Ecco la polvere di stelle più antica mai scoperta finora: era su un meteorite

15 Gennaio 2020 8

Una polvere stellare antichissima, ben più "vecchia" della Terra e del Sole, databile tra i 5 e i 7 miliardi di anni. È questa la sensazionale scoperta effettuata da un gruppo di ricercatori dell'Università di Chicago, che studiando un meteorite caduto sul nostro pianeta 50 anni fa vi hanno rinvenuto dei rarissimi cristalli presolari.

Questi granelli di polvere, formatisi ben prima della nascita del Sole, sono rimasti intrappolati per miliardi di anni all'interno dei meteoriti, che hanno funto da "capsule del tempo" portandoli fino all'epoca attuale. Si tratta di un ritrovamento davvero prezioso, se si considera che i cristalli presolari sono molto rari, e sono stati rinvenuti solo nel 5% dei meteoriti caduti sulla Terra.

A scoprirne l'esistenza, e soprattutto l'età, è stato un gruppo di ricercatori guidati dallo studioso Philipp Heck, che hanno analizzato i resti di un meteorite caduto in Australia nel 1969, per la precisione a Murchison, nello Stato di Victoria. Il processo di isolamento dei granelli è iniziato 30 anni fa, ma solo ora si è scoperto quanto siano antichi, stimandone la durata dell'esposizione ai raggi cosmici.

Si tratta, come ha spiegato Heck, del materiale solido più antico mai trovato sul nostro pianeta e, proprio in virtù della sua natura, può rivelare molte informazioni inestimabili riguardo la formazione della nostra galassia (di cui qui è disponibile il modello 3D più realistico mai realizzato). Un'informazione che va ad aggiungersi alla recente scoperta del "cannibalismo" della Via Lattea, che 12 miliardi di anni fa divorò un'altra galassia, per poi essere investita, diversi miliardi di anni dopo, da un'esplosione gigantesca.

Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 268 euro oppure da Unieuro a 379 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
rsMkII

No, se sei dipendente ti regalano la macchina a forma di biscotto pan di stelle. Un po' come ai dipendenti delle ditte di cunei fermaporta che regalano il Cybertruck, insomma.

BLERY

Quando si dice ritentar non cuoce

BLERY
Adriano

Questo I baiocchi e le gocciole

Cristian Louis Watta

Ci vuole un swiffer a quanto pare

Tony Carichi

A me non sono mai piaciuti e ci ho riprovato più volte.

rsMkII

Io ne sono dipendente da anni ormai

https://uploads.disquscdn.c...

LucaP

Io pensavo tra le chiappe della regina...

Android

Recensione Samsung Galaxy A21s: spender poco e avere il giusto

Alta definizione

In viaggio con Panasonic Lumix G100: più mirrorless che vlog camera | Recensione

Android

Recensione Sony Xperia 1 II: tra eccellenze e black out

Android

Realme X50 5G ufficiale in Italia | Recensione e Confronto X50 Pro