Samsung Galaxy A51 ha lo schermo forato come Note 10 | Nuove immagini

03 Dicembre 2019 160

Aggiornamento 03/12

L'aspetto frontale dello smartphone è confermato anche da Evan Blass, AKA @evleaks, che pubblica il presunto render stampa ufficiale. Non cambia molto da quanto abbiamo visto finora - di fatto solo l'immagine di sfondo.


Aggiornamento 13/11

Galaxy A51 torna a mostrarsi in una serie di render che lo ritraggono protetto da una custodia trasparente. Il design è confermato, così come la presenza del foro centrale in stile Note 10 e la quadrupla fotocamera posteriore a L.



Articolo originale - 12/11

Samsung Galaxy A51 torna sotto i riflettori grazie ad alcuni nuovi render realizzati da @OnLeaks che ne anticipano il possibile design.

Stando a quanto mostrato nelle numerose immagini, infatti, il futuro esponente della gamma Galaxy A sarà caratterizzato da un modulo fotografico leggermente rialzato rispetto alla scocca e simile a quello presente su altri smartphone concorrenti (vedi iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, Google Pixel 4 e Pixel 4 XL), anche se in questo caso di forma rettangolare allungata verticalmente, piuttosto che quadrata.

La collocazione dei sensori è coerente con quanto emerso in una precedente indiscrezione che mostrava il telaio in metallo del dispositivo. Galaxy A51 dovrebbe essere infatti dotato di una quad camera con una disposizione ad L.

Anteriormente, invece, il dispositivo vanterà un display con diagonale da 6,5", cornici particolarmente ridotte e singola cam frontale inserita su un foro nello schermo come nella gamma Galaxy Note 10 (nella recensione completa vi spieghiamo quale preferiamo). Il sensore delle impronte digitali, non visibile nelle immagini, dovrebbe essere integrato al di sotto del display. Presente, infine, una porta USB Type C e il jack audio da 3,5mm.

Sommando le nuove informazioni a quelle emerse nelle ultime settimane è possibile delineare il seguente quadro delle possibili specifiche tecniche:

  • Display Super AMOLED da 6,5 pollici (ignota la risoluzione)
  • SoC SoC Exynos 9611 (anche se secondo Ishan Agarwal il SoC sarà un inedito Exynos 9630)
  • 4GB di memoria RAM
  • 64/128GB di storage interno
  • Quadrupla cam posteriore da 32+12+12+5MP (principale + grandangolare + telefoto + profondità)
  • Fotocamera anteriore da 32MP
  • Batteria da 4.000 mAh con ricarica tramite porta USB Type C
  • Dimensioni: 158,4 x 73,7 x 7,9 mm (lo spessore è di 8,5mm in prossimità del modulo fotocamera)
  • Sistema operativo Android 10 con One UI 2.0
  • Jack audio da 3,5mm

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Phoneclick a 435 euro oppure da Media World a 499 euro.

160

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
max76

Per essere na' padellata maxi ha una batteria troppo piccola..

GoodSpeed

Ma infatti io volevo proprio sottolineare come l'utente medio penserà guarda quanti mpx chissa che foto quando purtroppo è il sw che fa tutto.

Se non usciamo da questa mentalità dell'Hardware... E ovvio che un azienda seria vende il proprio software non l'hardware che non è nient'altro il giusto supporto per le prestazione che si vuole raggiungere tramite un software. Per quanto mi riguarda non dovrebbero rilasciare specifiche sull'hardware montato sui dispositivi ma semplicemente le prestazioni. L'hardware è ferraglia prodotta in serie e ad oggi molto simile se non per quantità.

David Lo Pan
Lupo1

Ah ok, non avevo letto bene, ti riferisci ai tv oled, si in questo sono scettico anch'io, perché un tv lo tieni molti più anni di un telefono, e cmq bisogna aspettare ancora qualche anno prima di avere dei feedback sulle tv oled, visto che è una tecnologia relativamente ancora nuova nel campo tv.
Ora come ora non comprerei un oled.
Per gli smartphone problemi pressoché a 0 o quasi...

aaronkatrini

Questo è proprio come lo voglio io, speriamo in un prezzo competitivo!

David Lo Pan

Non sono d'accordo con la tua opinione. Resto con le pippe mentali, che tanto mentali non sono, visto che siti e recensori specializzati ne discutono in ogni dove.

Magari sugli smartphone si nota di meno, esistono maggiori accorgimenti sulla gestione delle immagini statiche. Ma non è così con i tv, perlomeno non con tutti i modelli in commercio.

GoodSpeed

Castrato è il termine giusto invece. L'Hw può fare di più ma il sw rende le foto inferiori quindi viene castrato nel senso di limitato. Basta che vedi cosa può fare un telefono da 200 euro o meno con la google camera. Lo fanno tutti i produttori, costa meno limitare tramite sw che comprare componenti diversi. Basta che guardi quanti telefoni di diversa fascia, dal medio gamma al top di gamma, montano lo stesso sensore sony imx586 con risultati molto differenti.

Raphael DeLaghetto

Ma così non ci entra l acqua ?

Vive

Sembra molto interessante ma 4gb di RAM ancora sembra molto stupido.

Lupo1

Castrato non è il temine esatto, essendo un medio di gamma ovviamente costa la metà di un top, quindi monta un hardware inferiore, e questo vale soprattutto per la cam.
Sennò nessuno comprerebbe i top ti pare?

Skensy*_x

OT: qualcuno con S10+ ITV ha ricevuto Android 10 Stabile? si legge in giro che è in rollout da stamattina OTA

Snapdragon

Si ma LG non la compra nessuno

giorgio

Questo per fortuna avrà aggiornamenti stabili e non tutti i bug del pixel

Loreee

anche LG nei suoi top.

Ciaoiphone4

Nonostante il borso inferiore più spesso, il frontale sembra più proporzionato rispetto ai modelli con i bordi laterali curvi

Frazzngarth

beh A50 ha una buona autonomia, non eccezionale ma assolutamente soddisfacente

GoodSpeed

Tutti i medi gamma fanno foto meno bene di quello che potrebbero per l'hw che montano. È una strategia commerciale che fanno tutti i produttori.

teda

Non e' identico

teda

Di base si !! Cioe sono pannelli organici !! Ma l amoled e' un oled" migliorato" infatti c e una matrice attiva che viene messa su un piano TFT attivato e pronto alla ricezione di correnti elettriche.. insomma gli amoled in media hanno picchi di luminosita che un oled normale non ha

Lupo1

Il burn in e le pippe mentali, scendi dalla pianta che siamo nel 2020

Lupo1

Sw castrato in che senso?

Snapdragon

Ti capisco, sembra che ti conviene cosi ad ogni modo!

frollo

Fino ad ora batterie di capacità maggiore le hanno tenute esclusivamente sulla linea M. E' un peccato in effetti

Fabian Mas

grazie. Mi sa che, essendo per me una feature importante, mi tengo stretto il mio vecchio Samsung ip68 e il prossimo salto lo farò per una linea S nei periodi di minor prezzo

Giulk since 71'

Speravo almeno in una 5000 mAh come batteria :(

Snapdragon

Si e iPhone e qualche Sony

Fabian Mas

per curiosità: la certificazione IP-qualchecosa ce l hanno solo gli S parlando di modelli recenti?

GoodSpeed

Sulla carta ottime specifiche per una cam che saranno azzoppate da un sw castrato ad hoc. Peccato.

pirugge
David Lo Pan
pirugge
pirugge
Fabrizio

Il problema di Sony è che è diventata sempre più di nicchia facendo strategie troppo conservative e scelte sbagliate molto simili a quelle di HTC, col risultato che appunto anche il settore smartphone di Sony vende sempre meno. In uno degli ultimi report sembrava si vantassero di vendere in 3 mesi tante unità quante ne vende Huawei in un solo giorno! Un peccato per la loro qualità. Avevo un Xperia sp che era un gioiellino, rovinato poi da un aggiornamento di sistema. Purtroppo sono sempre più costosi. Vero, Samsung non ha creduto nei compatti anche se faceva il galaxy a3. Il fatto è che l'ha relegato ad essere, oltre che il più compatto, il più entry level economico della gamma A che era la fascia media, castrandolo sempre di più a livello hardware anche se aveva chicche come il display superamoled, ma troppo esagerato di prezzo. Se ci avesse voluto credere seriamente avrebbe messo un hardware almeno al pari di A5 e non esagerato troppo al rialzo coi prezzi, e forse così non avrebbe perso così tanto nella fascia media da affollare il mercato di mille mila proposte come quest'anno. Si, il pieghevole a conchiglia va finalmente nella perfetta direzione di ridurre gli ingombri.

theMANoftheFate_

Bisogna qualcuno che osi come osò sony ai tempi del primo compact, z1 compact, che presi quasi subito dato che mi di sfasció il display di xperia mini pro!
Sony ha resistito 6 generazioni, tutti top gamma e 1 fascia media, diciamo che alcuni top erano un po' discriminati in alcune specifiche, ma hanno dato la possibilità a molto di avere qualcosa di tascabile ed usabile, nemmeno Samsung ci ha mai creduto con i suoi a3 (3 generazioni), sempre più scarsi fino all'estinzione...
Mi rassicura in parte la nascita dei pieghevoli a conchiglia, dato che aumenterà la produzione di schermi esterni piccoli, magari qualcuno deciderà di fare un ultra compatto come palm phone, ma magari più efficiente.

