Ingenuity ha bisogno di un aggiornamento software, il primo volo può attendere

13 Aprile 2021 28

Nuovo rinvio per il primo volo dell'elicottero Ingenuity che, dopo essere stato liberato dal rover Perseverance e sganciato sul suolo marziano, sta riscontrando alcune criticità. Solamente sabato l'annuncio che il primo test di volo non sarebbe avvenuto prima del 14 aprile, ma ora la NASA fa sapere che l'attesa potrebbe dilatarsi ancora un po'.

Ma la buona notizia è che si parla solamente di pochi giorni e che una soluzione sarebbe già stata trovata dagli ingegneri del JPL. Ingenuity ha bisogno di un aggiornamento del software di volo, operazione meno fluida del previsto se consideriamo la distanza che separa l'elicottero dalla Terra.

Ricordiamo che il malfunzionamento si è verificato il 10 aprile durante un test di spin dei rotori, quando il sistema di sicurezza timer watchdog è scaduto bloccando la sequenza di passaggio dalla modalità pre-volo a quella di volo.

Una volta che la NASA ha ricevuto i dati telemetrici ha valutato diverse soluzioni al problema, arrivando alla conclusione che la modifica e la reinstallazione del software di volo avrebbe rappresentato il percorso più sensato. E dunque Ingenuity verrà aggiornato con un nuovo software che modificherà il processo di avvio dei controller, consentendo il necessario passaggio alla modalità di volo.

Proprio in queste ore si sta lavorando al software di volo ottimizzato, ma la NASA fa sapere che se l'aggiornamento del software non è un'operazione lunga, il collegamento a Ingenuity e l'upload potrebbe richiedere del tempo. Pertanto, la data indicata del 14 aprile quasi certamente sarà disattesa, anche perchè una volta che Ingenuity sarà aggiornato si dovrà procedere nuovamente ai test dei rotori interrotti nel week-end.

Nel frattempo le condizioni meteo all'interno dl cratere Jezero restano stabili e l'elicottero Ingenuity non ha subito nessun danno in seguito agli sbalzi termici. Ecco l'ultimo aggiornamento dalla stazione MEDA montata su Perseverance.

Al momento non è possibile stabilire date precise, ma la buona notizia è che, nonostante il malfunzionamento, l'elicottero Ingenuity gode di ottima salute. Il più grande rischio per la sua salute potrebbe arrivare da un problema ai pannelli solari o alla batteria, infatti, è necessario mantenere i riscaldatori operativi per evitare che l'hardware soccomba alle fredde notti marziane, dove le temperature possono scendere anche a -90 gradi celsius.

La NASA tranquillizza sul suo stato, affermando che i sistemi di alimentazione, comunicazione e riscaldamento funzionano a dovere, dunque il delicato protocollo di aggiornamento del software non dovrebbe incontrare criticità. Ricordiamo infatti che il percorso dei dati sarà piuttosto tortuoso: dalla Terra il flusso arriverà al MRO (Mars Reconaissace Orbiter), da questo al rover Perseverance e da qui all'elicottero Ingenuity. In totale i dati percorreranno 280 milioni di km.

Non ci resta che attendere fiduciosi nuove informazioni dalla NASA, vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AndreaPapi

se gli cambi la data l'aggiornamento viene forzato?

L0RE15

Per mille motivi. Due tra i più importanti sono la conoscenza e la ricostruzione della vita del pianeta (e, di riflesso, del nostro sistema solare) ma anche perché é il pianeta più vicino dove l'uomo potrebbe insediarsi.

Daniel

Cercare le marziane.

Mirko

Con il nuovo aggiornamento Ingenuity avrà anche il 10% di potenza in più.

Boronius

No. A parte il fatto che probabilmente per modificare il clima ci vorrebbero decine di migliaia di anni, tra 500 anni saremo già su Alfa Centauri o anche oltre e troveremo ben altro.

Boronius

Windows 10 pretende un update?

emmeking

Non avevano calcolato che su Marte non c'é ancora il 5G

emmeking

"date il tempo di un aggiornamento o due..." così si sfascia qualcos'altro

asd555

Altro che OTA, questo è un OTS, over the space!

Dark!tetto

Sul mio con la rom Jupiter nulla...

JakoDel

appena arrivato sul mio ingenuity, e ancora niente android 11

Nico Ds

Mi piacerebbe risponderti che fare scienza è fare cultura, e di quella non ne facciamo mai abbastanza, ma in realtà la risposta è che gli investimenti nella ricerca aerospaziale sono tra i più redditizi, con moltiplicatori insospettabili. Praticamente ogni singola cosa che hai usato per fare questa domanda deriva dalle ricadute ttcnologiche della corsa allo spazio durante la guerra fredda e se oggi gli USA sono lo stato più tecnologicamente avanzato e ricoc al mondo uno dei motivi sono le ricadute tecnologiche ed economiche di quelle spese.

MorraPagliaccio

By Immuni

ca

Ricerca scientifica, e questa come motivazione basterebbe.

Alcuni degli obiettivi possono essere capire perché marte è diventato così, se c'è o c'è stata vita e se questa è simile alla nostra.
Ad esempio se troviamo dei batteri e questi hanno dna come il nostro.

Eventualmente diversificare la vita complessa su due pianeti è comunque una buona cosa, vedi asteroidi.

Gabriele

ha detto Musk che passa lui ad aggiornare direttamente con un razzo a batterie

Bibbidibobbidibu

Sul mio ingenuity eu già arrivate patch di aprile con la 12.5 stabile. Autonomia in volo decisamente migliorata.

Sepp0

Ma il motivo per cui stanno puntando su Marte quale sarebbe? L'idea sarebbe triggerare in qualche modo l'acqua presente da qualche parte per farlo "tornare in vita"?

Jetser94

devono mettere le patch di aprile

comatrix

https://uploads.disquscdn.c...

momentarybliss

Aggiornamento OTA, anzi OTS

ddavv

I soliti bug iniziali della MIUI, ma date il tempo di un aggiornamento o due.. https://uploads.disquscdn.c...

BerlusconiFica

Powered by Google

mister x

è un aggiornamento per installare nuovi sfondi

mister x

A questo punto conveniva aspettare l'uscita del nuovo DJI

T. P.

https://uploads.disquscdn.c...

https://media0.giphy.com/me...

xan

la patch da D1 ahaahah

luca bandini

maledetti aggiornamenti firmware del primo avvio! :)

Daniel

Pensavano di riuscire a preparare tutto il set in 2 2 4 come le altre volte ma non hanno considerato che dall'alto si vede di più, molto di più

Microsoft

Presentazione di Windows 11, quando e dove vederla. Seguila con noi oggi 16.30

Giochi

e-Sport, ecco come si diventa un gamer professionista | Video

HDMotori.it

Lancia Ypsilon Hybrid: recensione della nuova ibrida cittadina | Video

HDMotori.it

Con Zero FX (2021) in "silenzio" tra i boschi: quando l'off-road si fa elettrico