La Russia cambia idea! Abbandonerà la ISS dopo il 2028

29 Luglio 2022 84

Dopo mesi di grande confusione sul futuro delle collaborazioni aerospaziali tra i paesi che si trovano su posizioni opposte nei confronti della guerra in Ucraina, qualche giorno fa la Russia ha annunciato (e confermato nuovamente) di aver deciso di ritirarsi dalla partnership riguardante la Stazione Spaziale Internazionale dopo il 2024, secondo quanto riportato dal sito di notizie statale russo TASS (in FONTE). Ebbene, sono passati pochi giorni dalla notizia che già c'è un cambio di fronte. A quanto pare la collaborazione continuerà almeno fino al 2028.

NOTIZIA ORIGINALE

Yuri Borisov, il nuovo capo della società spaziale russa Roscosmos, lo ha annunciato il 26 luglio in seguito a un incontro con il presidente russo Vladimir Putin, e secondo quanto riportato dalla testata avrebbe aggiunto.

"Naturalmente, adempiremo a tutti i nostri obblighi nei confronti dei nostri partner, ma la decisione di lasciare questa stazione dopo il 2024 è stata presa".

La decisione riafferma quanto emerso in precedenza tramite il predecessore di Borisov, Dmitry Rogozin, che aveva apertamente discusso della possibilità che la Russia uscisse dall'accordo sulla ISS in seguito alle crescenti tensioni tra Russia e Stati Uniti. Rogozin aveva più volte effettuato dichiarazioni stravaganti e minacce velate sulle possibili ripercussioni in seguito alle sanzioni imposte alla Russia dagli Stati Uniti, ma la la NASA nel contempo aveva sempre minimizzato sulla questione osservando che Roscosmos stava a tutti gli effetti lavorando per estendere la sua partnership sulla ISS con la NASA fino al 2030, che peraltro è la data limite secondo la quale si spera di mantenere in funzione la stazione spaziale. Anche questa recente affermazione sembra aver spiazzato la NASA, che dopo qualche ora di silenzio, si è sbottonata parzialmente sulla questione.

"Non abbiamo ricevuto alcuna parola ufficiale dal partner", ha detto Robyn Gatens, il direttore della Stazione Spaziale Internazionale della NASA. La notizia è fresca e molto probabilmente non è stata diramata tramite i canali ufficiali, dunque bisognerà attendere ancora un po' per avere conferme definitive.

Per quanto riguarda il futuro, la fonte afferma che Roscosmos si concentrerà maggiormente sull'indipendenza aerospaziale della Russia e nella realizzazione della Russian Orbital Service Station (ROSS). Fino ad ora non si sa molto su questo progetto di stazione spaziale, tuttavia le previsioni iniziali parlavano della realizzazione dei primi moduli e dell'immissione in orbita a circa 400 km di altezza entro il 2026.

AGGIORNAMENTO: LA RUSSIA RESTERÀ SULLA ISS ALMENO FINO AL 2028

Secondo quanto riportato nelle scorse ore da Reuters, la Russia avrebbe ritrattato la decisione di martedì, secondo la quale si era detta intenzionata a ritirarsi dalla collaborazione sulla ISS entro il 2024. L'avviso alla NASA sarebbe arrivato dalla voce di funzionari russi della Roscosmos che hanno informato le controparti statunitensi sulla volontà di Mosca nel continuare a far volare i suoi cosmonauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) fino a quando il loro avamposto orbitale non sarà costruito e operativo.

La volontà di porre fine alla collaborazione in seguito allo sviluppo di una propria stazione spaziale era già emersa, tuttavia sembrava che non si volesse attendere la fine dei lavori di realizzazione. La Russia punta al 2026 ma più realisticamente si vede nel 2028 l'anno in cui i primi moduli della nuova stazione potrebbero essere immessi in orbita. La vita della ISS, tuttavia, non si protrarrà per molto, poiché la NASA prevede di continuare le operazioni a bordo fino al 2030.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Gomibo a 321 euro oppure da Amazon a 505 euro.

84

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
PCusen

La Russia che cambia idea? Non so perché ma la cosa non mi meraviglia! Pootin è un inaffidabile a 360 gradi come tutti i tiranni!

efremis

Lui era colui che aveva commentato qui il giorno prima dell'inizio della guerra che erano tutti degli stupidi nel credere che la Russia avrebbe invaso l'Ucraina.
Ovviamente fatto notare e commentato stesso post, mi ha bloccato. Patetico.

Tango_TM

capita :D

Tizzy

Ma che fine ha fatto Dmitri Rogozin?
Yuri Borisov al posto suo? Perché?
Ha bevuto un caffè al polonio?

Tizzy

Tipo berlu quando era al governo!

Walter

siamo passati da 3 milioni di ettari di coltivazioni a 0,5

camillo777

Alitalia for Mars
Dai che ce la facciamo

Andrea

Siamo tra i maggiori produttori di grano duro in Europa, per questo siamo il paese della pasta, ma col grano duro non ci fai altro, il grano tenero in Italia è difficile da produrre

Andrea

Si, come no, stanno costruendo una catapulta

Andrea

Secondo me è più probabile che i cinesi gli abbiano sbattuto la porta in faccia

Boots Boot

a casa!

Hockey

Torno tra tre mesi quando smetto di ridere

Maxatar

Aspetta, ti risponderà surak millantando super tecnologie russe che i privati non possono eguagliare .
Stay tuned.

Maxatar

La colpa è tua André, la colpa è tua.
Dammi retta.

Maxatar

A ma quindi non è solo Elon che, in ambito spazio, spara date a capocchia.
Bene.

saetta

Quando si produceva grano nelle mie zone lo pagavano 2 lire, così si è passato a produrre altro e via di seguito

mister x

certo!

Walter

mai sentito parlare di vasche di accumulo?
poi nella mia zona ci sono molte aziende che vorrebbero fare impianti di irrigazione più efficenti fermi dalla burocrazia....

Surak 2.04

E daglie! Gli ultimi due moduli, la "tecnologia" aggiornata quindi, mi risulta siano russi (il primo quello che fece ruotare un po' la ISS e dopo un altro, non ricordo altri lanci, ma posso ovviamente sbagliare... non sono un appassionato e ne leggo se mi capita) e a parte quello, la ISS ormai è un ferrovecchio utile solo a non dover investire miliardi per qualcosa di nuovo soprattutto se il nuovo è in ritardo. Praticamente la ISS è l'Hubble... con gente dentro... un aggeggio che aveva una sua durata ma che si cerca di far continuare a funzionare con la colla, il nastro adesivo e qualche moccolo... nulla da spiare. Ci possono essere all'interno inviati dispositivi nuovi o realizzare ricerche, ma dubito che quelli "sensibili" li mettano a portata di mano di qualsiasi straniero, pure servili come gli italiani.
Sanzioni? Guarda che le sanzioni le ordinano alle "colonie dell'impero" ma gli americani si sono fatti tutta una lista di esenzioni che di fatto non le hanno sulle cose importanti.
Forse dovresti imparare a selezionare le fonti di informazione non seguire i tg o leggere i giornali (in queste ore danno credito ad un noto psicopati-- russofobo che su twitter era già percu.. da anni, per i suoi deliri, da far sembrare gente come Friedman o Luttwack quasi normali... vedi te. Ovviamente fa parte della campagna elettorale in contropiede che vede una parte disperatamente in cerca di recupero e l'altra in versione "zen" dato che pensa che basta non fare caz..te per vincere dati i sondaggi).
Ho citato anch'io i privati, ma per ora non possono sostituire i russi, che per altro i privati vogliono solo essere pagati, non hanno eventuali ricerche in proprio, clienti già decisi, ecc.. come avranno i russi che ci sono dentro dall'inizio.
Vedete troppi film...per altro quelli dove gli americani sono i buoni... ma non è il bar sotto casa che se peggiora il caffè vai a quello 20 metri più là, subito dopo la pizzeria... ci vogliono anni per riorganizzarsi, far funzionare il tutto economicamente e trovare "interessi" sostitutivi ... il '28 è fra poco più di 5 anni... anche se con altri due anni del sanguinario petomane non è detto che ci arriviate

Andreoid

Ho parlato di tecnologia rispondendo alla tua affermazione riguardante le navette russe, che come hai scritto te sono affidabili e "avanzate". A che altro potevi riferirti?

momentarybliss

I russi stanno costruendo una loro stazione spaziale, rimanere sulla ISS significa avere personale sempre formato sulle ultime tecnologie in modo da essere pronti una volta ultimati i lavori. Dubito peraltro che la NASA si sia offerta di pagare più i russi con l'attuale regime di sanzioni in atto e agli Stati Uniti non mancano certo le alternative tra Space X, Blue Origin, ecc. sicuramente pronti a fornire il loro supporto

Alessio Ferri

Sai che ci sono un sacco di varietà?

Surak 2.04

Ma quale tecnologia? Siete fissati o cresciuti a Bonde Geims Bonde!
Secondo voi (compreso il primo) in un progetto del genere usano tecnologie segrete? Ovvio che no, al massimo usano tecnologie "proprietarie" ma note o anche altrimenti ricavabili e di certo le cose "particolari" non le lasciano in mano a terzi, manco ai sottoposti-alleati.
Viene detto per poi dire che è il motivo bieco della presenza russa peccato che non abbia nessun senso.
Gli americani stessi erano preoccupati dell'abbandono russo, beh.. si vede che amano essere spiati dal buco della serratura, ovvio!

Andreoid

Agli Usa non credo interessi niente della tecnologia russa, soprattutto ora che vanno su con le navette private (e non sarà certo una traiettoria più corta a fargli cambiare idea), il problema è di natura giuridica, essendo comunque un progetto congiunto...bisogna capire in che modo la Russia abbandonerà (o magari cederà a terzi) le sue parti

Maurizio

In Romania 40 anni fà con Ceausescu c'erano un sacco di soldi ma nei negozi trovavi solo patate ....

silviano creduloni

in pieno contrasto con i progetti del NWO

mister x

il grano si semina a novembre e non viene mai irrigato fino a giugno, tempo di raccolto.

Patrocinante in Cassazione

aahhaha, grazie, no no, troppo faticoso

Prenditi un campo, aralo, semina il grano, raccoglilo quando è periodo, macinalo e ti fai tutta la farina che vuoi.

Il periodo "Dopo il 2024" comprende "Dopo il 2028" quindi non si può dire che abbiano cambiato idea https://media2.giphy.com/me...

Antsm90

Non per nulla il leader della Lega è filorusso

Alessio Ferri

Che grano vuoi produrre con questa siccità?

Dark!tetto

Giusto un appunto, la Russia è una superpotenza militare, altrimenti non avrebbe potuto invadere l'ucraina, l'avrebbero rasa al suolo o "invasa"

Surak 2.04

Devi avere il raffreddore.
Partiamo dalla cose certe:
1) Gli USA sono i più interessati/impegnati ad allungare la vita all'ISS (pure a quella con la I in più)
2) i russi hanno già un progetto in stato di produzione, la massimo restano "a terra" qualche anno, per gli USA la cosa è confusa (c'era quella lunare ma con l'aiuto dei russi, ma non so che ne è adesso o se hanno progetti post ISS... ma se li hanno non sono a breve visto che vogliono sfruttare l'ISS)
3) I russi sono dei "camionisti spaziali" affidabili e avanzati (hanno studiato "scorciatoie" sempre più brevi) a differenza dei privati americani che solo adesso danno qualche risultato.
4) I russi volendo hanno la possibilità di fare qualche accordo con i cinesi, che hanno già un'altra stazione spaziale

Ora, dato questi... è molto più probabile che gli USA abbiano chiesto di restare dietro maggiore "pagamento" del servizio. In fondo per i russi sono solo "affari"

Vive

Sempre di parola i russi, tirano la ca22ata subito e poi qualche giorno dopo si smentiscono da soli.

1.9L F8Q

Ognuno con i suoi ideali MA rispettando quelli degli altri.
La diversità c'è e va rispettata, non tollerata

Walter

poteva crescere come l' erba giusto

saetta

o di chi ha creato il grano?

momentarybliss

Così a naso immagino che abbiano preferito continuare ad avere a disposizione finché possono il know how occidentale

boosook

La sentiremo invece... la sentiremo nel senso che è solo uno dei tanti esempi di come il mondo intero stia tornando indietro sulla globablizzazione (e non solo dal punto di vista commerciale, ma proprio da quello culturale, e la pandemia ha accelerato il percorso) e di come la contrapposizione fra nazioni stia prendendo il posto della collaborazione. L'intero sviluppo tecnologico probabilmente ne risentirà, in quanto non si metteranno insieme le risorse, ma si spenderanno risorse inutili per reinventare la ruota ogni volta.

Walter

o di chi ha creato le condizioni per importare il grano invece che produrlo

Pane Fresco

A buttare la mondezza ci riesce pure il centro di ricerca di un universita' di provincia, e' il concetto di mandare roba utile e funzionante e mantenerla tale per anni che sembra sfuggire al Muskettiere Sir Speculator.

Pane Fresco

Nono, ha fatto una stima al ribasso, fosse per lui direbbe 8, ma voleva andare sul sicuro. Sta gentaglia serva di pootina e' patetica, vive col cuIo al caldo ed esalta un ritardat0 che fa vivere il suo popolo come carne da macello.

MartinTech

:P
https://uploads.disquscdn.c...

Surak 2.04

"deciso di ritirarsi dalla partnership riguardante la Stazione Spaziale Internazionale dopo il 2024, secondo quanto riportato dal sito di notizie statale russo TASS (in FONTE). Ebbene, sono passati pochi giorni dalla notizia che già c'è un cambio di fronte. A quanto pare la collaborazione continuerà almeno fino al 2028."

Beh, tecnicamente il 2028 è "dopo il 2024"

Davide Nobili

Finchè ci sono culture che considerano la donna un oggetto, sarà tutto inutile.

saetta

pochi uomini condizionano la vita di tutti, è assurdo ma è sempre stato cosi e sempre lo sarà

Patrocinante in Cassazione

ma che andassero a cag...

Roxas3458

Da Iraniano il cui paese è sotto sanzioni dal 79 praticamente, sono come un'anaconda. Non ti colpiscono immediatamente, ci vogliono anche anni per stritolarti per bene.

BoORD_L

quindi non lascierà mai... tanto si sa come vanno ste cose

Android

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Android

Ecco i nuovi Galaxy Watch5, Watch5 Pro, e Buds2 Pro! Le nostre prime impressioni

Android

Scattare foto alle stelle con lo smartphone, ecco qualche consiglio utile!

Android

Recensione vivo X80 Pro: probabilmente il miglior camera phone Android del 2022