Vivo V1950A: in arrivo un NEX 3 5G con Snapdragon 865 | Certificazione TENAA

10 Gennaio 2020 4

Vivo NEX 3 5G ha fatto il suo esordio sul mercato asiatico a settembre dello scorso anno, lasciando tutti a bocca aperta per il suo ampio display OLED da 6,89" FullHD Waterfall, in grado di spingersi verso un rapporto schermo-scocca del 99,6%, rinunciando ai tasti fisici a favore di quelli virtuali.

Uno smartphone che, sebbene non sia previsto per il mercato europeo, sembrerebbe aver lasciato il segno nel suo paese d'origine a giudicare dalle prime informazioni provenienti dal database del TENAA. Vivo starebbe infatti per lanciare una nuova variante, identificata al momento con solo un nome in codice, Vivo V1950A, che non sembrerebbe far emergere differenze estetiche evidenti rispetto all'attuale NEX 3 5G.

Vivo V1950A - Certificazione TENAA

Più utile invece la parte relativa alla scheda tecnica, che menzionerebbe la presenza del SoC di Qualcomm più recente, Snapdragon 865, annunciato agli inizi del mese scorso e pronto a debuttare nel Q1 2020 con i primi smartphone top di gamma.

Vivo V1950A sembrerebbe quindi la nuova proposta del brand asiatico, per assicurarsi il primato nel segmento di fascia alta senza sacrificare il lavoro di designer e ingegneri con l'attuale NEX 3.

  • Display 6,89" fullHD AMOLED 2256x1080
  • Processore Qualcomm Snapdragon 865 fino a 2.84 Ghz
  • Sistema Android 10
  • RAM 8GB
  • Memoria interna 128/256 GB
  • Tripla fotocamera posteriore da 64 + 13 + 13 MP con flash LED
  • Fotocamera frontale pop-up da 16 MP
  • Connettività 5G (SA e NSA) dual-mode, 4G, WiFi, Bluetooth e USB Tipo-C.
  • Dimensioni: 167,4 × 76,1 × 9,4 mm
  • Peso: 219 grammi
  • Batteria da 4250 mAh

Questa la scheda tecnica anticipata dalla certificazione TENAA, presente ovviamente la compatibilità con le reti 5G e, non meno importante, la presenza di Android 10 come distribuzione di sistema. Per stabilire se ci saranno altri cambiamenti alla parte hardware dovremo comunque aspettare la presentazione, che a questo punto ci aspettiamo possa avvenire in tempi brevi.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lucas

Il Waterfall è accanimento terapeutico. Morte agli schermi curvi!!

Ale

167,4 × 76,1 × 9,4 mm...ti ci vuole una mano a 6 dita per tenerlo in mano e un pollice lungo 10 cm per sfruttare tutto lo schermo...

Piuttosto spesso, solo 4250?

Depas4

altro rottame androcchia

Recensione Samsung Galaxy A51: pronto a conquistare la fascia media

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video