Soundbar Samsung: quattro modelli annunciati dagli 11.1.4 ai 4.1 canali

13 Gennaio 2021 2

Le novità Samsung annunciate al CES non si limitano alla gamma TV 2021 ma abbracciano anche l'audio. Il marchio coreano ha svelato quattro nuove soundbar che spaziano dalla fascia media a quella top. La nuova ammiraglia è la HW-Q950A, erede diretta della HW-Q950T uscita lo scorso anno. Il primo cambiamento apportato consiste in un incremento del numero dei canali: dai 9.1.4 di Q950T si passa agli 11.1.4 di Q950A.

Per la precisione di parla di 2 canali aggiuntivi laterali inseriti nei due satelliti posteriori wireless (sul corpo centrale della soundbar erano già presenti). Le basse frequenze sono sempre affidate ad un subwoofer esterno wireless. Resta ovviamente confermato il supporto ai tutti i principali formati audio, ivi compresi Dolby Atmos e DTS:X.

Dalla gamma 2020 viene ripresa Q-Symphony, la tecnologia nata per integrare le soundbar con gli speaker presenti nei TV; i modelli compatibili sono tutti i NEO QLED 8K e Ultra HD, i QLED e gli Ultra HD AU9000 e AU8000. Tra le funzioni aggiunte c'è SpaceFit, il sistema di calibrazione automatica che ottimizza la riproduzione dei suoni compensando l'effetto dell'ambiente. A completare la dotazione sono AirPlay 2 (altra novità), la compatibilità con Alexa, Bluetooth, gli ingressi HDMI e l'uscita con eARC.

Samsung HW-Q950A

Subito al di sotto si posiziona la HW-Q800A, un modello a 3.1.2 canali accompagnato da un subwoofer wireless da 20,32 centimetri. Il resto delle caratteristiche è in comune con la Q950A. La connettività comprende un ingresso e un'uscita HDMI con eARC. Le capacità della soundbar si potranno espandere grazie ad un kit opzionale con due speaker wireless provvisti di due canali posti sul lato superiore (come quelli che accompagnano la Q950T).

Scendendo ancora si passa alla HW-Q70A, simile per impostazione alla Q800A per via dei 3.1.2 canali integrati. Cambia però il subwoofer wireless che qui è da 16,51 centimetri. È confermata la compatibilità con Atmos e DTS:X mentre le altre specifiche non sono state comunicate in dettaglio. L'ultimo modello annunciato è la HW-Q60A, una 4.1 canali con subwoofer da 16,51 centimetri. Su questo modello Atmos e DTS:X non sono supportati.

Maggiori informazioni e i prezzi verranno annunciati prossimamente.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Shopdigit a 696 euro oppure da ePrice a 745 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
The_Th

Io voglio ancora più canali, sennò tanto vale.
Ma un bel 5.1 non è comunque meglio?

broncos

ho una soundbar economica Samsung presa qualche anno fa, da qualche mese l'ho collegata alla nuova TV anche lei Samsung economica, a differenza della precedente con BT non andava e ho fatto tutto via cavo.

Morale, quando guardo un film durante le scene con musica scende parecchio il volume degli effetti sonori e dialoghi, a memoria non ricordo che con la precedente TV mi succedeva (la soundbar ce l'ho impostata su 3D sound plus, ma anche disattivando la funzione 3D non cambia di molto.

grazie

FreeBuds Studio e Gentle Monster Eyewear II: Huawei a tutto audio | Anteprima VIDEO

Recensione nuove Amazon Fire TV Stick 2020 e Lite: un gadget indispensabile

Recensione Amazon Fire TV Cube: utile, versatile ma quanti limiti

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6