Oppo Reno3 e 3 Pro ufficiali: caratteristiche, immagini e prezzi Cina

27 Dicembre 2019 81

Oppo ha ufficializzato durante la pausa natalizia la serie di smartphone Reno3 composta da due modelli: la variante base e quella Pro. Si differenziano principalmente per il SoC, il display (diagonale e bordi curvi o piatti). la soluzione utilizzata per integrare la fotocamera anteriore, e il comparto fotocamera posteriore. Reno3 utilizza la piattaforma Mediatek Dimensiy 1000L, Reno3 Pro lo Snapdragon 765G di Qualcomm: entrambe hanno il modem 5G integrato.

Oppo Reno3 Pro (a sinistra) e Reno3 (a destra)

Sul frontale di Oppo Reno3 spicca la fotocamera anteriore inserita in un tradizionale notch a goccia, mentre il fratello maggiore Pro colloca lo stesso modulo all'interno del foro praticato sul pannello. Gli schermi AMOLED sono da 6,4" (con bordi piatti per Reno3) e 6,5" (con bordi curvi per Reno3 Pro), in entrambi i casi con risoluzione FHD+ e sensore di impronte integrato.

Sono previste configurazioni di memoria con 8 o 12GB e 128 o 256GB a seconda del modello. Differente il comparto fotocamera che nel caso del modello base prevede un modulo principale da 64MP, abbinato ad uno grandangolare e da due sensori per gli scatti in bianco e nero e per i ritratti. Nel caso della variante Pro invece al modulo principale da 48MP si somma uno ultra grandangolare, uno tele e l'ultimo monocromatico.

Le batterie hanno una capacità rispettivamente pari a 4.025 mAh (Reno3) e 4020 mAh (Reno3 Pro) ed è supportata la ricarica rapida VOOC 4.0 a 30W. Il sistema operativo è Android 10 con interfaccia personalizzata ColorOS 7.0.

OPPO RENO3 CARATTERISTICHE
  • SoC:
    • Mediatek Dimemsity 1000L con GPU Mali-G77 MC9
  • Display:
    • 6,4" FHD+ (2400 x 1080 pixel)
    • formato 20:9, AMOLED
    • sensore di impronte integrato nel display
  • Memoria:
    • 8 o 12GB di RAM
    • 128GB di memoria di archiviazione
  • Fotocamera:
    • Posteriore quadrupla:
      • 64MP Sony IMX686, 18MP con ottica ultra grandangolare, apertura f/2.2, 2 sensori per ritratti e bianco e nero
    • Anteriore:
      • 32MP, ottica con apertura f/2.4
  • Connettività: 5G SA/NSA, Dual 4G VoLTE, WiFi 802.11 ac (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5, GPS/GLONASS/Beidou, NFC, USB Type-C
  • Audio: Dolby Atmos, jack audio da 3,5mm
  • Batteria: 4025 mAh, supporto alla ricarica rapida a 30W VOOC 4.0
  • Dimensioni e peso:
    • 160,3 x 74,3 x 7,96 mm
    • 181 grammi
  • Sistema operativo Android 10 con ColorOS 7.0

OPPO RENO3 PRO CARATTERISTICHE
  • SoC:
    • Qualcomm Snapdragon 765G con GPU Adreno 620
  • Display:
    • 6,5" FHD+ (2400 x 1080 pixel) , 90Hz
    • formato 20:9, AMOLED
    • sensore di impronte integrato nel display
  • Memoria:
    • 8GB o 12GB di RAM
    • 128 o 256GB di memoria di archiviazione
  • Fotocamera:
    • Posteriore quadrupla:
      • 48MP con sensore Sony IMX586, ottica con apertura f/1.7, OIS
      • 8MP ultra grandangolare, ottica con apertura f/2.2
      • 13MP tele, ottica con apertura f/2.4, zoom ibrido 5X
      • 2MP, sensore monocromatico, ottica con apertura f/2.4
    • Anteriore:
      • 32MP, ottica con apertura f/2.4
  • Connettività: 5G SA/ NSA, Dual 4G VoLTE, WiFi 802.11 ac (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5, GPS/GLONASS/Beidou, NFC, USB Type-C
  • Audio: doppio altoparlante, Dolby Atmos, jack audio da 3,5mm
  • Batteria: 4020 mAh, supporto alla ricarica rapida a 30W VOOC 4.0
  • Dimensioni e peso:
    • 159,4 x 72,4 x 7,7 mm
    • 172 grammi
  • Sistema operativo: Android 10 con ColorOS 7.0

PREZZI

Oppo Reno3 e Reno3 Pro saranno disponibili in Cina a partira dal 31 dicembre prossimo nelle colorazioni nera, bianca, aura blu e blu. C'è anche una particolare colorazione Classic Blue Pantone 2020 dedicata al Reno3 Pro che sarà disponibile a partire dal 10 gennaio prossimo.

Colorazione Classic Blue Pantone 2020 dedicata al Reno3 Pro

Oppo Reno3:

  • 8GB di RAM + 128GB di storage a 3.399 yuan (circa 440 euro al cambio, tasse escluse)
  • 12GB di RAM + 128GB di storage a 3.699 yuan (circa 480 euro al cambio, tasse escluse)

Oppo Reno 3 Pro:

  • 8GB di RAM + 128GB di storage a 3.999 yuan (circa 515 euro al cambio, tasse escluse)
  • 8GB di RAM + 128GB di storage, colorazione Classic Blue Pantone 2020 a 4.199 yuan (circa 540 euro al cambio, tasse escluse)
  • 12GB di RAM + 256GB di storage a 4.499 yuan (circa 580 euro al cambio, tasse escluse)

Per il momento non sono state fornite informazioni sull'arrivo nel mercato europeo.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 515 euro.

81

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Oscjo75

Come Xiaomi...il successore del MI 9t Pro non sembra il massimo senza camera a scomparsa

red wolf

ok, però adesso argomenti del perchè sei così entusiasta del display curvo....e del come i riflessi sulle curvature non siano delle "false" cornici (o cornicioni).

salvatore esposito

quella in cui sostieni che calibrazione e progettazione sono la stessa cosa?

Depas

Certo, in ogni caso hai tagliato il resto delle risposte, bravo! Ahahah

salvatore esposito
Depas

La camera pop up è la peggiore, non per niente è stata abbandonata

Depas

Che sia chiaro per gli altri utenti del blog che anxora non ri hanno bloccato: ho negato ogni singola tua argomenti da 4 soldi

salvatore esposito
Fabrizio

Sì, troppo presto. Pare che la serie 3 verrà commercializzata da marzo, ma appunto è stata presentata a un mese di distanza dall'ingresso sul mercato della serie 2 e quando arriverà nei negozi sarà un telefono vecchio. E sicuramente a marzo ci saranno altri modelli più recenti e allettanti, che potrebbero anche montare lo stesso hardware ma a prezzi decisamente più contenuti.

Emanuele

Articolo del 21/12: "Oppo... punta all’attenzione maniacale, ai limiti dell’ossessione, verso i particolari in grado di migliorare l’esperienza utente."(tra cui il display full screen)
Oppo 27/12: schermo bucato e schermo con notch.

Massimo

La cosa più bella e particolare del Reno era la camera a pinna di qualo, io ce l'ho da qualche mese e mi ci trovo benissimo, anche se è un telefono non top di gamma per me va bene cosi ( e mi piace anche la color ).
Il Reno 3 , con foro o notch, non a più senso e non a più la sua particolarità, tra i 400 e 500 euro ci sono smartphone migliori da prendere in considerazione.
L'ultimo appunto è per il foro sul display che a mio avviso dovrebbe essere al centro e non di lato ( a me piacciono le cose simmetriche ).
Sinceramente speravo in qualcosa di più distintivo, e credo che l'alternativa sia il realmi x2 pro che offre molto, ma molto di più a 500 euro.

Desmond Hume

modello inutile, presentato troppo presto ed esteticamente un passo indietro rispetto al Reno 2 che già a sua volta è uscito poco dopo il primo Reno. Bah.

Fabrizio

Chiedo scusa, letto male.

Snapdragon

O ha davvero poche, pochissime cornici (nulle) o stando al tuo confronto è un errore della scheda, spero più nella prima ehe

ondaflex

non mi è chiaro perchè sono sparite tutte le fotocamere a scomparsa e si è regrediti ai buchi/notch

Leon

E quale sarebbe la comodità di un display curvo?

Leon

bello invece il foro sullo schermo...
Poi sia chiaro che ogni tecnologia ha i suoi pro e i suoi contro..

mattia

Sì infatti ridicoli sono stati in questo

Capitan Barbossa

Non hai capito, io parlo di grandezza del sensore come dimensione e non apertura focale! Il sensore da 64 mpx sony o samsung che sia è grande 1/1.7 pollici mentre il 48 mpx si ferma ad 1/2 pollici! Poi se al reno normale applicheranno un' apertura non luminosa è un' altro discorso ma il 64 mpx come sensore in sè è più qualitativo.

Luca

ti faccio un esempio di un altro modello con un display da 6,5" e avendo +- la stessa lunghezza. redmi note 8 pro: è lungo 161,3 mm e largo 76,4 mm.. altro dispositivo con un display 6,5": lunghezza 161mm e largo 75,7 nm. le misure del Reno3 pro sono lunghezza 159,4mm quindi più corto dei due ma potrebbe essere plausibile ma la larghezza di soli 72,4 mm non so come abbiamo fatto ad inserire un display da 6,5"

Snapdragon

Sono scettico lo ammetto

Snapdragon

Troppo bello per essere vero?

Riccardo Mineri

Inspiegabile passo indietro di Oppo

Luca Petruzzo

Spaventoso modulo 5g e batteria da 4020 a 172grammi e 7,7 sarebbe così il più ottimizzato in assoluto e il foro centrale rispetto ai Samsung non ha nessun bordo attorno al foro, ma una cosa perché una frontale da 32mpx a 2.4 di apertura??? Io credo che così leggero e sottile e con quello schermo e color os7 difficilmente sarà considerato un medio di gamma

Depas

E la camera pop up?? Quanto vorrei che tutti quelli che hanno parlato di innovazione si presentassero adesso.
Sono già andati a nascondersi

Michael Polisini

E in teoria dovresti avere pure ragione, perché molto probabilmente quel 64 mpx è il nuovo sensore Samsung che monta il Redmi Note 8 Pro.

Michael Polisini

Perché le serie Reno è passata dall'essere un ottimo smartphone di media alta gamma con relativo costo, ad avere un prezzo da top di gamma, ma mantenendo sempre le stesse caratteristiche, solo un po' evolute. E la stessa cosa si potrebbe dire per lo Xiaomi Mi Note 10

Fabrizio

Veramente sul sensore da 64 MP l'articolo non è chiaro. È il Sony da 48 MP a f/1.7, quello da 64 MP sembra sia da f/2.2, così viene riportato.

jezes

Non capisco cosa c'entri ... "Fin quando esistono degli entry/medio gamma a meno di 300 euro se li possono tenere ... "Beh esisteranno sempre dei base gamma a meno di 300 euro ... Quindi non comprerai mai un top o premium gamma...
Cmq restando al tuo discorso , un realme 5 pro da 8 gb di RAM , costa meno ed è superiore al redmi note 8 pro ...

jezes

Per me bordi curvi tutta la vita ...
Dovremmo effettivamente vedere i feedback di tutti i mercati per vedere se la a spunta flat o curvo . Ma per me , ripeto, la comodità di un display curvo non e paragonabile a nessun display flat.

red wolf

il pro col display curvo è un contro....non capisco, ma gli arrivano i feedback degli utenti o gli arrivano e fanno finta di niente? Cmq almeno stavolta c'è la variante flat che sulla carta dovrebbe comportarsi allo stesso modo della pro.

Capitan Barbossa

La dimensione del sensore da 64 mpx è migliore rispetto al 48 ( si parla di un sensore da 1/1.7 pollici nel caso del 64 mpx ) a parità di tutto il resto quindi stesso pixel binning il 64 mpx è superiore

fire_RS

Complimenti a oppo, non è facile passare dall' avere uno dei telefoni più belli sul mercato ( soprattutto senza notch e fori) a questi obbrobri...bravi !

