Google Assistant, avvistate in USA le Conversazioni Continue su smartphone

23 Ottobre 2019 56

Le Conversazioni Continue di Google Assistant compaiono per la prima volta sugli smartphone negli USA - mentre dalle nostre parti ancora aspettiamo che arrivino sui Google Home. La notizia proviene da Android Police - o meglio, da una segnalazione (completa di screenshot) di un lettore. Nella sezione dedicata delle impostazioni dell'app Google si vede chiaramente un nuovo toggle, che permette di attivare la funzionalità anche sugli smartphone.

SX: la solita schermata delle Conversazioni Continue (USA) | DX: la nuova schermata con toggle per attivarla sugli smartphone

Le Conversazioni Continue sono state annunciate nel corso del Google I/O dell'anno scorso, e permettono all'utente di dialogare "botta e risposta" con l'intelligenza artificiale di Mountain View senza dover ogni volta pronunciare la hotword di attivazione "OK Google". In pratica, il sistema riattiva i microfoni per un breve periodo di tempo dopo che Assistant ha fornito la propria risposta - con qualche accorgimento in più lato privacy.

I dettagli del rilascio delle Conversazioni Continue su smartphone non sono al momento chiari - soprattutto perché i riscontri sono ancora pochi. Per ora sembra che si tratti di test limitati a pochi utenti: la segnalazione sottolinea che anche attivando il toggle Assistant non capisce i comandi che seguono il primo.


56

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
salvatore esposito

disse il bue cornuto all asino

Andrea Z.

intendi mail di spam o la pubblicità di gmail? per il secondo caso che avviene solo da gmail per android non ho ancora soluzioni ma... sta in cima, basta ignorarla... non mi dà molto fastidio solitamente.

Babcock&Wilkox

Come al solito non hai capito una fava.

Babcock&Wilkox

Nelle mail? Ublock funziona anche nelle mail?

Andrea Z.

meglio che ti arrivino pubblicità di divani o di qualcosa che non ti interessa? detto questo esiste ublock

ermo87

Apprezzo il discorso storico-linguistico ma penso che la scelta sia basata su ragioni economico-aziendali.

salvatore esposito

quindi le sciocchezze le dici convinto? bravo

Babcock&Wilkox

Infatti Google vende dati aggregati e stop....per questo se cerco un divano su google poi per due settimane mi arrivano le pubblicitá di divani.

Babcock&Wilkox

Spero per te che per campare non fai l'indovino.

salvatore esposito

provo a indovinare, sei il solito melaro che sostiene che Apple non spia e poi si scopre che vende i dati utente di iTunes e musica oltre a registrare le conversazioni con siri?

Andrea Z.

non sono un esterofilo, dico solo che a conti fatti l'italiano è meno prioritario dello spagnolo
per una questione di numeri e basta.

Andrea Z.

tranquillo non sei l'unico che non ha capito... ma sei l'unico che poi si è reso conto :-)

Andrea Z.

con tutta la calma del mondo
ma secondo te
in un articolo
ci può essere, disvelata, la verità nascosta di un illecito?
credi che hdblog possa fare scoop investigativi come nei film americani?

Andrea Z.

sei sicuro che sia attivabile sui telefoni PER i telefoni? sul mio telefono posso attivarla, ma come da screenshot qui sopra, vale solo per i device home e nella lista non c'è il telefono.
Tu hai il tuo telefono in quella lista se metti la lingua inglese?
Deve stare nella lista, che lo setti da telefono NON vuol dire che vale per il telefono!

antonio_ant

Oh vabbe, poi lo porteranno pure in italiano, ma è ovvio che la prima release sia in inglese. È arrivato l'esterofilo ... se ne sentiva la mancanza. Per la cronaca, la Olivetti è fini da così anche per il disinteresse dello stato. Quindi hanno ragione.

antonio_ant

Il problema è che il latino da certe parti si insegna come il secolo scorso. Magari il ministro dell'istruzione legge questo post, ma anche no ...

Dea1993

si si la notizia l'avevo capita.. non avevo capito che l'opzione che gia ho, funziona solo per i dispositivi connessi e non per lo smartphone.
pero' bo mi sembra che a volte gia google si mette nuovamente in ascolto appena finito un comando (ma solo a volte), ma forse mi sbaglio

alex

Mea culpa. Ho visto solo ora. Chiedo venia. Aspetterò senza ansia

Sì, va bene.

antonio_ant

Perdonami ma non è quello che ho detto (neppure ho Apple)

antonio_ant
antonio_ant

Giornata storta? Io ho espresso una perplessità, cui non sembrava esservi risposta nell'articolo. Sei poi libero di rispondere come credi.

BRTsenzaimpegno

infatti eppol NON traccia mai le tue conversazioni!!

ah no...

BRTsenzaimpegno

E' attivabile anche sui telefoni...però in lingua inglese

Andrea Z.

al momento si, la notizia è che saranno inclusi anche i telefoni.

Andrea Z.

forse non leggi bene quello che vedi a schermo, in basso ti dice chiaramente che quel settaggio si applica solo a "salotto" e "cameretta". NON al tuo telefono! PER ORA! ma la notizia dice che PRESTO vedrai anche il tuo telefono in quella lista!

Dea1993

ahh ok quindi quell'opzione e' solo per i google home e compagnia bella?

Andrea Z.

che siano interessanti o meno può essere soggettivo, ma il fatto inoppugnabile è che il governo di una piccola nazione può essere bravo quanto ti pare ma non ha alcuna voce in capitolo nelle scelte di una azienda di un altro paese. Google ha tutta la libertà di valutare che gli italiani sono una goccia nel mare ed elargire i suoi servizi quando e se ne ha tempo, a priorità infima rispetto a mercati più "succosi" come tutti i paesi in cui si parla spagnolo ad esempio (mezzo sud america, la spagna pure non conta mica niente). Se in inghilterra non parlassero la stessa lingua dell'america, anche in inghilterra arriverebbe tutto in ritardo. E' questione di numeri. Non siamo in cima alle priorità di nessuno.

alex

Forse ti sei distratto, ma lo screenshot è del Mio Xiaomi MI A3, che, a tutt'oggi mi risulta essere uno smartphone non uno speaker, ergo, forse dovresti approfondire la lettura e non fermarti al solo titolo, sempre che la cosa non ti arrecchi fastidio. E quando rispondi, sii più educato

asd555

Cerca online "se Steve Jobs fosse nato in Italia", ci sono articoli interessanti a riguardo.

Andrea Z.

l'italiano rispetto allo spagnolo, al russo, all'hindi e al mandarino non vale niente, non serve a niente, interessa solo ai pochissimi italiani, che rispetto al resto del mondo sono 4 gatti lamentosi.

Andrea Z.

il governo non ha nulla a che vedere con tutto questo, francamente.

Andrea Z.

i soliti luoghi comuni, google fa miliardi coi servizi cloud per aziende e gli adwords, non gli serve a niente vendere a qualcuno quante volte hai chiesto che tempo fa o di accendere la lampadina del soggiorno

Andrea Z.

ma non per i telefoni.

Andrea Z.

mabbasta co sta privacy.... accendi e spegni le lampadine, che tempo fa, ma chissene frega se google "sa che vuoi sapere il meteo"? ebbasta.... non te lo comprare.

Andrea Z.

no.

Andrea Z.

per i telefoni, non per il resto dei device! basta leggere il titolo, non devi manco leggere l'articolo... l'hai letto il titolo?

Andrea Z.

si ma non per i telefoni, come mostra il tuo screenshot, solo sui dispositivi home

Dea1993

nelle impostazioni dicono che le conversazioni a cui google non risponde vengono automaticamente cancellate dal tuo account

Dea1993

l'opzione "conversazioni continue" ce l'ho gia nelle impostazioni

Se Google fosse stata italiana nel mondo non si parlerebbe italiano, ma lo si studierebbe comunque :)

L'italiano è una delle lingue più parlate e studiate al mondo. L'importanza di una lingua dipende dal prestigio internazionale dello Stato, mica dalla diffusione su scala mondiale.
Nell'800 e primi 900 si parlava e studiava francese, perché era la lingua più prestigiosa.
Dopo la seconda guerra mondiale l'inglese, perché è la lingua degli americani.
Ma credere di poter avere una lingua universale è utopia di ignoranza linguistica, non può mai, e dico mai avvenire. Si modificherà sempre nelle varie parti del mondo.
Posso però dire un'altra utopia, ma meno forte di altre.
Se tutti i neolatini tornassero a studiare latino creerebbero facilmente un sostrato linguistico comune che renderebbe semplice la comunicazione tra i parlanti neolatini e molto semplice l'apprendimento di quella lingua.
Spagnolo, italiano, francese, un po' rumeno, sono molto simili e semplici da imparare per chi mastica latino. Soprattutto, è semplice comunicare tra i parlanti di queste lingue, anche senza conoscerla affatto.
Persone che conosco, studenti eccezionali nello studio del latino (e del greco anche, ma non pretendo troppo) imparano lingue straniere, terminata la scuola, con uno schiocco di dita, è spaventoso. In 6 mesi fanno ciò che per altri ha richiesto 4-5 anni.
Grazie al greco poi hanno più dimestichezza anche con il turco, il tedesco, il russo.
Uno ha imparato anche il cinese senza troppi problemi e vive lì.
Vallo a spiegare agli ebeti che ho come concittadini che non sono capaci di vedere oltre il loro naso...

Roberto Figliomeni
ermo87

Ma quale discorso politico/governativo... La parliamo in quattro sta lingua, chi vuoi che ci investa su

Nino

Non ne sono proprio convinto, il mercato internazionale e' un mercato piu' ampio rispetto quello italiano, anche fosse stata google italiana, da un punto di vista di profitti sarebbe sempre piu' conveniente utilizzare la lingua inglese piu' diffusa globalmente e permettere una diffusione rapida mondiale, piuttosto che usare l'italiano parlato da giusto noi e da una piccola percentuale di gente nel mondo.

alex

Ma non sarete arrivati un po' in ritardo? C'è le ho attive da ieri e sono in Italia

alex

Questo toggle? https://uploads.disquscdn.c...

alex

Cioè sarebbero queste? https://uploads.disquscdn.c...

Lonza

mi sa che fai prima a diventare madre lingua inglese

antonio_ant

'avvistate' delle conversazioni. Comunque, per quanto utile, se ne sa così poco che posso solo ipotizzare il problema privacy

Recensione LG Velvet: il nuovo design ci piace ma serve un rinnovamento software

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua

Recensione Poco F2 Pro: vale davvero la pena? Confronto con Realme X50 Pro

Live Batteria Wiko View 4 (5.000 mAh): terminato alle 23.00 con il 47%