Nokia 2.3 ufficiale, entry level con 4.000 mAh di batteria a 109 euro

05 Dicembre 2019 112

Durante l'evento di stasera, Nokia non ha solamente annunciato gli smartphone che riceveranno Android 10, ma ha pure presentato il nuovo Nokia 2.3, successore del precedente Nokia 2.2 che abbiamo avuto modo di testare in occasione della sua uscita.

Si continua ovviamente sulla via dell'entry-level intrapresa con il precedente modello, ponendo particolare attenzione alla durata della batteria, il modulo utilizzato è da 4.000 mAh e dovrebbe garantire sulla carta fino a due giorni di utilizzo. Vediamo subito le caratteristiche tecniche di questo dispositivo.

SPECIFICHE
  • dimensioni e peso: 157,69 x 75,41 x 8,68mm per 183 grammi
  • OS Android 9 Pie
  • display da 6,2" 2400x1080
  • SoC Mediatek Helio A22
  • 2GB di RAM
  • 32GB di memoria interna
  • batteria da 4.000mAh
  • fotocamera anteriore 5MP f/2.4
  • doppia cam posteriore 13MP f/2.2 + 2MP profondità di campo

Nokia 2.3 presenta posteriormente un guscio polimerico a coprire un telaio in metallo, anteriormente trova spazio il display da 6.2 pollici con rapporto 19:9 e tacca a goccia, nel più classico stile degli ultimi anni.

Disponibile in 3 colorazioni, ciano verde, ciano e carbone, non presenta un hardware particolarmente prestante, e sicuramente l'Helio A22 ed i 2 GB di RAM potranno bastare solo a chi cerca uno smartphone senza troppe pretese. In ogni caso, la memoria interna è espandibile, grazie ad uno slot microSD in grado di ospitare schede fino a 512 GB.

Il Nokia 2.3 ha due fotocamere posteriori: una fotocamera da 13 MP f / 2.2 e una fotocamera con rilevamento della profondità da 2 MP. C'è una modalità notturna e una funzione chiamata Scatto Consigliato che realizza 15 foto prima e 15 foto dopo aver premuto il pulsante di scatto, permettendo di selezionare solo le foto migliori all'intelligenza artificiale. Anteriormente una fotocamera da 5 MP f / 2.4 con supporto al Face Unlock.

Si citava inizialmente la batteria da 4.000 mAh, manca però la ricarica rapida. Troviamo infine una porta microUSB, il jack audio, radio FM e connettività Bluetooth 5.0. Sebbene verrà fornito con Androi 9 Pie, Nokia afferma che è pronto per Android 10 e saranno garantiti aggiornamenti per 2 anni, oltre ai 3 per gli aggiornamenti di sicurezza.

Infine il prezzo, Nokia 2.3 sarà in vendita a 109 euro dalla metà di dicembre, si potrà scegliere tra la versione a SIM singola o doppia maggiori dettagli nei prossimi giorni.

Nokia 2.3 è disponibile online da Amazon Marketplace a 162 euro. Per vedere le altre 3 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 20 gennaio 2020, ore 13:16)

112

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AcommonAlien

11

Jiek

Non hai smanetto abbastanza con le impostazioni ndel nokia 6 allora xD ,il mio va ancora alla grande dopo 2 anni, forse dura quella mezz'oretta di batteria in meno , però 3 ore e 15 con display , navigazione 4g con iliad sono veramente buoni considerando il processore

Viktorius

Guarda, per la fretta mi sono espresso male, so che la velocità è dettata più dal processore che dalla ram. Ma con 2 giga puoi tenere giusto il S. O., le app necessarie al funzionamento ed un paio di app a scelta. I miei figli piccoli usano 2 wiko fever, che hanno un processore medio gamma (anche se vecchio) e 3 giga di ram. Per il loro utilizzo (youtube e qualche giochino) vanno bene, ma a volte si impuntano di brutto, e montano lollipop, che è decisamente più leggero di andorid Pie. Ho anche un tablet huawei con processore kirin 659 mi pare, 2 giga di ram, e android 8.0 Oreo, e ti posso dire che a volte noto che i fever vanno meglio, merito sia del giga di ram in più, che della versione di android più vecchia e quindi più leggera. Quindi, per me, 2 giga di ram sono ecisamente pochi per andorid 9

Eugenio Casale

Ti assicuro che il Nokia 2, 2.1 e 2.2 hanno venduto molte unità soprattutto in India. Io ho il 2, è un cesso come soc e fluidità, ma display , batteria e solidità (è un mattone) sono invidiabili veramente... E di solito uso top di gamma. Forse puntano più su questo

Karellen

La ram non rende nessun dispositivo più veloce, specialmente in avvio, semplicemente determina quanta roba puoi tenere in multitasking, per cui la reattività al cambio applicazione. Io penso che per un utilizzo medio 2 giga siano più che sufficienti, anche se in futuro è una bella incognita (non che si vada in fallimento a tenerlo per il secondo anno una versione di android indietro rispetto all'attuale e a cambiarlo dopo due anni).

Dark!tetto

Su questo non ci piove, ma diamo tempo al tempo, non puoi forzare troppo specie sulla fascia bassa che nel 2020 comunque monterà la Type-C

marian_12

Beh insomma hanno dei pro e contro, questo dalla sua ha schermo migliore, android one e una migliore qualità costruttiva mentre il redmi 8 ha la type-c, più memoria sia ram che interna e processore snapdragon (che però non so quanto sia migliore di questo mediatek).

Domenico Belfiore

si ma il redmi 8 ha un hardware superiore e sinceramente sarebbe da scegliere se fosse allo stesso prezzo

Federico

solita padella uguale a tante altre.

Viktorius

Nemmeno a me piace la fotocamera pop-up, ma come sempre, dipende dall'uso che ne fai. Io ad esempio, odio i selfie, e non uso lo sblocco con il volto, quindi, la fotocamera pop-up lavorerebbe davvero pochissimo, riducendo il rischio di danni

Viktorius

Tutto esatto. C'è però da dire, che sarebbe anche ora che la micro usb venga bandita e che TUTTI passassero alla type c

Viktorius

Ma con 2 giga di ram non va da nessuna parte. Impiegherà 5 minuti sullo post accendersi

AcommonAlien

A noi gente comune? Con chi ho l'onore di dialogare? Sei un semidio? Sei tu Eracle? Devo inchinarmi prima di rispondere al tuo commento?

Penso di parlare con un inutile fanboy, e l'hai appena confermato. Smettila di fare lo spocchioso. E non andare a piangere da nessuna parte perché ho offeso la tua marca preferita

Bravo, io invece ho un mi8 pro explorer edition che è perfetto, (e bellissimo, ma questo è soggettivo) ed un mi A1, che sta dando i problemi descritti sopra.

Io mi faccio la stessa domanda tua, e mi sono dato anche una risposta che non posso scrivere nei commenti di un blog che parla di tecnologia per educazione!

realist

a voi gente comune piace sparare cavolate a random.
pensi di parlare con il primo pinco pallino?
compro xiaomi da quando e nata, tutta la mia famiglia ne ha uno, compreso amici.. e nessuno si e mai lamentato. casualità? non penso proprio.
ho ancora un mi2s che va alla grande, e un mi4 pro idem...
ma spesso mi chiedo..... a chi sto rispondendo?????

AcommonAlien

Hanno eliminato l'app killer che bloccava quei processi in background. Ora vanno come normali smartphone

AcommonAlien

Spera che non faccia come il mi a1... Sta diventando sempre più difficile farlo essere stabile sia con Wi-Fi che con SIM... Ogni giorno lo devo riavviare un paio di volte... Bha

Dark!tetto

Uguali guarda, che poi non è nemmeno questione di 5 esposizioni diverse. Ma l'importante è dire la propria anche quando non si sa mancoi di che si parla, ti basterebbe guardare due foto sullo stesso supporto, ma questo non è un ragionamento da blogger/recensori di smartphone.

giangio87

Foto da mettere sui social, tanto alla fine se bisogna fare foto serie da stampare non si usano gli smartphone.

Squal8

Anche la fotocamera pop-up non la considero una buona soluzione, apri e chiudi parecchie volte e crash si spacca ...

Mi piace la soluzione base come sul Nokia 6.1 sembra stile vecchio ma è comunque un ottimo prodotto da tenere per anni.

Tony_the_only

Mi sa che tu uno xiaomi non l'hai mai visto in foto. . Io ho un mi 8 lite (quindi un medio base di gamma) da più di un anno e finora gli unici "gravi" bug che ho riscontrato sono un calo della durata causa play services, cioè invece di fare oltre 7 ore di schermo ne faccio al massimo sulle 5-6 ma come aggiornamenti e fluidità non gli si può dire nulla.

Background 07122017

Precisamente, nell'ultima miui, la miui 11, animazioni animazioni a parte dove copia iOS?

peyotefree

ti ha dimostrato google che per fare 5 foto a diversa esposizione bon servono 5 camere..

peyotefree

già,
sono cinesoni che dovrebbero copiare dai migliori cinesoni a questo punto

Zeronegativo

Adamo, non voglio far lo spaccamaroni per forza, ma visto che siamo su un sito di tecnologia potresti spendere due righe per ricordare com'è fatto un Helio A22, invece di costringere il lettore a far la ricerca su google per ricordarsi che si parla di un quad core A53 a 2GHz con GPU power VR.
Sono piccoli dettagli che fanno comodo al lettore, se vuoi prenderla come una critica costruttiva (che è la mia intenzione)

Dark!tetto

In HMD possono essere convinti di quello che vogliono, non vedo su quale base potrebbero sperare di vendere 200.000.000 di questi smartphone in un anno. Passerebbe da "altri" a leader mondiale di vendite, se ne vende 200 mil solo di questo (e questa fascia).

Markk

In HMD sono convinti che questa fascia sia centrale, nel video di presentazione parlano di 200 milioni di vendite in un anno soprattutto nei paesi emergenti.

Dark!tetto

Il perchè è facile, non c'entrano i cavetti ma il costo delle licenze oltre ai connettori. Fare un telefono del genere con la type C ha solo svantaggi, costerebbe di più come detto, poi per la fascia di utenza che comprerebbe questo smartphone significa non poter utilizzare i propri cavetti e quando spendi 100€ per un telefono difficilmente ne spendi per rinnovare tutti i cavetti che hai.

Dark!tetto

Giusto un appunto, le foto della pentacam di nokia sono quelle chi più si avvicinano a quello che si può chiamare foto, è il resto che non va, anche l'ottimizzazione della pentaca stessa.

Dark!tetto

Intorno allo 0, sia per il numero di utenti che lo comprerà, sia per via del SoC. Sviluppare una rom ( contanto nelle sorgenti del A22 che è quasi impossibile) per un telefono di fascia bassa che venderà 10.000 unità è tempo sprecato.

Troglodita

E statti senza parole!

Tony Carichi

Do not reply at this message, please.

MatitaNera

Ah beh...

Tony Carichi

This is the end of conversation.

MatitaNera

Ti do un suggerimento: "la fascia dei potenziali acquirenti di un prodotto", ripetilo un po' di volte, forse funziona...

MatitaNera

Uno che si chiama Tony deve saperne un sacco di cose...

marian_12

Non sembra tanto male per il prezzo, se la gioca con il redmi 8 che però costa di più. Una versione 4/64 a 150 euro sarebbe stata perfetta.

max76

Solo a te non leggeva i Files della memoria interna..con app di terze parti per di più!
E bocci un telefono per sta roba quando HDblog è pieno di news che da anni riportano di bug di sistema & hardware di Samsung, Xiaomi, Oneplus, Huawei, Pixel & iPhone ne?...non ho parole..

FraM

quante speranze ci sono di vederci su una bella Lineage?

Troglodita

Si si, dovevo scrivere huawei anziché xiaomi.
Bhè, anche la One Ui di Samsung ormai si è allontanata dallo stile ios rispetto alla Touchwiz che aveva prima che lo scopiazzava.

Hiroshi Shiba

Quello è il processore del Nokia 4.2.

Hiroshi Shiba

Confermato display da 2400x1080, niente male per un entry-level.
Questo telefono, a quel prezzo, ha complessivamente più senso dei 3.2-4.2 (rovinati anche da un inguardabile notch squadrato).
In ogni caso spero nel 2020 di assistere alla scomparsa definitiva dei notch di ogni ordine e grado :P

giangio87

E' il modello leggermente sopra gli android go. il 439 cosi' come l'helio p22 sono per la fascia leggermente sopra.

Tony Carichi

Tu sai neanche che significa 'target' e non sai nemmeno di cosa parli. Quindi stai zitto.

Dea1993

EMUI e' di huawei, MIUI e' di xiaomi.
comunque quello che critichi e' del tutto soggettivo, onestamente mi fanno schifo sia la EMUi che la MIUI, sono solo delle copie estetiche di IOS come buona parte delle rom cinesi (giusto i motorola e oneplus non hanno lo stile ios).

undab

lí é ancora piú dura, visto che quella fascia é la piú battagliata con Xiaomi, Huawei e adesso pure con Oppo che sfornano dispositivi nuovi ogni mese

Born In Dissonance

Sisi ricordo che è stato aggiornato poco dopo, da questo punto di vista a hdm non gli si può dire nulla

Troglodita

Con tre euro andava dal cinese e si pigliava una book cover.

Troglodita

Ormai faranno la fine di Sony, a livello estetico e di materiali non sono male, mi riferisco a tutta la gamma Hmd/Nokia presentata dalla sua entrata in commercio qualche anno fa, piuttosto non colpiscono a livello software.. OK android one, ma a livello estetico non è minimamente paragonabile neanche con la peggiore EMUI di Xiaomi.

alessandro

"Ed e un telefono che durerà negli anni a venire" HAHAHAHAHA certo! Tutti gli Xiaomi dei miei amici sono durati al massimo un anno, a chi il touch non prendeva più, a chi si è completamente bruciata la batteria, chi l'ha mandato indietro perché durante le chiamate partivano funzioni a caso... Quali anni a venire? Costeranno anche poco, ma la nomea degli Xiaomi è di telefoni con una buona scheda tecnica ad un prezzo ridicolo ma con una qualità costruttiva e del software da telefono di ultima serie, ed è così, c'è poco da fare. La qualità non può costare poco, non è possibile vendere un telefono ben fatto con lo Snap 665 a meno di 200 euro (Redmi Note 8T). Da qualche parte devono pur risparmiare; e risparmiano sul software e sulla componentistica "minore". Al contrario di Nokia, Motorola, Sony, che optano per processori leggermente inferiori di quelli di Xiaomi ma hanno un'affidabilità complessiva eccezionale, e chiaramente costano di più!

Troglodita

Nokia 6 , peggiorata l'autonomia dopo l'aggiornamento ad oreo e con oreo diverse apps si chiudevano, causa quei processi che nokia chiude in background per il risparmio energetico, caxxata pazzesca.
Nokia 5 mi laggava pure con lo scorrimento della rubrica telefonica, cambiato subito.
Nokia 7.1,dopo averlo aggiornato a Pie e aver fatto un reset, non mi vedeva/leggeva più i file con le apps di terze parti.
Sono stati tutti telefoni presi in offerta da usare come muletti, ho sempre avuto anche un secondo telefono.

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video