Intel Tremont: ufficiale l'architettura Atom che troveremo nei SoC Lakefield

25 Ottobre 2019 22

Intel Tremont è la microarchitettura su cui saranno basati processori x86 a basso consumo energetico di prossima generazione. Tremont è stata presentata nel corso della Linley Fall Processor Conference, tenutasi a Santa Clara, e rappresenta un'evoluzione significativa rispetto ai suoi predecessori. Vedremo Tremont, tra l'altro, nei SoC Intel Lakefield, annunciati a inizio anno nel corso del CES 2019 di Las Vegas. Includeranno un core Sunny Cove (classe Core) e quattro Tremont (classe Atom). Sarà proprio Lakefield il cuore di Microsoft Surface Neo, device con Windows 10X, pieghevole e dual screen presentato appena qualche giorno fa.


Il processo produttivo è per la prima volta quello a 10+ nm: dal 2016, con i Goldmont, era rimasto quello a 14 nm. Intel dice di aver puntato molto sull'incremento delle prestazioni, e osserva che le IPC (istruzioni per ciclo) saranno notevolmente superiori. A parità di frequenze, il miglioramento rispetto alla precedente generazione nelle operazioni single-thread dovrebbe essere pari al 30%, e paragonabile ai processori Core più compatti. I dati sono tuttavia ancora preliminari, e basati su prototipi non ancora completi.


Tremont è stata definita da più parti una sorta di "ibrido Core/Atom" per come è costruita: l'unità di branch prediction, per esempio, è di classe Core, l'unità per la decodifica delle istruzioni out-of-order è larga 6 slot e quella di allocazione è larga 4. Le porte di esecuzione sono 10, mentre la cache di secondo livello arriva a 4,5 MB.

I chip Atom negli scorsi anni non hanno goduto di una buona reputazione: troppo lenti per il mondo PC/tablet, troppo energivori per gli smartphone. Ma ormai l'avventura nel mobile si è conclusa, e la decisione di puntare su un netto miglioramento delle prestazioni potrebbe causare scossoni significativi al mercato - nello specifico, appunto, la proliferazione di dispositivi ibridi e ultraportatili come il Surface Neo.


22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bruce Wayne

Dai che devo sostituire il mio eebook Asus con il bay trail.

thedoctor1983

Il primo processore con la R moscia

virtual

Perfetti per i NAS!

V1TrU

I frutti delle nuove assunzioni li vedremo tra un paio d'anni, se va bene

Come mai non si fa più riferimento alle falle hardware non risolvibili se non con un'architettura nuova ogni volta che si parla di un processore intel che dovrà uscire? Secondo me è bene evidenziare ogni volta la cosa fino a quando queste falle saranno UFFICIALMENTE corrette.

Ciccio

Con un nome così non può fare altro che fallire!

Rieducational Channel

Ex Ministr dell'economi e delle finanz.

Sisi

Idem

MatitaNera

Tremonti.

Adriano

Funziona decentemente ancora il mio t100 ha, fai te

Gark121

Curioso di vederli all'opera, potenzialmente potrebbero avere decisamente senso.

Gark121

Non lo ha mai fatto. Si poteva usare per compiti semplici se avevi pazienza, almeno fino ad un paio d'anni fa. Poi ho rotto lo schermo e non so come sia finita.

Barty

funziona sempre decentemente?

billkilluscoTrmp2020

Andranno peggio!! Questo tizio porta male!!

speriamo, vorrei vedere nuovi 2in1 come mio x2 10 con autonomia da 8/10 ore e massima portabilità senza rinunciare a w10.

Maurizio Mugelli

hanno abbandonato solo quelli con modem integrato, gli atom vengono ancora prodotti

cipo
Tony Carichi

https://media1.giphy.com/me...

Federico

https://uploads.disquscdn.c... Tremont

GinoGinoPilotino

Ma non avevano abbandonato gli Atom? Sono i frutti dell’aver assunto gente in gamba da Amd ?

CriptHunter

intel trmon

Mobile

Recensione Timekettle WT2 Plus: come parlare e comprendere 36 lingue | Video

Android

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Mobile

Il mobile in Africa: nulla è scontato | Storie

Android

Migliori Smartwatch e Smart Band da compare al Black Friday 2019: ecco i top 7