Tutti gli smartphone con Snapdragon 865 saranno anche 5G: confermato

04 Dicembre 2019 36

Sono tanti i dettagli tecnici che dobbiamo ancora discutere su Snapdragon 865 e nelle prossime ore saremo liberi di farlo, ma prima di allora è importante soffermarsi su un dettaglio emerso in questo primo giorno del Tech Summit di Qualcomm in corso alle Hawaii: il nuovo System-on-Chip non ha un modem di alcun tipo integrato. Fin qua nulla di strano, la casa di San Diego ha scelto di tenere separata la componente legata alla connettività, così da fornire tutto lo spazio necessario.

A far notizia è tuttavia la conferma avuta qui a Maui che l'unico modem companion che si potrà associare al chip Snapdragon 865 sarà il nuovo X55, la seconda generazione 5G che rappresenta il meglio del meglio in questo campo. Tradotto in parole povere: tutti gli smartphone che adotteranno questa piattaforma saranno automaticamente 5G-ready, in grado di supportare quindi le reti di quinta generazione al massimo della banda offerta.

Ma 5G non significa certo escludere tutto il resto, essendo l'X55 un modem multimode garantisce anche il supporto al LTE, HSPA e GSM/EDGE. Nessuna rete esclusa e possibilità di navigare fino a velocità di picco di download fino a 7,5 Gbps e Upload fino a 3 Gbps.

Ecco com'è l'architettura del modem Snapdragon X55 (sia mmWave sia sub-6GHz)

Una scelta importante che imporrà, probabilmente, un lieve aumento sui prezzi finali degli smartphone top di gamma che adotteranno questa piattaforma. Se pensiamo all'anno in corso allora ad essere interessati saranno quasi tutti i grandi brand legati al mondo Android, l'utilizzo della precedente - e fortunata - generazione Snapdragon 855 è stato più che rilevante. Appuntamento alle prossime ore per conoscere maggiori dettagli sul SoC, come è fatto e quali vantaggi porterà ai dispositivi del prossimo futuro come lo Xiaomi Mi 10 appena annunciato da questo stesso palco.

VIDEO

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 649 euro oppure da Amazon a 704 euro.

36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
V4N0
roberto dinegri

Chi. Se ne frega dei top di gamma intanto hanno 2 aggiornamenti come quelli che costano 1 terzi quindi bene tutti 5g

roberto dinegri

Sarebbe l ora che si iniziasse a vedere le capacità del questo 5g

Vittorio Houston

Sempre dietro ad exynos che e la numero 1

Nicola Cuomo

A me la storia del modem separato piace, è vero che è più complicato con due ciò ma con queste APU sempre più pompate è meglio per la dissipazione e consente di tirargli il collo ancora meglio

Luca Lucani

non posso, ho da poco comperato l iphone 11 pro max da 1700€

Desmond Hume

"un lieve aumento sui prezzi finali degli smartphone top di gamma"

non che ora abbiano prezzi contenuti quindi chissenefrega. Portassero sto 5G che magari inizia ad uscire qualche tariffa interessante

Andrew

La tecnologia anche se fosse ben sviluppata, su uno smartphone rimane inutile
Si raggiungono già tranquillamente i 150 mbs con il 4g+

snapdragon 875

Gabriele

865 mi pare un ponte verso la vera evoluzione dell'875 l'anno prossimo.
Per il 2020 io punterei al 765.

xan

e se ad uno non glie ne frega una mazza del 5g ? pessima mossa da parte di qualcomm

Stefano
ghost

Go to povery

Developer

troppo distanti i 3nm

maffo

snap 875 sarà un salto di gran lunga maggiore di questo, aspettiamo

Developer

tsmc q4 2020. per i comuni 2021/2022 a 5nm

Stefano

Grazie per il chiarimento! La situazione era confusa

TheOnlyAlecs

secondo me quando si farà a 3nm, decisamente!

JJ

Ho appena preso un redmi 7a e sono coperto per altri 4 anni

ADM90

Concordo. Snap 875

Non mi convince tanto comunque.....
Probabilmente il momento più adatto a comprare uno smartphone 5G sarà quando produrranno i processori a 5nm

momentarybliss

Nuova linfa per gli operatori telefonici

CAIO MARIOZ

I produttori sui prodotti meno costosi rinunceranno ad implementare le funzionalità di ricezione e trasmissione delle onde millimetriche per risparmiare sul costo del 5G, dato che queste particolari antenne nei primi anni saranno disponibili solo nelle grandi città e non su tutto il territorio come

Cristopher99

Non vorrei che con sta cosa del 5G "obbligatorio" sia possibile che i produttori spendano meno in licenze 4G per le sue features
Cose come, in Italia, 4CA e MIMO 4X4 in 4CA. Già Xiaomi con Mi9 non ha mimo4x4 su 4CA (oltre alla mancanza della B32), figuriamoci col Mi10 in 5G cosa faranno pur di venderlo a prezzi bassi

Sempre che con il modem x55 costringano a venderlo con ""l'opzione 5G""

Abel

https://media0.giphy.com/me...

Alchemist

cosi facendo si avrà il tanto utile 5g, vediamo come si comporta il modem x55 lato consumi e ne riparliamo, ma si avrà anche un aumento di prezzo di 100 euro sicuramente ,ecco spiegato il motivo delle mille versioni top di samsung e apple, a quanto pare si dovrà tagliare su altre cose per avere prezzi contenuti

ciro mito

Ma anche fosse immagino un abbonamento "regalato"

L'illuminato

ennesima scusa per alzare i prezzi forzando inutilmente una tecnologia acerba ed ancora inutile

Giangiacomo

Tutto tranne quei fold che sono dei telefoni bruttissimi.

AndreW

Molto interessante!!!!!!
Nic ma il Samsung Galaxy Book S presentato dalla stessa Samsung insieme al Note 10, circa 4 mesi fa!!!!!! che fine ha fatto? Grazie

Mr. G

Intanto Apple...

Zoro

Ora non esageriamo... non penso che di botto lo faranno pagare 250€ in più dal mi9

Choz Chozzy

Non mi avranno mai!!!

iNicc0lo

non basteranno, 699€ ottimistico, 799€ realistico

iNicc0lo

Presto faremo un video di scenario molto interessante sul 2020. Iniziate a risparmiare va...

ADM90

Prevedo Xiaomi mi10 a 599 euro (8-128 GB)

Recensione Samsung Galaxy A51: pronto a conquistare la fascia media

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video