Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Green Pass falsi, ci risiamo: aggirati i sistemi sanitari di diverse regioni italiane

15 Dicembre 2021 328

Green Pass protagonista delle prime pagine dei giornali questa mattina, e non solo per la proroga fino a fine marzo 2022 dell'obbligo della sua versione rinforzata per l'accesso a bar, ristoranti e cinema anche nelle regioni in zona bianca. La Polizia Postale italiana è infatti nuovamente impegnata nella lotta contro la diffusione di certificati falsi, problema che si sta sempre più diffondendo e che va a mettere in serio pericolo la strategia di contenimento del virus.

L'indagine avviata dalla Procura di Napoli ha infatti messo in luce un mercato di falsi Green Pass acquistati da più di 120 persone non vaccinate e non sottoposte a tampone, eludendo la sicurezza dei sistemi sanitari delle regioni Campania, Calabria, Lazio, Puglia, Lombardia e Veneto. Nella nota pubblicata dal Commissariato di PS Online, si legge che sono in corso in tutta Italia

perquisizioni nei confronti di un complesso sistema criminale, dedito alla messa in commercio di certificazioni vaccinali [...] radicalmente false, in grado di superare i previsti controlli mediante app di verifica. Gli investigatori del CNAIPIC del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni e della Polizia Postale di Napoli, al termine di complesse indagini informatiche, hanno individuato una struttura criminale in grado, pur non violando in via diretta i sistemi informatici, di generare green pass, utilizzando le credenziali di accesso precedentemente sottratte alle farmacie mediante sofisticate tecniche di phishing.

FARMACIE NEL MIRINO

In altre parole, i criminali hanno rubato credenziali di accesso riservate alle farmacie per generare codici QR falsi capaci di eludere le app di verifica. Sono riusciti ad ottenere i dati necessari sia inviando mail che simulavano quelle istituzionali, portando il destinatario a collegarsi ad un sito web falso, sia effettuando chiamate VoIP internazionali che nascondevano il loro vero numero mostrando invece quello del sistema sanitario regionale.

I Green Pass falsi sono stati disabilitati, e sotto inchiesta sono finiti anche 67 clienti che li hanno acquistati. Purtroppo pare che i numeri siano destinati a crescere: il vaso di Pandora è stato aperto, conosceremo le reali proporzioni della truffa solamente nei prossimi giorni.


328

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ildebrando Jki

Sofisticate tecniche di phishing tra cui tette.exe, "sono un principe nigeriano", clicca qui per femmina calda e "vincitore del concorso farmacista più sexy d'italia, clicca qui per ritirare la tua lamborghini".

sgarbateLLo

epatite non ha virus vivo e neanche polio salk. polio sabin non si usa praticamente più, almeno in occidente.
simpatica la storia, ma restando in metafora direi che: mRna ti manda il pdf della foto; il vettore virale ti manda il pdf del ritratto disegnato; l'inattivato ti manda il pdf della foto di quando era magro. ognuno ha la propria stampante per quella foto e quindi il risultato è in linea di massima prevedibile e costante, ma non sempre: infatti anche il vaccino a vettore virale come si è visto ha dei rischi propri.

Ho sbagliato, volevo dire poliomielite e epatite.
Il problema principale a creare questi vaccini é il costo, perché il procedimento é piuttosto complicato e lungo.

E' da 2 anni che cerco analogie, per poterlo spiegare ai miei bambini e mi sembra di averlo capito abbastanza bene, se vuoi te lo spiego :D

mRNA (Pfizer, Moderna): ti iniettano milioni di foto del virus, affinché i poliziotti del tuo corpo possano riconoscere il virus dalle foto.

Vettoriale (J&J): si prendono le foto del virus e lo si mette in un virus che il corpo riesce a combattere. Quando i poliziotti vincono, trovano la foto da appendere in ufficio. Vantaggio: Il corpo deve combattere e quindi capisce che la foto é di un cattivo vero e se lo ricordano più a lungo.

Virus inattivato (Sinovac): si prende il virus cattivo e gli si tagliano le gambe, così il corpo non solo ha le foto, ma può avere il virus così come é.

A cuor di logica, il terzo é quello che dovrebbe funzionare meglio di tutti. Ma anche quello, e non capisco perché, dopo 5-6 mesi perde di efficienza. Anche se la OMS riporta una efficacia del 100% dopo 2 settimane, contro sintomi gravi, rispetto al 90-95% di Moderna.

Ora: sono stato bravo o no? Merito tipo un 9 o 10? :D

Black_Codec

Non posso dirti di non aver fatto tutto il possibile per non contaggiarti. La certezza assoluta non esiste, ma puoi provare ad avvicinarti quanto più possibile allo 0% di errori.

Ocram

E se mi contagi te vaccinato?

sgarbateLLo

Tetano o epatite non hanno virus vivo, chiedi a tua moglie.

Quindi i vaccini come quella del tetano o epatite sono pericolosi? Sono vaccini che funzionano! Ma si vede che sei un dottore...
mRNA esiste da 30 anni e non ha mai funzionato come ci si aspetta da un vaccino.

Black_Codec

La libertà di ognuno termina quando si limitano le libertà altrui. Il punto è che puoi sentirti libero di essere veicolo di contagio ma se mi contagi ti chiedo il risarcimento per danni perché sei un negazionista no vax, basterebbe questo e vedrai che tutti a vaccinarsi. Veramente ridicoli, onde dappertutto ma vi preoccupate di un vaccino, aho però ho il wifi in tutta casa c...o!

sgarbateLLo

Definizioni tutte tue. Poi il virus vero modificato è una delle cose più rischiose che puoi fare, hai presente Salk vs Sabin? E poi la gente si lamenta di un rna non replicante. Vabbè

Aristarco

Emigra...occhio che ad usare internet ti tracciamo!!!

Aristarco

Poi scopri che in ti ci sono il74% di no vax...selezione naturale

Aristarco

È il minimo, andava messo obbligatorio e stop polemiche

Aristarco

E noi siamo liberi di limitare i tuoi spostamenti

Aristarco

Confermo in ogni caso nessuno vi caga

Aristarco

Sono veicolo di contagio quando i genitori non si vaccinano...

Zoo Station

A mio avviso contare i contagi non serve proprio più, serve monitorare solo le ospedalizzazioni per il sistema sanitario che è quello che è, purtroppo! Ci hanno detto che con la vaccinazione non saremmo finiti in ospedale e al padre eterno? Lo dicono tuttora eh..! Bene, si facessero i tamponi i non vaccinati, che rischiano!
Da qualche mese sia io, la mia ragazza, diversi familiari( tutti vaccinati eh), abbiamo avuto episodi con sintomi di raffreddore o parainfluenza, non è fregato a nessuno fare il tampone per escludere che fosse Sars cov 2 ( Covid).
Per quanto riguarda il vaccino ai bambini, hai ragione.. Però ogni genitore è libero di fare la sua scelta!

Ocram

Fumo passivo ti dice nulla?

Ocram

Ma come, prima contavano solo i contagi e ora non contano più? Un po' come i vaccini ai bambini, prima non servivano, ora sono veicolo di contagio guarda caso

Ocram

Disse quello che pensa che tutti i no vax siano di destra.

Ocram

Quindi le persone non devono andare in coma etilico, non devono fumare, non devono diventare obesi ecc ecc ecc

Ocram

Fino a quando non è obbligatorio le persone sono libere di scegliere.

Black_Codec

Pagare le tasse non ti da diritto ad essere veicolo di un'infezione che hai pubblicamente scelto di non prevenire.

Black_Codec

Ex fumatore, mai stato alcolizzato ma il punto è vuoi negare le cure ai fumatori? Fallo! Se io fumo tu non subisci conseguenze, il tumore non si trasmette, il covid si. Questo significa che cirrosi epatica e tumori sono ben diversi dal covid e quindi il ragionamento che hai fatto è nullo.

italba

Semplicemente perché non è più lo stesso virus, facile. E poi in base a quale fantasioso racconto adesso avremmo più infetti in percentuale rispetto ad un anno fa? L'anno scorso ce n'erano 40.000, oggi 12.000... Ma che, la popolazione italiana oggi è un quinto dell'anno scorso? Il vaccino all'istante non libera proprio da niente, non è un insetticida per virus né lo scudo magico di Capitan America. È una foto segnaletica che viene distribuita al nostro sistema immunitario e ci consente di riconoscere il virus DOPO che ci ha infettato e di combatterlo, se il nostro sistema immunitario funziona bene, aumentando le nostre possibilità di guarire e diminuendo le nostre probabilità di infettare qualcun altro. Diminuendo queste probabilità il virus incontrerà sempre più difficoltà a riprodursi da una persona all'altra fino ad estinguersi, ma nel lungo tempo

Aristarco

Ma smettila va che sono eventi rarissimi e circoscritti in periodi normali senza nessuna limitazione

delpinsky

Ricorda una cosa: un vaccino ti protegge contro il virus per non mandarti in ospedale. Tu andresti mai in guerra senza un arma e un giubbotto antiproiettile? La nostra arma è la mascherina+distanziamento, il nostro giubbotto antiproiettile è il vaccino. La protezione però non dura in eterno. Ecco perché, a causa di queste varianti che sono più velocemente contagiose, serve un boost. E' un pò come se ti si scaricasse il telefono...a un certo punto lo dovresti caricare per forza se vuoi telefonare. L'aumento dei contagi è causato da un lato dai No Vax, che si ostinano a credere agli asini che volano, dall'altro dall'abbassamento delle difese, di chi ha fatto il vaccino ormai da oltre 5 mesi. Oltretutto, essere vaccinati, ma non rispettare le misure di distanziamento e uso della mascherina, non ti salva dal contagio...perché farmaci specifici contro il Covid, non ci sono ancora, quindi occorre sempre prudenza e accortezza.

flagor

ma lo sai che ci sono circa 8500 terapie intensive in tutta italia? vuol dire 8500 persone . ma dove vivete sulla luna? è ovvio che si saturano spessissimo, sono 4 in croce , su un popolo di 60000000. leggiti qualche giornale di vecchia data , lo dicevano chiaramente, sono anni che siamo in emergenza , solo che ora la sentite di più perchè ci hanno rinchiuso in casa e obbligato al vaccino.

TheAlabek

Non vedo enormi differenze

Dario Prince

67 clienti in 6 regioni non sono nulla c'è ne saranno almeno 1000

Allora ho capito male, scusa. Con aggressivo pensavo ti riferissi al fatto che fosse più "cattivo". Si espande più facilmente e più velocemente, ma é meno "letale". Anche qua bisogna capire ancora come mai: "se é il virus" o se "siamo noi ad avere anticorpi migliori dopo 2 anni".
E' importante usare termini chiari, altrimenti facciamo sempre confusione...
Tipo: cosa vuol dire vaccinati inferiori?
L'Italia si trova al 9° posto, con 170 vaccini per 100 persone. L'Islanda 203 (ovvero ognuno ha già almeno la seconda dose in media).
L'Italia si trova addirittura al 13° posto se consideri la percentuale vaccinata. Danimarca, Portogallo, Islanda e Irlanda sono oltre il 90%.L'Italia, con 83% si situa in media con gli altri paesi.

La percentuale di infetti é molto superiore rispetto al 2020. Se fosse vero che il vaccino é efficace e ci dovrebbe liberare dal virus e se é vero che chi non é vaccinato non può contagiare altri perché non può più muoversi ma rimanere a casa, allora come é possibile che abbiamo più malati rispetto ad 1 anno fa?

italba

Non sono assolutamente il primo a dire che Omicron sia più aggressivo, così come Delta prima di lui. Del resto è nella normalità delle cose che man mano tra i virus predano il sopravvento quelli con maggiori possibilità di diffusione.
https://www.lastampa.it/cronaca/2021/12/15/news/covid_perche_omicron_ha_tempi_di_raddoppio_di_due_giorni_e_delta_di_due_settimane_situazione_sconvolgente_-1590605/
Il fatto che forse Omicron causi delle conseguenze meno gravi è tutt'altra cosa.
Il fatto che negli altri Paesi d'Europa con percentuali di vaccinati inferiori alla nostra casa molti più morti è perfettamente in linea con quanto ti ho detto, le attuali varianti del virus sono più aggressive. Per la cronaca in Italia siamo a circa un decimo dei morti rispetto ad un anno fa

Dark!tetto

Come detto sotto ovviamente non si può correlare semplicemente il dato, ma questi dati i sonfermano i risultati dei tral e degli studi di Oxford, Israele e della JHU sul tasso di contagio (in/out ovviamente) minore tra o vaccinati.

italba

Io dichiarerei inammissibile Paragone in persona e tutti gli altri come lui, ma inammissibile in qualunque giornale, radio, televisione, social o blog esistente. Questi co#####i stanno facendo più danni dello stesso virus

Davide Nobili

Gli ospedali sono sempre pieni, genio!
Hai mai visto un ospedale con 100 posti letto ma solo 5 utilizzati da pazienti?

Dark!tetto

Ovvio, la fascia 40/50 è quella più dura a vaccinarsi, gli anziani che non lo fanno e si prendono il covid purtroppo finiscono nelle statistiche dei decessi.

Dark!tetto

Beh no impossibile non è, ci sono i modelli matematici per questo e sulla base dei dati raccolti abbiamo un quadro abbastanza affidabile. Confrontando i dati sui tamponi (780 mila) con i positivi (12 mila) otteniamo un primo riferimento, che va poi contestualizzato con l'incidenza su un valore fisso, che è 100.000 in questo caso e li scopriamo che il rapporto è 1:5. Ora sicuramente non possiamo affermare che conm 5 volte più tampone e 5 volte più positivi tra i non vaccinati siamo ad un rapporto 25:1 e nemmeno possiamo ignorarli e dire che è 1:1, ma direi che i dati ci danno conferma degli studi a campione fatti che danno un minore tasso di contagio nelle persone vaccinate. Questi studi pubblicati su Nature, Lancet, NEJM da parte di università e scienziati che lavorano sul campo evidenziano un'efficacia steilizzante e di immunizzazione che permette a pari condizioni un tasso di contagio del 15% circa. Ora questo tasso è il primo a decrescere dopo 5/6 mesi dalla seconda dose, quindi basandoci sui dati empirici e i trial clinici è facile capire che seppur non parliamo di 1:25 possiamo dire che siamo a 1:5 il che corrisponde con quel 65% di efficacia dopo 6 mesi dal primo booster. Il discorso è lungo, ma affermare che il vaccino non influenza i tasso di contagio è assolutamente falso.

In November 2020, there were 4,000-6,000 daily deaths in Europe. This month, the range is 4,600-5,400, according to IHME.

https://www.downtoearth.org.in/news/health/covid-19-europe-is-back-to-november-2020-numbers-severe-cases-higher-80337

Sei il primo a dire che Omicron sia più aggressivo. Inoltre tutti dicono che il vaccino protegge bene anche da questo. Ammettilo: il booster doveva essere fatto a settembre, quando i dottori avevano lanciato l'allarme... Ma era più importante prendersela con gli studenti per loro.

Cerbero

il fatto di pagare le tasse non ti da il diritto di andare in terapia intensiva (soprattutto per i costi non coprono tutto quello che paghi) e ancora piu' grave non ti da il diritto di mandare qualcun'altro perche' tu hai deciso che una malattia infettiva riguarda solo te.

definisci "funziona".
Definisci "vaccino". Un vaccino per definizione fa in modo che non ti ammali. Il 50% della popolazione (ma si pensa anche di più) si ammala comunque ma senza sintomi. Quindi non combatti il virus, ma riduci i sintomi. Il virus si propaga comunque.
Il vaccino attuale non ha più effetto dopo 6 mesi, quindi dire che funziona mi sembra esagerato.
E' importante tenerne conto.
Poi il fatto che venga accettato solo un vaccino mRNA protetto e prodotto da 3 aziende che guadagnano 1000€ al secondo grazie a questo vaccino mi da più fastidio che gioia, devo ammetterlo. Abbiamo Johnson&Johnson che però pare non sia all'altezza secondo i dati forniti da J&J. Poi abbiamo Sinovac che secondo l'organizzazione mondiale della sanità possiede il 100% di efficacia contro un percorso grave della malattia, ma che in Europa non viene riconosciuto (perché?) anche se la tecnica usata é quella ritenuta la più efficacie: il virus vero modificato.

italba

Sbagliato, il vaccino non riduce solo i sintomi, ma anche le infezioni. Il sistema immunitario di chi si è vaccinato riconosce prima e meglio il virus e riesce prima e meglio a debellarlo, di conseguenza si riducono anche le probabilità di infettare le altre persone e il tempo in cui si è contagiosi. Se non ci credi basta confrontare gli infetti di oggi, 12.000, con quelli di un anno fa, oltre 40.000, senza nemmeno considerare che le nuove varianti del virus sono più aggressive

Non tutti i paesi. Non é che l'Italia abbia la percentuale più elevata in assoluto da quello che ho potuto notare. I paesi dell'est sono quelli con la percentuale più bassa.
Io credo piuttosto che in Italia la gente ha capito prima di tutti il modo in cui bisogna comportarsi (maschera, distanze, evitare luoghi affollati,...) mentre nei paesi del nord si passava da un lock down a riaperture totali per poi tornare ad un lock down.

