Huawei Mate X: il vero successore arriverà nella seconda metà del 2020

27 Dicembre 2019 12

Huawei ha già confermato di voler lanciare nei primi mesi del 2020 una versione riveduta e corretta dell'attuale Mate X, il suo primo dispositivo pieghevole con schermo flessibile. Per un vero e proprio successore, tuttavia, sarà necessario attendere la seconda metà del prossimo anno. Lo suggerisce una recente report proveniente dalla filiera dei fornitori di Huawei, che hanno già iniziato a testare piccoli lotti di componenti (cerniere e pannelli) necessari alla realizzazione del terminale.

Tra le aziende citate da Digitimes (autore del report) figura il nome di Jarllytec, che ha in programma di incrementare gli investimenti per la produzione delle cerniere, considerata la crescita della domanda prevista per i prossimi mesi e determinata proprio dalla maggiore diffusione degli smartphone pieghevoli. Aziende come quella appena citata dovranno comunque fare i conti con le difficoltà relative alla progettazione di terminali che muovono solo da poco i primi passi nel mercato.

Huawei Mate X: cerniera e schermo flessibile rappresentano sono gli elementi con le maggiori criticità

Basti pensare, in primo luogo, agli schermi flessibili che in prodotti come il Mate X devono essere in grado di resistere a molteplici sollecitazioni, aperture e chiusure. Per un vero e proprio passo avanti rispetto alle tecnologie ora utilizzate bisognerà quindi attendere almeno la seconda metà del 2020. Nel frattempo Huawei non sembra intenzionata a perdere terreno nei confronti dei concorrenti, a partire da Samsung che sta pianificando il lancio di altri modelli pieghevoli - si vedano le recenti indiscrezioni sul Fold 2 a conchiglia.

Nel frattempo, l'azienda cinese continua a portare avanti l'opera di affinamento del primo Mate X migliorando - con i limiti delle attuali tecnologie - schermo e cerniere, e aggiornando la piattaforma hardware con un SoC più prestante (il Kirin 990 al posto del Kirin 980). Nei primi mesi del prossimo anno Mate X, attualmente disponibile solo nel mercato cinese, dovrebbe arrivare anche in quello europeo. Conferme e dettagli al riguardo sono attesi al Mobile World Congress 2020.

VIDEO

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 313 euro oppure da Euronics a 449 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
marco

Ma se non è uscito nemmeno il primo (????)

R41

Che senso ha parlare di prodotti che qui (oltretutto senza GApps) non arriveranno mai?
Siamo in Italia, non in Cina.

Davide R

Ok grazie non sapevo

Stefano

Nel frattempo in Europa non si è vista traccia nemmeno del primo. In pratica hanno presentato un prodotto mai venduto

Huafy Hu

in Cina

Huafy Hu

guarda bene

Huafy Hu

in Cina si già in vendita

roby

Ma se nemmeno sta in vendita il primo modello.. Forse solo in cina?

_fraa88

Non si è visto nemmeno il predecessore

dario

Sì in cina, dal 15 novembre.
Sì il web è pieno di foto e video di unità con schermo rotto.
No qui non se ne è parlato.

MaoaM

no, nemmeno in cina

Davide R

Successore? Ma è uscito da qualche parte?

Huawei Mate Xs ufficiale: in Italia a 2.599 euro | Video Anteprima

Recensione Samsung Galaxy Z Flip, il futuro ha questa (doppia) faccia

24H con Samsung Galaxy S20 Ultra: e il gioco si fa serio

Android 11 Developer Preview: tutte le novità in continuo aggiornamento | VIDEO