Qualcomm Snapdragon 768G ufficiale: un 765G potenziato

11 Maggio 2020 14

Qualcomm Snapdragon 768G è stato appena ufficializzato dalla casa californiana e, come i rumor avevano già anticipato nei giorni scorsi, si traduce in una versione potenziata del precedente Snapdragon 765G. L'architettura è rimasta invariata, ma i miglioramenti riguardano sia la CPU, sia la GPU. Più nello specifico i cambiamenti comprendono:

  • Qualcomm Kryo 475 CPU octa-core a 64-bit con Prime core clock fino a 2,8 GHz (rispetto ai precedenti 2,4 GHz)
  • GPU Adreno 620: prestazioni aumentate sino al 15%
  • Supporto agli aggiornamenti per i driver Adreno
Qualcomm Snapdragon 768G

Altri aspetti del SoC Snapdragon 768G rimangono identici al suo predecessore, tra questi la presenza di un modem 5G Snapdragon X52 integrato con supporto alle frequenze mmWave e sub-6GHz 5G, e alle reti SA/NSA.

A seguire un riassunto delle caratteristiche tecniche:

  • Qualcomm Kryo 475 CPU octa-core a 64-bit fino a 2,8 GHz
  • Adreno 620 GPU
  • Memoria:
    • 2x16-bit LPDDR4x
    • 2133 MHz
  • Processo produttivo a 7nm
  • Snapdragon X52 5G Modem-RF System multimode
  • WiFI 802.11ax-ready, 802.11ac Wave 2, 802.11a/b/g, 802.11n
  • Bluetooth 5.2
  • Qualcomm Spectra 355 Image Signal Processor
  • Video 4K HDR / HDR10+, HDR10 e HLG
  • Qualcomm Quick Charge 4+ technology

Tra i primi smartphone ad utilizzare il SoC Snapdragon 768G ci sarà il Redmi K30 5G Racing Edition, che sarà presentato ufficialmente nel corso della giornata di oggi.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Emarevolution a 423 euro oppure da Media World a 488 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Filippo Rossano

Ma il 768G che a detta loro sarebbe stato adottato da molti produttori perché totalmente compatibile con i prodotti progettati per i 765 che fine ha fatto?

Luca

E Pixel 4A keffahhh???? [cit.]

Luca Pugliese

Possibile che il OnePlus Z adotti questo?

momentarybliss

Assurdo poi con quello che costano attualmente i device con il 765, la trovo una mossa indecente dato il guadagno di potenza del SOC

Paolo Giulio

Diciamo che, vista la carenza di copertura 5G, OGGI sia una "avventura" comprare un device per quella motivazione...

Nel mentre, la tecnologia corre... si sa... e questo 768 è già MOLTO MEGLIO del suo fratellino 765 fosse solo per il discorso della copertura "globale" di ogni banda conosciuta del 5G e i sempre più richiesti (qui è marketing, cmq) schermi a frequenza elevata...

Per quando avrà senso PRATICO, chissà quali device e Soc avrai in opzione d'acquisto per l'epoca...

PER ORA personalmente sconsiglio di "lanciarsi" sul mercato... altrimenti, appunto, il rischio di sentirsi "truffati" da un miglioramento tecnico è sempre dietro l'angolo.

Se proprio DEVI acquistare OGGI e non vuoi spendere cifre da 1.000 euro per un 865 (e occhio che ariva l'875 che sarà migliore), questo 768 è INDUBBIAMENTE da preferire...

Come scrivevo sotto, oltre a Xiaomi che ha annunciato un modello con siffatta dotazione, sembra sarà anche il SoC del Pixel 5 (o di uno dei modelli della famiglia)

Simone Battista

Quindi quelle ciofeche 5G mediogamma vendute a 800€ hanno pure un Soc superato,di bene in meglio

Alessandro

Grazie, molto interessante, le notizie dovrebbe essere sempre così approfondite. Dall'articolo pensavo fosse solo un 765 con frequenze un po' più alte.

Paolo Giulio

Integravo e dettagliavo lo scarno comunicato proposto...

Dello specifico delle specifiche (...) sinceramente mi interessa ben poco... non mi ritengo OGGI interessato all'acquisto di alcun device 5G...

Era solo per "arricchire" la notizia per non farlo passare per un mero "aggiornamento" del 765... TECNICAMENTE questo è un deciso passo avanti... che poi interessi o meno, è un altro paio di maniche.

Andredory
Paolo Giulio

... a parte il copia&incolla del comunicato stampa, segnalo che:

"... Il nuovo modello è il primo della Serie 7 a supportare gli Adreno Updateable GPU Driver, quindi l'azienda supporterà via software i modelli con il nuovo SoC ottimizzandoli nel corso del tempo, se necessario."

"... Le novità arrivano preservando la retrocompatibilità con Snapdragon 765 e 765G, visto che i tre processori sono "pin and software compatibile". Il nuovo modello supporta alcune feature Elite Gaming in modo da offrire al giocatore estensioni e ottimizzazioni mirate, insieme al supporto all'HDR10. Il chipset, inoltre, è capace di supportare smartphone con display dalla frequenza di aggiornamento fino a 120Hz, caratteristica ormai ricercata sui device per giocatori."

"... Punti cardine del nuovo processore sono inoltre 5G e IA: il primo grazie al modem Snapdragon X52 5G multimode integrato capace di offrire connettività globale con velocità fino a 3,7Gbps in downlink e 1,6Gbps in uplink; la seconda attraverso l'implementazione del Qualcomm AI Engine di quinta generazione che può supportare i comparti fotografico, audio, voce e gaming abilitando funzionalità avanzate, tipiche spesso dei dispositivi flagship, senza un eccessivo consumo energetico."

In parole più povere, supporto a QUALUNQUE rete 5G esistente e prevista in futuro.

PREGO...

Paolo Giulio

Mmhh.. vedo che hai letto con estrema attenzione il contenuto dell'articolo e relativa scheda tecnica... OTTIMO!

Maik

Cambiate titolo in "Un 765g riciclato"

Snapdragon

Ottimo

dicolamiasisi

supera in prestazioni anche rispetto al bionic A13...incredibile

Sky Wifi: l'offerta in fibra (FTTH) è ufficiale. Come funziona e quanto costa

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Covid-19: come non cadere nella trappola della falsa informazione | Podcast

Apple e Google, più privacy per le app di tracciamento: cosa cambia per l'utente