa che non è successa, e che non succederà mai in quanto sono tutte boiate, e lo dimostra il fatto che ci sia stata "un apertura" di Trump verso la Cina, se la cina ritrattava i dazi. Ma se è un pericolo per la sicurezza nazionale, lo è anche se toglie completamente i dazi? Oppure "magicamente" non lo è più?

Quindi ripeto, per molti "esperti" qui, la Cina è cattiva e l'America è buona...

Matteo

Il fatto di vivere di IT effettivamente mi pone in una fascia di utenza di nicchia. Vero.

I leak ci sono ma dal giorno della falla a quando vengono resi pubblici passano anni solitamente. Giorni o mesi se sono clamorosi o riguardano VIP... Non hanno un grande impatto mediatico.
Effettivamente Facebook non ha perso molti utenti dallo scandalo di Cambridge Analitica ed è vero che l’utenza di massa se ne freghi altamente di certi dettagli però penso la ripercussione mediatica di certe pagliacciate sui media si senta.

salvatore esposito

ora arrivano sagitt e Depas a spiegarti che non è così perché apple ha licenziato i dipendenti cattivi perché non hanno rispettato l'accordo di non divulgazione "non dire ad altri che Apple spia quanto gli altri produttori" la privacy degli utenti apple

salvatore esposito
Skanky

Sei rimasto un po' indietro... Huawei l'ha superata da un po'....

c1p8HD

Lol! Ma ci sono già società che te lo sbloccano e non costa neanche una follia... semplicemente Trump vuole che Apple glieli sblocchi ufficialmente all'occorrenza

Amine D. Ben Moussa

Il mio amico Abdul con 30 euro ti sblocca l
2 iPhone e ti prepara un kebab.....viva il marketing! Infondo i soldi servono a Trump per la prossima elezione, che guarda caso è vicina......e chi supporterà il parrucchino con grosse somme di denaro?

Nn lo so, quello che so è che sto kebab è stra buono con la scibolla!

Sergio Iovino

Aggiungerei anche una cosa importante al quadro di benessere, va sempre ricordato che sono stati i primi e gli unici a sganciare bombe atomiche sugli esseri umani, è un primato che io non gli toglierei. Giusto per parlare di democrazia

gennaro di sarno

Che significa?

gennaro di sarno

La cina è cattiva perché è una dittatura. Perche ha dei veri e propri campi di concentramento, perché reprime la popolazione. In cina i diritti non esistono, esiste solo il tacito assenso. Per quanto gli americani siano cattivi quantomeno assicurano a 400 milioni di persone libertà di ogni tipo.

gennaro di sarno

E dove sta il problema ? Apple è l'azienda di tecnologia più grossa del mondo. È un asset strategico dopotutto

gennaro di sarno

Non è una questione di bravura. A differenza di Android Apple è estremamente chiuso e più passa il tempo più lo proteggono bene. La pratica rende perfetti...

Claudio Biesuz

Esatto!

Ma tutti gli "esperti" qui, continuano con la storia "Cina cattiva America buona"!

Illya

Putin e xi jin ping

Illya

Ammerikah

duccio

Ma seriamente l' FBI non ha hacker abbastanza bravi da sbloccare due iphone?

FCava

Appunto. Samsung é di un alleato degli stati uniti...

Darkat
massimo viapiana

Ma certo che i governi sono in grado di sbloccare e controllare i contenuti di un i phone...
Il punto è che deve essere sbloccato regolarmente da Apple o da chi possiede i codici per non invalidare le prove in un futuro processo..

salvatore esposito

Samsung che scavalca Apple fa meno risonanza perché Corea del sud è alleata ma huawei cinese che scavalca Apple fa rumore, in più non dimentichiamo che xiaomi è vicinissima a scavare apple e società americana fuori dal podio è una macchia notevole, senza considerare che 2 cinesi sarebbero su un podio poi tutto asiatico

Andrew

Vabbè dai. Sulla sicurezza Apple non si discute
Ma che questa sia la solita scenata di Trump è sicuro

LeX Workout

Ma per favore, non fate i pagliacci al pubblico per favore.
Si sa che la Apple non solo sblocca i dispositivi davvero necessari alla FBI, ma fornisce il controllo completo al livello di sistema.
Fa hardware e software proprietario, non sempre è un vantaggio a differenza da come viene presentato.

Recensione iPhone 11 Pro Smart Battery Case: è il migliore, ma che prezzo!

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza