Galaxy S11: in arrivo il sensore laser per la messa a fuoco | Rumor

26 Novembre 2019 30

Galaxy S11 e le sue varianti S11e e S11 Plus continuano ad essere protagonisti dei rumor, grazie alla continua diffusione di nuove informazioni che suggeriscono come i lavori sui top di gamma Samsung del 2020 siano ormai entrati in una fase avanzata.

Pochi giorni fa abbiamo visto alcuni primi render basati sui CAD di S11, mentre nelle scorse ore abbiamo assistito ad un controverso avvistamento di S11 Plus sulla piattaforma Geekbench. Le nuove notizie emerse nelle ultime ore, grazie al solito Ice Universe, spostano nuovamente l'attenzione sul comparto fotografico posteriore, più precisamente su una delle nuove funzionalità che dovremmo trovare per la prima volta su uno smartphone della serie Galaxy S.

Parliamo del sistema di messa a fuoco laser, il quale dovrebbe sbarcare su tutti e 3 gli smartphone della famiglia S11 (salvo diverse indicazioni future) e potrebbe far segnare un importante cambio di passo, specialmente qualora Samsung riuscisse a combinare questa tecnologia con l'attuale sistema di messa a fuoco a rilevamento di fase. Ciò permetterebbe di utilizzare il migliore in base alle diverse occasioni, sia che si scattino foto macro che ritratti o foto di paesaggi.

L'autofocus laser non è certo una novità nel mondo degli smartphone, visto che uno dei primi a farne uso è stato LG G3, ma ora sembra che anche Samsung stia dimostrando interesse verso questa tecnologia. Attendiamo quindi di vedere se e in che modo verrà implementata sui suoi prossimi top. Ricordiamo che il sensore principale degli S11 dovrebbe essere dotato di una risoluzione superiore a 100 MegaPixel e sarà affiancato da una fotocamera con ottiche zoom 5x e da una grandangolare.


30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Capitan Winchester

No, se uso il presente come verbo continuo con il presente! Avrei sbagliato se avessi scritto: Se cambiassero.. e ci mettono!!
Tranquillo amico, so quello che scrivo.

Ug0

Quindi per gli utenti apple, LG è avanti 5 anni su questa tecnologia?

Andrew

*cambiassero

Loreee

Hai detto bene, per TE.

kaius

Per me si. Li ho entrambi, anche se note 10+ l’ho un po’ accantonato da qualche settimana, e per me iPhone è leggermente superiore

Loreee

iphone 11 pro è supeiore al Note 10? Ma anche NO!

kaius

Allora... mi spiace infrangere i tuoi sogni ma purtroppo non è per niente affidabile chi mi nomini te... per quanto mi riguarda so molto bene quello che dico ma non perché mi senta un’istituzione valida o altro ma perché ne provo a decine di top di gamma (provo nel senso che li uso almeno per una settimana, se non anche per mesi e non semplicemente al centro commerciale “per vedere come scatta le foto”) e ti posso assicurare che nel punta e scatta e nella velocità di messa a fuoco, Samsung e Apple possono solo insegnare. Il p30 pro, che è stato lo smartphone più longevo tra le mie mani, riesce a tirare fuori scatti fenomenali ed è sicuramente il più versatile tra tutti quelli del 2019. Ma sulla velocità di scatto e messa a fuoco è ancora una spanna sotto. Se poi vogliamo tirare in ballo anche il lato video ne esce ancora peggio. Però ecco i dispositivi meglio provarli su campo personalmente invece di leggere recensioni diciamo fuorvianti ed “edulcorate”...complessivamente quando si, Huawei è superiore in alcuni ambiti ma non se si parla di messa a fuoco e punta e scatta

Vai a vedere la classifica di DxOmark
Il migliore in assoluto in campo fotografico è da almeno 3 anni Huawei con la serie P e Mate

Ho comprato l'LG G3 nell'estate del 2014 ed era il primo smartphone in assoluto ad avere questa tecnologia.

kaius

L’ho provato proprio in questi giorni il mi note 10. La qualità dello zoom non raggiunge i livelli di p30 pro però devo dire che produce risultati soddisfacenti, a me basterebbe anche questo. Non per denigrare Xiaomi ma se ci è riuscita lei senza l’ausilio del periscopio mi immagino che Samsung potrà fare anche meglio

