Snapdragon 8 Gen 2 stupisce nei benchmark: record per il mondo Android

21 Novembre 2022 67

Il nuovo Snapdragon 8 Gen 2 di Qualcomm continua a stupire sulle tabelle di benchmark, mostrando come il neo annunciato chip di nuova generazione sia in grado di ottenere prestazioni di ottimo livello che fanno ben sperare per tutti i top di gamma del mondo Android che andranno ad equipaggiarlo dalla fine di quest'anno in poi.

Il nuovo avvistamento su Geekbench 5, infatti, ci mostra uno scenario molto promettente in quanto il protagonista di questo passaggio non è uno dei prossimi Galaxy S23, che sappiamo adotteranno una versione potenziata del chip, bensì si tratta di una serie di benchmark relativi a Vivo X90 Pro Plus, il nuovo top di gamma di casa Vivo che sarà basato sulla versione standard di Snapdragon 8 Gen 2., identificata dalla frequenza di punta del core X3 pari a 3,19 GHz.

Come possiamo vedere dai risultati proposti poco sotto, lo smartphone in questione riesce ad ottenere risultati che non avevamo mai visto nel mondo Android, andando a superare con agilità la barriera dei 5.000 punti nel test multi core - si arriva sino a 5.106 - e avvicinandosi estremamente ai 1.500 punti in single core, con un valore di 1.492.


Entrambi i risultati sono molto importanti, in quanto dimostrano la bontà del chip anche nella sua configurazione base. Il dato in multi core, infatti, è superiore di circa il 10% rispetto a quanto rilevato dai benchmark dei Galaxy S23, mentre quello in single core è solo di pochi punti inferiore rispetto al valore di 1.504 ottenuto dai uno dei prossimi top di gamma Samsung.

Ovviamente questi dati non devono quasi mai essere considerati all'unità, in quanto intervengono diversi fattori in gioco che alterano i risultati finali, quindi non è possibile basarsi sui risultati del Vivo per affermare che la variante base offra prestazioni migliori di quella potenziata.

I punteggi sono infatti influenzati anche da fattori come il sistema di dissipazione e le scelte dei produttori che possono decidere di privilegiare determinati aspetti del SoC agendo in maniera selettiva, anche al fine di raggiungere un determinato bilanciamento energetico. Si tratta comunque di risultati importanti per la variante base, la quale pone delle solide basi - almeno sul fronte della potenza - per la prossima stagione di top di gamma Android a prescindere dal brand.

VIDEO


67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Inter82

Io che utilizzo snap 845 con HTC u12+ e aspetto ancora il suo vero.successore

Pistacchio
Paolo Cocci

Hhahaahahah fai troppo ridere

Pistacchio
peyotefree

già.
poi a che caxxo serve lo sanno solo loro...
posso solo giustificare il fatto di avere tanta potenza per elaborare in tempo 0 foto e video... quello si.. ma del resto...

T. P.

un pò come la potenza senza controllo!!!
[semi cit.]

Paolo Cocci

Cosa c'entrano gli m2 se si parla di processori per smartphone?

Darkat

Non devi prendere il single core nel caso ma sempre il multicore, nonostante Qualcomm sia indietro in questo, è vero, gli Apple m2 sono dei mostri energivori, consumano e scaldano tantissimo e non sappiamo nulla invece dei consumi di questo Gen 2

comatrix

Eh si, io proprio così mi atteggio ^^

Ancora sotto il soc Apple, ma direi notevole, si spera in una buona dissipazione di calore, è la cosa che conta di più arrivati ormai a certe potenze.

LuFranco78

I filtri alle foto intesi come elaborazione del raw per trasformarlo in jpg tra cui hdr multiscatto ecc.. credo siano a carico della GPU

Paolo Cocci

si, solo quella. Si parla del complesso. E non sappiamo manco i consumi

TopperTop

e sicuramente sarà l'estate più calda degli ultimi 500 anni! come sempre

GGiuliano93

Niente, fa ridere che fai il pulciaro per tutto poi per le cose che interessano a te va bene, Lol

daniele

Come il fatto che la gpu adreno vada di piu di quella di appl?

Ciccillo73

Lo dice anche la professoressa Grazia ArCazzo.

Ciccillo73

Si ma questi risultati possono mantenerli per tipo un paio di cicli, il tuo Lenovo invece ti permette di durare di piu' in pieno carico.

Lucaaa

Non ci credo.. è impossibile leggere in commento così in questo blog..
Sicuro di non aver sbagliato sito?

Alessandro Scarozza

La formula di calcolo del punteggio può essere esponenziale. Questo implica che una CPU che ha il doppio dei punti di un altra non è detto che vada il doppio più veloce

comatrix

Anche, me li posso permettere e tu?

comatrix

Anche, me li posso permettere, tu?

GGiuliano93

Poi ti fai le se ghe sulla 4090 da 2500€

Techno30

sinceramente della potenza mi frega poco dato che ormai sugli smartphone abbiamo raggiunto livelli stagnanti, per intenderci il mio sn845 va quanto un processore alto/medio di gamma odierno o anzi meglio e nel 2018 ancora c'era mergine di miglioramento in quanto a potenza intesa come velocità pura, quello che conta sono lo studio dell'efficienza energetica, le funzionalità periferiche, l'intelligenza artificiale, la sicurezza e la gestione dei core. Anche perché solitamente più potenza equivale anche a consumi maggiori, malgrado l'efficienza del processo produttivo, poi dipende anche dai percorsi ingegneristici delle schede madri, che è una cosa sottovalutata perché l'efficienza non dipende soltanto dalla struttura del processore ma anche dallo studio dei bus e dalla disposizione degli altri elementi hardware!!

Giancarlo Tosi

Tanto io sarò in ferie e non mi servirà.

Paolo Cocci

Bisogna anche vedere i consumi…e fa our sempre almeno un 15/20% in meno.

Slartibartfast

What

Luca

I bench e sopratutto gli stress test che sono usciti su 3D Mark fanno essere ancora più ottimisti di questo geekbench. In termini di thermal trottling evitato o comunque limitato quantomeno.

Lato energetico invece non sembrano esserci stati chissà che miglioramenti (nel senso che a x aumento di prestazioni è corrisposto x aumento di power draw).

Darkat

In realtà no, Apple ha rallentato la crescita e Qualcomm ha dato una bella accellerata, in multicore sono molto simili in prestazioni, su CPU. Il single core, come già detto, non è paragonabile visto che sono un 6 core contro un 8 core e utilizzano una distrubuzione del carico di lavoro differente

Antsm90

Ma infatti l'architettura big.LITTLE è fatta apposta. Quando serve potenza bruta per periodi molto brevi parte l'X3, quando serve potenza costante e prolungata gli A715/A710 e quando devi eseguire compiti leggeri (per cui è preferibile consumare il meno possibile) gli A510

Paolo Cocci

Molto meglio avere meno punti sulla GPU e molti sul resto onestamente. Rimane il fatto che in prestazioni totali è bel dietro Apple

piervittorio

25% in single e 5-10% in multi, nell'implementazione di Vivo, dati pre produzione (quindi è probabile che questi valori cresceranno con le varie ottimizzazioni entro la data di lancio).
Non le definirei differenze davvero significative, soprattutto se consideri che l'implementazione che sarà effettivamente da confrontare sarà quella di Samsung, che adotterà la versione "potenziata" del SoC, inizialmente in esclusiva.
Il punto è che se questi sono i valori ottenuti dalla versione base del SoC, i valori reali che si vedranno sul Galaxy Note S23, saranno verosimilmente superiori, andando a ridurre il gap in single core e ad azzerarlo in multi rispetto alla controparte Apple.

Darkat

La gpu non serve ai videogiochi, funziona su ogni aspetto grafico, sopratutto perché ormai si utilizzano le librerie vulkan per qualsiasi cosa, UI di sistema inclusa

Darkat

Perché c'è una configurazione diversa lato CPU, Apple sceglie di mettere meno core ma a più alta frequenza, per forza di cose il single core è più alto.

Paolo Cocci

Utile la GPU sui telefoni…

Paolo Cocci

Casualmente però non commenti che va meno di quello Apple vero? #patetico

xantarmob

Tutto bellissimo... Aspettiamo di vedere tutta sta potenza in estate....

https://media2.giphy.com/me...

Antsm90

Assurdo che questo nuovo vada più di quello vecchio!
Lo Snapdragon migliore di sempre!

Scherzi a parte, non vedo l'ora che esca l'S23 :Q_

daniele

La versiona samsung avrà 4 arm715?

daniele

Si ma è sotto del 30 la gpu

r0

Non siamo affatto lì, in single core c'è "solo" una differenza del 30% e anche in multi lo Snap rimane decisamente sotto.

Gabriele

Comunque non esiste solo geekbench, eh...
E in ogni caso la potenza sui telefoni è un dato ormai stucchevole. Ci vuole efficienza che di potenza per gli usi del 99% della gente ce n'è in abbondanza anche con un 695.

Pistacchio

https://media1.giphy.com/me...

Pistacchio
peyotefree

efficienza energetica serve
non potenza. quella già ce n è un abbondanza.

e sensa una buona dissipazione non è mai servita a nulla

AndreaZ

Non è facile rispondere a questa domanda. La richiesta di performance non è costante, ad esempio se scatti una foto da 100Mpx con filtri sei pronto a scattare la successiva in meno tempo se il sistema nel complesso sfrutta la massima potenza per un breve periodo e non andrebbe in thermal throttling. Se fai girare videogiochi il discorso è diverso. Ovviamente ci deve essere la giusta via di mezzo per avere senso per entrambi gli utilizzi.

franky29

Il tensor 2 è inferiore xD

franky29

Li stessi dei precedenti xD

comatrix

https://uploads.disquscdn.c...

opt3ron

Record per il mondo android ma in realtà per tutti i device mobili , questo test ti dice quanta ram riesci a gestire in un secondo , 1000 punti =4GB, apple fa di più sulla carta ma avendo poca ram va di meno .

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video

Recensione Motorola Razr 2022: finalmente moderno, non per nostalgici