Che vento tira su una nana bruna? Per la prima volta, gli scienziati l'hanno misurato

11 Aprile 2020 22

Forse qualcuno avrà sentito nominare le nane brune: un tipo particolare di oggetto celeste, con una massa più grande di quella di un pianeta, ma più piccola di quella di una stella, al punto da non riuscire a innescare la fusione tipica di queste ultime.

La più vicina scoperta finora si trova in un sistema binario, ed è a 6,5 anni luce da noi. La notizia è che, per la prima volta nella storia, quattro scienziati di università britanniche e americane sono riusciti a misurare la velocità del vento atmosferico che spazza la superficie di una nana bruna, e pure nemmeno troppo vicina: si chiama 2Mass J10475385+2124234, ha un tipo spettrale classificato come T6.5, una massa fra 16 e 68 volte la massa di Giove e dista dalla Terra circa 32 anni luce.

I venti, su questa nana bruna, arrivano a velocità inimmaginabili rispetto a quelle cui siamo abituati: si parla di 2.293 km orari, ben oltre i 2.000 km orari del vento su Nettuno, che è l'oggetto celeste col vento più intenso del nostro sistema solare.


Per compiere questa impresa, il team di astronomi responsabile della rilevazione ha usato i dati del Very Large Array e del satellite infrarosso Spitzer della NASA. Non si tratta, in realtà, di un metodo nuovo: era già stato utilizzato per misurare il vento dei pianeti, come ad esempio Giove. La novità sta nella sua applicazione ad altri corpi celesti, che indica come possa essere facilmente esteso alle atmosfere esoplanetarie.

In cosa consiste, dunque il metodo? Gli scienziati hanno combinato le osservazioni radio del VLA con le osservazioni infrarosse del satellite Spitzer e, calcolando la differenza del periodo di rotazione dei due sistemi distinti, hanno stimato la forza del vento atmosferico sulla nana bruna.

Il periodo infrarosso dipende dall'atmosfera sulla superficie dell'oggetto celeste, mentre il periodo radio dipende dal campo magnetico, il quale si origina all'interno dell'oggetto celeste. Quindi, poiché, come avviene per Giove, il periodo infrarosso è inferiore al periodo radio, se ne deduce che l'atmosfera ruoti più velocemente della magnetosfera interna. Facendo le dovute proporzioni, ecco il risultato: il vento, su 2Mass J10475385+2124234, è circa sei volte più forte di quello su Giove.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 427 euro oppure da Media World a 488 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Babi

È su HDblog / scienza. Direi che la categoria è azzeccata :)

Trhistan

Anche io preferisco le bionde

Babi

Di preciso non lo so perché non mi aggradano particolarmente

Gas_T_one

Immaginate il casino ad accendere una sigaretta.

Gas_T_one

Sono scritti su internet

Garrett

Come è fatta una nana bruna?

Federico

Nono, a me piace proprio l'effetto della nicotina sul sistema nervoso centrale.

Alex

A te piace il cosiddetto hit? Vai di rigenerabili o coil pre fatte solo da avvitare? Con i rigenerabili e con il giusto atom hai il colpo in gola che ti ammazza e... Con filo Ni80 e bello teso.

Federico
Alex

Ho provato.. Ma io ho atom che mi piacciono tanto aromaticamente.. Tipo il F.e.V 4.5+S il Gus phenomenon zest V2.2 URS il millennium di the vaping gentleman club il By-Ka V8 il Dram III e altri.. Mi è difficile rinunciare alla gamma aromatica.. Poi con il Ni80 come filo tutti questi atom e il vampire 2 basta 1.8 di nicotina e ti sfondano la gola come hit..

Federico

Toh chi si vede :)
Assolutamente si, e mai passerò ad altro, sempre 50% da 18 neutro a bassa potenza.
Tu piuttosto? hai poi proovato?

Alex

Ciao Federico, è da un po' che non leggo un tuo commento. Stai ancora svapando solo base neutra?

Insinna, il viscido per antonomasia, ogni volta che lo vedo osservo i soldi degli italiani tirati giù per il water, solo per lui il canone andrebbe abolito.

https://uploads.disquscdn.c...

Che aria tira? Boh chiediamoglielo.

comatrix

Adoro questi articoli, mi piacciono un sacco, ma che ha a vedere con la tecnologia?

Federico

Elena, adoro i tuoi articoli.
fanno sempre venire la voglia di andare ad approfondire argomenti che prima della lettura si conoscono poco e male.

Tony Carichi

A questo personaggio qui a un certo punto il successo deve avergli fatto male.

erdarkos

....tutta tana!

roby

Per essere una nana l avranno misurata su 1.20cm di solito sono cosi

luca bandini

https://uploads.disquscdn.c...

Zeno92

Bastava chiedere senza scomodare gli scienziati.

https://uploads.disquscdn.c...

Alta definizione

In viaggio con Panasonic Lumix G100: più mirrorless che vlog camera | Recensione

Android

Recensione Sony Xperia 1 II: tra eccellenze e black out

Android

Realme X50 5G ufficiale in Italia | Recensione e Confronto X50 Pro

Android

La carica degli Snapdragon 765: sono gli smartphone del momento | Video