Snapdragon 8 Gen1+, Qualcomm tiene fuori Samsung e affida tutto a TSMC | Rumor

07 Marzo 2022 20

Arrivano nuovi dettagli in merito allo Snapdragon 8 Gen1+, il chip ad alte prestazioni che Qualcomm, secondo le indiscrezioni, metterà a disposizione dei produttori per affrontare la seconda metà dell'anno. Ci sarebbe già la fila: si dice ad esempio che Sony voglia utilizzarlo per Xperia 5 IV che vedrà la luce in autunno, così come Xiaomi che per il terzo trimestre del 2022 avrebbe in calendario il debutto di 12 Ultra con lo Snapdragon più prestante.

È il sempre ben informato Ice Universe ad arricchire di informazioni il quadro sullo Snapdragon 8 Gen1+. L'informatore avrebbe ottenuto delle chiare indicazioni sull'intenzione da parte di Qualcomm di affidarne la produzione agli stabilimenti di TSMC, piuttosto che a quelli di Samsung da cui vien fuori lo Snapdragon 8 Gen1 "standard".

Già a dicembre girò voce che Qualcomm stesse già trasferendo parte della produzione di Snapdragon 8 Gen1 da Samsung a TSMC perché insoddisfatta della resa, e questa volta la scelta sarebbe legata a problemi simili: secondo Ice Universe, la tendenza a surriscaldarsi che i top di gamma Qualcomm hanno evidenziato negli ultimi due anni, che conduce ad una gestione termica per così dire complicata e ad un conseguente consumo eccessivo di energia, sarebbe principalmente da ricercare nella filiera produttiva di Samsung.

Tuttavia - dice Ice Universe su Twitter - il Qualcomm Snapdragon per la seconda metà dell'anno e per parte del prossimo utilizzerà il processo produttivo di TSMC, con l'efficienza che sarà apprezzabilmente migliore rispetto ad ora. Quindi per il futuro sono ottimista.

Se davvero Qualcomm dovesse affidare interamente la produzione agli stabilimenti di TSMC, ci sarà una ragione in più per mettere a confronto l'efficienza di Snapdragon 8 Gen1+ con quella dell'attuale top di gamma americano.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Tecnosell a 330 euro oppure da Amazon a 415 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
daniele

Ad oggi anche se prodotti nello stesso posto hanno rese ben diverse

daniele

Falso, girano meglio delle controparti exynos

PilloPallo

Mi dispiace per samsung ma ha fatto bene

Club25

L'exynos 2100 si, il 2200 non é detto

LoneWolf®
centrale

Sì quello l'ho capito.
Ma il discorso che aspettano i driver o comunque il supporto software da Samsung non regge. La divisione Mobile di Samsung aggiorna prima le versioni Exynos prima degli Snapdragon e quindi il supporto è sicuramente celere.

Poi la cosa è anche molto strana: Samsung glielo produce e basta, Google ha preso un progetto di un Exynos e lo ha trasformato in Tenso: che driver gli deve passare Samsung se è tutto è progettato da Google? Ancora più assurdo...

Lightwolf

Quella potrebbe essere una scelta di Samsung, lui parlava di pixel 6

centrale

Bisogna vedere se TSMC ha modo di produrre anche i loro chip e se a Taiwan le cose vanno bene...

centrale

questa poi, i Galaxy in versione Exynos ricevono gli aggiornamenti prima delle varianti Qualcomm

LoneWolf®

Si, ho capito che la questione è il processo produttivo. Stavo solo riallacciando il discorso anche al problema che hanno sui SoC. Perché anche qui non è che brillino particolarmente, basta vedere anche la partnership con Google per i Tensor. Avevo letto che parte dei problemi e dei ritardi negli aggiornamenti che stanno avendo i Pixel 6, potrebbero derivare dal supporto non proprio ottimale di Samsung nel fornire driver fixati (meno esperta di Qualcomm al riguardo).

JakoDel

Ma non hai appena letto l'articolo? Il problema di samsung non sono i SoC, è la filiera produttiva che fa pena.

LoneWolf®

Fanno bene, ma deve darsi una svegliata Samsung sugli Exynos però. Non è possibile che dopo tutte queste iterazioni non riesca a trovare ancora una quadra sui propri SoC.

Six

Tra un po' anche Samsung stessa farà produrre i suoi chip top a tsmc.

eberg93

Speriamo. 888 e 8 gen 1 non dico che siano ai livelli di 810 che era veramente terribile, ma comunque son due mezze ciofeche. Spero venga confermato il ritorno di tsmc.

Luca

Bella cosa se confermata (non mi fido particolarmente di Ice Universe), finalmente torneremmo a vedere un top di gamma Qualcomm con efficienza rispettabile.

Mattmoon

E il confronto con l’exynos top sarà ancora più pietoso

Dunkirk

Finalmente

Maverick

Ottimo

Gabriele

era ora!

nonècosì

ha fatto bene

Google Pixel 6 Pro dopo tanto tempo è tutto un altro smartphone | Video

Recensione OPPO Reno7: bel design e cuore da fascia bassa

La politica dei prezzi barrati non ci fa bene | Video

Stai acquistando uno smartphone economico? Ecco gli errori da non fare