A me fa inc..re quando i dottori non vengono nemmeno più interpellati per misure o provvedimenti. Al momento i politici decidono e si sentono degli Dei. Avevano detto che con un tasso di 60% avremmo combattuto il virus... Poi 80%, ora 100%... Ci sono cose che i dottori hanno detto sin dall'inizio:
"il vaccino protegge, ma non combatte il virus" Ma i politici hanno interpretato: "il vaccino ci salverà tutti". Ed é questo che é rimasto in testa a chi non sa ragionare.

Sarà che non sono di parte... Quindi vedo stu..i da una parte convinti che se solo l'Italia si vaccina al 100% il mondo si salverà e vedo stu...i dall'altra parte che sono ancora convinti che il virus sia una invenzione - e mi ricorda sempre "Demolition Man".

Di soluzioni ce ne sono, ma finché non siamo in grado di collaborare tra i paesi (ricordati che le maschere che avevamo comandato a inizio 2020 dalla Cina venivano sequestrati in aeroporti tedeschi per tenerli e rivenderli in Germania), come facciamo a battere un virus che non conosce confini?

Quello che fanno i politici italiani (e molti paesi europei) é creare terrore tra la popolazione. Facendo così crei odio tra i cittadini. Dopo 1 anno di vaccini siamo al punto di partenza, anche se sin dall'inizio si é detto: "il vaccino riduce i sintomi, non protegge" e in estate si é detto: "il vaccino dopo 6 mesi non ha più nessuna efficacia sugli anziani".
2 punti riportati dai medici... Ma i politici si sentivano superiori... Perché degli Dei non hanno bisogno di aiuti, giusto?

Francesco Renato

Certamente, in realtà è fondato il sospetto che qualche farmacista abbia fatto il finto ingenuo.

Zoo Station

Fumare, bere, ingozzarsi, ecc non è contagioso!
I no vax, i no GP hanno scelto di essere contagiati e soprattutto di contagiare,ed è per questo che la loro condotta è maggiormente immorale quando ricade sul sistema sanitario in caso di bisogno.

Zoo Station

Esatto... ormai certa gente ragiona così: Ah! Ci sono tutti questi positivi in questi giorni?!? Allora i vaccini non funzionano!

Cerbero

Sì ma diverse persone che ti stanno intorno non lo vogliono fare e questo è il problema. Il virus data la sua natura contagiosa riguarda TUTTI,nessuno escluso. La vaccinazione non riguarda SOLO la singola persona ma l’intera collettività e su questo non ci sono opinioni su cui discutere.
Non ti piace il green pass? Preferisci le chiusure?! Perché a quanto pare per gente che non capisce l’alternativa è quella.

undab

Il percorso di recupero é istituito per coloro che, consapevolmente o meno, hanno saltato i cicli vaccinali obbligatori...in pratica ti arriva una lettera che ti dice quello che avresti dovuto fare...e che ancora puoi recuperare...ma di certo nessuno ti lega ad una sedia per farti un vaccino: il diritto allo studio viene garantito lo stesso (sono scuole dell'obbligo), paghi una multa annuale e puoi frequentare senza problemi

Frankbel

Io sono vaccinato con tre dosi, ma mantengo il distanziamento proprio per proteggere me e gli altri.
Se ci fosse la stessa attenzione da parte di tutti, il covid non farebbe strada.

Frankbel

Perché quando si fa parte di una comunità si seguono delle regole che tutti dobbiamo rispettare per il bene di tutti.

Body123

Ma cosa ti importa dei contagi? Quello che contano sono i morti e le terapie intensive. Di contagi ce ne potrebbero essere anche 1 milione al giorno, se poi non ci sono grosse conseguenze.

Tecnologia

Samsung Display al MWC: pieghevoli e arrotolabili del futuro | VIDEO

Eventi

Huawei al MWC con le ultime novità: dagli smartphone a MatePad Pro 13,2" | Video

Articolo

Disney+: tutti i film e le serie TV in arrivo a marzo 2024

Android

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra