Samsung Galaxy Note 10 Plus: accessori in edizione limitata Frozen 2 a Taiwan

06 Dicembre 2019 4

Samsung stringe una nuova collaborazione con il colosso cinematografico Disney, approfittando dell'uscita del film Frozen 2, in tutte le sale già da qualche giorno. A beneficiare di questa partnership saranno gli utenti taiwanesi, che potranno acquistare in edizione limitata, alcuni accessori compatibili con il top di gamma Galaxy Note 10 Plus, personalizzati con i protagonisti della nuova pellicola.

Dal punto di vista hardware non cambia nulla rispetto al modello già in commercio, fanno invece la differenza gli accessori venduti separatamente. Le giovani appassionate del film potranno infatti scegliere tra due cover personalizzate - una di queste con il personaggio di Olaf, presente fin dal primo trailer - scaricare i tanti temi ed homescreen, e per finire, scegliere di acquistare la custodia a tema per gli auricolari Galaxy Buds.

Samsung Galaxy Note 10 Plus - Frozen 2

Persino la modalità Always-on-Display è personalizzabile con alcuni sfondi che richiamano il film. L'appeal per la nuova pellicola Disney è chiaramente molto forte e quale miglior occasione per vendere cover e accessori personalizzati, direttamente dagli store Samsung, sparsi per il territorio taiwanese.

La disponibilità sarà probabilmente limitata al solo periodo natalizio, e quasi certamente saranno introvabili dalle nostre parti, considerando la loro esclusività. I prezzi per le cover sono pari a circa 43 euro, mentre il cofanetto per ospitare le Galaxy Buds con Olaf serigrafato, costa circa 23 euro.

VIDEO

Samsung Galaxy Note 10 Plus è disponibile su a 859 euro.
(aggiornamento del 24 gennaio 2020, ore 17:35)

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Cristian Louis Watta

spero nella peppa pig edition

Cristian Louis Watta

piu ridicolo dell'anno scorso con i cash per fortnite!

Mr. G

Ai tempi del Note 2, era talmente business oriented che se non indossavi giacca e cravatta il cellulare andava in bootloop

asd555

Quindi il target sarebbe il figlio dei genitori che spendono 1000 € di smartphone per lui?

No non voglio fare il moralista, sono solo invidioso.
Lol.

Recensione Samsung Galaxy A51: pronto a conquistare la fascia media

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video