Samsung tra mercato e ambiente: la carbon footprint di memorie e prodotti automotive

22 Novembre 2021 0

Con l'emergenza climatica sempre più al centro del dibattito politico - ed economico - mondiale, il settore tecnologico da tempo punta alla realizzazione di soluzioni eco-sostenibili che siano nel contempo profittevoli sul mercato e meno impattanti sull'ambiente. La recente Cop-26 di Glasgow ci ha fatto capire chiaramente che questo non basta per invertire la rotta (siamo in tempo?), ma si tratta ad ogni modo di segnali atti ad introdurre un modus operandi che, si spera, diventi sempre più diffuso.

E così va presa come una buona notizia il fatto che Samsung abbia ricevuto la certificazione Carbon Trust * per la riduzione di CO2 ("Reducing CO2") relativamente a cinque suoi supporti di memoria:

  • HBM2E (8GB)
  • GDDR6 (8Gb)
  • UFS 3.1 (512GB)
  • SSD T7 portatile (1TB)
  • microSD EVO Select (128GB)

Non solo: la carbon footprint (impronta del carbonio) è stata

  • misurata per altri 20 prodotti appartenenti al settore delle memorie ("CO2 Measured", ovvero misurati come benchmark per poter constatare una eventuale riduzione negli anni e nelle generazioni di prodotti a seguire, a differenza dei 5 prodotti di cui sopra che sono stati etichettati come "Reducing CO2"): SODIMM (8GB/16GB), LPDDR5 (8GB/12GB/16GB), RDIMM (16GB/32GB), 980 PRO SSD (250GB/500GB/1TB/2TB), HBM2E (16GB), GDDR6 (16Gb), UFS 3.1 (128GB/256GB), microSD EVO Select (64GB/256GB/512GB), SSD T7 portatile (500GB/2TB)
  • verificata secondo la certificazione ISO 14064-3 da UL ** per 4 famiglie di prodotti LED per il settore automotive (C-Series 3W: 3W White gen3, 3W Amber gen3, 3W White gen2, 3W Amber gen2)

* Organizzazione non profit indipendente nata nel 2001 per incentivare le realtà produttive a ridurre il loro impatto ambientale tramite efficientamento energetico, nuove tecnologie e riduzione delle emissioni di GHG. É anche ente certificatore per la carbon footprint di organizzazioni, catene di approvvigionamento e prodotti.
** Organizzazione indipendente che si occupa di sicurezza in diversi settori: Product Safety, Environment, Life & Health, Knowledge Services e Verification Services. Con il marchio UL si certifica un prodotto constatandone l'idoneità a determinati standard, tra cui quelli ambientali e di efficienza energetica.
RIDUZIONE DELL'IMPATTO PER 5 PRODOTTI

L'etichetta "Reducing CO2" sta a significare che per la produzione delle 5 memorie riportate a inizio articolo sono state ridotte le emissioni di carbonio rispetto alla generazione precedente. Tradotto: sono state impiegate meno energia e materie prime per unità di misura (chip). Ad esempio, per la realizzazione della memoria SSD T7 portatile da 1TB Samsung ha impiegato carta eco-sostenibile nel packaging al posto della plastica.

  • risparmio di emissioni di carbonio per i 5 prodotti dal momento della loro disponibilità sul mercato (luglio 2021): 680.000 tonnellate di CO2, pari all'impatto generato in un anno da 149.000 auto circolanti.
ANCHE NELL'AUTOMOTIVE

La verifica alla conformità ISO 14064-3 da parte dell'organizzazione internazionale UL evidenzia l'efficienza energetica delle famiglie di prodotti LED C-series 3W di Samsung, capaci di consumare meno garantendo nel contempo l'emissione di più luce. Ciò si traduce in minori emissioni di carbonio ed in una maggiore autonomia dei veicoli elettrici per singola ricarica.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo