Artemis 1, il razzo SLS arriva sul Launch Pad 39B. Il prossimo passo è la Luna!

17 Agosto 2022 10

Ormai siamo davvero agli sgoccioli per quanto riguarda l'avvio di Artemis 1, e se tutto filerà liscio il 29 agosto o nei giorni immediatamente successivi potrebbe concretizzarsi la partenza della prima missione senza equipaggio dell'ambizioso programma che punta a riportare l'uomo sul nostro satellite naturale entro il 2025-2026. Proprio in queste ore il razzo SLS con navicella Orion annessa si sta dirigendo verso il Launch Pad 39B, luogo in cui avverrà il lancio.

Anche se non ci saranno astronauti a bordo della capsula Orion, la missione non sarà eseguita a vuoto e saranno presenti svariati carichi scientifici che la NASA svelerà nelle prossime ore.

Si tratterà di un viaggio attorno alla Luna di ben 42 giorni, dunque aspettiamoci aggiornamento sostanziali per tutta la durata della missione. Sono già state previste delle date backup nel caso in cui si decidesse di rimandare la partenza prefissata, come vi abbiamo riportato nel nostro precedente articolo che trovate a seguire.

Durante il fine settimana è stato portato a termine l'ultimo e importante test chiamato FTS, o Flight Termination System, che ha messo alla prova il funzionamento del sistema di interruzione del volo, ossia quello che serve a sganciare la capsula, allontanarla dal razzo e distruggere quest'ultimo nel caso in cui esca di rotta nelle fasi iniziali o si verifichi qualche altra problematica che possa mettere a rischio la vita degli astronauti.

Il viaggio dello Space Launch System è cominciato stanotte quando da noi erano le 03.55, in ritardo di quasi un giorno rispetto le previsioni iniziali per colpa di un forte temporale che ha colpito l'area di Cape Canaveral. La tratta da affrontare è di circa 6,5 km e dovrebbe durare tra le 8 e le 12 ore, dunque potrebbe terminare tra le 12.00 e le 16.00 secondo il nostro fuso orario. Chi avesse piacere di seguire gli sviluppi potrà farlo grazie alla diretta attualmente in corso sul canale Youtube del Kennedy Space Center, che vi proponiamo a seguire.

SLS ROLLOUT LIVE

AGGIORNAMENTO: LAUNCH PAD RAGGIUNTO

Come da programma e secondo quanto vi abbiamo riportato stamane, il razzo SLS assieme alla capsula Orion ha terminato con successo la delicata tratta che dal VAB lo ha portato al Launch Pad 39B, dal quale prenderà vita il primo viaggio indirizzato verso la Luna sin dai tempi delle missioni Apollo. Il viaggio è durato quasi 10 ore ed è terminato alle 13.30 circa, secondo il nostro fuso orario.

Nei prossimi giorni, ingegneri e tecnici configureranno i sistemi sul pad per il lancio, che attualmente è previsto non prima del 29 agosto alle 12:33, con una finestra di lancio di due ore. Non ci resta che attednere ulteriori dettagli sull'operazione, ma la Luna è sempre più vicina!


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
T. P.

a bombazza!!! \__/

si usa ancora? :)

Andreunto

Siamo appena all'inizio. Però è iniziata ufficialmente la nuova corsa alla luna.

Andreunto

Nel 100% dei casi ci sono sempre stati imprevisti seguiti da ritardi. Ma la speranza è sempre l'ultima a morire

Aster

Non e che porti sfiga

T. P.

come a dire il più è fatto? :)

MatitaNera

La buona vecchia nasa

MatitaNera

Date alternative più che backup

Casalinga divorziata

Come l'olio

Marco

Alla faccia dei ruzzi e della loro Soiuz ...

Andreunto

Speriamo vada tutto liscio

Apple

Da Android ad iOS: perché lo amerete, perché lo odierete | Recensione iPhone 14 Pro

Accessori

Recensione Kobo Clara 2E: funzionale, completo ed ecologico

Video recensione

Xiaomi Smart Band 7 Pro, le nostre prime impressioni | VIDEO

HDMotori.it

Volkswagen Tiguan eHybrid, 2 settimane alla guida del SUV Plug-in