Qualcomm, risultati da record e suggerisce: tutti gli S23 con Snapdragon

28 Luglio 2022 31

La crisi generale del mercato non sembra aver colpito Qualcomm, stando a quanto comunicato nelle ultime ore dal chipmaker statunitense in occasione della pubblicazione dei risultati fiscali relativi al terzo trimestre del 2022.

I ricavi hanno infatti raggiunto quota 10,93 miliardi di dollari, superando leggermente le aspettative che il mercato aveva proprio a causa della già citata crisi che sembra riguardare ogni settore. Ricordiamo infatti che la crisi dei chip non è più l'unico elemento di preoccupazione, dal momento che l'inflazione galoppante ha colpito in maniera importante il potere d'acquisto dei consumatori di tutto il mondo, andando a provocare una forte contrazione che ha riguardato principalmente il tech. a spingere verso l'alto i risultati ci hanno pensato anche i settori dell'automotive e dell'IoT.

Al netto di ciò, Qualcomm è comunque riuscita a superare il terzo trimestre in maniera positiva, anche se la compagnia è ben conscia di non essere affatto immune alle leggi del mercato e ha già avvisato gli investitori di avere assunto delle aspettative più conservative per quanto riguarda il prossimo trimestre, durante il quale si aspetta di assistere ad un calo nelle vendite di prodotti di fascia medio-bassa (si stimano ricavi tra gli 11 e gli 11,8 miliardi di dollari), nonostante il +59% su base annua fatto registrare nel Q3 proprio per quanto riguarda la vendita di componenti dedicati a dispositivi mobili.

SI RAFFORZA LA PARTNERSHIP CON SAMSUNG IN VISTA DI S23

Uno dei punti più interessanti emersi dalla trimestrale riguarda l'annuncio di una rinnovata partnership con Samsung, ora confermata sino al 2030. Le due aziende sono da sempre molto vicine, ma nell'accordo di quest'anno c'è un nuovo dettaglio che fa registrare un cambiamento storico, ovvero la conferma che tutti i prossimi top di gamma della casa sudcoreana saranno equipaggiati con chip Qualcomm.

La notizia arriva - ovviamente in maniera indiretta - dal CEO di Qualcomm Cristiano Amon, il quale ha parlato di una partnership strategica più ampia che mira a offrire la migliore esperienza premium sui dispositivi Galaxy. Non viene quindi citata esplicitamente la serie S23, ma è chiaro che i riferimenti alla fascia premium alludono proprio ai prossimi top di gamma, e che il concetto di partnership più ampia si riferisce ad una fornitura maggiore di SoC Snapdragon, andando quindi ad azzerare la presenza di chip Exynos almeno sulla prossima generazione. Prospettiva che era già emersa in passato nei rumor e che ora sembra trovare conferma nell'annuncio di Qualcomm.

5G senza compromessi? Oppo Reno 4 Z è in offerta oggi su a 269 euro.

31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

va bene si, è come dici te

centrale

Forse pensi tu che i soldi siano sempre abbastanza, tagliare risorse da una parte per destinarle ad un'altra significa allo stesso tempo fare investimenti nelle divisioni non virtuose, a discapito di quelle virtuose (tra cui gli Smartphone, Visual Display e tante altre).

La matematica non credo sia un'opinione: se hai meno entrate e hai le stesse spese, farai meno investimenti.

Final Gohan

S10 lite una bomba

lo dici te che non c'è bisogno, comunque si sta parlando di un azienda abnorme non avranno mai problemi di investimenti, sono aziende troppo grandi, forse non ti rendi conto

centrale

Guarda sopra.

centrale

E quindi?

I proventi della divisione MX servono da reinvestire in R&D per i nuovi Smartphone e altri dispositivi mobili, se li sposti verso altre divisioni (che tra l'altro non sono neanche sullo stesso ramo), fai venire a mancare risorse lì dove li hai generati.

Per la saturazione e l'alta competitività degli Smartphone direi che non è proprio il caso che non vengano reinvestiti lì dove ce n'è assolutamente bisogno.

stai parlando di un azienda che nel 2021 ha fatturato 72 miliardi di dollari dalle vendite degli smartphone c'è

pep0872

bel devide ma troppo grande per me

pep0872

in che senso?

Fabrizio

Mah.... Leggo articoli simili una volta all'anno, poi ad ogni nuova serie S dei galaxy in Europa arriva il nuovo top Exynos che promette di fare meglio della controparte Snapdragon. Sarebbe bello se cambiassero politica, ma suppongo che si riproporrà la solita scena di ogni anno....

nonècosì

stai parlando di samsung no di mariuccio srl

centrale

Te lo dico io: nulla.

Lascerebbero tutti i guadagni a Qualcomm e sarebbe molto difficile fare investimenti per i semiconduttori e le fonderie.

PilloPallo
JakoDel

la colpa è da sempre del processo produttivo di samsung, questi ultimi due anni dove qualcomm si è affidata appunto a samsung eri sottoterra?

Marco

Con S21+ faccio quasi 6h.
Mi vanno bene, ma si vede che ha già 1 anno sulle spalle di ricarica rapida..

centrale

Ma per andare avanti servono fondi e se non vendi i tuoi processori (in questo caso) non hai fondi, ergo sarebbe contro producente per la divisione dei Semiconduttori.

nonècosì

samsung ha da poco rivoluzionato la divisione, che saltino un anno per presentare qualcosa di diverso ci stà

centrale

Recenti rumors dicevano che sono al lavoro per fare un processore ottimizzato per i Galaxy, le possibilità ci sono, il problema è che sempre stata data la priorità nell'ottimizzazione ai chip di Qualcom.

centrale

E cosa si guadagnerebbe Samsung ad usare Snapdragon in tutti i mercati per i device venduti a decine di milioni?

PilloPallo

Speriamo che non venga smentita, che poi il vero problema degli exynos è il processo produttivo di samsung

centrale

Ma magari viene smentita dai fatti.

I premium phone sono anche i foldable che vengono lanciati tra poco.

PilloPallo

Vero, confermo da s20 fe 5g

PilloPallo

io con S21U sono molto contento dei risultati che fa

FactCheckoIlDisagio

Samsung potrebbe fare molto meglio di Qualcomm, ma purtroppo si vede che non hanno le risorse o l'organizzazione per seguire Exynos con costanza.

pep0872

speriamo,
con s21 è già tanto se si arriva a 4h di schermo attivo

centrale

Molto superficiale l'interpretazione del comunicato.

Non viene specificato quale serie e per quale quantità e soprattutto l'accordo dei brevetti sulle reti è fino al 2030, non l'approvvigionamento dei processori.

centrale

Sì, ma questo comunicato di Qualcomm non specifica quali dispositivi e non dice che l'accordo dei SoC arriva fino al 2030.

Arale's Poopoo
andando quindi ad azzerare la presenza di chip Exynos almeno sulla prossima generazione

Mica Samsung aveva giá dichiarato che avrebbe stoppato lo sviluppo degli Exynos top di gamma per almeno 2 anni e tornare dal 2025 con SoC piú competitivi?

Giacomo

Finalmente tolgono di mezzo quello schf* di exynos, i samsung quando hanno gli snapdragon sono imbattibili

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Pixel Buds Pro: con l'ANC gli auricolari Google sono top di gamma | Recensione

Honor Magic 4 Pro vs Nikon Z9: la "folle" sfida con un fotografo professionista

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video