Samsung ISE 2020: nuovi display 8K, The Wall 8K da 583" e Samsung Flip 2

12 Febbraio 2020 12

Samsung ha presentato una serie di novità all'ISE 2020, in programma dall'11 al 15 febbraio ad Amsterdam. Si inizia dai display QLED QPT-8K, prodotti indirizzati al mercato del digital signage, la cosiddetta "cartellonistica digitale". La gamma comprende vari tagli, tutti dotati di risoluzione 8K. Si parte da un 65" per poi salire progressivamente con i 75", 82" e 98". Tutti gli schermi sono LCD con Quantum Dot e garantiscono una piena copertura del volume colore (per capire cos'è e a cosa serve vi rimandiamo a questo articolo) relativo allo spazio colore DCI-P3.

Non manca ovviamente il supporto a HDR con un picco di luminosità fissato a 2.000 cd/m2 - nits e la compatibilità con il formato HDR10+, dotato di metadati dinamici e sviluppato proprio da Samsung. Il processore che esegue tutte le elaborazioni video è l'AI Quantum Processor 8K, equipaggiato con una funzione di upscaling che sfrutta il cosiddetto "deep learning" per adattare più efficacemente i segnali in ingresso alla risoluzione dello schermo.

QLED QPT-8K

Il sistema operativo Tizen 5.5 supporta la connessione di quattro diverse fonti di contenuti, che si possono visualizzare simultaneamente a risoluzione Ultra HD. I QLED 8K signage sono inoltre compatibili con il software Samsung MagicINFO 8 per la gestione dei contenuti e sono garantiti per un funzionamento 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La disponibilità è prevista per il primo semestre del 2020.

La seconda novità è costituita dal The Wall for Business, una nuova versione dei display MicroLED che si affianca ai The Wall e ai The Wall Lux. Questa linea è indirizzata a varie applicazioni commerciali, dalle sale di controllo ai centri di trasmissione, dalle lobby ai centri di progettazione e altro ancora. I tagli disponibili variano dai 219" e 292" con risoluzione Ultra HD ai colossali 437" e 583" con risoluzione 8K, la diagonale più grande disponibile al momento. Come per gli altri The Wall, parliamo sempre di display modulari che si possono comporre in vario modo. Per maggiori informazioni sul funzionamento della tecnologia vi rimandiamo all'articolo sulla versione per l'intrattenimento domestico di lusso. The Wall for Business è disponibile proprio in concomitanza con ISE 2020.

Il MicroLED The Wall for Business

L'ultima novità è rappresentata da Samsung Flip 2, diretta evoluzione della lavagna interattiva che abbiamo utilizzato anche in redazione. I cambiamenti annunciati riguardano un design rinnovato e nuove funzioni utili per facilitare la collaborazione, la condivisione e il pensiero creativo. Tra le funzioni presenti citiamo Webex on Flip, sviluppata in collaborazione con Cisco Webex. Webex on Flip permette di passare facilmente dalla modalità lavagna alla condivisione dello schermo oppure alla funzione di videoconferenza con pochi semplici tocchi. Il sistema per la collaborazione da remoto Webex Teams consente invece di interagire con la lavagna simultaneamente da qualunque luogo tramite i rispettivi display.

Hyesung Ha, Senior Vice President of Visual Display Business di Samsung Electronics, ha dichiarato:

Samsung sta facendo della tecnologia di domani una realtà che offre soluzioni display complete sempre più coinvolgenti, collaborative e interattive come mai prima. ISE è uno dei più importanti appuntamenti per mostrare le applicazioni commerciali avanzate dei nostri display, leader del settore. Siamo entusiasti di svelare le nuove funzionalità dei nostri prodotti e soluzioni, di presentare la nostra nuova e ampliata linea in ambito digital signage con la tecnologia di nuova generazione come l'8K, il nuovo modello di The Wall, i collaborative display e molto altro ancora, che offriranno alle aziende opportunità mai avute prima d’ora.

Samsung Flip 2

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vittorio

Sarebbe un sogno vedere Rai 1 e Canale 5 su quel 583 pollici 8k!!! Sarebbe una goduria!!!

DjMarvel

Non mi va di fare 150 km per trovare forse un cinema decente. e comunque io parlavo di vedere, non di ascoltare.

Jacopo

Ma in realtà ho visto schermi belli anche in paesini piccoli, quindi semplicemente avrà beccato un cinema scadente. Però da qui a dare un'opinione su tutti i cinema ce ne vuole ahahah

Sam
Jacopo

Se vai in cinema pessimi grazie, ma sicuramente le grandi catene hanno sale migliori del tuo oled. E comunque è anche una questione sonora, le sale col Dolby atmos sono una figata.
Se ti sei trovato male al cinema, semplicemente cambia cinema.

DjMarvel

è una stronzata dire che vedo meglio nell'oled di casa che la proiezione al cinema?

Ciccillo

Guardate come sono felici quelle due persone davanti la TV! È grazie all'8K! L'8K dona felicità e si vive meglio, è quello di cui tutti abbiamo bisogno per avere una vita migliore.

baolo
BlackMamba

Ma le stronzate le ragionate bene prima di scriverle!

Edoardo Motta

Finalmente la TV di Barney Stinson esiste veramente

The Evil Queen

Voglio un the wall grosso come tutta la parete del salone

DjMarvel

Ce li vedo molto bene nei cinema. Ci sono andato ultimamente e si vede meglio con la tv di casa....

Samsung Q950TS UFFICIALI: TV 8K con AV1 e senza cornici | Video

Samsung Flip: la recensione della lavagna digitale per l’ufficio collaborativo

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare a febbraio 2020

Quale Amazon Echo scegliere in offerta a febbraio 2020? Panoramica Video