Fabrizio

E la domanda è perché i produttori non credono in dispotivi di queste dimensioni? Avrebbero mercato e non se ne accorgono. Sono in tanti a volere un dispositivo più compatto da riuscire a tenere ed usare con una sola mano. Se per esempio Nokia facesse una proposta del genere con un hardware interessante, ad esempio uno snap 710 con Android one, farebbe un boom di vendite non indifferente.

theMANoftheFate_

Un tablet da 10" è un impiccio inutile, un tablet da 8" è versatile, con Android, inutile con Windows, che a sua volta è utile dai 12" /13" in su.
Per un film qualunque bastano 5", per qualcosa di veramente meritevole dai 20" come dici tu, ma anche 23", 32" o 40 e oltre!
Per netflix ed anime, o serie varie basta un piccolo schermo! Ma dipende tutto dalle necessità e le abitudini.
Per lo smartphone attorno ai 5" e perfetto, parlando di 18:9 o 19:9, o anche un palm phone full screen, o ancora un iphone 5 full screen, sarebbero dimensioni accettabili a patto di una autonomia decente.
Dovrebbe durare come xz1c ed xz2c per essere decenti.
Il problema è il mercato. Non ci credono in questi dispositivi.

Fabrizio

Ahahah vero. Ma ti dirò, ben vengano anche 5" o 5,5" con cornici e bordi riddottissimi, ben ottimizzati, sarebbe ampio abbastanza ma contemporaneamente molto contenuto. Mah, io sono dell'idea che i film si guardino su schermi non inferiori ai 20" comodamente sul divano. I phablet sono realmente necessari a pochi, a chi ha bisogno di un display grande per lavoro ma un tablet sarebbe un impiccio ad esempio.

theMANoftheFate_

Ecco, ma per uso al volo di tale funzione un 4.6" 16:9 è sufficiente per vedere un video con sottotitoli di qualsiasi durata (è possibile fin da psp da 4.5", gente con iphone da 4" comprava film per guardarli dallo smartphone ecc..)
La gente si sta abituando a vedere scritte ed icone super giganti, alcuni hanno la necessità di gestire pagine web o siti, ma gli altri? Forse non serve un phablet quanto più un oculista bravo (ed anche lì il pinch-to-zoom verso il tabellone det test non sarebbe escluso).

Fabrizio

Perfettamente d'accordo. Sarebbe un gioiellino comodissimo. Non capisco perché stiano andando a fare modelli sempre più enormi. Addirittura Huawei si sta lanciando nei 6,6". È inutile avere uno schermo enorme se poi il terminale è inutilizzabile. Mica dobbiamo usare gli smartphone per vedere i film.

Archer

Innanzitutto gli oled e amoled sono la stessa tecnologia ma non sono identici in quanto gli amoled hanno una active matrix (am-oled) light emitting diode, quindi hanno se non sbaglio proprio uno strato tft aggiuntivo.
Sul discorso del burn in è vero accade. Sul mio vecchio s5 primandi capire veramente qualcosa di tecnologia dopo 4 anni avevo la sovraimpressionendepla barra di stato e qualche altro elemento qua e là per lo schermo poichè tenevo lo schermo semprenal massimo, inoltre il bianco era ingiallito per l usura dei pixel blu. Sul mio s10 incece adesso tengo lo schermo il più basso possibile per evitare burn in o perdita dell accuratezza del colore (l's5 l ho tenuto 5 anni, l's10 deve durarne almeno altrettanti).

Florinz deBahia

esiste un tasto per oscurare preventivamente tutti i messaggi che parlano dello schermo troppo grande?

theMANoftheFate_

Purtroppo per me, avendo s10e e xz1c, non riesco a non usare il secondo per la sua estremamente maneggevolezza!
Un 5" o un 5.5" con le ottimizzazioni di oggi ed una batteria adeguata, questo serve!

David Lo Pan

Sì, ho avuto (anzi, ho ancora) anche il Nokia N8, parliamo sempre di uno schermo AMOLED. Però, lo utilizzava perlopiù mia moglie e non ho mai notato alcun effetto burn-in. Intendevo questo, forse mi sono espresso male: non è che TUTTI i dispositivi ne soffrono, ma di certo la mia esperienza con il Lumia 735 mi ha un po'...... segnato.

P.S. quest'ultima parte è sottile. Oserei dire...... bruciante. Che lascia il segno, diciamo.

xpy

Esattamente, infatti 6gb di ram sono inutili

dicolamiasisi

nessun vuol fare girare quella sorta di os su uno smartphone

xpy

Il minimo sarà 6 quando su un telefono ci potrò far girare windows 10 con tutti i programmi

Felk

No è identico

Fabrizio

Tranquillo, siamo in tanti. Proprio lunedì ne parlavo qui su disqus con un altro utente che chiedeva consigli fra Mi 9SE e un altro paio, alla disperata ricerca di un compatto ma prestante. Ci sono sempre più padelle scomode in giro.

Salvatore Provino

What is going on Samsung?

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente