Samsung Galaxy Note 10 Lite e S10 Lite certificati dal Bluetooth SIG

05 Dicembre 2019 13

Samsung Galaxy S10 Lite e Note 10 Lite sono stati certificati dal Bluetooth Special Interests Group. I nomi dei due dispositivi sono menzionati espressamente, quindi se ancora c'era qualche dubbio sulla loro esistenza, beh, è definitivamente sparito. L'unica altra informazione utile che possiamo evincere dalla documentazione sono i codici modello, rispettivamente SM-G770F e SM-N770F. Si può anche dire che sono in dirittura d'arrivo, visto che queste certificazioni sono di solito gli ultimissimi passi del lungo percorso che porta alla presentazione.


Del resto, i leak non sono mancati: abbiamo render completi, altre certificazioni e addirittura menzioni sul sito ufficiale di Samsung. L'unico grosso dubbio da risolvere è come saranno commercializzati: si vocifera che in alcuni mercati gli smartphone si chiameranno rispettivamente Galaxy A81 e Galaxy A91. Per il momento le informazioni sono troppo contrastanti per sbilanciarsi ma, come dicevamo, l'attesa dovrebbe essere ancora relativamente corta. I primi annunci potrebbero iniziare addirittura già la settimana prossima.


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
marco

Il note 3 neo penso sia il best buy in assoluto di samsung, fantastico

Gef
theMANoftheFate_

Io e molti altri, il 5g non lo vogliamo e non ci serve, la francia per esempio arriverà alla prima rete 5g in test a metà /fine 2020, quindi non è urgente avere uno smartphone 5g.

xpy

Costano meno ma non offrono così tanto in meno

xpy

Considerando che un cellulare in media viene tenuto per 2 anni, che il 5g non verrà acceso prima del 2022/23 (limite per la liberazione delle frequenze usate dal 5g) , che tariffe a prezzi umani probabilmente richiederanno almeno 1/2 anni in più e che attualmente i modem 5g sono ancora ottimizzati male, in un telefono che esce a inizio 2020 di fascia medio/alta l'assenza del 5g non è una cosa negativa e anzi forse sarebbe pure uno svantaggio lato autonomia

Madfranck

certo avevi il note 3 con cui riempirti la bocca (come lo presi io a suo tempo) ed ad un prezzo decisamente piu' basso.

Madfranck

pacco di cosa? per quel tipo di cellulari e per i suoi acquirenti (Serie A) che ci sia il 5g o meno ha poca importanza.

Madfranck

per quello che serve allo stato attuale, che ci sia o meno e' irrilevante.

roberto dinegri

Non parlo inglese se parlate Italia o vi capisco e so che lo parlate quindi grazie....spero che abbiano il 5g altrimenti chi lo compra comprerebbe un pacco visto che tra 3 mesi quando tutti gli smartphone escono con il 5g
Il Gio 5 Dic 2019, 22:11 Disqus <notifications@disqus.net> ha scritto:

theMANoftheFate_

o anche no!

roberto dinegri

Speriamo che abbiano il 5g

BLOW

Beh costa di meno

marco

Mi ricordano molto le versioni "neo", che alla fine erano più bestbuy della versione standard.

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Pixel Buds Pro: con l'ANC gli auricolari Google sono top di gamma | Recensione

Honor Magic 4 Pro vs Nikon Z9: la "folle" sfida con un fotografo professionista

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video