Qualcomm, largo alla fascia media: due inediti SoC in arrivo

12 Settembre 2021 25

Non c'è solo la fascia premium nei piani di Qualcomm per i suoi processori: a fianco dell'imminente Snapdragon 895/898 (la denominazione non è ancora del tutto chiara), sarebbero in dirittura d'arrivo due soluzioni espressamente progettate per la fascia media del mercato, quella più sostanziosa. Ecco dunque alcune indicazioni fornite da WinFuture su Snapdragon SM6225 e SM6375, che a quanto pare sono realizzati da TSMC (ma non si sa con quale processo produttivo) e saranno proposti in diverse configurazioni.

SM6375

Dovrebbe trattarsi di un SoC octa-core con quattro core gold e quattro silver per il risparmio energetico, più il modem 5G integrato. La fonte riporta che sarebbero previste addirittura fino a quattro varianti (da vendere sotto diverso nome), anche se al momento è troppo presto trarre conclusioni in quanto il system-on-a-chip risulterebbe essere ancora in fase di test. Una delle configurazioni prevede quattro core @2,1 GHz e quattro @1,8 GHz, un'altra fino a 2,5 GHz per i core Gold e fino a 2,2 GHz per i Silver. La GPU varia tra 800 e 940-960 MHz in base al modello preso in considerazione. Uno di questi potrebbe essere dedicato agli smartphone da gaming con refresh rate a 144 Hz, magari con clock un po' più spinto.

WinFuture si azzarda a fare una previsione: viste le caratteristiche appena sopra l'attuale Snapdragon 690, si potrebbe parlare di Snapdragon 695, e di 695G per quello per il gaming.

SM6225

Anche in questo caso si tratterebbe di un SoC octa-core con modem 5G integrato. Potrebbe essere la nuova versione del Qualcomm SM6125, proposto sul mercato un paio di anni fa con la denominazione commerciale Snapdragon 665. In questo momento l'azienda americana sta provando il processore su dispositivi appartenenti alla fascia media e medio-bassa, dotati di display con refresh rate fino a 90 Hz, risoluzione FHD+, un massimo di 6 GB di RAM e fino a 128 GB di memoria interna UFS 2.2.


25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
realist

Un medio gamma per esperienza non regge due release di Android. Diventa lento soprattutto in multitasking. Lo potuto constatare con mi10lite 5g, e mi 8lite. I medio gamma durano molto se la release di Android si ferma alle sua tecnologia e prestazioni, altrimenti diventa controproducente per il consumatore. Diciamo che oggi la gente si fa fin troppo infinocchiare dalle patch di sicurezza, e con questa scusa rallentano di parecchio i sistemi per farli sostituire. Le patch di sicurezza possono uscire anche su una release di Android dell'anno prima, ma a loro (Google) non conviene. E via che ti sparano una nuova release pesante per le generazione precedente, con la scusa delle patch di sicurezza, che poi a dirla tutta a la maggior parte dell'utenza frega una mazza.

Fandandi

Un medio gamma nuovo lo tieni tranquillamente 3 anni e poi lo cambi. Gli aggiornamenti ti arrivano e sei contento. Un top di gamma dell'anno prima non sono sicuro ti possa durare 3 anni, secondo me l'ultimo anno (cioe' il suo quarto di vita) e' troppo vecchio a livello software, poi te ne puoi fregare come me ne frego anche io, pero' secondo me ha senso come discorso.

Simone

…inediti? Fascia media?

Tito.73

Confermo, Galaxy A52 5g bene nel 90% delle operazioni.. Ma a volte si sentiva la mancanza di un soc top (solo per me che sono malato però)...

giangio87

Ora i telefoni di fascia media hanno soc con 4 core performance e 4 core a risparmio... La fascia medio bassa ha octa core più tranquilli

Brukers

Ho sempre pensato come te, infatti erano 5/6 anni che avevo top di gamma. Settimana scorsa invece ho comprato A52s 5G e devo dire che mi ha fatto rivalutare di molto la fascia media. In confronto ai top ha giusto qualche piccola mancanza che secondo me non sono giustificate dalla notevole differenza di prezzo.