Alchemist

In verità il mi note 10 non ha uno zoom ottico 5x, semplicemente ha un sensore da 8 mpx da 3.7x, il quale croppa una parte centrale della foto e crea un ritaglio con zoom 5x a 5mpx per poi aggiungere pixel via software e creare foto da 8/9mpx

Zioe

Welcome 2013

Maverick

Esattamente, e la concorrenza al massimo adesso utilizza la stessa tecnologia, quindi...

kaius

Chi, in ambito Android, fa meglio di note 10?scusami sono curioso. L’unico attualmente al di sopra è iPhone 11 pro.Ma solo lui però

Capitan Winchester

Se cambiano il sensore principale e ci mettono davvero il 108 mpx perdono l'autofocus dual pixel quindi l'introduzione dell' autofocus laser ci sta eccome.. Certo una novità in casa samsung ma daltronde è la quotidianità di altri smartphone ormai

Stefano

Confermo. Surclassava notevolmente la concorrenza con il sistema di autofocus dual pixel

Stefano

Bah... Eppure il sistema di autofocus dual pixel si è già dimostrato superiore in passato in diverse occasioni

CAIO MARIOZ

In realtà la concorrenza fa meglio di Note 10+, e senza laser focus
Quindi il focus sarà uno dei tanti aspetti migliorativi della serie 11 di Samsung

kaius

Si lo so ma non per forza deve adottare il sistema a periscopio come quello di OPPO. Per farti capire meglio guarda le camere di mi note 10. Una di queste ha lo zoom ottico 5x, eppure nessuna di esse è quadrata per farti capire meglio cosa intendi per periscopio

Maverick

Non mi pare ci fossero problemi di messa a fuoco con i modelli precedenti, anzi, era già fulminea...si concentrassero su altro

Alchemist

per ora le dimensioni in altezza sono molto lontane da s10e, non credo ci sarà un'altra versione compact, ma saranno tre prodotti diversi per dimensioni con differenze lato cam e magari piccole altre cose, in stile iphone 11 e 11 pro

Alchemist

samsung ha acquistato ad inizio anno l azienda che sviluppato lo zoom 5x per oppo, quindi mi aspetto o un 5x o una sua evoluzione

Alchemist

ad oggi l'unico non ancora svelato è la versione plus, manca poco dato che a fine dicembre sarà mostrato alla stampa assieme agli altri,quindi per ora mi aspetto lo zoom 5x solo su di lui, secondo me è la volta che samsung torna a differenziare i prodotti, purtroppo, per quanto riguarda p40 pro, si vocifera del sensore ryyb , 81 mpx con binning aa 3x3, quindi scatto a 9 mpx con pixel oltre i 3 micron, e zoom ottico 10x, ma per quel prodotto si dovrà campire la questione ban

Stefano

quindi per forza 1099€ per il plus?
io vorrei riprendere un samsung, se fosse meglio (lato cam) del nuovo xiaomi lo prenderei, ma già che non ha SnapDragon mi ferma un po'...poi magari fanno un p40pro senza ban e lo asfalta...

kaius

Non penso che avrà un sistema a periscopio come su p30 pro. Sarà adottata una soluzione simile a quella del mi note 10 per quando riguarda lo zoom ottico 5x

thelion

mi accontenterei un un s11e delle stesse dimensioni, snapdragon e più batteria (spessore), chi se ne frega del 5x. Però col passaggio al 20:9 e i 6.2" vociferati, nutro seri dubbi

Alchemist

secondo me dobbiamo essere più cauti rispetto al comparto fotografico dei samsung, per ora si parla di zoom 5x, ma di camere quadrate nei render di s11 e s11e non se ne vedono, che sia un'esclusiva della versione+?, si parlava di tof, ma sulla versione e non sembra esserci, si parla di sensore dello spettro dei colori, ma bho non si vede fin'ora,a volte si parla di zomm 10x ma non credo, o meglio non qui, si parla di fotocamere peggiori per la versione e di s11e. Dal mio punto di vista c'è troppo caos, secondo me saranno tre modelli con tre diverse configurazioni di fotocamere, esempio, s11e con la cam del note10, s11 con la cam del note 10 ma sensore principale da 108mpx, e s11+ con sensore da 108 mpx e zoom 5x e magari lo spettro di colore

LucaS888

Si ma questi son buchi per sottodotati.

Dongiovanni82

No buchi no party....

thelion

ma non dovrebbero essere due 'pallini' ravvicinati? trasmettitore e ricevitore, almeno così ricordo del G3, così è nel P20 e altri

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente