Samsung Galaxy Z Flip: ecco il nome "ufficiale" del Fold 2

12 Gennaio 2020 174

Aggiornamento:

Aggiorniamo nuovamente l'articolo di questa mattina riportando il nome con cui molto probabilmente lo smartphone pieghevole di Samsung - nome in codice Galaxy Bloom - sarà immesso sul mercato: si chiamerà Galaxy Z Flip.

Aggiornamento 12/01

C'è un po' di confusione attorno alla denominazione commerciale del pieghevole di nuova generazione di Samsung. Appena pochi giorni fa si parlava insistentemente di Galaxy Bloom al posto di Galaxy Fold 2 (v. articolo originale sotto), ma col passare delle ore il rumor si è trasformato in certezza: Bloom altro non è che il suo nome in codice, e niente più. Come si chiamerà dunque il dispositivo?

A stuzzicare la fantasia degli appassionati ci pensa Ice Universe, che su Twitter rivela:

Bloom è solo il nome in codice, il vero nome è Galaxy Z xxxx, indovinate!

Per il momento meglio fermarsi qui: la cosa "sicura" (salvo ulteriori smentite) è dunque che lo smartphone pieghevole dovrebbe appartenere ad una nuova serie - Galaxy Z, appunto. Quali saranno i numeri o le lettere da inserire al posto della quadrupla "x" ancora non lo sappiamo.

Articolo originale - 10/01

Scordatevi Galaxy Fold 2: il prossimo pieghevole di Samsung si chiamerà (forse) Galaxy Bloom. Lo avrebbe rivelato DJ Koh, che di Samsung è il CEO, nel corso di un evento privato tenutosi al CES di Las Vegas. E da quel che risulta, i presenti hanno potuto vedere lo smartphone dal vivo per la prima volta in assoluto, apprendendone non solo le principali specifiche, ma anche la tipologia di clientela a cui sarà rivolto.

Sì, perché a quanto pare Galaxy Bloom sarebbe un dispositivo progettato espressamente per un pubblico femminile: l'intento - si evince da ciò che è trapelato dall'incontro (più o meno) segreto - è quello di avvicinare l'utenza del gentil sesso di età giovane, proponendo un prodotto che per forma, dimensioni e nome si ispira alla popolare trousse della francese Lancôme. Da aperto, dice Samsung, avrà un display da 7,3 pollici, e da chiuso sarà decisamente piccolo e facilmente trasportabile in tasca (o nella borsetta, a questo punto).

Il render di Samsung Galaxy Bloom a fianco del prodotto Lancôme: la somiglianza effettivamente c'è

La denominazione "Bloom" era già emersa nei mesi scorsi, ma la si riteneva più riconducibile al codice del dispositivo che al suo nome commerciale. Certo è che mancano le conferme ufficiali: ciò che viene riportato che sia stato detto in un evento a porte chiuse non può mai essere considerato affidabile al 100%. Diciamo che potrebbe chiamarsi Bloom, o magari il telefono senza fili non ha funzionato a dovere e torneremo presto a parlare di Galaxy Fold 2.

Al di là di questo, resta confermato il form factor, mostrato in una foto rubata durante l'evento in cui si osserva lo smartphone che si piega in verticale, in modo opposto a quanto accade ora con Galaxy Fold.

CONFERME SU GALAXY S20

E non è finita qui: all'incontro tenutosi a Las Vegas, Samsung ha anche confermato la nuova denominazione Galaxy S20 per la serie attesa per il prossimo 11 febbraio, fino a pochi giorni fa conosciuta come Galaxy S11. Il motivo? Si parla di "nuove strategie", probabilmente per rimarcare un netto salto rispetto alla generazione precedente. Fatto sta che di Galaxy S20 ne avremo tre: il modello base, quello Plus e l'Ultra, quest'ultimo dotato di fotocamera Hubble da 108MP, come già emerso in indiscrezioni passate.

Altra grande novità emersa sembra essere il debutto della registrazione di video in 8K: a quanto pare la gamma S20 e Galaxy Bloom saranno i primi ad offrire questa funzionalità. E Samsung sarebbe già al lavoro con Google per permettere di effettuare video streaming su YouTube alla massima qualità.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 449 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

174

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pax2011

Comunque dal vivo sul fold la piega è molto meno evidente di come immaginassi. Al tatto è moooolto leggera, alla vista si vede solo con luce direttamente sulla piega, spesso mascherata da luminosità del pannello.

peyotefree

ti manca sempre il per me..
ho un display da 5.5 e quelle poche volte che mi capita di vedere un video non ho problemi a farlo..
in compenso ogni volta che lo uso e abbastanza compatto..

Tito.73

E con troll

AntonioGRUND

Meglio solo punto G....

Raphael DeLaghetto

non vedi le pubblicita tu?

Raphael DeLaghetto

bella figheira!

LordRed

Ora però devi dirmi chi è questo YouTube XD anche le iniziali vanno bene, ché sicuramente seno lo oscurano ... Sono curioso

Crash Nebula

Non è per me, ma per tutti.
Se usi il telefono solo per telefonare e WhatsApp non prendere uno smartphone.
Gli smartphone oggi servono per quello che ho scritto sopra, e per quello servono display grandi.

peyotefree

dovresti SEMPRE metterci il "per me"

per me anche l iphone sta al max dell utilizzabilità.

teo
Bjerget

Ho confuso con l'unità di misura

Ciribiribì

Il nuovo Fold sarà 6G

Bad Mad Lad™

Samsung World War Z.

Crash Nebula

Ho un iPhone 11 Pro ed in tasca ci va ballando.
Il senso del mio commento non cambia. Uno smartphone che chiuso diventa grande la metà non ha neanche lontanamente l’utilità di uno smartphone che aperto diventa un tablet.
Gli smartphone oggi vengono usati come per media consumption, quindi ben venga uno smartphone che si può aprire ed offrire uno schermo più grande. Uno smartphone che si può chiudere per occupare meno spazio in tasca è inutile.

PassPar2_

Ti spiezzo piego in due

e3...

Ma non la vedi la V?

e3...

No pero' fa Transistor.

e3...

Questo un po' mi scoccia.

e3...

Questa si che e' intelligente come cosa.

e3...

Non so ma sono sicuro che i clienti avranno la stessa modalità di "piegamento".

e3...

Fara' schifo pure questo ma almeno il nome e' molto originale.

LordRed

Non conosco l'espressione del tombino, ma nel gergo di internet ti assicuro che il termine metrossessuale è usato da anni in senso discriminatorio scherzoso :) poi va bene può piacere o no, anche a me personalmente danno fastidio alcune espressioni, come ad esempio i soprannomi inventati come iphogne o lagsung, quindi ti capisco

teo

Si esiste ma è stato "coniato" e distorto nel significato .. ora ovunque leggi si sentono persone attaccare metrosessuale ovunque ... Sinceramente mai vista scritta questa parola se non ora che va "di moda" ... Così come dare del tombino a tutto ....

Salvo

Grazie per la spiegazione

roby

Samsung copia Pure i prodotti di cosmetica, almeno il fold per quanto Era brutto e non funzionale aveva una sua identita'

Sandro

Interessante.

Sandro

Non fà Rima

marco

il display non è fissato al centro della piegatura quindi quando lo si apre è come se andasse in "tensione" https://uploads.disquscdn.c...

marco

https://uploads.disquscdn.c...

LordRed

Ma quale sarebbe il termine coniato? E da quale youtuber?
Se ti riferisci a metrosessuale è una parola che esiste nella lingua italiana e trovi nel dizionario, quindi non può essere stata coniata da uno youtuber

marco

https://uploads.disquscdn.c...

LordRed

Dalla foto non possiamo dire che nella che resta scoperta sia effettivamente di display (sempre che questa zona resti effettivamente scoperta). Se poi useranno la plastica come copertura ancora più improbabile lascino un pezzo di display amoled soggetto a burn in acceso molto più spesso del resto del display

marco

Esatto, quindi lo schermo è come se rientrasse dentro la scocca

LordRed

Ma come fai a dire che è meglio il razr esteticamente se di questo non si vede praticamente nulla?

LordRed

Ma se siete sotto embargo non potete neanche dire di averlo già visto?

LordRed

Il razr semplicemente ha un raggio di curvatura più ampio e il display è fissato solo su un lato, quindi lo si chiude una estremità (mi pare la inferiore) è libera di scorrere verso il basso riducendo le tensioni sul display

Salvo

Che ha di particolare? Avevo letto tempo fa che non si nota per niente la piega, ma non ci ho dedicato molto tempo a cercare il motivo. In teoria tempo fa girava la notizia che samsung aveva messo le mani un un vero vetro flessibile. Chissà se questo Z monterà proprio questo e come verrà gestita la questione della piega (che sinceramente è davvero fastidiosa così come lo è toccare un display in plastica)

marco

Chissà se avrà la stessa modalità di "piegatura" come il razr

met

Mi spiegate perché dovrebbe essere rivolto a un pubblico femminile? Lo trovo più utile per me che me lo metto in tasca ripiegato così occupa meno spazio, o lo mollo nello zaino senza cover o vetri vari visto che le schermo è protetto, eccetera..
Boh, a me interessa più questo che il Fold..anche se non avesse display esterni mi interessa poco che tanto la maggior parte delle cose le gestisco dal Watch

Madfranck

ti sbagli su tutta la linea. a mio parere.

lore_rock

Se non sbaglio la prima foto, quella in apertura, ritrae l’immagine pubblicitaria del galaxy fold.
Se guardi nella foto bloom di vede come un lato sia più lungo, é particolarmente evidente nell’immagine di destra

vincy

Che poi in genere alle donne piace grande in quanto non hanno problemi nel trasforto a differenza degli uomini

vincy

Flip che fa Rima con flop

Adriano

Questo formato mi piace perché mi sono sempre piaciuti I flip phone dai tempi dello star tac, ma esteticamente sa di mattone anonimo. Bleah. Da un punto di vista puramente estetico mille volte razr. Per il resto questo lo immagino sicuramente superiore

Adriano

Non ci avevo pensato in effetti!

Crash Nebula

Questo è inutile.
Uno smartphone che può aprirsi in tablet ma occupare in tasca lo spazio che occupa un normale smartphone è utile, ma uno smartphone a grandezza solita che chiudendosi diventa più piccolo dei normali smartphone quale vantaggio porta?

Shane Falco

galaxy V avrebbe avuto più senso come nome...

momentarybliss

Voglio vedere cosa succede se Samsung offrirà allo stesso prezzo del Razr una scheda tecnica da top di gamma

Maverick

Vanno di pari passo. Se hai un sensore da 12mpx, 1", sicuramente non hai Pixel 1.4um

Davide G.

Esattamente, cosa c'entra la grandezza dei pixel con quella del sensore in sé?

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video