Fabrizio

Forse con importazione e tasse qui in Italia potrebbe costare più di 599€.... Quello che alza il prezzo sono proprio il display a 90hz e il nuovo processore di fascia alta con rete 5G che si fanno pagare, oltre alle memorie elevate che si pagano. Ragionando sul modulo fotografico di Reno 3 e del pro, del primo non viene specificato il tipo sensore ma solo la risoluzione, mentre per il pro viene specificato che si tratta del Sony IMX 586 che, seppur ormai molto rodato, è un sensore di livello top gamma. Quello del Reno 3 potrebbe essere lo stesso montato ad esempio sul Redmi note 8 pro che resta un buonissimo modulo, ma probabilmente è un gradino sotto al sensore Sony.

Michael Polisini

Perché lo schermo e un 20:9, ecco perché e più stretto della media. Si critica tanto Sony per il design dei suoi telefoni, ma ormai la linea è tracciata. Nel futuro gli smartphone grandi, avranno tutti schermi più stretti e un po' allungati, per favorire l'impugnatura con una meno sola.

Luca

parlo della larghezza.. l altezza ci sta quel pannello.. è la larghezza di soli 72,4 che lo trovo improbabile

Michael Polisini

Guarda, il Redmi Note 8 Pro ha un 6.5"ed è lungo 161mm, però ha delle cornici in alto e in basso. Quindi potrebbe anche essere che abbiano ridotto ulteriormente le cornici

Michael Polisini

Si, però pare che Oppo utilizzi una versione con clock abbassato del Dimensity

Michael Polisini

Fin quando al day one, potrò acquistare un Redmi Note 8 Pro a meno di 300€, questi telefoni (pur ottimi) se li possono e potranno tenere

66al

Ma credi che da una riga che scrivi la gente sappia cosa intendi e cosa no?
Inoltre, porta rispetto e rifletti prima di iniziare ad attribuire aggettivi casuali a gente che non conosci, soprattuto se sei stai stupirti di quanto sia stupefacente un telefono con mezzo millimentro di cornice in meno.

Capitan Barbossa

Alcuni hanno criticato il listino del mi note 10 a 599 euro e su questo reno 3 pro come la mettiamo? Io non lo critico assolutamente perchè ormai non mi stupisco più di nulla e per quanto mi riguarda questo reno 3 pro è un signor smartphone ( solo non capisco la scelta di mettere il sensore fotografico principale più qualitativo sulla variante non pro ) però si parte da 515 euro in Cina che saranno tranquillamente oltre i 599 euro qui in Italia.. Sul mi note si paga il display amoled curvo e quel ben di D4o di comparto fotografico in primis, qui Oppo si fa pagare soprattutto il display a 90 hz e l' integrazione del 5g.. Insomma ormai l'andazzo è questo. Le critiche ai listini sono diventate più inutili della gente che li commenta

Gieffe22

che bello, un medio gamma che costa quanto un top gamma di quelli sfigati... ottime premesse per un costoso 2020 (giusto quando sono costretto a cambiare telefono)

TechRevo

Prima della fine dell'anno arriverà anche il Reno 4.

Andredory
ToM

R.I.P mi immagino già gente che
“Da quando hai comprato s10?”
Non bastava il display, anche la colorazione giustamente

giangio87

Perche' il qualcomm 765 costa di piu'

Io mio primo pensiero (tecnologico) è verso lo Xiaomi Mi 10 e non vedo l'ora di saperne di più. Oltre le specifiche preannunciate Snap865, UFS 3.0, LPDDR5, spero che abbia una batteria da almeno 5.000mAh

Nardi Renalda Stefa

Ma la variante pro meno performante della base??? Si va al in contrario ultimamente

Massimiliano Frampi

a livello di design spero perchè le caratteristiche sono un passo indietro al oneplus 7t pro quelle di questo reno 3 pro

Tony_the_only

Ultimamente con tim anche dentro le grandi città.

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video