Sigarette elettroniche: c'è la Vitamina E acetato dietro l'epidemia americana

09 Novembre 2019 754

Finalmente c'è un nome, dopo mesi di ricerche e indagini il CDC (US Centers for Disease Control and Prevention) ha individuato la Vitamina E acetato come uno dei responsabili dei numerosi casi di malattie polmonari che si sono moltiplicati in pochi mesi negli USA. Questo composto chimico, chiamato anche Tocoferolo acetato, è un additivo utilizzato insieme al THC in alcuni dei prodotti sotto accusa.

Si tratta della prima evidenza che collega le sigarette elettroniche all'emergenza che ha fatto tanto discutere negli Stati Uniti, ma la vice direttrice del CDC, Dr. Anne Shuchat, non vuol certo cantare vittoria: "Queste nuove scoperte sono significative, abbiamo individuato un importante responsabile ma questo non esclude altri possibili ingredienti. Ci potrebbe essere più di una causa".

Nei loro test hanno trovato la vitamina E acetato in 29 pazienti affetti da malattie connesse al vaping in 10 diversi stati, il THC o i suoi metaboliti in 23 di 28 pazienti e i metaboliti della nicotina rilevati in 16 dei 26 pazienti indagati. Il problema è legato alla natura stessa della vitamina E acetato, descritta come "enormemente appiccicosa" e per questo non appena entra nei polmoni ci resta, trattenendo (probabilmente) altri componenti come il THC che, teoricamente, dovrebbe invece lasciarli velocemente.


Le indagini sono ancora in corso e probabilmente lo saranno per molto, nel frattempo il CDC suggerisce di non utilizzare nessuno dei liquidi con THC. La vitamina E acetato, d'altro canto, è utilizzata in numerosi prodotti come lozioni e pillole, ma il CDC ha tenuto a precisare che c'è una grande differenza nell'ingerire una pillola, apporre il liquido nella pelle e inalarne l'olio tramite le sigarette elettroniche,

Negli Stati Uniti ci sono stati fino adesso ben 2051 casi verificati di malattie polmonari legate "forse" alla tipologia di liquido utilizzato nelle sigarette elettroniche, che ricordiamo restano un mezzo al pari di quanto potrebbe esserlo una siringa, è cosa ci viene messo dentro a fare la differenza. La conta dei decessi avvenuti è già a 40. Come ha ben detto il governatore di New York Andrew Cuomo parlando dell'argomento: "se non sai cosa stai fumando, non lo fumare".

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 435 euro oppure da ePrice a 485 euro.

754

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lucaz

Il problema non è la ecig ma i liquidi americani, già tempo fa, si parlava di oli essenziali, che non vanno bene se inalati, ma rendevano il gusto dei liquidi migliori, io mai svapato liquidi americani, mai fidato.

Concordo su tutto

Capisco tutto ma a me sembra che negli ultimi anni sia salito il numero delle persone che soffrono di queste patologie (in particolare ansia e attacchi di panico), o forse prima c'erano e non è ne parlava?

Basta che poi non si lamentano se muoiono a causa loro

gioboni

Ok, adesso ha più senso.

Tetsuro P12

Aspetta, a quei tempi le compagnie spacciatrici di sigarette sponsorizzavano attivamente il cinema.

Tetsuro P12

O perché non si può più esprimere la propria libera espressione.

cip93

si ma li puoi produrre anche su Marte se ci sono regole restrittive non passano in Italia come i giocattoli cinesi con plastiche tossiche menomato

NEXUS

si si creto certo, credici

NEXUS

ahhaha povero tardo credulone, le sigarette elettroniche sono tutte prodotte in china tardo

ALEXA23

sporco TARDO infatti le sigarette elettroniche sono alimneti . Lurido, ma quanto sei tardo

Kapy70

Vietiamo alcolici ... cibi grassi .. sigarette ... sigarette elettroniche ... prostitute ... auto e moto troppo veloci .. gioco d’azzardo .. sisal .. super enalotto .. lotto .. stadio per la violenza .. etc etc.. la sigaretta elettronica salva molta gente il problema che i giornali per fare parlare a caso sono usciti con notizie non vere senza studiare il caso per poi scoprire che in America si fumavano thc e vitamina E comprando per strada il prodotto da spacciatori giusto per sballarsi .. penso che sia ben diverso da comprare un liquido certificato per cercare di smettere di fumare sigarette con combustione e tumore ai polmoni abbastanza probabile .. poi giustamente ogni persona può avere il suo pensiero e non ci sono problemi

Fabyo

Il 99,9% dei problemi che verranno mai correlati alla sigaretta elettronica saranno dovuti a quel che ci sarà dentro.

Fabyo

Bè in questo stesso articolo vedi commenti di chi dice "è sicura", e quando si dice così il messaggio che passa è proprio quello. Ho degli amici che la usano, quando si parlò di questi casi inizialmente già si erano lanciati in teorie di complotti da parte della lobby del tabacco... ormai è l'ennesimo discorso che viene sempre portato all'estremo, da una parte o dall'altra. Allarmismo vs complottismo.

Fabyo

Cambia che l'utente o o il consumatore singolo non ha alcun peso a livello di sanità pubblica. La sanità pubblica non si interessa della singola persona che fa quel che vuole per conto suo, si interessa della massa di persone che facendo quello che vogliono rappresentano un problema.

Non si fanno le vaccinazioni obbligatorie per evitare che il singolo individuo si prenda il morbillo, si fanno per evitare che lo prendano un numero sufficiente di persone da iniziare a vedere anche gli effetti più rari e devastanti del morbillo.

macosx

Torna a poppare latte bimbo ignorante...
E torna a scuola addio

Undertaker

Quindi ti sei sentito offeso in prima persona ? Allora tutto comprensibile, fai evidentemente parte della categoria.

ilmondobrucia

Se insisti

masterblack91

Magari dare un'occhiata su wiki prima di dire certe cose no eh...un'insetticida da dove esce??? Ripeto,la sostanza in se non fa male,dipende da come viene assunta e dal dosaggio.
per dirti,la nicotina,in maniera più leggera è presente in:
pomodoro,patate,melanzane,peperoni,eppure non mi sembra che vengano problemi al cuore o hai polmoni se si mangiano questi ortaggi...

Tiwi

ma non sono schifezze chimiche, i liquidi che inali sono sempre quelli:
- glicerolo vegetale
- glicole propilenico
con l'aggiunta di nicotica e dell'aroma (che è un aroma alimentare)

e questo vale per il 99% dei fumatori
chi va per strada a prendere olio di thc e schifezze varie sà bene (o dovrebbe sapere) a cosa và incontro

Tiwi

il fatto è che spesso si parla male della sigaretta elettronica senza conoscere l'argomento
xk mentre per la sigaretta tradizionale è appurato che fa male, per la sigaretta elettronica ancora non ci sono studi certi che possano dire se fa o non fa male, eppure c'è gente che grida allo scandalo cosi, tanto per

lato liquidi, in genere si sa quel che c'è dentro, le composizioni sono note, quel che non si sa è appunto se questi prodotti a lungo andare possano creare problemi

rimane il fatto che almeno teoricamente, sono meno dannosi rispetto la sigaretta normale

Tiwi

però è cosi, e non a tutti è chiara questa cosa

ShadowFall
E K

Per fortuna di chi?
Ovvio, non puoi nemmeno pretendere un test di intelligenza quando fai l'esame della patente, o un test psicologico quando vendi un set di coltelli da cucina, motivo per cui un sacco di fessi si schianta a bordo strada ogni giorno oppure decide di fare sushi di moglie e figli.

Ma in un mondo ideale, questo genere di cose (per la protezione degli idioti, incapaci si autoproteggersi da se stessi, e a tutela di chi li circonda), sarebbero da proporre.

E K

Esatto.

Riccardo

utente o consumatore, di preciso cosa cambia? sono al 95% meno dannose di una sigaretta classica. direi che per me basta. poi per l'allarmismo di massa ci sara tempo.

Riccardo

nessuno ha dato la certezza assoluta. si parla del 95% in meno non dello 0 assoluto. cmq riguardo i dati, potrei non saperli interpretare correttamente(forse chi lo sa). t invito ad ascoltare qualche intervento del prof. Fabio Beatrice.

Riccardo

pare che il mio commento non sia stato pubblicato:
"sarei curioso di capire dove dovrei rileggere. se puoi segnalamelo. e modera i termini einstein"

Riccardo

sarei curioso di capire dove dovrei rileggere. se puoi segnalamelo. e modera i termini einstein

Fabyo

E disinformazione fatta dalla controparte che spaccia per assolutamente sicuro qualcosa sulla base di studi che non sa interpretare correttamente.

Fabyo

Già che parli di "utente" fai capire che non stai proprio ragionando a livello di sanità pubblica, che tra le altre cose si occupa anche di prevenzione.
In ogni caso il punto del discorso era che non si può affermare al momento siano sicure, non se siano un problema o meno oggi.

macosx

Si tu... Visto che sei stato il primo a scrivere drogati di m...
Vedi per certi c'è fisogno di sostanze psicotrope perché sono ignoranti già di loro.
Cresci bimbo.

Undertaker

Sei talmente "tarato" che non riesci a distinguere chi ha offeso chi per primo, mi sa che fumi si, ma...

sopaug

vedi che sei un analfabeta funzionale? Rileggi, prima o poi magari capisci :)

macosx

Infatti io non fumo l'ho anche scritto e mi da la nausea il fumo di sigaretta...
Mi fai quasi pena, non sai argomentare e passi alle offese gratuite, a dimostrazione della tua immensa ignoranza.
Ripeto ognuno nella vita è libero di fare il caxxo che gli pare e te non sei assolutamente nessuno per impedire e sopratutto per giudicare gli altri.
Un po' di rispetto

Riccardo

non è rabbia, non ne avrei motivo, è una semplice constatazione.

Riccardo

al momento di questi presunti problemi di sanità pubblica non c'è neanche l'ombra. se, e dico se, dovrebbero manifestarsi l utente, che presumo non sia totalmente stupido, se ne farà carico senza scaricare la colpa a destra e sinistra. inutile fasciarsi la testa ora quando, come anche specificato da medici, di problemi non ce ne sono. e probabilmente neanche in un futuro prossimo o lontano che sia.

Riccardo

qui non si parla di battaglie assurde pro o contro, ma semplicemente della disinformazione che aleggia, grazie anche a tv e giornali che rilanciano ad minchiam, su una categoria e un prodotto.

Riccardo

non serve gia fatto. basta guardare quanto lo stato guadagna con il solo monopolio delle sigarette e quanto spende per curare le patologie ad esso collegate.

Alucard

Le comprerebbero di contrabbando

Riccardo

sinceramente avrei comprato un pacco di sigarette anche se costasse10e. per fortuna non puoi imporre nulla di cosi assurdo come la tua proposta. controlla quanto fa guadagnare il fumo(cosi come tutto quello sotto monopolio) allo stato. poi riparliamo di costi farmaci ospedali ecc ecc ecc.

Federico

L'articolo non riguarda i 40 morti, numero statisticamente irrilevante, ma gli effetti di una molecola che si viene a creare utilizzando una aromatizzazione.
Sull'impossibilità di studio degli effetti delle singole molecole rilasciate dagli aromi esiste ormai una vasta letteratura

E K

Vietarne la vendita porta all'aumento del desiderio, guarda cosa succede dove ci sono questi divieti, e guarda la storia.
Bisogna toccare pesantemente il portafogli, altrimenti i gonzi non si fermano (capire, non lo capiscono, ma se gli tocchi il portafogli desistono).

ShadowFall

Guarda che la nicotina diventa vasodilatatore solo ad elevati dosaggi (ed in quei casi devi anche preoccuparti), a bassi dosaggi è assolutamente il contrario. Studia 'gnurant

Alucard

È legale certo, ma le persone che sono morte o che hanno avuto problemi hanno tutte modificato i liquidi, in modo inappropriato.

ShadowFall

Ma che stai a dire? La cardioaspirina viene utilizzata come blando anticoagulante, è questo il motivo del suo utilizzo nel campo cardiologico. A me pare proprio che tu stia scrivendo cose a caso.

Federico

No, da loro la vendita è legale.

Lupo1

È dannosa per via intrinseca, è una sostanza psicoattiva e crea dipendenza infatti quando manca nell'organismo, ti costringe a fumare e di conseguenza ad assumere tutte le sostanze nocive contenute nelle sigarette.

rsMkII

Non credo che il fumo uccida in 5 anni... Occhio, non difendo nè l'uno nè l'altro, però il fattore tempo è importante.

Alucard

La soluzione sarebbe vietarne la vendita....ma ci sono troppi interessi sotto

Google

Guida alla Casa Smart: come creare una Smart Home domotica al Black Friday 2019

Mobile

Recensione Timekettle WT2 Plus: come parlare e comprendere 36 lingue | Video

Android

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Mobile

Il mobile in Africa: nulla è scontato | Storie