Blue Origin svela la stazione spaziale commerciale Orbital Reef

26 Ottobre 2021 16

Blue Origin presenta il progetto per la realizzazione di una stazione spaziale commerciale. La società aerospaziale di Jeff Bezos ha confermato che Orbital Reef sarà in funzione nella seconda metà del decennio e potrà ospitare sino a 10 persone. È una struttura destinata a raggiungere l'orbita terrestre bassa, avrà un volume interno simile a quello della ISS, e potrà essere usata per vari scopi, dalla ricerca scientifica, sino al turismo spaziale.


Vi potranno quindi accedere soggetti come agenzie spaziali, media, imprenditori, aziende che opera nel settore dei viaggi, investitori e aziende tecnologiche. Oribital Reef sarà strutturata in moduli separati, comprendenti spazi abitativi e laboratori di ricerca.

Come principale destinazione commerciale nell'orbita terrestre bassa, Orbital Reef fornirà l'infrastruttura necessaria per scalare l'attività economica e inaugurare nuovi mercati nello spazio [...] sarà un parco commerciale ad uso misto


Blue Origin porta avanti il progetto con Sierra Space, sussidiaria di Sierra Nevada Corporation. Tra gli investitori figurano inoltre Boeing, Redwire Space, Genesis Engineering Solutions, e Arizona State University. Sierra Space e Boeing forniranno i veicoli spaziali impiegati per trasportare persone e merci verso la stazione, rispettivamente il Dream Chaser e lo Starliner. Il primo è in sviluppo da anni, ma deve ancora effettuare il suo primo volo nello spazio; il secondo, dopo il flop estivo, torna a prepararsi per prossima missione.

Il Dream Chaser di Sierra Space sarà uno delle navette usate per raggiungere Orbital Reef

Blue Origin prevede di lanciare la maggior parte dei moduli della stazione spaziale usando il suo razzo New Glenn, ma non esclude l'utilizzo di altri razzi commerciali:

I moduli e i sistemi di grande volume che Blue Origin sta costruendo sono ottimizzati per il diametro e la capacità di lancio di New Gleen. Alcuni elementi sono più piccoli e potrebbero essere lanciati anche con altri sistemi

Progetto ambizioso quello di realizzare una stazione spaziale commerciale, che Blue Origin dovrà dimostrare di saper concretamente realizzare. Al momento, nonostante le ingenti risorse di cui dispone, l'azienda di Bezos ha all'attivo esclusivamente i voli suborbitali realizzati con il razzo New Shepard - l'ultimo con un passeggero d'eccezione. Realizzare una stazione spaziale è cosa ben più complessa di un breve volo di verso la linea di Karman.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Maxatar

Figherrima.

Crazy999

esatto. da molto prima che si formasse la prima minuscola serie di DNA... figuriamoci l'Uomo...

Federico

Non vedo neanche un pannello solare, con cosa viene alimentata?
Va a pile?

axoduss

“Seconda metà del decennio” sarebbe dal 2025 al 2030?
Sono molto fiduciosi

Frost Lox

Si, tu hai mai sentito da quando esistono?

Crazy999

mai sentito parlare dei vulcani?

Frost Lox

Speriamo di no, si consuma e inquina già abbastanza con gli aerei

Repox Ray

"tecnicamente" una lancia payload in orbita geostazionaria e volendo anche sonde oltre l'orbita terrestre; l'altra finora ha sparato supposte su traiettorie balistiche.

Tecnicamente.

Repox Ray

No, la stazione spaziale segurà la stessa orbita delle capsule lanciate finora.

Una traiettoria balistica.

Ombra Alberto

Più stazioni ci sono e meglio è.. sono già 3 o 4 in cantiere.. di cui solo una per ora è effettivamente finanziata e in costruzione a thalenia spazio..

Vedremo.. questa è carina ma c'è la faranno davvero prima della fine del decennio?

LuPo

Prima o poi ci sarà sicuramente. Ovviamente con le dovute proporzioni

T. P.

tutto molto bello! :)

Crazy999

speriamo in una ryanair dei voli spaziali

Ginomoscerino

devono presentare qualcosa per far vedere dove finiscono i soldi degli investitori

Davide

tecnicamente sono rivali

R4gerino

Ma sono gli stessi che non hanno mai lanciato un razzo in orbita?
Appalteranno alla SpaceX i lanci? :D

Android

Recensione Honor Magic 4 Pro: super fotocamere e anima ribelle

Articolo

Disney+, tutte le novità in arrivo a giugno 2022

Games

PS5 Pro e una nuova Xbox Series nel 2023/24: TCL anticipa le date della mid gen

Scienza

CST-100 di Boeing sfida Crew Dragon: il ritorno sulla Terra è un successo