realist

Guarda, io sono cliente Xiaomi da quando ha iniziato a vendere i propri terminali in Cina. Quando ero più giovane moddavo, oggi non lo faccio più, perché col tempo capisci che le rom migliori sono quelle che fa uscire la casa madre. Le altre vanno bene per carità ma hanno per ovvie ragioni più compromessi. Poi per carità, il solo root oggi e ancora validissimo, ma non penso lo stesso per il cambio ramo rom. I terminali Xiaomi appena usciti hanno un po' tutti dei problemi, che poi in gran parte risolvono nei mesi successivi.sia il redmi note 7 ma anche l'ultimo mi10 lite 5g con Vodafone mi perdeva il segnale dati. Icona 4g+ a schermo ma non navigava.... Riavvio e per un po' andava, poi risolti con gli aggiornamenti successivi. Questi i problemi più gravi, senza contare i microlag, riavvii sporadici trova in altri terminali Xiaomi come il mi5, crash di alcune app, ecc... Fortunatamente in pochi mesi risolvono, ma prenderli al dayone per me non ne vale la pena.

lorezz

Fascia media buona per scrolling leggero e social,gaming e altro necessitano dei muscoli

Roundup

Se lo scopre Xiaomi...

Rocco Neon

Xiaomi solo per il modding sinceramente. Assurdo prendere un poco M3 che appena uscito ha lag evidenti ecc.

realist

Si la fascia medio alta però . Poi dipende anche dall'uso che uno fa col terminale. Diciamo che oggi una fascia medio alta 400>500€ ben bilanciato, non si rimpiange affatto il top di gamma, per la clientela che esige un prodotto di qualità oggi quella fascia da tanto.

NaXter24R

Sono un paio di anni che la fascia media è veramente valida e fa ripensare al premium che si paga coi top gamma. Ma è anche vero che tra un medio gamma di oggi ed un top gamma una generazione indietro, preferirei anche io il secondo.

realist

Se non era un medio gamma un telefono da più di 300€ con 5g e snapdragon 765 l'anno scorso, quelli con CPU inferiore anche bilanciato cosa sono ... Dei sotto terra gamma? O Africa gamma? Dai siamo seri

realist

Le foto sono ottime sia da cam interna che esterna, i video non tremano, e finalmente si riescono a fare foto in movimento senza che vengano sfocate. Nulla da invidiare ai top di gamma di oggi. Poi come e arrivato a casa, aveva la MIUI 11, aggiornato a MIUI 12.5, formattato di fabbrica, poi ho inserito la SIM e via con la prima configurazione.
Lo preso da tecnosell in versione Europea. L'unico inconveniente se così possiamo dirlo, e che era brandizzato Movistar, una compagnia telefonica spagnola, e oltre alla MIUI 12.2 non si aggiornava. Però il programma xiaomitools mi è venuto incontro, e in 10minuti senza fare modifiche, mi ha installato sul terminale l'ultima MIUI 12.5 global.
A mio parere a quella cifra non si compra si meglio.

sergio

Anche io vorrei un mi 10....su che sito l'hai trovato a quel prezzo???.... Le foto come sono? Sia anteriore che posteriore

Massimo
realist

Per me che compro xiaomi la reputo una strategia ottimale, soprattutto considerando che almeno su Xiaomi appena esce un dispositivo la MIUI non è ottimizzata al meglio, e questo mi10 dopo un anno di aggiornamenti, e spettacolare. Tutti quei problemucci trovati sulle recensioni di un anno fa, non esistono.

Simone

Confermo. Ho preso un Poco F2 Pro a 200€ su Amazon Francia.
Anche in questo caso, a parte il peso, molto molto meglio del Mi10 Lite di mia moglie.

realist

E un top di gamma dell'anno scorso. E ben diverso da un dispositivo che viene progettato e nasce come fascia media .

Massimo

scusa ma il mi10lite è un low gamma.. non è un medio..
quello che hai adesso in mano si può definire medio.. anzi.. è quasi un medio\basso gamma

realist

Io due mesi fa avevo un mi10 lite 5g che già arrancava la CPU usando più applicazioni contemporaneamente tipo googlemap, whatsapp audio, e pagine web. Poi me l'hanno rubato. E un mi11 lite non l'avrei mai preso visto che e leggermente meglio del mi10lite. E niente, sono due mesi che ho preso nuovo un mi10 8/256, e va che è una bomba, non solo come prestazioni, ma in tutto, sensore prossimità,audio favoloso in stereo, ottime foto, la batteria dura più del mi10lite, schermo meraviglioso, vibrazione di qualità e non stile mosca. Unico neo è solo il peso. Però soldi spesi benissimo, 430€.

T. P.

dipende da tanti fattori ma si quella da te indicata può essere un'ottima strategia...

realist

Mai più una fascia media. Piuttosto mi compro il top dell'anno prima

zdnko

SM = soc medio

Danny Green

"più il modem 5G integrato"
Qua vogliono farci fare da cavia.

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale