Jeff Bezos, sgambetto a Elon Musk: pronti 2 miliardi per la NASA

27 Luglio 2021 40

La battaglia tra i più ricchi del pianeta si sta spostando nello spazio. L'impresa targata Blue Origin, che ha permesso a Jeff Bezos di diventare un turista spaziale, è solo il primo passo di una più ampia strategia. Il patron di Amazon ha infatti offerto alla NASA due miliardi di dollari affinché gli venga assegnato il secondo contratto di Human Landing System. Si tratta del programma che mira a riportare l'uomo sulla superficie lunare, con il primo contratto affidato a SpaceX di Elon Musk.

Bezos si è detto pronto a finanziare interamente una missione dimostrativa, qualora la NASA dovesse affidare a Blue Origin il secondo programma di Human Landing System. Il fatto che l'agenzia spaziale americana potesse assegnare un nuovo contratto HLS è un qualcosa di pianificato già in origine. Tuttavia però, a causa di vincoli di budget, l'intenzione comunicata ad aprile è quella di proseguire con SpaceX.


"Siamo convinti che la NASA debba tornare rapidamente sulla Luna. Si tratterebbe di una mossa cruciale per far progredire il futuro degli Stati Uniti nello spazio, che rappresenta un inevitabile conquista strategica. Tutto quello che l'agenzia spaziale americana deve fare è approfittare di questa offerta, così da fornire una nuova spinta decisiva al programma Human Landing System" ha scritto Bezos nella lettera apertura inviata a Bill Nelson, amministratore della NASA.

La risposta non si farà attendere. Appare evidente però come Bezos non voglia essere tagliato fuori dalla corsa allo spazio. Anche perché Blue Origin, grazie al turismo spaziale, potrebbe rappresentare un asset strategico nei prossimi anni. Del resto, il patron di Amazon ha mal digerito l'aver perso l'esclusiva sul primo atterraggio umano sulla Luna dai tempi delle missioni Apollo e sta evidentemente pianificando uno sgambetto a Elon Musk.

Non a caso, il volo che ha portato Jeff Bezos nello spazio ha rappresentato un importante passo in avanti per lo sviluppo dell'intera strategia aerospaziale di Blue Origin. Quest'ultima, infatti, non aveva ancora effettuato alcuna operazione avvalendosi di equipaggio umano. Superato questo punto critico, è ora pronta per guardare con maggior tranquillità alle tappe future, inclusa la realizzazione del veicolo New Glenn che le permetterà di competere ad armi pari con i più famosi Falcon 9 di SpaceX.


40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Cloud387

Dietro Windows c'era anche la passione per i computer di Bill Gates.

Il fatto che sia stato lungimirante ed abbia fatto i soldi è un altro paio di maniche.

Un conto è svegliarsi un giorno dicendo faccio i soldi con...
Un conti è svegliarsi un giorno e dire mi piace e conosco X, quindi ci costruisco il mio futuro ed il mio business.

boosook

Eh però vuoi mettere come sarebbe andare in giro per l'universo con un razzo a forma di fallo.... :D

Rigelleo

Faccio presente che SpaceX, dei tre concorrenti, è l'unica ad avere hardware reale in fase di test. tutti gli altri hanno solo dei cartonati...

Rigelleo

L'interpretazione migliore la ha data Eric Berger (il giornalista più lucido in questo campo vi consiglio di leggere i suoi articoli): Bezos si è reso conto che la NASA ha premiato SpaceX anche perchè l'azienda ha investito una bella cifra di tasca sua nella realizzazione del lander (che incidentalmente è anche la Starship) Insomma Musk è "committed", Bezos no. Lo dimostra il fatto che mentre uno vive in un prefabbricato da 50mila dollari per poter stare il più vicino possibile alla sua fabbrica di razzi l'altro spende 500milioni di dollari per uno yacht. Bezos voleva farsi finanziare interamente da zero il lander. Invece l'obiettivo della gara era per la NASA di essere uno dei finanziatori del lander non l'unico acquirente. Ad esempio nel caso della capsula Dragon, la NASA ha pagato con il finanziamento iniziale lo sviluppo e i primi 2 lanci, dopodichè a seconda delle necessità compra dei lanci per i suoi astronauti mentre Spacex è libera di lanciare la sua capsula per conto suo quando trova altri acquirenti. Il fatto che Bezos abbia finalmente deciso di investirci soldi suoi implica che abbia finalmente compreso l'errore, bisogna vedere se è ancora in tempo per porvi rimedio....

Andhaka

Aggiungi anche il costo spropositato del progetto SLS tenuto in vita per questioni politiche e di facciata e che probabilmente verrà cassato poco dopo i suoi primi utilizzi... confrontiamolo con i Falcon che si fanno 10 voli consecutivi (Space X ormai ha quasi un lancio a settimana).

Musk ha tanti problemi, ma Space X di certo produce risultati.

Cheers

Andhaka

Considerando che non ci sono novità su New Glenn da parecchio e che quindi al momento Blue Origin ha in mano un petardo confrontata a Space X che sta testando i motori del Super Heavy per i test orbitali di Starship... Bezos spera di pagare letteralmente per poter essere coinvolto in un progetto al momento fuori dalla sua portata.

Spero che la Nasa non caschi nel tranello e rimanga concentrata sul realizzare un programma di qualità.

Cheers

Mark-
Eagle03

lo stato del progetto di Space x non è per niente un mistero, basta andare a informarsi un po per vedere i progressi fatti negli ultimi 3 mesi nella base in Texas che essendo all'aria aperta è seguita da centinaia di appassionati, inoltre comparando i 2 motori a razzo, la parte più complicata di un lanciatore, che le aziende stanno costruendo, il Raptor di Space x ha già dimostrato di essere più efficiente e sicuro del be-4 di Blue Origin che invece continua ad avere problemi tanto che il Vulcan e new Glenn che lo dovevano utilizzare stanno subendo pesanti ritardi.

Francesco Renato

Il blue origin è veramente bello, si ispira alla natura, somiglia a una testa di.. casso.

salvatore esposito

una bella sede amazon su Marte così può evadere (eludere) tutte le tasse di qualsivoglia nazione

makeka94

Qualcosa del genere.

Pietro Smusi

dati di fatto

Claudio M.

Lo zio Jeff si è eccitato un botto con quel viaggio. Vè come sgancia soldi a raffica.

boosook

Ah beh, questo ha senso :) Probabilmente non vuole essere costretto a spedire i pacchi Amazon su Marte con SpaceX :)

makeka94

Si ma credo abbia fiutato l'occasione di controllare uno scalo commerciale per Marte o qualcosa di simile.

Davide

Grande Jeffy

boosook

Musk è così bravo a parlare che è l'unico in tutto l'occidente a essere riuscito a sviluppare una navicella in grado di andare in orbita, non ci è ancora riuscita Boeing con molti più soldi finanziati dalla NASA fallendo in contnuazione, non ci sono riuscite BO e Virgin con due miliardari disposti a spendere una valanga di soldi, non c'è riuscita nemmeno l'ESA e la stessa NASA non aveva il know how e ha dovuto pagare un privato. Che dire, è proprio bravo solo a parlare, eh...

ally

falcon 9: un razzo di 70 con piu' di 120 lanci effettuati. new shepard: un ascensore di 18 metri con meno di 15 lanci mai andato in orbita con soli 2 voli con equipaggio, il primo dei quali effettuato in aprile di quest'anno. Se musk fa annunci a vuoto bezos cosa fa esattamente?

boosook

Era una situazione molto diversa, per prima cosa USA e URSS non erano così distanti come lo sono SpaceX e BO. Infatti si inseguivano a stretto giro... ti ricordo che Gagarin andò nello spazio nell'aprile 1961 e Shepard meno di un mese dopo. Prima passeggiata spaziale: russi nel marzo 1965, americani due mesi dopo... e così via.
Qui fra SpaceX e BO c'è un abisso, ci sono 10 anni... BO non arriva neanche in orbita, essere riusciti a portare persone sulla ISS significa aver raggiunto un livello successivo a quello del lanciatore suborbitale di Bezos, anzi, più di un livello perché c'è pure la navicella... SpaceX ha una navicella spaziale in grado di muoversi tranquillamente in orbita e attraccare autonomamente... Bezos è lontanissimo da SpaceX.
In secondo luogo, a un certo punto gli americani decisero di buttarci una quantità di soldi che i russi potevano solo sognarsi. Non è così al momento e con i due miliardi di Bezos ci fanno giusto il WC per gli astronauti... di certo non recuperano 10 anni di svantaggio in poco tempo.

boosook

E quando ci vogliamo andare sulla Luna, nel 2500?
Musk se vogliamo ragiona ancora più a lungo termine dato che si sta concentrando su un lanciatore in grado di arrivare su Marte, per il quale la Luna sarebbe solo uno step intermedio.

ally

avere un lanciatore certificato per portare gente sulla ISS sarebbe non avere nulla?! se BO è tanto valida perchè non ha un prodotto analogo visto che è sul mercato da piu' tempo? in 20 anni di sviluppo ha lanciato solo negli ultimi mesi una crew ad atitudini ridicole, il suo sistema satellitare non puo' nemmeno essere dispiegato perchè non ha un lanciatore riutilizzabile e dovrà affidarsi ad un razzo esterno a perdere. Di cosa stiamo parlando esattamente? Bezos cerca di prendere la commessa anche perdendoci denari perchè sa che il treno sta passando e se non fa un all-in è tagliato fuori dai giochi...

boosook

La differenza sta nei risultati... SpaceX va avanti e indietro con la ISS, Blue Origin non esce nemmeno dall'orbita, qui ancora si sta a dire che Musk punta sull'apparenza quando ha fatto mangiare la polvere pure a un colosso come Boeing... mah.

Umberto

Lo voglio vedere il test di SpaceX, Musk è tanto bravo a parlare e non sarebbe la prima volta che fa annunci a vuoto (vedi i ripetuti casi con Tesla)

Umberto

Benissimo, ti faccio io a mia volta una domanda per farti capire il mio di pensiero: durante la corsa allo spazio negli anni 60, su quale nazione avresti scommesso per l'allunaggio considerando che i russi hanno eseguito i primi test di volo e mandato il primo uomo in orbita?
Quello che voglio dire io è che non è tutto oro quello che luccica: essere riusciti a portare persone e materiali sulla ISS con un progetto che (come ho detto nel commento iniziale) sarà difficile scalzare è un conto, portare sulla luna delle persone con un lander è tutta un'altra storia.

makeka94

*megalomania*
Bezos ha fiutato qualcosa a lunghissimo termine secondo me.
Ed effettivamente penso possa aver ragione.
Oggettivamente è più Musk che mi lascia perplesso, per quanto sia un genio indiscusso sono i suoi moventi che mi spiazzano.

fabio

Ti stai confondendo. Quello che è andato in suborbitale non è minimamente quello che è stato proposto da BO per HLS.
Vero che Starship non è arrivato in orbita, ma il primo test quasi-orbitale (qualcosa di molto diverso dal sub-orbitale di BO) avverrà entro l'estate e i progressi sono letteralmente sotto gli occhi di tutti, mentre BO è - al momento - ai modellini di cartone presentati in una conference hall.

Comfortably Numb

*ahem* windows *ahem*

Comfortably Numb

A dire la verità, non parlerei di megalomania più in un caso che nell'altro.

boosook

Cerco di riformulare il mio pensiero: loro non sono in grado al momento di costruire nemmeno un lanciatore in grado di uscire dall'orbita (Blue Origin è un lanciatore suborbitale), mentre SpaceX fa avanti e indietro regolarmente con la stazione spaziale...
Allora, se tu dovessi fare un contratto a una società per andare sulla Luna, lo faresti a Space X, che ha già dei veicoli spaziali molto avanzati regolarmente utilizzati, che ha dimostrato di essere più veloce e più innovativa di un colosso come Boeing, oppure a Blue Origin, che ancora non ha nemmeno dimostrato di saper uscire dall'orbita? Chi ha più probabilità di riuscire a andare sulla Luna in tempi brevi basandosi su curriculum, prestazioni passate, know how accumulato, stato attuale della loro tecnologia?

Umberto

Ma io non voglio proprio veder fallire nessuno, che me ne viene in tasca? Solamente predicavo prudenza sul dare già tutto fatto per SpaceX perchè, di fatto, non c'è niente ancora

Cloud387

Se guardiamo alla storia i prodotti di successo sono stati fatti da appassionati.

I prodotti fatti per fare solo soldi hanno vita breve o falliscono miseramente.

Umberto

Scusa? Blue Origin non mi sembra proprio un giocattolone vuoto, e di sicuro ha raggiunto una quota maggiore del prototipo del lander di SpaceX. Io prima di dire che il progetto è una ciofeca aspetterei un po', il progetto di SpaceX può sembrare molto avanti ma di fatto il livello di avanzamento dei due progetti è un po' un mistero

Cloud387

La gente preferisce veder fallire piuttosto che apprezzare il successo altrui.

L'invidia è una brutta bestia, ma dove vogliamo andare?

boosook

Tralasciando il discorso che questi neanche hanno la tecnologia per andare in orbita, Musk ha una vera passione per lo spazio e se potesse ci andrebbe a vivere su Marte, Bezos lo fa per megalomania... la pagliacciata di voler indossare l'Omega Moon Watch e fare il lancio nello stesso giorno del primo americano nelllo spazio dice molto. La commentatrice che lo chiamava astronauta (costringendo la NASA a precisare che non lo è...), ovviamente su direttiva aziendale, era la ciliegina sulla torta.
Godo che Branson abbia fatto il volo una settimana prima fregandogli il primato. :) Ed è stato molto più positivo nel messaggio che ha voluto dare. Bezos era solo incentrato su sé stesso.
Ora questa offerta conferma solo la sua arroganza.

boosook

Beh, gli altri non solo non hanno testato neanche un giocattolone vuoto, ma non sono neanche in grado di uscire dall'orbita...

ProseccoDoc

Ma anche 10 miliardi tanto con i ref si comprano tutto

Umberto

Figo SpaceX eh, però per adesso hanno testato solo dei giocattoloni vuoti in merito a questo progetto (praticamente hanno fatto la prova motori).

Discorso diverso per il Falcon9 dove ormai la bontà del progetto è assodata e sarà difficile scalzarli...

Sig. Stroboscopico

Space X a me sembra molto più avanti ed innovativa.
Non si può guardare solo al mero costo, ma riconoscere anche il lavoro che c'è dietro e l'intenzione di fare meglio e nuovo.

Il turismo adesso poi mi sembra stare diventando di moda come linkare le offerte Amazon... nello spazio ci si va per altri motivi.

ddavv

https://uploads.disquscdn.c...

ricordiamo ancora una volta bezos come vuole competere con musk
https://uploads.disquscdn.c...

Curiosità

Netflix, le principali novità in arrivo a novembre

Apple

Tanti auguri iPod: il lettore musicale di Apple compie 20 anni

Android

HyperCharge 120 W, la ricarica ultrarapida di Xiaomi che cambia tutto | Video

Curiosità

Disney+, tutte le novità in arrivo a novembre 2021